Ciao a tutte!

Amate i trucchi dal profumo particolare? Allora non potete perdervi questa recensione Blush Cocoa Shock Kiko: dei blush al profumo di vaniglia in grado di rilasciare, secondo il brand, colore puro che ravviva l’incarnato garantendo un finish mat, omogeneo e levigato!

A quanto dicono la texture sottile ed impalpabile scorre sulla pelle e si sfuma con facilità. All’interno sono presenti due colorazioni in una formula cotta utilizzabili sia singolarmente che miscelati insieme. Volete scoprire tutto su questi blush? Allora continuate a leggere! 😉

cliomakeup-recensione-blush-cocoa-shock-kiko-1

BLUSH COCOA SHOCK KIKO

cliomakeup-recensione-blush-cocoa-shock-kiko-2

All’interno sono presenti 6g di prodotto mentre dalla data di apertura dura 18mesi. Il prezzo è di 10,90€ e le colorazioni uscite sono 4: 01 Sweet Coral and Apricot, 02 Silky Rose and Mauve, 03 Adorable Pink and Peach, 04 Preppy Pink And Tan. Il packaging è a forma di cioccolato e ogni blush ha un colore diverso: si parte dal 01 con il cioccolato bianco fino al 04 con il cioccolato extra dark. Per questa recensione abbiamo avuto modo di provare due colorazioni: 01 Sweet Coral and Apricot e 04 Preppy Pink and Tan. All’interno del packaging è presente anche un pratico specchio.


INCI BLUSH COCOA SHOCK KIKO

cliomakeup-recensione-blush-cocoa-shock-kiko-3

A titolo informativo vi elenchiamo qui di seguito gli ingredienti dei blush: Talc, Mica, Nylon-12, Caprylic/Capric Triglyceride, Isostearyl Seraccate, Diisostearyl Malate, Pentaerythrityl Tetraisostearate, Magnesium Aluminum Silicate, Diethylhexyl Sodium Sulfosuccinate, Laurel Lesine, Disodium Stearoyl Glutamate, Glyceryl Stearate, Aluminum Hydroxide, Peg-75 Stearate, VP/Eicosene Copolymer, Phenoxyethanol, Sodium Dehydroacetate, Aroma (Flavor). May Contain +/-: CI 15850  (Red 7), CI 19140 (Yellow 5 Lake), CI 77007 (Ultramarines), CI 77491 – CI 77492 – CI 77499 (Iron Oxides), CI 77891 (Titanium Dioxide).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-blush-cocoa-shock-kiko-4

Sul web si tratta di un prodotto molto apprezzato per la sua texture setosa e per l’alta sfumabilità. Il finish mat, come anche il delizioso profumo alla vaniglia, ha conquistato tantissime ragazze. C’è chi però non apprezza la loro pigmentazione e la loro durata.

SWATCH E APPLICAZIONE

Veniamo ora agli swatch dei due blush testatii e della loro applicazione sul viso. Se volete scoprire la nostra opinione e vedere tutte le immagini guardate la gallery subito qui sotto!

Blush Cocoa Shock Kiko

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione! 

TIPS AND TRICKS

Or mai lo abbiamo capito: il trend del contouring con il blush è arrivato ovunque e anche questo prodotto ce lo dimostra. Non sapete come utilizzare i due blush? Eccovi qui un esempio per un look classico.

cliomakeup-recensione-blush-cocoa-shock-kiko-17

Il colore più scuro lo si applica sotto l’osso dello zigomo e il colore più vivace o brillante lo sfumate sopra. Un look versatile che funziona bene per avere un colorito non piatto! 😉 Se volete scoprire altre tecniche non potete perdervi il post sul blush contouring!

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 3 – non si notano al primo colpo di pennello ma dato che si tratta di un prodotto modulabile basta applicarlo più volte per ottenere una pigmentazione soddisfacente.

Durata: 3 – anche la durata non è male anche se il colore tende a diminuire andando verso sera.

Sfumabilità: 4 – l’applicazione, come anche la sfumabilità, è molto buona. Si tratta di un prodotto molto facile da utilizzare.

Originalità del colore: 3 – non si tratta di colori eccezionali ma grazie al packaging con due colori possiamo creare diversi look.

VOTO FINALE: 3

Sicuramente non saranno i blush della nostra vita ma non sono affatto male. Perfetti per i nostri look da giorno non troppo eccessivi, in grado di mettere in risalto anche i make-up più semplici. Se siete amanti dei packaging particolari non potete perderveli! 😉

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Siete alla ricerca di altri tipi di blush? Provate a guardare queste recensioni:

1) RECENSIONE BLUSH BALL ESSENCE!

2) RECENSIONE COLORFUL BLUSH SEPHORA!

3) RECENSIONE MASTER BLUSH MAYBELLINE!

Ragazze anche questa recensione Blush Cocoa Shock Kiko finisce qui. Avete già provato questi blush? Cosa ne pensate? Vi attirano? Oppure preferiti blush più pigmentati? Fateci sapere la vostra opinione al riguardo! Un bacione dal TeamClio!

46 COMMENTI

  1. Non tradiró i miei blush neve che durano tutto il giorno e sono luminosi e brillanti! Mi dispiace ma se spariscono a metà giornata non li provo nemmeno…

  2. Io ho preso la tavoletta al cioccolato bianco (la numero 1) e quella al cioccolato fondente (la numero 3). Entrambe secondo me sono poco pigmentate (io ho la pelle bianca e se non si vedono su di me immagino cosa si vedrà sulla ragazze mediterranee). Devo fare molte passate per far si che il colore si noti e su di me durano poco. Il colore scuro della palette al cioccolato banco secondo me è l’unico colore che si salva! È leggermente più pigmentato degli altri. Mentre dell’altra palette non si salva nulla! Tutti i blush della collezione sono colori abbastanza chiari, con molto bianco all’interno. Sono proprio un altro mondo rispetto ai miei blush della UD!

  3. Concordo con il voto finale…

    Dopo averli visti qui sul blog (tra l’altro mi sembrava ci fosse già la mini recensione di questi blush?) sono andata da KIKO e ho acquistato lo 01. Premettendo che è stato il packaging a influenzare nell’acquisto, perchè di vaniglia io non sento proprio nulla, e sí, magari anche la mia blushite, il prodotto in sè non è male. Hai uno specchietto e 2 blush. Apricot, quello più chiaro, è il classico pesca/albicocca, ma non dalla forte intensità. Sweet Coral su di me, invece, è bello intenso e ne basta pochissimo. Durata? Se ho il fondotinta sotto, sulle 6 ore. Sulla mia pelle, circa 3.

    Ad un prezzo molto più basso, i blush Essence rimangono, finora, tra i migliori blush mai provati…

  4. Il mio preferito è venere! Caldo e luminoso! Poi ho pop corn, che è un marroncino molto naturale, sempre caldo, lo puoi usare anche come bronzer. E urban fairy un rosa sempre luminoso con dei micro glitter verdi, quasi impercettibili. Vorrei provarne anche altri, magari più matt per l’autunno! Tu ne hai qualcuno?

  5. Anch’io ho un sacco di blush di Neve! Li trovo meravigliosi e molto originali. In più prendo i formati mini, che costano poco e durano un sacco. Ho Bombay, Liberty, Urban Fairy e Popcorn! I miei preferiti sono proprio Popcorn (pesca-nocciola con leggeriiiiissimi glitter arancio) e Bombay (che è una sorta di rosso-corallo mat, dà un aspetto naturalissimo).

  6. Li ho swatchati qualche giorno fa: packaging accattivante, profumo delizioso, ma i colori sulla mano mi sembravano tutti rosa più o meno uguali e come pigmentazione non mi hanno convinta…per la durata non so. .ma se non durano almeno qualche ora non mi piacciono visto che fuori non si può ritoccare tutto! Ammetto solo i ritocchi dei rossetti!
    Peccato perché mi piace la confezione, il prezzo e il profumino!

  7. Wow io non ne ho di Neve! Ma se dici che durano tutto il giorno voglio assolutamente provarli! Quali consigli? A me di solito piacciono quelli rosa/marrone!

  8. caspiterina, dite che non sono eccezionali? cavoli mi ci ero presa una mezza cotta, a questo punto allora mi sa che investirò in un blush un po’ più costoso allora, è da un po’ che occhieggio urban decay e benefit…

  9. Ciao a tutte!!! Grazie di questa recensione: attratta dal packaging almeno uno lo avrei acquistato! Però se dite che la durata è un po’ scarsina, rinuncio.. un bacione!!!!

  10. Le trovi regolarmente ordinabili come quelle normali sul loro sito 🙂 Mi pare nel menù ci sia anche proprio una voce specifica “Formati mini”. Se ti piace cambiare e non porti sempre lo stesso colore tutti i giorni convengono 🙂
    Ricordati che quando fai l’ordine nella sezione “note” che trovi mentre lo completi puoi chiedere come omaggio un formato mini che ti interessa (blush, ombretto, cipria…)

  11. Secondo me potresti dare un’occhiata a colori come Summertime e Liberty… Liberty ce l’ho ed è un malva scuro caldo con satinatura dorata

  12. Grazie io li devo ankora swachare e ho la pelel mokto chiara e avevo questo dubbio m sw mi dici ke te lo fa anche a te mi fa passare la voglia do prenderli

  13. Ciao della neve dici quelli in polvere libera o in Cialda? Tu quale hai? Hai la pelle chiara? Quale mi consiglieresti con 1 mini recensione? Scusa il miliardo di domande grazie

  14. Grazie! Ne approfitto volentieri del tuo consiglio visto che ho la possibilità di vederli di persona perché vendono neve in una parafarmacia qui da me!

  15. Ma è una cosa che fa normalmente la Neve quella di mettere un formato mini in omaggio, c’è un minimo di spesa per riceverlo?

  16. Summertime lo volevo acquistare ma in quel periodo era sold out! Quelli in crema intendi quelli a forma di rosa con i nome dei giorni?

  17. Ciao! Io uso quelli in polvere libera! Il mio preferito è venere, è ambrato molto luminoso, fa risaltare bene l’abbronzatura! Poi ho pop corn che è un pesca nocciola satinato molto naturale, molto bello! Urban fairy è rosa con dei micro glitter verdi, sta molto bene sulla pelle chiara (i glitter sono impercettibili)

  18. Anch’io prendo sempre il formato mini! Tanto ne serve veramente pochissimo… devo provare bombay cavoli! Volevo provare un blush sul rosso..

  19. Ciao! Io ho la pelle chiara, a parte in questo periodo che ho un leggerissimo velo di abbronzatura!! In estate ho usato e stra usato venere, un colore ambrato caldo molto luminoso, che fa risaltare tantissimo l’abbronzatura, io me ne sono innamorata

  20. Beh l’hanno iniziata a vendere da poco e non hanno tutta sta scelta eh! Però per una a cui piace comprare per la maggiore swatchando prima come me, diciamo che va bene lo stesso!

  21. Ah grazie dell’informazione, è una cosa molto carina, normalmente non ti danno neanche un misero campioncino invece loro regalano addirittura le mini taglie, è da un po’ che punto il loro sito, vorrei provare qualcosa, idem per Nabla che mi incuriosisce tanto, ma non mi sono ancora decisa.

  22. Salve ragazze! Io ho acquistato il numero 03, e devo dire che sono soddisfatta. Come ben ha detto Clio, non sarà certo il blush della nostra vita, ma non è affatto male! Voto 4 secondo la scala indicata dalla nostra male up artisti preferita! Tanti baci

  23. Non proprio, però visto che le spese di spedizione diventano accettabili dopo i 19 euro (soprattutto durante le promo), io ho sempre speso più o meno quella cifra è me l’hanno sempre dato, quello che specificavo io. Una volta avevo spesso solo una decina d’euro e non ho chiesto niente, mi hanno mandato un campioncino do crema 🙂

  24. In ogni caso non è male come cosa, se trovo diversi prodotti interessanti farò un ordine prima o poi 😛

  25. Credo che come qualità si assomiglino tutti, per cui dipende molto dalla carnagione… io ho Thursday rose, che è un bellissimo albicocca con una punta di corallo. Sono tutti opachi.

  26. Io ne ho provati due matte, Bombay e Origami, sono entrambi color pesca/corallo, durano molto e sono versatili..
    Però per comodità vorrei provare quelli in crema……. 😉

  27. Io sono pallida come uno spettro e con un sottotono molto giallo, per cui mi piacciono i color albicocca e i rosa dorati, anche se trovo che un buon blush rosso dato con mano molto leggera dia un ottimo effetto salute

  28. io appena ho comprato quello bianco, come colore non è molto forte, ma a me piace proprio x questo, xkè volevo un colore naturale le si notasse poco 😉

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here