Ciao ragazze!

L’estate ormai è solo un ricordo e la stagione fredda si avvicina riportandoci inevitabilmente alle abitudini di tutti i giorni. Il rientro in città e la ripresa della routine quotidiana non sono mai del tutto piacevoli e talvolta al ritorno al lavoro o a scuola si aggiungono gli sfoghi e gli inestetismi cutanei “ereditati” da un’estate frenetica in cui abbiamo un po’ trascurato la cura della pelle.

Il sole e la tintarella ci sono venuti in aiuto nascondendo le imperfezioni e donandoci un colorito migliore, ma adesso che l’abbronzatura inizia ad affievolirsi? Come far fronte a punti neri, acne, irritazioni cutanee, macchie solari e quant’altro?

Come sempre sono qui per venirvi in soccorso: vi farò vedere una serie di rimedi naturali e non e i prodotti utili a migliorare la situazione sul fronte “sfoghi da rientro”, così che possiate tornare alle vostre abitudini con una pelle di porcellana! Ehehe

 ClioMakeUp-acne-sfoghi-rientro-vacanze-sfoghi-acne-punti-neri-copertina.jpg

PUNTI NERI E BRUFOLETTI SOTTOCUTANEI

Dopo le vacanze al mare un grande classico consiste nel ritrovarsi la pelle del viso piena di punti neri e “puntine” sottocutanee che spesso e volentieri sono causate da una sudorazione eccessiva e da una skin-care un po ‘superficiale e poco accurata.

Cosa fare dunque per rimediare a questo problema? Il primo step fondamentale e irrinunciabile è sicuramente la corretta e accurata detersione della pelle.

ClioMakeUp-acne-sfoghi-rientro-vacanze-detersione

A tal proposito è importantissimo scegliere un detergente adatto al proprio tipo di pelle: se è secca e sensibile vi consiglio di optare per un prodotto delicato e idratante, se invece la vostra pelle è grassa tuttavia non vi consiglio un detergente troppo astringente perché potreste ottenere qualche effetto indesiderato!


Mi spiego meglio: scegliendo un detergente per pelli eccessivamente grasse rischiate di disidratare la pelle alterando il film lipidico che regola la corretta idratazione della cute; quest’ultima potrebbe reagire dando origine a brufoli e sfoghi cutanei.

Scegliete dunque un prodotto che sia a metà strada insomma, né troppo idrante né eccessivamente astringente.

ClioMakeUp-acne-sfoghi-rientro-vacanze-detersione-detergente-delicato Nuxe, Reve De Miel Cleansing & Makeup Struccante. Prezzo: 9,95€ su Amazon.it

Uno tra i miei detergenti delicati preferiti è Reve de Miel di Nuxe. Ha un buon profumo di miele e lascia la pelle morbida e ben detersa.

Per le pelli grasse invece un prodotto molto amato da Chiara, una ragazza del Team, è Erba Libera di Lush. Lo reputa un detergente molto valido che grazie ai granelli di mandorla al suo interno, effettua un lieve scrub e illumina la pelle!

ClioMakeUp-acne-sfoghi-rientro-vacanze-detersione-detergente-erba-libera

 LUSH, Erba Libera. Prezzo: 10,50€

Se poi avete un dispositivo simile al Clarisonic per pulire la pelle a fondo, allora utilizzerete un prodotto leggermente schiumogeno per ridurre l’attrito. Vedrete che a lungo andare i pori saranno purificati e di dimensioni ridotte.

Una volta a settimana poi vi consiglio di utilizzare i cerottini per i punti neri, come sapete i miei preferiti sono questi della Bioré.

ClioMakeUp-acne-sfoghi-rientro-vacanze-punti-neri-cerottini-bioreBioré, cerottini pulizia profonda. Prezzo: 13,35€ su Amazon.it

MACCHIE SOLARI

Un altro inestetismo della pelle tipico del rientro in città è costituito dalle macchie scure che ci ha lasciato il sole, specialmente se non siamo state tanto assidue nell’utilizzare un filtro solare sul viso.

Eh ragazze? Siete state brave? Se ogni tanto avete sgarrato, sfogliate la gallery che ho preparato per voi, troverete tutti i rimedi per ridurre le macchie solari.

Tutti i rimedi, naturali e non, contro le macchie solari!

 Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione!

Ragazze, non è finita qui! Quali sono gli altri problemi che al rientro dalle vacanze ci fanno disperare? Sicuramente gli sfoghi cutanei e le irritazioni della pelle! Andate a pagina due per scoprire gli altri rimedi e i miei consigli!

62 COMMENTI

  1. Da una che combatte da un po’ di anni contro le macchie, pur non esponendosi al sole, consiglio sempre di verificarne l’origine.. feci un trattamento anni fa con l’azoto (naturalmente dal dermatologo) che mi peggioró la situazione … dopo fui costretta a fare una cura più lunga e costosa con il dermamelan

  2. Portatrice di dermatite da sole al rapporto! Fortunatamente qst anno si è limitata ad un braccio e a due altre piccole zone sulla pancia… uff.. ogni anno è la stessa storia …

  3. Ciao Clio!!! Nonostante sia stata molto diligente con la pulizia del viso e la skin care, l’estate mi ha regalato una bella dose di brufoli su mento e fronte! Quindi grazie mille per i tuoi consigli!!!! Un bacione! ♡

  4. L’aloe vera e la calendula sono i miei alleati da molto tempo…
    Da alcuni mesi sto usando una crema bio a base di calendula e latte di asina della Natessance e la mie costanti irritazioni sul naso e le guance sono quasi del tutto sparite !
    L’aloe invece lo uso come dopo sole in formato gel puro, anche se lo trovo poco idratante e sopra ci aggiungo una crema per la pelle, ma l’effetto lenitivo é assicurato.

  5. Ciao bella. E come si dimostra questa dermatite da sole? Sai che non ne ho mai sentito parlare?
    Io ho questa roba sul mento, va e viene, ma il posto è sempre quello.
    Mi chiedo se potrebbe essere la dermatite a questo punto.

  6. Il gel d’aloe dell’Equilibra è il più efficace sulla mia pelle tra quelli che ho provato (anche bio certificati). Mi trovo molto bene anche con la saponetta all’aloe sempre di equilibra, una bella combo anche per il corpo. La mia pelle sta abbastanza bene in questo periodo , non ho cambiato nessuna abitudine quindi credo che tutto dipenda dall’aspetto psicologico. Non perchè sia tutto rose e fiori ma semplicemente perchè ho capito che non può essere una lotta continua quindi accetto cose belle e cose brutte senza domandarmi il perchè e la causa di tutto. Pensate che mi è sparita anche la dermatite sul viso che avevo da almeno 10 anni!

  7. Credo che l’aspetto psicologico sia fondamentale, anche la m@eggera acne è praticamente scomparsa da quando non ci penso più!e anche se ho ancora qualche macchietta non mi stresso a pensarci :-):-)io della equilibra ho provato vari prodotti e mi sono trovata bene…mi ispira la saponetta all’aloe!

  8. Qualche sfogo sul viso anche per me 🙁 per caso sapete consigliarmi un buon detergente schiumogeno da usare con il Clarisonic? Al momento sto usando “il suo” ma vorrei trovare una valida alternativa 🙂

  9. Anche a me stanno venendo dei brufoletti lungo l’osso mandibolare. Ma credo siano più dovuti agli ormoni. Tuttavia una detersione più profonda mi è necessaria. Ho salvato il post. Credo che farò un po ‘ di scrub e maschere.

  10. Anche io cerco un buon detergente da usare con il Clarisonic, per una pelle delicatissima e mista….una mia amica mi ha consigliato la marca Uriage, in farmacia….

  11. Ciao! È in pratica un eritema: in alcune zone del corpo , in seguito alla prolungata esposizione solare (nonostante usi una protezione alta, roapplicata di frequente), noto rigonfiamento edematosi e chiazze rosse dai contorni sfalsati, come una classica reazione allergica… il sintomo peggiore è il prurito: più ti gratti e più ti gratteresti… a quel punto l’unica cosa da fare è ricorrere ai farmaci :'(

  12. Ciao,ho la pelle mista ed uso il detergente uriage hyseac gel nettoyant x pelli miste consigliatomi dal dermatologo.
    Lo trovo ottimo cm detergente mattutino o dopo lo struccaggio,ma in genere nn lo uso col clarisonic (in realtà io ho il dupe della imetec) xk poco schiumogeno; al momento uso garnier fresh gel mousse detergente all’uva che trovo buono anche come struccante

  13. Cavolo! Ne soffro anch’io, quindi ti capisco bene. In farmacia, puoi acquistare prodotti idonei a curare il virus, come lo Zovirax o l’Aciclovir. Se preferisci i rimedi naturali, prova ad applicare qualche goccia di Tea Tree Oil sul “mostro”. Pizzica un pochino, ma dovrebbe riuscire a calmare il fastidio e ad abbreviare il decorso dell’infezione. Inoltre, se, nonostante l’utilizzo del Tea Tree Oil, non riuscissi a liberarti dell’ospite sgradito prima del matrimonio (credo che in 4 giorni dovresti riuscire a debellarlo, ma non si sa mai….:(), compra in farmacia i cerottini anti herpes labiale,(ad esempio i Compeed Total Care), che, oltre ad essere curativi, ti permettono di applicare il make up sopra il punto incriminato, così da riuscire a nasconderlo. In bocca al lupo!!! <3

  14. Clio, tanto per rimanere in tema di sfoghi -ma non cutanei- che ne dici di dedicare un post diverso dal solito agli sfoghi “rabbiosi” tuoi e del team verso prodotti particolarmente deludenti?! Io ultimamente sono andata in cerca dei Maybelline loaded bolt e sono rimasta delusissima nel constatare che i rossetti viola e blu non sono usciti in Italia – mentre è uscito il lipstick bianco(!!!)

  15. Per irritazioni intendi rossori ? Te lo chiedo perché a me con lo sbalzo di temperatura soprattutto, il naso tende a diventare rosso e anche un pò le guance. Mi ha incuriosito la crema bio che hai citato!

  16. Brava! Devo imparare da te! Io a causa dello stress sto combattendo da venti giorni con uno sfogo terribile. Ora si sono asciugati i brufoli ma sono rimaste le macchie e non so come fare tranne che mettere il succo di limone pazientemente!

  17. Non c’ entra nemmeno col fatto che da smartphone non riesco ad aprirla (non riesco ad andare oltre la pagina che ho mi dice di scorrere le immagini col dito), ma proprio non la sopporto come scelta di blog. Ma perchè fate ‘sta f*****a galleria? Mi piace il blog, ma perdo il piacere di leggerlo..

  18. Brava! Anche io ho smesso di tormentarmi per la mia leggera acne, penso che c’è chi è messo molto peggio e che prima o poi andrà via! Una cosa: dove acquisti i prodotti equilibra?

  19. Purtroppo è verissimo!.. io da qualche settimana ho diversi problemi a casa e mia mamma non sta molto bene.. mi sento molto molto tesa.. e purtroppo,somatizzo tantissimo.. la settimana scorsa mi è venuto un brutto sfogo sul naso.. delle macchie rosse che poi si sono seccate adesso ho tutto il naso screpolato.. boh.. e mi è tornata in maniera fortissima la colite.. mi sono fatta vedere da più di un medico e la base di tutto è il nervoso e lo stress che ho accumulato in quest ultimo periodo… lo sfogo al naso con creme e tanta pazienza sta passando… ma… DEVO stare calma!

  20. Anch’io colite nervosa…e purtroppo ho avuto un periodo decisamente no…che fare se non guardare avanti e attendere che tutto passi?? Mi spiace per te e tua mamma, spero tutto si risolva presto! Ti abbraccio!

  21. A breve pubblicherò anche un post sulle ultime maschere che ho provato e di cui in tantissime mi state chiedendo opinioni su Snapchat

  22. Erbalibera lo sto usando tutti i giorni e all’inizio quando l’ho comprato avevo paura che potesse irritarmi per via della sua consistenza granulosa, invece addirittura lascia come uno strato di idratazione sulla pelle perchè è “scrubbante” ma è uno scrub quasi gommoso. Mi piace molto però continuo a preferire Acquamarina che ha l’argilla bianca e mi aiuta ad asciugare un po’ meglio la mia pelle grassa

  23. Eh.. si!.. dobbiamo imparare a stare calme, a non prendercela troppo e vivere più serenamente!.. mi devo impegnare al massimo per questa cosa… perché non può essere il mio corpo a “farne le spese”!
    Ti ringrazio cara Rossella!

  24. Quest anno ho preso molto sole rispetto agli altri anni anke se ormai in viso è rimasto solo il 10% ma sul corpo soprattutto sulle gambe e i piedi non avendo spellato come faccio di solito,ho la pelle screpolata e secca pur mettendo tutte le sere la crema…dite ke facendo lo scrub adesso è un buon rimedio? Grazie

  25. Sì esatto, ho la pelle molto sensibile e basta un niente per farmi diventare rossa come un pomodoro specie nelle zone che si arrossano anche a te, sopratutto con il freddo d’inverno…

  26. Quanto sono vere le tue parole! Devo impegnarmi anch’io! Facciamoci forza x noi e x le persone a noi vicine.

  27. An he io ho usage quel gel Equilibra con molta soddisfazione: serve davvero per tutto, dall irritazione alle gengive, ai piedi screpolati, alle scottature solari! È la prima crema che mi finisce in meno di due mesi. Quanto alla pelle, anche io la curo molto ma non ne faccio una fissazione. Se c’è un brufolo amen, mangio meglio, mi stresso meno e vivo più tranquilla

  28. Non ostante protezione solare 50+, esposizione nelle ore meno calde, idratazione post spiaggia ecc. Al rientro a casa mi è venuta una dermatite solare sul collo con un prurito che mi ha fatto perdere alcune notti di sonno. Non si vedeva perché ero bella scura, ma al tatto la pelle era fina fina e secchissima……ho dovuto usare creme su creme per tre settimane. Adesso è passato, però dopo la doccia tutte le sere spalmo uno strato sottile di una crema idratante favolosa che costa tantissimo, si chiama Visuskin e costa 35 euro il tubo da 150 ml che, credetemi, su tutto il corpo dura al max 10 gg!

  29. Questa cosa mi era successa tanti anni fa a seguito di uno dei tanti momenti no che ho passato , mi si erano riempite labbra e naso di croste , facevo sciacqui con acqua e sale bolliti e poi crema , anch’ io colite fortissima , ho superato il tutto von i fermenti lattici e prodotti Mustela la linea per bimbi . Ciao

  30. Grazie Gabry, so che sembrerà poca cosa ma credetemi,almeno x me, sapere che anche ad altri capitano queste cose… Non so.. Mi fa’ sentire “meno sola”.. Anch’io sto prendendo i fermenti per la colite e il cortisone per il naso.. Alle volte con lo stomaco mi sembra di ” esplodere dal dolore “.. Spero solo di migliorare… Presto!

  31. Vedrai che piano piano migliorerai , te lo auguro di tutto cuore … anche per me il blog è come una valvola di sfogo per questo mi piace molto parlare con voi e sentire le opinioni di tutti e non solo makeup . Un abbraccio ciao cara

  32. Ciao!sto mettendo lo zovirax da un paio di giorni infatti, sembra andare meglio!i compeed purtroppo sono allergica!!del tea tree non sapevo!ci provo allora, grazie!!

  33. Ciao, mi dispiace molto per la tua situazione e credimi che ti capisco veramente! Gli ultimi 10 anni per me non sono stati facili , ho passato momenti veramente difficili e il mio fisico ne ha fatto le spese. Ho letto della tua colite e ti capisco anche per questo. Sono stata anche ricoverata per gastrite e colite di origine nervosa ( ho fatto varie visite compresa la gastroscopia ). Ora non voglio annoiarti raccontandoti la mia vita ma voglio dirti che si imparano tante cose dalle situazioni brutte così come da quelle belle. Ci arricchiamo di cose che molte persone non possono capire non essendoci passate . So che ora penserai che sono matta perchè dico che la sofferenza ci rende più forti ma credimi che è così. Nella vita non può però andare sempre tutto male quindi tranquilla che una soluzione esce fuori e il tempo poi fa tutto il resto, ci fa “dimenticare”. Comunque se ti capita di sentirti sola o hai bisogno di scambiare due parole noi ci siamo , il bello di questo blog è anche questo. Un bacio e buona giornata

  34. Ciao , mi dispiace molto per il tuo periodo no ma vedrai che passerà. Un giorno mi stavo lamentando dicendo “perchè deve andare così, chi si comporta male ottiene tutto e a me le cose vanno male , guarda qui , guarda la ( le solite cose che si dicono )” e una persona mi ha detto : scusa ma chi ha mai detto che la vita sarebbe stata facile e che le cose devono andare bene ?” . Sono rimasta zitta e pensandoci bene noi facciamo un errore in partenza. Pensiamo che la vita sia facile, che i soldi non debbano mancare così come la salute e tutto il resto. Ma la vita non è questo , è fatta di cose belle e brutte per tutti. L’importante è vivere ogni giorno fino in fondo , godendoci le persone che amiamo e accettare tutto il resto. Sembra una grande cavolata ma la frase di quel signore mi ha cambiato la mente. Forse sarò matta ma pe rme è stato così. Spero che il commento ti possa un pochino aiutare e se hai bisogno ricordati che ci siamo ( tanto Clio ci perdona se facciamo due chiacchere) … bacio

  35. Anche io è l’unico che riesco a finire in poco tempo. Generalmente le crema mi durano una vita mentre quello finisce subito. E’ anche l’unica cosa che riesco a dare in faccia al mio compagno che odia le creme . In giardino ho anche varie piante di aloe, non le uso per fare il gel ma le curo molto e stanno diventando grandissime !

  36. Ciao , io li trovo al carrefour o da Limoni. Il gel e la saponetta sono molto buoni, così come la crema per dare sollievo alle gambe stanche. Ho provato anche lo shampo anticaduta e non mi era dispiaciuto per niente ( se sei attenta all’inci credo contenga silicone da quello che ricordo ): Spero di esserti stata utile…. 🙂

  37. Buongiorno a tutte! Approfitto per consigliare quella crema solare de la roche-posay: l’ho usata tutta l’estate su viso e collo, niente brufoli (non ha effetto comedogeno per davvero), si asciuga subito e, quindi immagino vada bene anche per chi si trucca (io uso al massim bb cream in inverno ma niente d’estate); e soprattutto per me che sudo un sacco è ottima, le creme da supermercato che usavo prima dopo un po’ che camminavo sotto il sole con il sudore mi creavano questo strato che sembrava di grasso ed era proprio fastidioso. Grazie Team l’ho scoperta con voi <3

  38. Ciao Ele, no, non penso assolutamente che tu sia pazza anzi.. Rivedo molto di me nelle cose che scrivi, in passato anch’io sono stata in ospedale per la gastrite nervosa.. Poi il periodo così brutto è passato.. Questa invece è stata un’estate molto particolare.. Una serie di eventi negativi uno dietro l’altro e mi sono sentita di nuovo male.. Il corpo è una “cartina torna sole” non si può non ascoltare non si può far finta di nulla.. Irritazioni, sfoghi quasi sempre hanno un origine psicosomatica.. Spero la situazione migliori.. La sto affrontando e come dici tu quello che passiamo insegna sempre qualcosa.. Ti ringrazio per questo tuo messaggio.. Davvero. Grazie di cuore.

  39. In questo periodo, e mi sembra strano, ho una pelle favolosa! Sarà che dopo lo spavento del neo che ho levato non ho preso sole selvaggio, sarà che ho curato molto la pelle con prodotti delicati ma ho mi guardo e resto sorpresa, l’ho sempre avuta mista e problematica, passarci la mano e sentirmi liscia mi meraviglia

  40. Allergica? Mii dispiace. So che ci sono altre marche che producono cerotti per herpes, ma non so se siano facili da trovare nelle farmacie. Esiste anche un prodotto, mi pare si chiami Urgo (l’ho usato una volta in Francia, su consiglio di un’amica). Rilascia un film liquido sulla vescicola che si rapprende, e protegge, cura, e consente l’applicazione di rossetto/correttore.

    Per quanto riguarda il Tea Tree Oil, agisci con cautela. Ad esempio, bagna un cotton fioc con qualche goccia di Tea Tree Oil e passalo sull’herpes, di modo che l’applicazione sia il più possibile localizzata. Ti consiglio di agire così perchè, almeno su di me, ho notato che l’olio di Tea Tree tende a seccare molto la pelle circostante l’infezione, e si formano delle antiestetiche pellicine. Roba di poco conto, e, ripeto, ho notato questo effetto sulla mia pelle quando esagero e metto troppo olio, anche nella zona circostante la vescicola. Ma non si sa mai, quindi ho preferito avvertirti. Per il resto, sull’infezione fa miracoli. Ancora in bocca al lupo e congratulazioni! 😉

  41. Sei proprio un tesoro lo sai? Mi ha fatto enormemente piacere il tuo commento e anzi ti dirò che mi ha messo di buon umore! Ti ringrazio, le tue parole sono profonde e sincere, bello che tu abbia condiviso con me questa cosa!

  42. Quindi con quella crema ti trovi bene anche in inverno?
    L’hai acquistata online o si trova in giro? Grazie in anticipo

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here