Ciao ragazze!

Quando sono arrivata a New York nel 2007 non l’avevo mai sentita nominare, ma subito mi sono accorta che era una delle marche più trendy e che tutti volevano: sto parlando di NARS, brand di cui spessissimo mi chiedete opinioni, e oggi sono qui appunto per questo 🙂

Il prodotto cult, come tutte sappiamo, è il blush Orgasm, che io possiedo ma che non uso più a causa di quei microglitter oro evidenzia-pori :-); il colore, però, è davvero splendido e non è certo un caso se è diventato uno dei più famosi al mondo. Difatti, anche i prodotti che ho comprato inizialmente erano tutti su questo genere: blush, terre e illuminanti, più qualche rossetto.

Con gli anni poi, ho avuto modo di testare una gamma ben più ampia di prodotti di diverse categorie, e oggi vi svelerò quali sono secondo me i migliori prodotti NARS, brand per cui più di altri bisogna “andare sul sicuro” dati i prezzi non certo popolari. Diamo quindi il via ai miei 10 prodotti preferiti e alla fine del post vi indicherò anche quelli che mi hanno convinto di meno!

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-1

CORRETTORE ECLAT

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-2-correttoreNARS Correttore Eclat. Prezzo: 30€ su Sephora.it

L’ho scoperto pochi anni fa, quando già mezzo mondo lo amava… e in effetti ha conquistato anche me. Lo adoro come correttore da mettere sopra ad uno più intenso in caso di occhiaie molto accentuate, altrimenti lo uso anche da solo quando non ho la pelle troppo segnata. Ha un’ottima qualità e uno splendido riflesso!

ROSSETTI AUDACIOUS IN GRETA E ANITA

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-3-rossettiNARS Audacious Lipstick. Prezzo: 30,50€ su Sephora.it

Questi rossetti sono usciti qualche anno fa e sono tra i miei preferiti al mondo. Ho acquistato tantissimi colori, ma i miei preferiti e quelli che uso di più sono Anita e Greta.

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-4-anitaQui indosso Anita, un elegantissimo nude.

ROSSETTO PUR MAT LIPSTICK IN VESUVIO

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-6-rossettoNARS Rossetto Pur Mat. Prezzo: 26,50€ su Sephora.it

Restando in tema di rossetti, dei Pure Matt Lipstick il mio preferito è uno splendido rosso, Vesuvio. Mi piace lo stick sottile; ci sono poche case cosmetiche che lo fanno e a livello di packaging forse risulta meno elegante rispetto alla forma classica, in compenso consente di essere più precise soprattutto se non si hanno le labbra troppo carnose, anche senza l’ausilio di matita o pennellino.

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-5-rossetto-rosso

I BLUSH: EXHIBIT E AMOUR

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-7-blushNARS Blush in Amour. Prezzo: 31,50€ su Sephora.it

I blush di NARS in tutti questi anni sono sempre rimasti nel mio cuore e i miei preferiti sono gli opachi come Exhibit, un rosso puro che sulle ragazze scure è stupendo – ma si può usare anche sulle chiare, perché è modulabile e facilmente sfumabile. Amour, più classico, è uno dei miei blush top in assoluto.

ILLUMINANTE STICK THE MULTIPLE IN COPACABANA

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-8-illuminante

È uno dei illuminanti più famosi al mondo e forse anche il mio preferito. Trovo che in generale la formula degli stick multipli non sia azzeccatissima: quelli colorati sono ben lontani dal durare tutto il giorno, sia come blush, sia su occhi o labbra. Copacabana però è più che altro un illuminante e dona dei riflessi bellissimi ma non pacchiani… lo adoro!

cliomakeup-migliori-prodotti-nars-9-copacabanaNARS Stick Multiple in Copacabana. Prezzo 41,50€ su Sephora.it

Ragazze, siamo a metà della TOP TEN dei miei prodotti preferiti NARS: nella prossima pagina troverete rossetti, ombretti, fondotinta e anche i prodotti che, dopo aver usato per un po’ sto abbandonando… e perché!

73 COMMENTI

  1. Nars *.* io vorrei prendere il rossetto pure matte nel colore Amsterdam ma da sephora della mia città non è disponibile! Qualcuna di voi lo ha e può dirmi cosa ne pensa prima che mi lanci all’acquisto sul sito? Dovrebbe essere il dupe di rouge vie di chanel

  2. Allora io ho provato sia il correttore eclat nella colorazione Custard sia il matitone Velvet in Sex machine…entrambi amori a prima vista!!! Mi piacerebbe acquistare anche Dragon Girl ma mi sa che devoaspettare di aver ricaricato il portafoglio 😛

  3. Nars mi piace molto e quando vado da sephora guardo sempre lo stend ma non mai comprato niente perché è un po caro per le mie tasche..quindi per la prossima TOP 10 mi piacerebbe un brand più “accessibile” per quanto riguarda i prezzi

  4. Clio ti seguo da tanto, quindi i tuoi piccoli aneddoti li conosco tutti! ma che il tuo primo rossetto di un colore deciso fosse stato funny face non lo sapevo! Ho imparato una piccola cosa in piu su di te

  5. Io ho alcune cose: il correttore ma onestamente non mi fa impazzire… ho alcuni blush che sono molto belli e sono tra i pochi che durano tutta la giornata sulla mia pelle, costano ma valgono fino all’ultimo centesimo! Ho il rossetto Anita anche lui promossissimo, un nude da avere…un multiple, non il Copacabana ma non mi piace, dura poco. Poi ho un ombretto Dual Intensity che è stre-pi-to-so!!!

  6. Il duo di ombretti Isolde è probabilmente il mio preferito di sempre: due tonalità calde stupende, finish metallizzato e qualità top! Poi mi piacciono molto anche il blush Amour, il mattone rossetto Dragon Girl e il Pure Matte Lipstick in Carthage, un bel fucsia acceso.
    Ah, anche il primer occhi è davvero valido!

  7. Non ho niente di Nars. Mi attira, ma lo ritengo molto caro. È davvero migliore di Urban Decay o Too Faced? Sempre caro, ma un po’ meno 😉

  8. Che strano, anch’io ho il NARS Audacious Lipstick in Anita, ma rispetto alla foto postata nell’articolo è meno beige. Le foto sul web sono molto più simili (direi uguali) al colore del rossetto, mentre questa qui del post vira un po’ troppo verso il lato beige dei nude… L’ho voluto dire per tutte quelle che fossero interessate al rossetto (e in particolare al colore) ma che, una volta vista la foto hanno pensato “hmmm…” – è mooolto più bello come colore, provate a googlarlo 😉

    Questo è il mio unico prodotto NARS, ma in passato ho già provato il loro fondotinta Sheer Glow (molto carino) e il correttore Creamy (valido, ma forse troppo sopravvalutato?)… come brand, fra quelli high-end/luxury, è comunque fra i più validi.

    Prossimo articolo sui 10 prodotti Top di un brand potrebbe essere fatto su Wet ‘n Wild (come marca lowcost) o Kat Von D (come marca high-end). Su Benefit, Too Faced, Urban Decay, Essence, MAC, etc., già ci sono post così… mentre di WnW e KVD mi pare di no 🙂

  9. L’unica cosa che possiedo di Nars è un ombretto dual intensity di un colore blu intenso con riflessi metallizzati, quando l’ho visto ho detto Wow!…sono passata sopra al fatto che per uno sputo di prodotto ci volessero quasi 40€… arrivo a casa, lo provo, sottolineo lo provo, quindi non sono neanche uscita di casa, dopo 20 minuti era tutto nelle pieghe, disomogeneo e per niente intenso…giace nel cassetto intitolato “flop clamorosi”

  10. Era il lontano 2001, e una ragazzina di terza liceo andava a comprare i trucchi alla Upim. Un bel giorno, si imbattè in uno stand pieno di rossetti corposi e ombretti luminosi con una bellissima confezione gommosa nera. Quella marca un paio di anni dopo sparì. La ragazzina ne perse traccia finché non lo ritrovò, super blasonata, nelle riviste di make up e su YouTube una decina di anni dopo

  11. Ho due prodotti Nars e manco a dirlo sono rossetti!
    Greta mi è stato regalato l’anno scorso a Natale dal moroso (su mia richiesta!) e lo adoro! L’ho usato estate e inverno e piace anche a mia nipote (di nome Greta!).
    Successivamente ho acquistato di tasca mia Dragon Girl visto che ne sentivo sempre parlare… La prima volta che l’ho provato sono rimasta stupita dal comfort sulle labbra: non si sente nemmeno! E ogni volta che lo indosso ricevo un sacco di complimenti…

  12. Bellissimo post Clio, io adoro lo stand di Nars. Ho comprato
    – BLUSH ORGASM: pur avendo problemi di pori dilatati non ho notato l’effetto dei brillantini, lo uso in occasioni importanti quando voglio un prodotto a lunga durata. Un dupe forse è il blush Deborah 06 della linea classica
    – ROSSETTO RAQUEL: volevo prendere Anita, il famosissimo ma era troppo chiaro allora ho preso questo, swatchato più e più volte. Ma quando l’ho provato a casa era chiarissimo

  13. Ragazze ma solo io ho trovato il correttore di Nars eccessivamente pastoso? Mi segnava moltissimo il contorno occhi…ci ho combattuto per più di un anno perchè tutti lo osannano (alcune youtuber lo usano addirittura con la cazzuola), ma alla fine ci ho rinunciato. Non l’ho potuto neanche riciclare perchè avevo preso una tonalità molto aranciata e scura (penso fosse custard)….

  14. Ho il correttore con il quale mi trovo benissimo il blush dolce vita. Che dire? È il mio blush preferito in assoluto. L’unico che oltre a dare un effetto meraviglioso al viso mi resiste tutto il giorno.

  15. io sono fortemente tentata (da diversi mesi) dal duo di ombretti nel colore Isolde, qualcuna di voi ce l’ha e mi conferma la qualità (e la bellezza)? 😀

  16. Mi piace tutto…ora la mia wishlist scoppia di prodotti Nars!
    Desidero ardentemente Funny face!
    Qualcuna potrebbe consigliarmi un fondotinta con effetto mat di Nars?
    Non ho nulla di questo brand, ma ogni volta ci lascio il

  17. Bel post Clio! Nei giorni scorsi ero alla ricerca di un rossetto rosso scurissimo senza tracce di viola (grazie anche a te per il post sul rossetto mattone), e ho setacciato tutta la collezione degli Audacious Lipstick.. ma non ne ho trovato uno adeguato. Ho puntato quindi su un Vice Lipstick di Urban Decay, colore Nighthawk.. spero che il corriere si spicci a portarmelo.. se mi delude ci resto malissimo. Quindi ancora non sono riuscita a farmi convincere abbastanza da un prodotto Nars… Ma c’è sempre tempo.

  18. Carissimo non c’è che dire. Mai comprato per me stessa. Forse me lo regala mia mamma a natale se glielo ricordo (il rossetto). Per i blush mi accontento dj quello che ho a pochi euro sinceramente

  19. No, ci sono anche io ! All’inizio non era male ma poi mi sono resa conto che segna tanto. Ora lo uso solo in caso di forti occhiaie o idratando davvero tanto il contorno occhi, ma perlopiù cerco di finirlo come correttore sul viso. E per quanto costa mi rode

  20. Ciao Rossella, io avevo provato il Velvet Matte Skin Tint, che però è una crema colorata, l’unica opzione effetto matte (che io sappia) tra i fondotinta Nars.. però ovviamente copriva davvero poco. E anche l’effetto anti-lucido non era granché.. personalmente ho trovato mille volte meglio il Double Wear Light di Estee Lauder! 😉

  21. Ogni volta da sephora mi guardo cruella e dragon girl, ma poi..rinuncio sempre, per qual prezzo preferisco comprare altri prodotti. Ho provato il correttore, ma credo ci siano buone alternative più economiche.

  22. Ex proprietaria di Mascara Larger Than Life a rapporto.
    E’ un mascara con cui bisogna avere pazienza. Tanta. Nel senso che non rilasciando una gran quantità di prodotto sulle ciglia, bisogna fare molte passate. Però proprio per questo l’effetto finale non è niente male. Più sul naturale che sul WOW. Adatto a chi secondo me ha già belle e folte (nonchè lunghissime) ciglia e con un sacco di tempo la mattina da dedicare all’applicazione.

    Un pro è sicuramente il fatto che anche passando il mascare 5/6/7 volte, non si aggruma.
    Conclusione: E’ stato bello averlo ma non l’ho più ricomprato gli ho preferito il Mac Haute&Naughty.

  23. io di nars ho solo il correttore eclat, mi piace molto e ora sono molto curiosa di provare qualcos’altro di questa marca, i rossetti sono molto tentatori… il problema è che poi non li metto mai!

  24. Vero, ma se lo ordini su El Corte Ingles spagnolo ti arriva subitissimo! Io ho comprato il suo Tattoo Liner e l’Everlasting Liquid Lipstick in Lolita 2 le volte che son stata in Spagna e ho trovato entrambi i prodotti ottimi.

    So che di recente KVD è uscita anche con nuovi correttori e palette occhi, quindi una lista prodotti Top 10 di Clio secondo me non fa male… al massimo la si puó tenere in considerazione quando si va all’estero, o se si decide di acquistare sul web

  25. Dragon Girl è uno dei miei sogni makeupposi nel cassetto! 😀
    Mi piacerebbe provare il correttore Eclat! … magari al prossimo sconto da Sephora…

  26. Di nars non ho nulla…ieri sono andata da nyx per acquistare il correttore famoso dupe di nars e ovviamente era sold out! Ggrrrr

  27. Ma dai. A me il Tattoo liner l’hanno portato i miei suoceri l’anno scorso dal viaggio in America ma è stata una delusione unica :(((
    Mi piange il cuore ancora adesso.
    Le palette occhi l’ho viste ma non mi convinceva la scelta dei colori. Cmq sarei curiosa pure io di cosa ne pensa Clio, come no.

  28. A me invece il Velvet Matte Skin Tint é piaciuto molto e l’ho trovato persino troppo “matifiant” per l’inverno quando ho la pelle più secca…calcola che la mia é mista, forse quella di @cliomakeup-d8567273b20e64233b575a130159a15d:disqus é più tendente al grasso della mia…
    E’ vero che non é paragonabile a un fondotinta full coverage ma per la mia pelle copre abbastanza…fatti fare un tester da Sephora

  29. Bel post! Adoro questa marca, trovo che sia elegantissima nei packaging e nei colori che propongono…e secondo me é uno dei pochi brand luxury che meritano il prezzo.
    Temo mi farò tentare dai Dual Intensity quanto prima!
    I miei prodotti Top sono i fondotinta leggeri Velvet Matte Skin Tint, opacizzante, che uso d’estate https://uploads.disquscdn.com/images/fc9736bf76e74f788c6dc854718f3202db3413acb86fba22015c173cf5b1b511.jpg
    e il Pure Radiant Tinted Moisturizer, più nutriente, che uso d’inverno
    https://uploads.disquscdn.com/images/711c0ea8bf837c54b4b409a4a513dad11157de9f8be7fc5d10738aab4a957298.jpg
    Sono entrambi SPF 30 e hanno dei bei colori caldi ma chiari che non sono facili da trovare nei fondotinta di questo tipo.

  30. Di Nars ho comprato il blush nel colore Amour su tuo consiglio e ne sono entusiasta. Grazie! Sto aspettando di comprare exhibit (aspetto gli sconti del 20% su sephora ovviamente). Mi ispira il matitone nel colore dragon girl. Anche il rossetto matte “vesuvio” mi ispira, Invece gli altri prodotti, rossetti classici compresi, non mi ispirano proprio…..

  31. Posso chiederti che tipo di pelle hai ? La mia é chiara con sottotono caldo e ho paura che mi ingrigisca un pò…

  32. Io di Nars ho provato (e amato) il fondotinta Sheer Glow! Ho proprio appena ricomprato una nuova confezione…mi piace molto l’effetto naturale che dona, di “glow” non ha molto perchè è più mat, con una coprenza medio/bassa.

    Abbindolata da una commessa ho comprato anche il correttore eclat e il tonico “multi action hydrating toner”. QUANDO MAI. Soldi buttati… il correttore mi segnava tutto il contorno occhi ma avendolo preso di un colore apposta per le occhiaie non ho potuto riciclarlo sul viso.. il tonico invece l’ho trovato troppo “strong”….ed è rimasto lì nella mensola del bagno per poi finire praticamente nuovo nella spazzatura.

  33. Ho diversi prodotti Nars e mi piacciono tutti: il top sono il correttore, il rossetto audacious e il fondotinta Velvet matt. Gli ombretti sono buoni ma non eccezionali, idem i blush e la terra.

  34. Infatti ci avevo riposto tantissime speranze. Invece scrive a singhiozzo. Tratto non pulito, colore non pieno, ti ritrovi a fare tantissimi ripassi, il ché va a compromettere il risultato finale. Non un gran ché, perché voglio essere buona.
    Penso di avere sfortuna e di aver beccato un prodotto guasto. Il mondo intero è innamorato di questo eye liner, non può essere che sbagliano tutti.
    Penso cmq di ricomprarlo in futuro, ci voglio riprova’.

  35. Dipende moltissimo dai prodotti. Alcuni prodotti NARS secondo me non hanno eguali, altri no, quindi credo che il discorso non sia scegliere il brand in sé ma quello che più ti piace o ti serve

  36. Non credo perché non è eccessivamente freddo, anzi. Comunque per il prezzo che ha la cosa migliore è andarlo a provare. Un bacio!

  37. Giustissimo! Mi studieró per bene i prodotti Nars e magari gli daró una possibilità con qualche sconto da Sephora 🙂

  38. Ti prego, urge la correzione! Qual è senza apostrofo…
    In ogni caso è il HD studio photogenique concealer. La confezione è pressoché identica

  39. Ragazze scusate se chiedo ma io ho occhiaie terribili genetiche… Io ho il fondotinta nars meraviglioso e non le copre e qualunque cosa io mette sparisce dopo un po’, non copre o fa le pieghette.. cosa consigliate?

  40. Ciao! Ho la pelle chiara con sottotono neutro, sicuramente non freddo( il colore del mio fondo per intenderci è N2 di mac face and body se vuoi vedere sul web). Ogni blush lo sfumo molto, questi sono i blush che ho e penso vadano bene x il mio tipo di pelle: chanel rouge profond, UD fetish, clinique berry pop, Nars Amour, avevo anche Burberry Orange blossom che come colore era ok. Spero di esserti stata utile!

  41. Ciao, io uso per le occhiaie il full covarage di Kiko ed è ottimo si fissa e non si muove più. Molto validi ma che per prezzo non ho mai provato solo il correttore di bobbi Brown e l’erase paste di benefit.

  42. Ciao a tutte, io ero tentata dal velvet lip glide ma nel post non è stato nominato… Qualcuno l’ha provato e può dirmi come si trova?

  43. La wishlist si allunga.. passo per blush e illuminanti (per me non necessari).
    Ma oltre ai rossetti (di cui ero già innamorata prima) ..da questo post anche gli ombretti mi provocano occhi a cuoricino pazzeschi! Comunque sembra una linea veramente valida e anche dal packaging elegante ma senza strafare 🙂

  44. Sono d’accordissimo con te! È vero che qui in Italia non si trova, ma secondo me è una delle marche che suscitano più interesse quando si organizzano i viaggi all’estero! Perciò avere una Clio-guida sarebbe ancora più utile, perché non avendo sotto mano i prodotti tutti i giorni, per noi è più difficile testarli, mentre Clio li conosce bene!

  45. io ho preso (con un 20% Sephora) il matitone velvet nel colore “Dolce vita”, e me ne sono innamorata! So già che sarà uno di quei -pochi- prodotti che, quando avrò finito, andrò a ricomprare! E’ una sorta di color labbra, un rosso spento ma dal sottotono caldo, bellissimo, e rimane impalpabile. Poi mi hanno regalato un paio di Natali fa una palette di blush, che contiene sia il famoso Orgasm sia l’altrettanto famosa terra Laguna: mentre quest’ultima non mi ha fatto impazzire, il blush ho capito subito perchè sia così amato, forse proprio per via delle particelle luminose da un effetto “salute” davvero splendido!

  46. Invece grazie per questo post, è stupendo, io ho l illuminante Copacabana, gli ombretti Callisto e Dione, i rossetti Grace, Anita e Dragon girl e il famoso blush Orgasm! Certo non li ho comprati tutti insieme perché costano ma ogni tanto qualcosa e un po alla volta ce l’ho fatta e sono davvero contenta, sono davvero ottimi e ne vale la pena! Grazie Team e Clio, Baci!

LASCIA UNA RISPOSTA