Ciao ragazze!

Eccoci qui a parlare nuovamente del colore del 2017! La scorsa settimana abbiamo scoperto qual è il colore che vedremo più spesso quest’anno, perché è stato scelto e soprattutto qual è il messaggio che si vuole trasmettere con questa tonalità particolare e insolita.

Ci siamo ormai lasciate alle spalle i due colori più amati e visti nel 2016, ossia Rose Quartz e Blu Serenity; oggi invece vi farò vedere tutti i beauty-look che potete realizzare se amate il Greenery e tutti i prodotti che vi serviranno! In passerella abbiamo già visto le prossime collezioni e i trend che saranno di moda durante la bella stagione: ovviamente il verde farà da padrone!

Vi sorprenderà scoprire quanti trucchi è possibile creare con una sola tonalità e le sue sfumature! E per le amanti delle nail art e manicure? Ho pensato anche a voi! Siete curiose di saperne di più? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-colore-anno-2017-greenery-look-trucchi-prodotti-12

BEAUTY-LOOK GREENERY: I PIÙ BELLI VISTI IN PASSERELLA!

La particolarità e l’originalità di questo colore non passa di certo inosservata e, se lo scorso anno era forse più semplice realizzare un make-up con le tonalità in voga, quest’anno il carattere vibrante ed energico di greenery non è adatto a tutte e sicuramente o lo si ama o lo si odia.

I look visti in passerella sono perlopiù audaci ed estrosi; è un colore che si può tuttavia declinare e modificare in tonalità più scure e in forme meno particolari per renderlo più portabile e – se sapientemente abbinato – adatto anche alla vita di tutti i giorni!

ClioMakeUp-colore-anno-2017-greenery-look-trucchi-prodotti-6

Ecco i look in assoluto più originali direttamente dalle sfilate!


ClioMakeUp-colore-anno-2017-greenery-look-trucchi-prodotti-5

In questo caso si tratta di un ombretto verde molto sfumato su tutta la palpebra mobile e sulla rima inferiore esterna dell’occhio; il resto del viso è luminoso e minimal, per dare massimo risalto allo sguardo.

La particolarità è l’effetto degradè: più chiaro nell’angolo interno, più intenso nell’angolo esterno. Anche le ciglia in questo caso sono state lasciate al naturale, con un leggero velo di mascara che le allunga leggermente; le labbra sono idratate ma nude, e le gote rosate conferiscono al volto un aspetto sano e fresco!

ClioMakeUp-colore-anno-2017-greenery-look-trucchi-prodotti-2.jpg

Per le amanti dell’eye-liner (e ovviamente del verde), ecco una proposta super originale! Il classico eye-liner viene rivisitato e arricchito da tocco di colore.

ClioMakeUp-colore-anno-2017-greenery-look-trucchi-prodotti-19.jpgUrban Decay, Razor Sharp Liquid Eyeliner. Prezzo: 22€ su Sephora.it

Per rendere questo trucco portabile e adatto alla vita di tutti i giorni potreste realizzare una riga più contenuta solo sulla rima superiore; altrimenti per una serata si può replicare con esattezza questo look! Come sempre le labbra restano naturali, ma sono leggermente tinte di un pesca acceso. Che ve ne pare? Io lo vedo particolarmente adatto a tutte le ragazze dalla chioma rossiccia/castana e occhi nocciola!

ClioMakeUp-colore-anno-2017-greenery-look-trucchi-prodotti-13Se l’eye-liner verde non fa per voi, provate a sfumare un ombretto verde opaco su tutta la palpebra mobile e completate il tutto con una riga spessa di eye-liner nero per dare definizione all’occhio!

Ragazze, siamo solo a metà dell’opera! A pagina due troverete tutte le altre ispirazioni e i look più belli da realizzare se volete stare al passo con i tempi osando questo colore così particolare e fuori dal comune! Siete pronte a saperne di più, anche per quanto riguarda gli smokey eyes? Voltate subito pagina!

45 COMMENTI

  1. Sono sicura che non metteró mai un ombretto di questo colore … mentre un vestitino o una t shirt mi piacerebbe , ne avevo una nell’ altro secolo e mi stava bene . Ciao

  2. Il verde sulle mani lo mettevo da giovincella ma ora non lo farei mai, quel tono è orrendo. Nel trucco il verde chiaro mi sta malissimo, soprattutto perché ho gli occhi verdi e la pelle chiara, mi sbatte troppo! Ho una matita verde che uso nell’interno della rima e una palettina con Verdi/azzurri che uso raramente (era un regalo)e solo a piccolissimi tocchi perché sono colori veramente poco valorizzanti

  3. Care eco-green, amanti del verde in generale, non me ne vogliate ma a me questo colore sugli occhi continua a non piacere. Lo trovo troppo editoriale e nella vita di tutti i giorni non lo indosserei mai (e sono una che, se vuole, col colore rischia).

    Poi a dirla tutta… Ad eccezioni degli smalti, i makeup look non mi sembrano tutti realizzati con il colore che abbiamo visto nell’altro post, ovvero il Greenery… questi di oggi li trovo più simili al verde petrolio/misto blu. Tuttavia, il mio giudizio rimane invariato.

    Si vede che quest anno mi troverò un colore da sola lol.

  4. bellissimoooo!!! io qnd indosso un abito verde, uso spesso il verde chiaro come punto luce sugli okki!! anke l’ eye liner mi piace un sacco!! adoro il verde!! 🙂

  5. Quoto! Avevo già adocchiato questo trucco in passato e mi era piaciuto tantissimo ☺Comunque io adoro l’effetto del verde (bosco, smeraldo molto scuro o militare, mentre evito accuratamente verdini chiari e acidi

  6. Bionda + occhi chiari + pelle diafana, se mi metto sto greenery sembro morta. Utilizzo il verde per il make-up, ogni tanto, ma sono dei verde oliva, petrolio, verde bosco e così via. Sicuramente non un verde così chiaro e acido, che poi di per sé come colore mi piace anche ma non mi ci vestirei mai ne truccherei..

  7. Di quel colore ne ho vista una di Urban Decay da Sephora, oppure potresti provare da Kiko gli ombretti in stick “long lasting eyeshadow” molti li usano come matita nella rima interna e hanno un’ottima durata

  8. In effetti i colori a inizio post sembravano virare al blu, solo nella seconda pagina ho capito che è un verde chiaro e non un verde/blu tipo il color pavone, che adoro.

  9. Questa tonalità non mi piace particolarmente, perché preferisco il verde intenso tipo smeraldo o verde bottiglia, però mi sta bene, ho una matita verde neon che sui miei occhi scuri sta bene, però questo colore non è abbastanza vibrante per i miei gusti. Se servirà ad alimentare la creazione di palette con del verde all’interno, però, ben venga. Difficilmente si vedono palette che riuniscano sia il verde che il blu, e difficilmente sono tonalità belle, di moda, o portabili.
    Se esistesse una palette che include verde smeraldo, verde pavone, blu ottanio, blu petrolio e blu pavone la comprerei sicuramente, ma non ne ho mai vista una.
    Se qualcuna di voi ne conosce, vi prego di dirmelo.

  10. Secondo me i trucchi più belli proposti qui sono molto lontani dal greenery, mi piacciono proprio quello della ragazza rossa col doppio eyeliner verde e quello verde khaki ed oro, oltre allo smokey di kendall. Quelli verde chiaro ed acido invece mi sembrano importabili nella vita quotidiana e per i miei colori del tutto improponibili.

  11. Ciao Clio!
    Ho sempre la mia matita verde nella trousse del make up…e in questo momento ne ho una leggermente perlatina. Non manca mai, perchè trovo che il verde ( anche nell’abbigliamento ), stia molto bene a noi moraccione! Non so per quale motivo, ma mi trovo ad usarlo di più d’inverno ( utilizzato moltissimo sotto Natale ad esempio ) …ovviamente è più uno smeraldo che il greenery eletto da Pantone. Proverò sicuramente questa nuance di verde questa primavera…Faccio un pò fatica a vederla sulle unghie…ma non si sa mai che proverò.
    Bellissimo il make up nella foto con la modella super lentigginosa che ha una linea di verde sottolineata da una sottile linea di eye liner nero…ADORO…da rifare!!!
    Bellissimo anche il trucco di Rita Ora..non è lei???
    Ora una domanda…Di chi è la sfilata con le ragazze che hanno i fiori trai capelli? Bellissimi look…
    Un’altra cosa…attendiamo tuo tutorial sul greenery…ne fai sempre meno 🙁 daiiiiiiiiiiiiiii

    Baci

  12. Una molto simile è della linea long lasting della essence e ti garantisco che anche nella rima interna resta ferma che è una bellezza!!!

  13. Concordo e si potrebbe optare per un tutorial che sta bene per gli occhi scuri e uno che sta bene sugli occhi chiari 🙂

  14. Ciao! Io ne ho una molto simile delle Aqua XL di Make Up Forever. Sono le uniche che mi durano anche nella rima interna senza sbavare

  15. Io amo il verde ❤❤e lo uso sia in inverno che in estate…soprattutto verde kaki o militare, che indosso abbinato ad un ombretto oro.. il mio top è l’ombretto Citron di Nabla! Sostituisco spesso anche il kajal mero con la matita verde bosco in rima interna. Verde chiaro, acqua… non mi fa impazzire..lo trovo molto anni 80

  16. Ciao Clio, a me questa tonalità piace, perchè mi ricorda una mia amica che la adora!
    Però in effetti non mi sta benissimo, quindi lo metterei come ombretto, ma forse non come maglia.

  17. Andrò a vedere! ne ho già alcune della essence ma non ricordo quale collezione…So solo che è stata una delusione perchè non mi durava e non riuscivo ad applicarla nella rima interna. Dopo il tuo messaggio darò un’occhiata a queste, visto il prezzo vale un tentativo!

  18. Adoro quegli ombretti di Kiko, non mi era mai venuto in mente di usarla come matita occhi! grazie del suggerimento 😉

  19. Io ne ho una della Pupa (linea Made to last, dello scorso anno..o due anni fa, ora non ricordo), la numero 502. Assomiglia molto e rimane a lungo.

  20. Sinceramente? Odiavo i colori del 2016 e forse odio ancora di più il colore scelto per il 2017. Li trovo dei colori smorti, altro che vibranti! Tra tutti i verdi del mondo poi questo mi sembra uno dei più brutti u.u Se avessero scelto un verde pino allora si che si cominciava a ragionare.

  21. Amo i verdi: su di me preferisco quelli intensi e profondi, ma trovo che anche il Greenery, se abbinato con i colori giusti, possa dare grandi soddisfazioni! Qua avevo utilizzato un ombretto High Pigment di Kiko, che adoro, e per conferire maggiore profondità al trucco ho utilizzato un grigio freddo come colore di transizione! Adoro il risultato, voi? u.u

    https://websta.me/p/1254505350420313952_3157237124

  22. Anche io bionda, occhi chiari e pelle diafana, l’unica volta che ho provato un verde acceso è stato un verde acido messo come punto luce, come la ragazza della foto con l’eyeliner adesivo, anche se non so se si può parlare di punto luce essendo opaco, purtroppo non ricordo il resto del trucco ma mi è piaciuto molto il risultato, magari provalo così come dettaglio.

  23. I blu e i viola sono molto belli, i verdi sono molto simili, ma posso integrarli con i pigmenti in polvere che ho già, è davvero una palette interessante, vediamo se riesco a trovarla. Grazie per avermela fatta conoscere.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here