Ciao a tutte!
Oggi torniamo a parlare di capelli, in particolar modo del trend che sta letteralmente spopolando in questi ultimi tempi. Stiamo parlando del Grey Ombré Hair, ossia una tecnica di colorazione che ne racchiude due al suo interno: la decolorazione sfumata con le ombreggiature.

Gli account di instagram sono colmi di foto che mostrano questo nuovo trend. Ma sarà portabile e adatto alla vita di tutti i giorni di noi comune mortali? e soprattutto quale trucco possiamo abbinare a questo colore così insolito e particolare? Se siete curiose, non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-trend-capelli-ombre-hair-grey-idee-makeup-copertinaVia Pinterest

Dopo lo shatush, il layage, il balayage, ecco che arriva un altro trend direttamente dal web pronto a farci impazzire oppure storcere il naso. Eheheh

Si tratta sicuramente di una tinta pazza che può piacere e non piacere, è certamente molto originale e fuori dagli schemi.Se qualcuna di voi stava pensando di tingere di grigio i propri capelli, questo è il momento giusto per farlo e se volete qualche ispirazione e qualche idea per creare un look originale e alla moda, siete nel posto giusto!

Abbiamo preparato per voi una selezione di idee e tanti consigli riguardanti il make-up da abbinare a questo colore di capelli! Ma adesso bando alle ciance e iniziamo subito!

ClioMakeUp-trend-capelli-ombre-hair-grey-idee-makeup-idee-tutti

CHE COS’È IL TREND GREY OMBRÉ HAIR?

Prima di tutto, in cosa consiste questo nuovo trend? Potremmo definirlo come una sorta di shatush sui capelli grigi. Se lo shatush consisteva nello schiarire gradualmente i capelli, dalla radice alle punte, fino a ottenere la nuance più chiara del nostro colore naturale, il trend dei capelli ombré sulle tonalità del grigio è pressoché simile.

Si partirà dalla base del vostro colore naturale, schiarendolo sempre più fino a ottenere un grigio tendente al bianco, ricco però di varie ombreggiature sempre della stessa tonalità! Insomma qualche immagine vale più di mille parole: sfogliate la gallery che abbiamo preparato per voi, troverete tante idee e ispirazioni! 🙂

Grey Ombré Hair, il trend dell'autunno: ecco qualche ispirazione!

Per assicurarvi una migliore esperienza raccomandiamo l’utilizzo della gallery da cellulare recente, con sistema operativo aggiornato all’ultima versione e browser Safari se su dispositivi Apple e Chrome se su dispositivi Android o Windows Phone, grazie della collaborazione!

Ragazze, ovviamente non è finita qua! Avete visto tutte le ispirazioni per l’autunno, ma quale trucco abbinare a questo colore insolito e originale? Scopritelo nella prossima pagina! Troverete tanti consigli e idee originali! 🙂

43 COMMENTI

  1. Ma perché massacrarsi i capelli così? I capelli bianchi, quelli veri, arrivano prima di quanto si creda…fra tutti i trend capelli questo proprio non lo concepisco

  2. L’effetto è grazioso ma per ottenerlo è necessario un gran lavoro sui capelli. Io dopo 4 anni di degradè avevo i capelli distrutti, mettici anche l’allattamento e allora mi sono presa una pausa, ricorrendo all’henné. Per ora sono in fase di sperimentazione ma vado dritta per la mia strada salutista! Buon inizio di giornata a tutte voi

  3. Mha, non mi piace per nulla, alcune ragazze delle foto sembra stiano andando incontro ad incanutimento precoce!

  4. Se penso alla mia mamma, paladina del no al capello grigio, che non salta l’appuntamento col parrucchiere quella volta al mese manco se è malata (e tra l’altro dimostra dieci anni di meno), vedendo questi capelli mi viene male… Non fanno per me

  5. Mmmm pensavo che oramai fosse passato di moda… da me se ne parlava un sacco lo scorso inverno adesso non ce lo ricordiamo nemmeno più heheheheheh
    Non è male ma è difficilissimo da portare…. lo possono fare le ragazze giovani e dev’essere fatto davvero bene. Certo va benissimo anche su una signora però deve avere una testina sbarazzina, con più colori tipo una Paola Marella… ecco lei ce la vedrei moltissimo ma ad esempio mia madre no perchè porta i capelli in modo diverso, più “serio”…
    Il grigio è un pò come il bianco… su una testina giusta è stupendo altrimenti lasciamo perdere… non a tutte sta bene

  6. Io li trovo assolutamente magnifici! Adoro i capelli grigi/bianchi e credo che, quando i miei inizieranno a prendere queste sfumature, li lascerò così naturali. Trovo elegantissime e raffinate le signore che riescono a portarli, hanno sempre un twist in più!

  7. Mi sfugge un particolare, perché voler avere i capelli grigi prima del tempo? E poi correre disperate a fare le tinte castane quando arrivano davvero? A parte questo l’effetto non è poi tanto male. Ma non lo farei comunque, rovinare i capelli per un colore così finto che probabilmente spegnerebbe anche il viso!

  8. A me piacciono, ma li preferisco colorati! Con le decolorazioni ho già dato, aspetterò i capelli grigi che tanto prima o poi arriveranno

  9. Io dopo il “trend arcobaleno” di quest’estate… dove ho portato ciocche prima viola poi verdi.. non farò più nulla del genere… la decolorazione in quelle zone me li ha ammazzati!.. ho usato l’olaplex per proteggerli, dopo creme, maschere.. chi più ne ha più ne metta… ma…. mai più! Pensateci bene!..

  10. Per me invece sarebbe la salvezza, ho solo 40 anni e da dieci combatto con i capelli bianchi, sono costretta a tingerli ogni mese perché tra l’altro mi crescono alla velocità della luce. Sto seriamente pensando di adottare questo look così da evitare, finalmente, di massacrarmi il cuoio capelluto con le tinte. Intanto mi basterebbe farlo una volta sola, dopo avrei lo stesso effetto naturalmente, visto che già mi crescono così.

  11. Li ADORO, li vorrei da morire.. però non ho il coraggio: ho paura di stare da cani e pentirmene 🙁

  12. Ora i capelli grigi, poi ci mettiamo la tinta celestina e poi tutte a fare la maglia nel “canton del foco”.

  13. Io li vedo per una signora con capelli corti un po’ sbarazzini altrimenti invecchierebbero ancora di più … ciao Ki

  14. Sono d’accordo con te, per questo motivo mi chiedo perché farlo a 20 di anni..! I miei primissimi capelli bianchi mi sono usciti a 23 anni, fortunatamente poi si sono fermati e ho cominciato le tinte solo dopo i 34 circa. Dipende dal viso naturalmente, però questo colore può far “figo” se sei davvero giovanissima e quindi si crea questo contrasto, ma altrimenti credo possa solo invecchiare. Per questo motivo credo continuerò con l’hennè ancora per un bel po’

  15. Infatti io lo farei solo per evitare di tingermi, pensa che spesso sconsiglio alle ragazzine scriteriate di massacrarsi i capelli con le tinte, dicendole di godersi i loro capelli sani prima che diventino bianchi e siano costrette a tingerseli per davvero. Per fortuna dimostro molti anni in meno rispetto a quelli che ho, e credo che potrei stare bene con quest’effetto ombrè sul grigio.

  16. Credo che per chi ha la carnagione chiara e i capelli biondo/castano sia una scelta molto triste, perché rischia di spegnere tutto il look e bisognerebbe optare per un makeup molto drammatico per compensare.. Non mi ispira -.-

  17. Sulle altre questo colore mi piace molto, ma io non me lo farei per paura di rovinare i capelli e di stufarmene dopo qualche giorno. Sicuramente va abbinato ad uno stile particolare.

  18. Ciao ragà ! Ma perché la vita dev’ essere così : chi ha il pane non ha i denti e viceversa?! A 20 anni vogliamo la maturità dei 50 e a 50 ci dobbiamo comportare come “pirla” credendo di essere alla moda e “signora sbarazzina”… vabbè… ognuna faccia come le pare… ma evitate di dire che il colore della mezz’età sia fantastico ! Anche a me la ricrescita da problemi alla velocità di curvatura e ogni mese ritocco possibilmente solo quella parte, portando,così, uno shatush che va dal castano scuro/medio al biondo scuro/dorato che sembra molto naturale.Io ritocco i capelli da circa 4 anni e quasi nessuno ricorda più che in realtà il mio colore originario è castano. Per un periodo ho portato i capelli al naturale cioè ormai “molto” bianchi (io ho cominciato a 24 ): l’effetto? Mi ingrigivano,cominciavo a fare la faccia di nonna (RIP) e a 38 anni di oggi non si può vivere come nel 1970 o ancora più a ritroso. Sono d’accordo con tutte/i quelli che negano la opportunità a questo colore, da giovani e da meno giovani. Anche io dicevo a 20 anni che non mi sarei mai tinta i capelli, ma oggi non ho ancora la fermezza necessaria per portarli con fierezza ! Forse dopo i 73 anni…

  19. Io ammetto di aver sempre “snobbato” questi vari trend, dai più naturali ai più pazzi.. ma questo devo dire che mi piace molto! Detto ciò, non mi farei mai decolorare i capelli, ma mi chiedevo se esistesse qualcosa di meno invasivo – e quindi temporaneo ovviamente – per ricreare una cosa del genere.. (molto banalmente qualche simil “gessetto” di quelli che ha lanciato anche kiko per l’estate in vari colori ad esempio) Qualcuna sa darmi consigli?

  20. dipende se usi il mantenimento n.3, la frequenza con cui vai dal parrucchiere a fare il trattamento, ci vuole costanza, non è ke all’ improvviso succede il miracolo!!

  21. Boh.. Non so.. Io l’ho fatto diverse volte.. Non speravo in un miracolo.. Ma il fatto è che non è successo proprio nulla..

  22. Per me niente tinte, ma queste proposte mi piacciono e non mi scandalizzerei minimamente se qualcuna volesse seguirle.
    Sicuramente ci vuole un po’ di trucco in più per “aiutarsi”. Tipo. …il rossetto rosso sta d’incanto. Vedi ad esempio proprio nel paragrafo dedicato a questo rossetto. La prima foto è bellissima

  23. ieri dopo tintura + effetti luce+ piastra + 2 gg di febbre con capelli sudati, li toccavo e la morbidezza era rimasta!! 🙂 però preparati che per seguire bene il trattamento devi spendere un po’ …

  24. Ciao a tutti avrei bisogno di un consiglio 🙂 ho i capelli biondo cenere e sono chiara di carnagione, con occhi verdi. Ho bisogno di un cambiamento perché è un periodo particolare della mia vita e, come tutte noi, volevo iniziare a cambiare partendo dai capelli. Pensavo ad un grigio o un rosa gold senza toccare la mia radice (quindi shatush o balayage). Voi che ne dite? Avete consigli? Grazie mille 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA