Ciao a tutte!

Oggi vi mostreremo un rossetto dalla forte personalità e dalla brillantezza irresistibile per labbra lisce, piene e rimpolpate. Di cosa stiamo parlando? Del Rouge Interdit Vinyl di Givenchy.

Sono dei rossetti dalle nuance intense con una formula arricchita di olio di rosa nera, per labbra idratate per diverse ore. Il brand promette una texture morbida ed una sensazione seconda pelle. Se volete scoprire qualcosa in più su questo prodotto continuate nella lettura! 😉

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1

ROUGE INTERDIT VINYL GIVENCHY

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-2

All’interno sono presenti 3,3g di prodotto mentre non è specificata la durata dalla data di apertura. Il prezzo è di 28,50€ e le tonalità disponibili qui da noi sono 11. I colori che abbiamo avuto modo di testare per questa recensione sono tre: 03 Rose Mutin, 05 Rose Transgressif, 12 Grenat Envoutant. Il packaging, molto particolare, lo rende quasi un accessorio molto carino da avere in borsetta. 😉

INCI ROUGE INTERDIT VINYL GIVENCHY

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-3

A titolo informativo vi elenchiamo qui di seguito gli ingredienti del numero 03 Rose Mutin: Polyglyceryl-2 Triisostearate, Diisostearyl Malate, Pentaerythrityl Tetraisostearate, Polybutene, Polyglyceryl-10 Pentaisostearate, Bis-diglyceryl Polyacyladipate-2, Polyethylene, Euphorbia Cerifera (Candelilla) Wax, Trimethylolpropane Triisostearate, Silica, Cera Alba (Beeswax), Prunus Amygdalus Dulcis (sweet Almond) Oil, Synthetic Fluorphlogopite, Calcium Carbonate, Phenylpropyldimethylsiloxysilicate, Parfum (Fragrance), But, Aluminum Hydroxide, Benzyl Benzoate, Propyl Gallate, Rosa Hybrid Flower Extract, Hydroxycitronellal, CI 77891 (Titanium Dioxide), CI 19140 (Yellow 5 Lake), CI 15850 (Red6-Red7), CI 45410 (Red 28 Lake), CI 42090 (Blue 1 Lake)

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-4

Sul web si tratta di un prodotto piuttosto apprezzato. Dicono che il comfort sulle labbra, grazie all’olio di rosa nera presente all’interno, sia molto buono. In fatto di pigmentazione dicono che sia buona anche se, in fatto di durata, si aggira attorno alle 3-4 ore. A quanto pare l’effetto seconda pelle e rimpolpante c’è per davvero! Sarà così anche per noi? 😉

SWATCH

Vediamo subito agli swatch di questi rossetti! Saranno davvero pigmentati come dicono? Scopriamolo insieme!

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-503 Rose Mutin, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-603 Rose Mutin, swatch realizzato con luce artificiale.

Sin dal primo swatch ci siamo rese conto che questi “rossetti” in realtà sono praticamente dei balsamo labbra. La pigmentazione non è così elevata come ci aspettavamo dalle recensioni viste sul web.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-705 Rose Transgressif, swatch realizzato con luce naturale

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-805 Rose Transgressif, swatch realizzato con luce artificiale.

Ad ogni modo la texture di tutti e tre i rossetti risulta morbida e si sente che la formula è arricchita da oli dato che scorre molto bene, anche sulla pelle. Questi primi due colori visti sono i più chiari. Il primo risulta essere meno evidente e pigmentato rispetto al secondo.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-912 Grenat Envoutant, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1012 Grenat Envoutant, swatch realizzato con luce artificiale.

Questo è l’unico colore un po’ più pigmentato che si nota anche applicato sulla pelle. Ad ogni modo, anche con diverse passate, non si riesce ad ottenere una coprenza al 100%, neanche con questo colore più scuro.

TEST – APPLICAZIONE

Abbiamo visto la loro pigmentazione negli swatch ma come risulteranno una volta applicati sulle labbra? Ve lo anticipiamo già: di passate con il rossetto ne abbiamo dovute fare un po’…!

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1103 Rose Mutin, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1203 Rose Mutin, fotografia realizzata con luce artificiale.

Nonostante le svariate passate di rossetto sulle labbra non siamo mai riuscite ad ottenere una copertura ottimale con questo colore. Non si nota quasi e si fonde praticamente con il colore naturale delle labbra. Il finish comunque non ci dispiace, rende le labbra morbide e dà effettivamente un effetto rimpolpante.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1305 Rose Transgressif, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1405 Rose Transgressif, fotografia realizzata con luce artificiale.

Anche in questo caso la pigmentazione sulle labbra non risulta molto forte ma leggermente migliore rispetto al numero 03, Rose Mutin. Come vi abbiamo detto precedentemente la texture di questi rossetti è morbida ma non hanno tendenza a sbavare o ad entrare nelle pieghette.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1512 Grenat Envoutant, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-rouge-interdit-vinyl-lipstick-givenchy-1612 Grenat Envoutant, fotografia realizzata con luce artificiale.

Questo è l’unico colore che ci ha “soddisfatte” in fatto di pigmentazione: si fa notare senza risultare troppo forte. La durata non è altissima, resistono all’incirca per tre ore poi iniziano a svanire, come per magia! Necessitano di vari ritocchi durante la giornata.

TIPS AND TRICKS

Se pensavate di aver acquistato un rossetto dal colore intenso ma invece vi siete ritrovate con un balsamo labbra vi consigliamo di utilizzare, prima di stendere il rossetto, delle matite labbra dello stesso tono. Colorate le vostre labbra con la matita ed infine passate il rossetto: in questo modo il colore risulterà più forte senza rinunciare al comfort del rossetto e dal finish rimpolpante.

RIASSUMENDO

Durata: 2 – siccome ci aspettavamo dei rossetti non possiamo dare un voto più alto in fatto di durata. Vanno riapplicati frequentemente dato che, in realtà, si tratta più di balsami per labbra.

Pigmentazione: 2 – anche qui non ci siamo. L’unico che si salva, e che si distingue fra i tre, è il più scuro (12 Grenat Envoutant).

Comfort sulle labbra: 4 – non possiamo dir nulla di negativo invece sul comfort sulle labbra: risultano infatti morbide ed idratante.

Tendenza a non sbavare: 4 – anche in questo caso non abbiamo riscontrato particolari problemi in fatto di sbavature.

Fedele alle promesse: 1 – dalla descrizione ci aspettavamo tutt’altro. Non si tratta di un rossetto ma di un balsamo labbra che rilascia un leggero colore.

VOTO FINALE: 2

Abbiamo deciso di bocciare questo prodotto dato che non rispecchia appieno le caratteristiche elencate dal brand. Insomma non si tratta di un rossetto in grado di dare colore pieno ma si tratta di un balsamo labbra che rilascia un leggero tocco di colore. Come balsamo labbra in realtà non sono neanche male, anche se la sua durata non è straordinaria. Sicuramente anche il prezzo non è un fattore a favore!

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Se volte vedere altre recensioni di prodotti per le labbra trovate tutto qui:

1) RECENSIONE ROSSETTI MATT MATT MATT ESSENCE!

2) RECENSIONE ROSSETTI ROUGE MAT SEPHORA!

3) RECENSIONE ROSSETTI MATT LIP ARTIST 6HR CATRICE!

Ragazze anche questa recensione Rossetti Rouge Interdit Vinyl Givenchy finisce qui. Voi avete avuto modo di testare questo prodotto? Vi è mai capitato di avere alte aspettative su qualche prodotto e rimanerci male perché si trattava di qualcosa completamente differente? Fateci sapere tutto nei commenti qui sotto! Un caro saluto dal TeamClio!

 

39 COMMENTI

  1. Sono nettamente migliori quelli della linea la petite robe noir di guerlain, packaging molto simile (anche se molto più carino) ma decisamente più pigmentati

  2. bocciato come tutti i balm appena colorati dei brand più costosi ,meglio un buon rossetto idrantae o un balsamo labbra protettivo che un prodotto ne carne ne pesce . molto bello il packaging come sempre x Givenchy ..

  3. Classico balsamo labbra di lusso dal bel packaging (che a me non piace) venduto a €30. Perlomeno, sullo stesso genere, ci sono prodotti migliori (Dior, YSL…)

  4. Che flop! Io preferisco sempre rossetti/blush/ombretti molto pigmentati: se poi voglio solo un velo di colore lo decido io come modularlo. Forse il target più agè lo apprezzerà maggiormente proprio per questa sua caratteristica…

  5. E’ il classico tipo di prodo per il quale mi sono ripromessa di non spendere più grosse cifre. Poco tempo fa ho preso 2 Dior Addict, rossetti sheer e non che siano brutti ma onestamente durano poco e colorano poco, quindi posso tranquillamente prendere qualcosa di simile tipo di Deborah e spendere 1/3!

  6. Per il prezzo che hanno anche no.
    .. Però ho scoperto che il colore che cerco e non trovo mai è grenat envoutant

  7. Se fossi una riccona lo prenderei…e dopo un pranzo con le amiche tirerei fuori dalla borsa questo magnifico rossetto vantando le sue proprietà curative e lenitive, l’olio di rosa nera, il packaging di classe…..
    E invece sono solo una studentessa dipendente da mamma e papà e le mie labbra ultra secche si devono accontentare del burrocacao Bottega verde che comunque il suo dovere lo fa 😉

  8. Beh , se sei così insoddisfatta, pensa, e se potevi permetterti solo il burrocacao del supermercato di € 0.99 ? Meno male che i tuoi possono acquistare da Bottega Verde… Ciao, comunque e non arrrrrabbiarti con me per quello che ti ho scritto; (faccio di peggio con le mie figlie);_)))

  9. Buongiorno bimbe! Giornate incasinatissime, finalmente riesco a scrivere! Dopo essermi, personalmente, trovata male sia col balsamo labbra di Guerlain, che con le loro tinte Le Petit Robe Noir, non sono attratta da questi colori “vedo non vedo”. Spesso non idratano, e comunque non valgono il prezzo che hanno. Burro Cacao, Lipgloss lucido o colore pieno per me, quindi! XD Bacio

  10. Scusate l’OT, ma io sono felicissima di aver appena preso in offerta a 3,80 il rossetto 01 della rimmel, linea Kate Moss… per cui spero di aver placato per un po’ la mia rossettite 🙂

  11. L’onestà della critica al prodotto sta tutta qui: “Sin dal primo swatch ci siamo rese conto che questi “rossetti” in realtà sono praticamente dei balsamo labbra”.
    Grazie.
    Non mi dispiace l’idea di un balsamo labbra dal colore appena accennato. Mi dispiace il fatto che mi si voglia vendere un balsamo labbra come rossetto.
    Comunque guardando gli swarch sono d’accordo con voi, l’ultimo colore è carino ma non mi entusiasma nemmeno lui. O forse avevo aspettative troppo alte.

  12. Che sia un flop è ovvio, ma quello che mi infastidisce di più è che impossibile che non sappiano quello che vendono, e a questo prezzo? Insomma mi sa di presa in giro della serie: “chiamiamolo balsamo labbra” “ma no ! Tanto lo comprano uguale perché givenchy”..

  13. Anche a me piace il colore. È succoso! Peccato per il prezzo…. ma caro Clio e Team vi viene in mente un dupe???

  14. Alla prima foto pensavo fossero le labbra di Silvia con su un burrocacao! O_O
    figurati un po’ te…

  15. ecco questa è una delle cose che mi fanno girare le eliche …
    28€ per una cosa inutile! solo una figheria di un brand che punta tutto sull’allure
    del pack e del nome! intanto stò olio di rosa nera dov’è nell’inci?? la rosa nera in natura non esiste al massimo come ibrido, e comunque il “rosa Hybrida flower extract” che è agli ultimi posti è una fragranza , l’emolliente è dato dall’ Euphorbia cerifera e dalla cera d’api … ma roba che si trova in un buon idratante labbra eco bio da 3€ che non ha neanche tutte gli allergeni e conservanti di questo!

  16. Sai che infatti mi ero aspettata fosse la foto delle labbra al naturale come fanno di solito le ragazze

  17. lascia perdere risparmia i soldi .. l’olio di rosa nera è solo un nome commerciale non esiste, e tra gli ingredienti non c’è ne rosa centifolia Oil né il più funzionale Rosa Mosqueta Oil … tieni pure il burrocacao di bottega verde e se vuoi proprio proprio aiutare le labbra prendi una boccetta di Olio di rosa mosqueta dei provenzali con 13€, poche gocce che ti aiutano anche a far sparire le rughette!

  18. Phenylpropyldimethylsiloxysilicate: cos’è questa roba??
    Mi sono spaventata…
    In qualsiasi caso è troppo inutile come rossetto e troppo caro!!

  19. Io adoro i burrocacao colorati, metto praticamente solo questi.. ma il mio ultimo acquisto, che come colore è uguale al n. 05 di questi di Givenchy è il Legami al lampone ( detto burrocacao delle librerie, visto che si trova da Feltrinelli e Mondadori

  20. Siano benedette le recensioni di clio e delle ragazze!ormai quasi non mo fido delle altre recensioni che ci sono in giro, che spesso vengono “comprate” affinché siano positive!avessi comprato 30€ di rossetto per trovarmi con un labello, avrei dato di matto

  21. sì è vecchia la storia, ma purtroppo è una bufala, creata con Photoshop o alla peggio inniettando colore ai fiori come nel caso dell’orchidea blu .. l’unico rosa “nera” che non è nera ma è rosso scuro è la black baccarat ma è un ibrido di tea, il colore nero per i fiori in natura non esiste, non avrebbe senso dato che il colore serve a richiamare gli insetti .
    Scusa il papirozzo ma sono appassionata rodofila :-))

  22. Ciao ragazze!!! Io quando sono usciti ho subito acquistato la colorazione n° 16 Noir Révélateur ed è stato subito amore! E a pensarla come me saranno state in molte perché è andato subito sold out su ogni sito! NON è ASSOLUTAMENTE UN ROSSETTO NERO! bensì è un rivelatore del colore delle vostre labbra! infatti assume diverse tonalità a seconda del vostro tono base di labbra. Ah e cosa importante è che nei primi cinque minuti assume il colore, quindi non è rapido l’effetto! comunque durata personale circa due ore, ma è piacevole ripassarlo durante la giornata più volte perché ha una consistenza cremosa che da subito sollievo anche alle labbra più secche ( come le mie)! Ma quello che adoro di più è l’effetto rimpolpante!!! In conclusione a me piace tantissimo! C’è da dire che non ho provato nessun altro colore quindi non saprei effettivamente gli altri se hanno o no un effetto simile. Un bacione a tutte!

    https://uploads.disquscdn.com/images/0912747919f0eb92b156cb23b9a724f3b480ec6d371b5ba62046e19e13d4890d.jpg

  23. Non avrei saputo trovare parole migliori… 28,50 euro di “rossetto” che va via con uno starnuto

LASCIA UNA RISPOSTA