Ciao a tutte!

Oggi vi mostriamo la recensione di una palette che non è ancora sul mercato, ma che arriverà a partire da settembre da Sephora. Stiamo parlando della Vintage Effect Filter Palette!

Si tratta di una palette dedicata a tutte le fan del vintage, ispirata direttamente agli anni Settanta. Una selezione di colori delicati in grado di ricreare quei look ad “effetto filtro”. All’interno troverete alcuni ombretti best-seller di Sephora. Siete curiose di scoprire tutto su questa palette? Allora continuate a leggere! 😉

cliomakeup-recensione-vintage-effect-filter-palette-sephora-1

VINTAGE EFFECT FILTER PALETTE SEPHORA

cliomakeup-recensione-vintage-effect-filter-palette-sephora-2

All’interno della palette sono presenti 8 ombretti con 0.88g di prodotto mentre altri due sono da 2.13g. La durata dall’apertura non è specificata mentre il suo prezzo sarà di 25,00€. I colori presenti all’interno della palette sono: Memory Lane, Antiqued, Cashmere Coat, Cookie Crunch, Rust-ic, Throwback, DIstressed, Coffee Break, It’s vintage, Secret Boudoir. Oltre agli ombretti all’interno della palette è presente anche un comodo (e grande) specchio!


INCI VINTAGE EFFECT FILTER PALETTE SEPHORA

cliomakeup-recensione-vintage-effect-filter-palette-sephora-3

A titolo informativo vi elenchiamo qui di seguito gli ingredienti dei best-seller presenti all’interno della palette. Ingredienti Caschmere Coat, Coffee Break: Talc, Mica, Dimethicone, Dimethiconol Stearate, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, Diisostearyl Malate, Maltodextrin, Caprylyl Glycol, Phenoxyethanol, Lauroyl Lysine, Hexylene Glycol, Camelia Sinensis Leaf Extract. May Contain +/-: CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 77491/CI 77492/ CI 77499 (Iron Oxides), CI 77742 (Manganese Violet). Ingredienti Secret Boudoir: Talc, Mica, CI 77491 (Iron Oxides), DImethiconol Stearate, DImethicone, CI 77499 (Iron Oxides), CI 77492 (Iron Oxides), Diisostearyl Malate, Octyldodecyl Stearoyl Stearate, CI 75470 (Carmine), Maltodextrin, Caprylyl Glyol, Phenoxyethanol, Lauroyl Lysine, Hexylene Glycol, Camellia Sinensis Leaf Extract.

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-vintage-effect-filter-palette-sephora-4

In USA questa palette è già in store e siamo state in grado di trovare alcune recensioni al riguardo! Le opinioni sono un po’ contrastanti: c’è chi si lamenta della pigmentazione degli ombretti della palette e c’è chi invece trova che sì, non sono super pigmentati, ma sono adatti a creare tutti quei look romantici ispirati alle foto vintage. Secondo voi quale sarà la nostra opinione al riguardo? 😉

SWATCH

Partiamo subito con tutti gli swatch: i coloro sono tanti (ben 10) e ve li mostriamo tutti quanti nella gallery subito qui sotto!

Swatch Vintage Effect Filter Palette Sephora

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

TEST – APPLICAZIONE

Veniamo ora al test vero a propio: abbiamo realizzato diversi trucchi occhi per testare questa palette! Curiose? Trovate tutte le immagini nella gallery subito qui sotto!

Vintage Effect Filter Palette Sephora

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

TIPS AND TRICKS

Vi consigliamo di utilizzare questa tipologia di palette sopratutto durante il giorno: la sera, trattandosi di colori poco saturi, si notano poco! Per aumentare la loro intensità (in particolare per i colori più brillanti) provate ad utilizzarli bagnati!

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 3.5 – non troviamo male la pigmentazione di questi ombretti (soprattutto alcuni come Memory Lane, It’s Vintage, Rust-ic o Cookie Crunch). Più che altro la loro saturazione (trattandosi di una palette ispirata al Vintage) non è così alta!

Durata: 4 – la durata è buona, rimangono ben presenti tutto il giorno senza entrare nelle pieghette.

Fall Out: 3.5 – alcuni più di altri danno qualche problema di fall out, bisogna solo fare attenzione a non prelevare troppo prodotto.

Sfumabilità: 4 – tutti i colori si sfumano molto facilmente e in poco tempo, una caratteristica che ci piace molto!

Selezione colori: 4 – a noi la selezione dei colori piace ma ci rendiamo conto che, specialmente per questa palette, sia molto personale. Insomma non tutti sono fan del vintage 😉

VOTO FINALE: 4 

Si tratta di una palette niente male ma sappiamo che non piacerà a tutti: i colori sono particolari ed è sicuramente adatta a chi cerca una palette in grado di creare look leggeri e romantici ma anche anche più “pesanti”. Insomma si tratta di una palette in grado di darvi anche look più strong ma bisogna dedicarci più tempo per via della saturazione dei colori! 😉

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Siete alla ricerca di altre recensioni dedicate alle palette? Trovate tutto qui:

1) RECENSIONE PALETTE NYX BUTT NAKED EYES!

2) RECENSIONE MUST-HAVE PALETTE SEPHORA!

3) EYES AND LIPS PALETTE DEBORAH MILANO!

Ragazze cosa ne pensate di questa recensione Vintage Effect Filter Palette Sephora? Vi attira questo prodotto? O preferite altri generi di palette? Fateci sapere la vostra opinione al riguardo! Un caro saluto dal TeamClio!

28 COMMENTI

  1. Peccato, i colori mi piacciono ma la qualità mi sembra troppo scadente…comunque la gallery per me è davvero scomoda e funziona male.

  2. Siamo sicuri che negli anni 70 fossero questi i colori in voga? Io c’ero e ricordo azzurri, grigi e verdi…..qualche argento……sbaglio?

  3. Quando devo spendere 25€ per una palettina con questi colori così poco originali… mi prendo la chocolate della makeup revolution, che mi costa 10€ e Clio le ha dato 9 come voto, x scrivenza e selezione colori.
    🙂

  4. Ok grazie della precisazione. Però il team qui sul blog parla di settanta, vedi pagina uno del post! Ciao!

  5. Sì, sì, forse ho scritto male. Ho visto che era il team a dirlo, ma non so dove abbiano trovato quel riferimento, visto che sul sito di Sephora (che suppongo dovrebbe essere la fonte ufficiale in questo caso) non se ne parla.

  6. Io l’ho presa: 12€ comprese le spese di spedizione dal sito ufficiale. Devo dire che è stupenda: i colori sono iperscriventi, tutti sui toni naturali vabbè, ma a me serviva proprio una “basic”. Te la straconsiglio se è quello che cerchi.

  7. Non è possibile che non ci sia segnata la durata dall’apertura, sono obbligati a metterla. Molto probabilmente era sulla confezione e voi non ci avete fatto caso.

  8. Adesso dirò qualcosa che so già inorridirà tutti quanti…ecco, io non capisco la tragedia costituita dagli ombretti non molto pigmentati. Nulla da dire se si criticano i terrificanti ombretti delle trousses di Pupa (quelle “natalizie”, intendo) che non rendono sulla palpebra in nessun modo e con nessun pennello: è come sparare sulla croce rossa. Il punto è un altro. Sarà che io privilegio nel trucco la base-viso e che non ho mai provato eccessivo interesse per le sfumature sulle palpebre (al massimo sfumo tre ombretti, quando sono in vena di strafare), però quando mi è capitato di avere a che fare con ombretti molto pigmentati ho fatto dei gran pasticci, al punto tale da dover rifare la base (per fall-out e macchie varie). Sicuramente non sarò bravissima con le sfumature per il mio scarso interesse per smokey-eyes et similia, però preferisco poter andare tranquilla con il trucco e non rischiare di trovarmi una tavolozza in faccia tutte le volte. Spesso ho acquistato o anche solo provato ombretti che avevano suscitato l’anatema di youtuber e bloggers varie perché “non molto pigmentati, ovvove e vaccapviccio”: per esempio, ho ed adoro il tanto vituperato e maledetto “Trax” di Mac. Ah, a proposito… io ADORO gli ombretti di Mac e ne ho parecchi perché sono facilmente gestibili, sono “costruibili” e si sfumano l’un l’altro molto bene, mentre fo spallucce con gli idolatrati Nabla (di cui apprezzo invece moltissimo i rossetti Diva Crime). Questo mio pippone solo per dire che nel trucco non abbiamo tutte le medesime esigenze e che spesso generalizzare è quantomeno superficiale.

  9. Anche il mio era pieno di imbottitura! Ho mandato una mail con le foto allegate sperando in una sostituzione, invece volevano farmi un buono da 1.50 euro. Io ho insistito un po’ perché c’erano almeno 5-6 cialde tra rotte e crepare. Insomma alla fine mi hanno fatto un buono da 3 euro. Sinceramente ci sono rimasta un po’ male, anche perché l’altra palette che ho ordinato (sempre all’interno dello stesso pacco) era perfetta.

  10. Si può utilizzare la palette eh, a parte la cialda in polvere!! Però l’ho pagata non vedo perché non dovrei averla perfetta e impeccabile!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here