Ciao ragazze!
Spesso si ha voglia di cambiare look, di osare e di provare abbinamenti molto diversi dal proprio stile di tutti i giorni. Se però il make-up ha il grande pregio di essere rimosso facilmente, non si può dire lo stesso delle tinte o dei tagli di capelli. Oppure…No? Una risposta a questo desiderio immediato di cambio di look c’è, e si chiama PARRUCCA :-D!

Lunghissime, con colori pazzi, boccolose o da damina settecentesca, le parrucche sono formidabili per trasformarci in qualcun altro e sperimentare delle mise che, fino a poco prima, avremmo considerato irrealizzabili o troppo impegnative. Ma come indossare la parrucca alla perfezione senza che caschi nel bel mezzo di una festa, e come scegliere le migliori?
Tenetevi forte bellezze, nel post scopriremo questo e altro! Continuate a leggere per vedere tutti i tips and tricks parrucconi!

ClioMakeUp-Come-Indossare-Parrucca (15)

Beh, come sto :-D?

Le parrucche sono fantastiche per sperimentare nuovi look senza compromettere i propri capelli, o per cambiare quanto si desidera se ci si annoia di frequente della propria chioma. Ma partiamo dal primo step, quello fondamentale, ovvero come indossare la parrucca! Nella gallery qui sotto ecco a voi come farlo perfettamente 😉

Come indossare la parrucca alla perfezione!

Bellezze non è tutto! Ora che abbiamo visto come indossare la parrucca nel modo migliore possibile, nella pagina successiva risponderò alle domande più quotate a riguardo e vi darò qualche consiglio su come mantenere le vostre parrucche al meglio, oltre a parlarvi di una fan delle parrucche a dir poco insospettabile! Non perdetevi pagina 2 per vedere di cosa si tratta ;-)!


37 COMMENTI

  1. Ciao a tutte.. Non ho mai utilizzato una parrucca.. Però sarebbe bello provare diversi tagli e colori.. Anche se il costo un pó frena perché non ho la reale necessità… Invece per chi purtroppo ha una perdita di capelli dovuta a malattie o altro penso sia una buona soluzione…
    Inoltre, penso che le attrici fanno bene ad indossarle nel set.. È inutile stressare il capello con continui cambiamenti

  2. Proprio ieri parlavo di Keira e ci tengo a precisare che non è una vergogna indossare una parrucca, la cosa che mi lasciava perplessa è che ero convinta fossero suoi perché sembravano così naturali! Bisogna dire che sono parrucche di ottima fattura se riescono ad ingannarti così!
    Per esempio nei film a carattere storico grazie al ciufolo che usa delle parrucche, con quelle cofane non potrebbe essere altrimenti! Però per dire in The Imitation Game, la foto di questo post, non avrei mai detto fosse una parrucca, sono stupendi, taglio, colore e piega. Non riesco mai a capire quando le celebrità usano delle parrucche perché sembrano i loro, per esempio in Begin Again io direi che quei capelli sono i capelli di Keira ma…
    Io non ho mai tinto i miei capelli e più o meno ho il colore naturale di Keira, un castano scuro. Siccome nei vari film ho sempre visto che i capelli non si sono mai spinti ad avere un colore più chiaro di un castano dorato non pensavo che potessero stressarsi così tanto da cadere, non mi sembravano schiariture così aggressive. Evidentemente Keira ha dei capelli molto sensibili e allora è giustissimo che usi delle parrucche

  3. Mi piacerebbe indossare una parrucca , non avrei nessuna vergogna , anzi , ciò che mi frena sono i prezzi non molto abbordabili , ricordo che mia mamma per via della chemioterapia l’ aveva pagata 1milione e 300 mila lire ben 31 anni fa , e non si capiva che non fossero i suoi capelli !

  4. Ne ho provate solo per carnevale o per halloween è divertente ma la qualità è quella che è……..

  5. Ragazze, io ci lavoro con le parrucche, le faccio produrre per poter rifornire i negozi che le vendono, e fidatevi, i prezzi di quelle di vera qualità sono moooolto ma moooolto superiori a quelli elencati nel post. Per carità, si trovano anche a 50€ ma appunto per carnevale. Quelle in capelli veri se son fatte come si deve hanno dei prezzi molto alti perché i capelli naturali costano proprio all’origine.

  6. Io le usavo quando recitavo… erano una tortura! Mi facevano sudare in maniera indecente e lasciavano i capelli (i miei) in condizioni pietose. Probabilmente però tutto ciò era dovuto alla scarsa qualità della parrucca…

  7. Cara Clio…ho da poco fatto un intervento al seno destro, mi hanno tolto un nodulino…fortunatamente preso in tempo, probabilmente non ci sarà bisogno di chemio ma se così non fosse …ultimamente sto comunque consultando siti di parrucche…considerato anche che ho dei bellissimi capelli lunghi biondi e ricci..la paura di perderli c’è, sono cosciente del fatto che l’importante è quello di portare a casa ” la pelle” ma per noi donne è doppiamente difficile…perciò il post sulle parrucche mi ha fatto molto piacere e vorrei, appena puoi, venisse approfondito di più…per aiutare chi come me non vuole nonostante la malattia perdere la propria femminilità…Grazie e un bacione

  8. L ‘unica parrucca che ho indossato è quella da damina del ‘700 alla festa di carnevale . Avevo 7 anni ! Ma con i capelli che mi ritrovo ( dono fini e non reggono la piega ) mi ci vorrebbe proprio una bella parrucca. Ma temi che non saprei metterla bene. E se poi con un colpo di vento ( a Genova tira forte) mi vola via !? L@L

  9. Ciao. Io ho una rara malattia genetica che fra le altre cose, potrebbe anche dare calvizia e con il passare del tempo cambia anche la fisionomia del viso. Credo che potrebbe essere utile anche anche alle persone con la mia malattia (seppur poche) un post di questo genere.

  10. Ciao, mi dispiace per la tua malattia, e ti faccio il mio più sincero in bocca al lupo! Condivido i complimenti per l’articolo a Clio e al team, così come l’invito ad approfondire un po’ i post per chi sta affrontando un brutto momento, come la chemioterapia.

  11. Io ogni tanto le uso le parrucche! Mi diverte andare in giro con i capelli perfetti e il look stravolto, posso addirittura “recitare” dei personaggi diversi!

  12. Io purtroppo sono in chemioterapia e apprezzo molto questo post! I capelli li sto perdendo, ma ne ho ancora abbastanza da non aver bisogno di parrucche. Mi sono però informata sui prezzi delle parrucche vere e finte. Diciamo che, in base al negozio, le finte partono dai 250/400 euro, mentre le vere dai 600/800 in su, dipende dalla lunghezza dei capelli e dalla fattura. Ci sono infatti variabili come colore, taglio, attaccatura. Le vere si devono acconciare con phon dopo il lavaggio, ma si può usare anche la piastra per cambiare lo styling. I capelli però sono di origine extraeuropea, sono spesso bellissimi capelli indiani, ma su di me davano un effetto finto come le parrucche finte, sarà che io li ho castano chiaro e fini! Se dovrò prendere la parrucca sarà una finta, ma grazie del trick dello shampoo secco, ho giusto preso un klorane castano! Così almeno sembreranno meno finti! 🙂

  13. Io le uso parecchio, soprattutto per la sera! Mi diverto soprattutto con le mezze parrucche e le code, posso cambiare look ogni volta che voglio, sfoggiare taglio e piega perfetti in pochi minuti! Ormai chi mi conosce è abituato a vedermi diversa ogni volta che mi vede

  14. Ti mando un abbraccio… Operata un anno fa per un tumore al seno. Fatta chemio e radio… Spero che il tuo nodulo sia benigno

  15. Intanto in bocca al lupo per tutto! Per quanto riguarda la parrucca informati bene, in alcune regioni la rimborsano almeno in parte. Mia mamma quando ha fatto la chemio ne ha presa una di capelli veri, pagata tanto, ma nessuno ha mai sospettato che fosse una parrucca, anzi, le facevano un sacco di complimenti per il suo taglio più giovanile! Vedersi bene aiuta tanto il morale

  16. Ti auguro di guarire presto!anche io sapevo che le parrucche di capelli veri costano ma non pensavo così tanto…

  17. Grazie mille ragazze! Si, è possibile un rimborso parziale se dovesse servire. Concordo, vedersi bene e piacersi è importantissimo! Almeno per continuare la propria vita normale, nonostante tutto. Penso Clio sia bravissima a pensare un po alle esigenze di tutte, concedersi dei momenti “frivoli” è stata una valvola di scarico quando lavoravo, e ora lo è ancora di più.

  18. Mah, non so. Io ho una parrucca boccolo da e parecchio lunga, comprata su all’ex presidente per poco più di 7 euro e non è affatto male. È un po’ una palla pettinarla per via dell’acconciatura ma non la definirei “plasticosa” anzi.. Ricordo che una volta l’ho messa per andare a trovare mio padre all’ospedale e ogni signora che mi vedeva, e non esagero, si complimentava con me per la bellezza dei miei capelli e, quando rivelavo che in realtà era una parrucca, lo stupore era tanto. Il tutto per dire che se si cerca bene è possibile trovare delle parrucche a prezzi davvero irrisori, sopratutto se si intende usarla occasionalmente. Se invece si deve utilizzare per la vita di tutti i giorni è meglio certamente optare per costi maggiori e fattura migliore (anche se, a dirla tutta, ho visto delle parrucche “vere” che si notavano lontano km fossero finte)

  19. Il tema è trattato con intelligenza, delicatezza e da consigli pratici ed utilissimi … Complimenti davvero … ❤️

  20. Ciao! A me piacciono i miei capelli, ma adoro le parrucche perché posso cambiare per un po’ senza dovermi tagliare i capelli o tingerli. Ne ho alcune da pochi euro che uso per carnevale o halloween, e un’altra che ho preso in Inghilterra molto più bella. È un caschetto rosa chewing-gum (ho 16 anni, quindi se non ora quando? 😉 ). Ogni tanto la metto. Mi piacerebbe provare qualcuna di quelle parrucche che sembrano vere, però. ( Sono rimasta fulminata da quell’episodio di streghe dove Prue va a ballare con quella coda lunghissima, avete presente?)

  21. Io uso le parrucche per…lavoro! Ho fatto la musicista in un ex ospizio medievale in Trentino e ogni sera mi vestivo diversa, da fata, da castellana, da elfo o principessa delle nevi…le parrucche sono state indispensabili per poter costruire il giusto outfit! Avendo i capelli neri e corti ne ho avuto la necessità. Confermo i tricks per indossare le parrucche, aggiungo che per pettinarle uso la Tangle Teezer che le liscia e le rende meno crespe! Allego un po’ di foto con parrucche varie, è davvero divertente indossarle e abbinare il make up! (non d’estate ahaha)

  22. il bello è che sono tutte parrucche economiche! le ho pagate 16 euro ciascuna, trovate in un negozio di cineseria ma di qualità non infima, no allergie no fastidi, e la cuffietta è fatta davvero bene, con i gancetti etc.

  23. anke un’ amica dei miei suoceri ha fatto la chemio e sta usando delle parrucche. non si vede che sono parrucche anke se lei è molto triste. cmq un bacione ed in bocca al lupo!!

  24. Meravigliose le parrucche… sia per divertimento che per cose molto molto serie che possono aiutare una donna in momenti difficili della sua vita a sentirsi un pochino meglio…
    Io non uso parrucche ma ho delle code bellissime da mettere… in moltissime culture è utilizzata la parrucca nella nostra poco però certo è un modo per avere sempre una testa diversa e i capelli a posto hehehehee
    Purtroppo nella mia città c’è proprio poco, si delle code, delle lunghezze e alcune sono anche bruttine ma se ci fossero dei negozi specifici dove poterle anche provare secondo me andrebbero a ruba….

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here