Ciao a tutte!

Oggi si continua con i prodotti delle collezioni natalizie e, per questo motivo, vi parleremo della Lip Tint di Essence uscita con la Limited Edition The Little X-mas Factory!

Secondo il brand questa tinta si fissa sulle labbra dando un intenso color rosa brillante a lunghissima tenuta (e quindi perfetto per il pranzo di Natale)! 😉 Curiose di scoprire tutto su questo prodotto? Continuate a leggere!

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-1

THE LITTLE X-MAS FACTORY LIP TINT ESSENCE

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-2

All’interno ci sono 6,5ml di prodotto mentre dalla data di apertura dura 6 mesi. Il prezzo è di 3,79€ ed è disponibile in una sola colorazione, 01 All I Want For X-mas is You. Oltre al lip balm si tratta dell’unico prodotto labbra presente nella collezione natalizia.


INCI THE LITTLE X-MAS FACTORY LIP TINT ESSENCE

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-3

A titolo informativo vi elenchiamo, qui di seguito, gli ingredienti di questa tinta labbra: Aqua (Water), Glycerin, Propanediol, Ammonium Acryloyldimethyltaurate/Vp Copolymer, Caprylyl Glycol, Sucrose Laurate, Hexylene Glycol, Hydrogenated Starch Hydrolysate, Sucrose Dilaurate, Maltodextrin, Sucrose Trilaurate, Phenoxyethanol, Parfum (Fragrance), Hexyl Cinnamal, Linalool, CI 75470 (Carmine).

OPINIONI E WEB RUMORS

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-4

Grazie al fatto che questa collezione è già presente da un po’ di tempo in Germania siamo riuscite a scovare qualche recensione in merito anche se, sfortunatamente, non sono molto positive! Tante ragazze infatti hanno scritto di aver apprezzato il packaging del prodotto (che riprende una boccetta di smalto) ma di non essere soddisfatte. C’è chi lamenta un leggero pizzichio sulle labbra mentre c’è chi non trova alcune differenza se applicato o meno. Insomma: a quanto pare la pigmentazione non è granché, così come neanche il comfort.

SWATCH

Passiamo subito agli swatch di questa lip tint che potrete vedere sia con luce naturale che artificiale.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-501 All I Want For Christmas is You, swatch realizzato con luce naturale.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-601 All I Want For Christmas is You, swatch realizzato con luce artificiale.

Per essere una lip tint sembrerebbe abbastanza pigmentata ma molto più liquida rispetto, ad esempio, al Love Side blush di Wycon (visto questa settimana). Il profumo è gradevole e sembra “attaccarsi” bene alla pelle.

Una volta sfumata però la sua pigmentazione sembra quasi sparire: diventa molto trasparente lasciando una leggera scia rosa, cosa che potrebbe rivelarsi un problema nel momento in cui la si applica sulle labbra.

TEST – APPLICAZIONE

Come fatto per il blush di Wycon abbiamo deciso di testare questo prodotto in diversi modi. Non solo lo proveremo sulle labbra ma lo applicheremo anche sulle guance.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-7Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-8Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Dato che si tratta di un prodotto tendenzialmente poco pigmentato vogliamo mostrarvi prima le labbra al naturale: in questo modo potrete capire il livello di pigmentazione.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-901 All I Want For Christmas is You applicato sulle labbra, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-1001 All I Want For Christmas is You applicato sulle labbra, fotografia realizzata con luce artificiale.

Dopo diverse passate abbiamo notato una leggera pigmentazione sulle labbra. Una volta applicato lascia un piacevole sapore e non si sente molto. Si fissa abbastanza bene e la sua durata è abbastanza buona.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-11Viso al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-12Viso al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

Come accennato precedentemente abbiamo deciso di testare il prodotto anche sulle guance. Questo perché, vedendo gli swatch, abbiamo notato come si nota di più sulla pelle che sulle labbra.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-1301 All I Want For Christmas is You applicator sul viso, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-the-little-xmas-factory-lip-tint-essence-1401 All I Want For Christmas is You applicator sul viso, fotografia realizzata con luce artificiale.

Sfortunatamente, in questo caso, la pigmentazione non è molto elevata. Ad ogni modo si applica molto facilmente e si sfuma altrettanto bene.

TIPS AND TRICKS

Se volete cercare di dare maggiore risalto ad una colorazione molto “trasparentina”, e dello stesso colore delle vostre labbra, potete sempre cercare di schiarire leggermente le vostre labbra utilizzando un correttore o il fondotinta. In questo modo potrete dare maggior risalto alla vostra lip tint!

RIASSUMENDO

Pigmentazione: 2 – la pigmentazione di questo prodotto non è elevatissima (rispetto ad altri prodotti in commercio) e, in caso di labbra molto pigmentate, si nota poco.

Durata: 3  – la durata è abbastanza buona, resiste qualche ora senza problemi.

Comfort sulle labbra: 4 – la profumazione è buona e non dà fastidio. Sulle labbra sembra di non aver applicato niente.

Tendenza a non sbavare: 3 – una volta asciutto non si muove più anche se si nota poco.

VOTO FINALE: 3

L’idea di avere una bella Lip Tint non è affatto male anche si tratta di un prodotto non molto pigmentato. Potremmo consigliarlo a chi ha delle labbra particolarmente chiare o per tutte quelle che vogliono provare questo genere di prodotto senza spendere troppo!

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 5 eccellente; 4 molto buono; 3 sufficiente; 2 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 😉

Vi siete perse le scorse recensioni? Potete trovare tutto qui:

1) RECENSIONE LOVE SIDE BLUSH WYCON!

2) RECENSIONE VOLUMIZING EFFECT MASCARA KIKO!

3) RECENSIONE ROSSETTI LIQUIDI CHAMPAGNE PARTY LIPS WYCON!

Ragazze anche questa recensione The Little X-mas Factory Lip Tint Essence finisce qui. Cosa ne dite di questa collezione? Siete riuscite ad acquistare qualcosa? Prossimamente vedrete ancora una recensione riguardo a questa Limited Edition quindi stay tuned! 😉 Tanti saluti dal TeamClio!

29 COMMENTI

  1. Io ho le labbra abbastanza chiare, quindi credo che farò un tentativo con questo prodotto… Anche se credo che al momento non sia ancora disponibile in Italia. Qualcuna l’ha già avvisato? Altre tinte labbra che non mi svenino ne avreste da consigliarmi?

  2. C’era fino a pochi giorni fa su Maquillalia…è gia’ finito, come del resto diverse novita’ di essence…nei negozi non saprei, perche’ ordino sempre su Maquillalia…non uso tinte labbra perche’ mi da fastidio la sensazione che sento dopo averle messe…ne ho comprate diverse in passato, ma tutte buttate….

  3. Io abito in Germania, l’ho comprata qualche tempo fa. Dopo un entusiasmo iniziale mi è già finita nel dimenticatoio, anche se in realtà per lo scopo che avevo, va anche bene.
    È vero che non ha una grande pigmentazione, ma facendola asciugare ogni volta e ripetendo più passate, si ottiene un bell’effetto salute. Certo, lo stesso effetto si ottiene anche con altri prodotti, ma essendo una tinta crea zero spessore sulle labbra e risulta molto confortevole!

  4. Passo. Alla fine piuttosto che schiarire con correttore e poi applicare la tinta per avere le labbra come al solito posso usare uno dei miei rossetti!

  5. Sulle mie labbra iper pigmentate mi sa che non si vede una cippa questa tinta!!
    Cmq da me non c’è ancora la collezione da ovs, qualcuna ce l’ha già disponibile?

  6. Da me si! Abito in Calabria… Precisamente a Reggio… L’unico punto Ovs sul corso Garibaldi ha la collezione Natalizia… Per fortuna non hanno sabotato nulla ancora! È tutto al suo posto!

  7. È il mio ultimo acquisto. Uscita dal negozio l’ho messo in macchina. Attivata a casa era sparito. È una delle cose che ho buttato quando ho fatto “pulizia”. Buona giornata a tutte, adoro queste feste in mezzo alla settimana! Baci Gabry

  8. La essence aveva già sformato questo prodotto anni fa, in un tubetto tipo gloss con applicatore fioccano, mi pare ci fossero due o tre tonalità abbastanza simili sempre sul rosso. Come tinta labbra dava un leggero colorito effetto sano ma pizzicava davvero sulle labbra, invece come blush era fantastico, anzi lo uso ancora, bastano due puntini ed ecco un colore naturale come se si fosse arrossite, e mi dura anche un bel po..credo sia lo stesso prodotto in packaging diverso. Peccato che non lo trovo in nessuno stand..

  9. na ciofeca insomma!
    Sbaglio o la essence ultimamente a parte i rossetti non sforna niente di che? ok i prezzi bassi ma così è troppo!

  10. Se non secca troppo, apprezzando l’effetto trasparentino ed effetto salute sulle labbra, potrei azzardarmi a provarla.. se trovo uno stand Essence da Ovs, prima del passaggio delle cavallette devastanti

  11. Ciao, l’ho preso qualche tempo fa attirata dal packaging e dalla somiglianza col Bene Tint…beh, son d’accordo con questa recensione. Non è malissimo, per chi ha labbra chiare, non ho avvertito pizzicore ed è abbastanza confortevole, più come base per rossetto o trucco completo labbra. Insomma, niente di imperdibile. 🙂

  12. Ciao ragazze, ho comprato questo prodotto appena ho letto l’articolo sulle collezioni natalizie, cercavo un alternativa economica al benetint della benefit. L’ho provato diverse volte e posso dire che:
    – sulle labbra con due passate si riesce ad avere un rosa caldo abbastanza gradevole, nonostante io abbia la carnagione olivastra e mediterranea e le labbra abbastanza pigmentate, il colore si vede. Pizzica per almeno 5 minuti dall’applicazione, è abbastanza fastidioso, appena si asciuga passa il bruciore.
    – sulle guance sono necessarie almeno 2/3 applicazioni per ottenere una leggera colorazione ma sufficiente se si vuole un effetto “no make up”. Meglio applicarlo quando non si ha altro trucco sul viso, una volta l’ho messo sopra al fondotinta (o forse era correttore+crema) e me l’ha “sciolto”.
    Va bene per la mattina o per quando si vuole un look fresco (correttore, ombretto e mascara), o solo sulle labbra da abbinare ad un trucco occhi più importante.
    Continuerò ad usarlo ma non penso che lo ricomprerò, sono curiosa piuttosto di provare il blush della wycon che avete recensito da poco.

  13. Quando sono passata nei negozi che rivendono essence purtroppo non ho trovato nulla! Non avevano ancora messo la collezione, ma devo provare in questi giorni. Per quanto riguarda le tinte invece ti consiglio quelle della Wycon che stanno nella permanente: hai una vastissima scelta colori e non costano tanto, solo €6,90 e la qualità (per la maggior parte dei colori) è ottima. Sono pigmentate, non mi seccano eccessivamente le labbra (sono comunque tinte), le trovo confortevoli e durano tantissimo!

  14. esatto! contando il fatto che, non so te, ma io ho già le labbra secche di mio e se ci metto sopra il correttore per dare risalto alla lip tint, le labbra mi si staccano direttamente.. 😛 buona serata! 😉

  15. Prendi quella di Catrice! E’ uguale (forse più pigmentata, io la uso facilmente come blush) e molto carina!

  16. Io ti consiglio quella di Catrice, non secca le mie (secchissime) labbra e penso sia più pigmentata 🙂

  17. L’avevo e l’adoravo alla follia! Ora il problema è che ho rotto la boccetta (che pirlotta che sono!) e non ho rivenditori vicini

  18. Di questa collezione ho preso solo lo smalto dorato… il resto non mi attirava molto..
    Sto aspettando quella di Catrice ma qui non è ancora arrivata! :_(
    Però ho preso qualche pezzo della collezione di Nabla!! Il pacco mi è arrivato proprio ieri!! Tutto wow!! *_*

  19. Comunque ieri alla fine sono passata in profumeria e ho trovato la collezione natalizia della essence, quindi dovresti trovarla anche tu!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here