Ciao ragazze!

Qualche giorno fa sono state rese note le candidature più attese del nuovo anno! Tantissimi sono i film che hanno ricevuto le nomination agli Oscar per essere eletti i più belli e tanti al contrario, come di consueto un giorno prima, hanno ricevuto la candidatura ai Razzie Awards, insomma il premio che nessuno vorrebbe ricevere, ossia quello di peggior film dell’anno!

Tra i film che ci si aspetta e quelli che invece vi sorprenderanno, nel post troverete di tutto e di più! Ovviamente vi prometto che non ci saranno spoiler! Siete curiose di sapere quali sono i film a cui mi riferisco? Se la risposta è sì, allora non vi resta che continuare a leggere il post! 🙂

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-10

PELLICOLE CANDIDATE A MIGLIOR FILM

LA LA LAND

Tra i candidati per questa categoria si aggiudica una nomination La La Land, commedia/drammatica sentimentale con Ryan Gosling ed Emma Stone.

Oltre a quella di miglior film ha ricevuto ben 14 candidature ai premi Oscar. Ne avrete già sentito sicuramente parlare dato il successo che sta avendo ai botteghini e i premi vinti ai Golden Globes! Insomma molto acclamato dalla critica e dal pubblico! Quante di voi confermano?

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-11

Il film racconta una storia d’amore tra un’attrice e un musicista che si sono appena trasferiti a Los Angeles! Per le amanti del genere romantico è sicuramente un film consigliato!

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-6

ARRIVAL

Cambiamo completamente genere e passiamo a un film di fantascienza. Si tratta di Arrival con Amy Adams, Jeremy Renner e Forest Whitaker. Parla di un misterioso oggetto atterrato sul nostro pianeta dallo spazio e delle investigazioni sull’anomala vicenda.

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-3

Oltre che alla candidatura di miglior film ha ricevuto altre nomination come quella per miglior scenografia, miglior fotografia, miglior sonoro ecc ecc!

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-4

LION

Una storia commuovente e vera, racconta infatti l’incredibile vicenda di Saroo un bambino di Madras in India che a 5 anni finisce su un treno sbagliato e si ritrova a Calcutta senza riuscire a spiegare alle autorità la sua provenienza.

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-22

Tra gli interpreti troviamo Nicole Kidman, Dev Patel e Rooney Mara! Candidato al premio per migliore sceneggiatura non originale e miglior colonna sonora non originale.

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-23

MOONLIGHT

Un altro film candidato agli Oscar è Moonlight, uscirà a breve e suscita già molte curiosità! Vincitore ai Golden Globe, narra una storia senza tempo sulle relazioni umane e sulla scoperta di sé!

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-1

Tra gli attori principali Mahershala Ali, Naomie Harris e Janelle Monáe. Sono molto curiosa! E voi?

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-14

IL DIRITTO DI CONTARE

Tra i film più interessanti candidati all’Oscar, va sicuramente citato Il diritto di contare!

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-8

Narra l’incredibile vicenda di tre donne afroamericane che alla NASA lavorano alla spedizione in orbita dell’astronaura John Glenn. Tra gli attori principali: Taraji P. Henson, Octavia Spencer, Janelle Monáe, Kevin Costner, Kirsten Dunst e Jim Parsons.

ClioMakeUp-oscar-razzie-awards-2017-migliori-film-peggiori-5

Ragazze, questi erano i film più interessanti candidati agli Oscar, adesso però viene il bello! Quali saranno i peggiori film che si sono aggiudicati le nomination ai Razzie Awards? Siete curiose discoprirli? Correte subito a pagina due! 🙂

75 COMMENTI

  1. Ho visto Zoolander 2 e l’ho trovato demenziale come il primo, il problema è che il film è fatto apposta così…non vedo perché stupirsi.
    Nonno scatenato invece l’ho trovato divertente, non tra i film da vedere con la famiglia, perché certe scene non sono adatte ai bimbi, ma nel complesso non era male. La trama non è originale ma per vedere Zac Efron e De Niro (

  2. Ho visto La La Land il giorno in cui è uscito, visto quanto era atteso… Boh, io tutte queste candidature non le ho capite!!! Cioè, il film è piacevole, lui in effetti bravissimo, lei brava ma non eccezionale, trama abbastanza prevedibile, musiche carine in stile Singing in the rain… cioè, non sto dicendo di aver buttato i soldi del biglietto perché comunque è un film molto carino, ma non da 9 golden globes e 14 candidature…

  3. Beh ogni candidatura che ha è meritata, non si infila a forza in nessuna categoria, forse miglior sceneggiatura e migliori costumi sono le uniche meno meritate. Les Miserables è un bel film ma è un insulto al musical originale e la regia non è niente di che (detto da una che comunque lo ama, ma se hai visto il musical a teatro capisci che non è niente di che). La La Land è un film sui sognatori e per sognatori, è pieno di riferimenti ai musical vecchi e a me sinceramente pare migliore la recitazione di Emma che quella di Ryan (in questo film, non in generale) anche a causa dei ruoli molto diversi. Non è un musical tradizionale, tant’è che per quanto possano essere bravi i protagonisti non hanno una voce da musical. 🙂 poi non so se l’hai visto in lingua originale, ma il doppiaggio cambia sempre qualcosa, in primis le performances degli attori

  4. Si sono bevuti il cervello? Il Joker interpretato da Jared Leto è stato mitico!!! Gli altri non li ho ancora visti…

  5. La La Land l’ho visto e sono in adorazione da cinque giorni, la colonna sonora non mi esce più dalla testa! Secondo me merita tutte le nomination e merita anche di vincerle. Scenografia e fotografia da favola, una magia per gli occhi, colonna sonora come già detto da ascoltare a ripetizione, costumi da fare invidia (i vestiti di Emma Stone li vorreste nell’armadio), performance degli attori che fa davvero emozionare, coreografie che ti fanno venire voglia di saltare giù dalla poltrona e ballare, Emma Stone ha dato la migliore interpretazione nella sua carriera e ho scoperto che Ryan Gosling non ha usato controfigure nelle scene in cui suona il piano, incredibile.
    Insomma ho amato questo film è consiglio a tutti di vederlo!

  6. Guarda non so quanto te ne intendi di cinema, ma se ti è piaciuto il Joker di Jared Leto forse è inutile che ti parli di regia

  7. Non ho ben capito i razzie, a me non è dispiaciuto né alice attraverso lo specchio né il joker di jared leto… Certo nessuno dei due sarà da Oscar ma per le nomine ai peggiori ci avrei visto ben altro!

  8. Non capisco la nomination a peggior film di Zoolander 2, si sa che è un film demenziale esattamente come il primo, perché nominarlo? Alice attraverso lo specchio poi non me lo aspettavo proprio non che sia un filmone ci mancherebbe ma peggior performance a Jhonny Depp..dai..c’è molto di peggio. Per i candidati all’oscar mi ispira molto Arrival, Lala land invece mi sa di sopravvalutato ma finché non lo vedo non mi posso esprimere…vedremo come va agli oscar! Io come sempre sono molto curiosa dei film di animazione, vincerà un disney anche quest’anno? Io tifo per Kubo e la spada magica.

  9. Pensa che Sandra Bullock lo stesso anno che ha vinto l’Oscar per The blind side si è beccata anche la Razzie Award (non mi ricordo il nome del film, parlava di una ragazza goffa che faceva (?) le previsioni del tempo). Certe nomination rimangono un mistero.

  10. “Guarda non so quanto te ne intendi di cinema, ma se ti è piaciuto il Joker di Jared Leto forse è inutile che ti parli di regia

  11. Io l’ho trovato davvero bello invece, artistico, poetico e diverso dal solito. Le musiche mi hanno trasmesso uno stato d’animo e tutto il film in generale mi è sembrato un modo bellissimo di raccontare la storia di una vita. Non sono un’esperta di cinema ma guardo un sacco di film ed era davvero tanto tempo che non “sentivo” cosi tanto guardando qualcosa al cinema.. non so se questo giustifichi tutte le nominations agli oscar che ha ricevuto, ma certamente è un film che ricorderò anche fra qualche anno.

  12. Non era mia intenzione 🙂 è un articolo sul cinema, penso di non essere la prima arrivata sull’argomento. Il Joker di Jared è oggettivamente orribile, come il film, e non è un’idea mia, basta leggere qualche recensione di critici esperti. Poi oh può piacere, ma visto che si parla di premiazioni (per quanto i Razzie Awards siano inutili e stupidi) per un appassionato di cinema fa venire i brividi (il Joker, non Jared che invece è un ottimo artista, sia chiaro!). L’ho scritto perché sinceramente penso che non abbia senso parlare di cose tecniche con qualcuno che non se ne intende. Poi ho argomentato le mie ragioni, mi spiace se sono stata scortese!

  13. Hai visto ‘kubo e la spada magica’? Io sono reticente… Da amante dell’animazione giapponese un film ambientato in Giappone, fatto da americani…. Ho paura sia una mezza porcata…

  14. Magari ha sbagliato il tono con cui l’ha scritto… Però effettivamente il Joker di Jared Leto è davvero orribile! Ed anche il film. È stata proprio un’operazione puramente commerciale

  15. Ho visto quasi tutti i film nominati agli oscar quest’anno e, a parte La La Land che ho letteralmente adorato, mi è piaciuto davvero davvero tanto Lion. Una storia incredibile, una bellezza per gli occhi ed un cast di attori strepitosi.. ho pianto come una fontana per una buona mezzora! Moonlight, che ho visto con molte aspettative, è si un bel film ma che mi ha trasmesso molto meno.. Hidden figures (il diritto di contare?!) è pure una bella storia che merita di essere raccontata e vista e mi ha emozionata abbastanza ma mi sembra un po un film poco innovativo. Manchester by the sea, altra nomination che non avete menzionato, anche è un film che merita di essere visto (non sapevo che Ben Affleck avesse un fratello figo, e spero pure che si becchi l’oscar per questo film!). Questo è il momento più bello dell’anno cinematograficamente parlando.. almeno una gioia 😀

  16. Guarda solo perchè non so fischiare altrimenti andrei in giro per strada fischiettando il motivetto di City of Stars!

  17. Se non si impazzisce per i vecchi musical, che il film omaggia, non consiglio La La Land, a me è piaciuto molto. Comunque il premio come migliore attrice andrà quasi sicuramente a Meryl Streep, mai come quest’anno gli Oscar saranno “politici”. Per me è stata fenomenale in Florence.
    Mi è dispiaciuto molto che Amy Adams non sia stata candidata, In Arrival è stata bravissima.
    Lion è davvero un bel film.
    Silence di Scorsese è stato candidato solo per la fotografia, ammetto che è un film complesso e può non piacere a molti, io l’ho adorato.
    Sono molto delusa per la mancata nomina di Kimi no Na wa

  18. Io avrei tifato per Kimi no Na wa ma, sorpresona, non è in elenco!
    A questo punto spero per My Life as a Courgette

  19. Ho visto il film e non mi è piaciuto, su questo non ci piove. Per dirla tutta, il commento perfetto sarebbe lo stesso de “La corazzata Potëmkin”.
    Non sono un esperta del cinema, un’appassionata sì però. Penso che insieme al beauty è la mia passione più grande.
    Ora. Qui siamo tutte ragazze (e ragazzi) unite dallo stesso interesse, parliamo del più e del meno, mi piace pensare di far parte di una bella community, in certi casi di una famiglia.
    Ecco perché trovo di estrema importanza i modi che usiamo e gli atteggiamenti che abbiamo. Non sappiamo mai chi sta dal’altro lato e potrebbe darsi che per un’opinione espressa male sta male per tre giorni.
    Io non sono nessuno qua, non conosco ne te ne Kalliste, e di certo non sono in posizione di fare la morale a nessuno (per essere proprio sincera sto per fare un corso sulla comunicazione efficace perché ho capito che per la mia crescita professionale è davvero necessario) – quindi capisci bene la importanza che do alla forma, perché sulla sostanza (e questo si vede), sai il fatto tuo.
    Se vuoi apriamo una discussione sugli Oscar sul forum, l’ho fatto anche (credo) due anni fa con tanto di ‘previsioni’. Era divertente.
    Passa una buona domenica.

  20. Le povere attrici devono sperare che Meryl Streep non faccia film nello stesso anno per avere una chance!! Anche Natalie Portman fa la sua figura in Jackie comunque. Per quanto Emma Stone sia bravissima in La La Land penso che la sua parte fosse più “facile” dato che in qualche modo doveva interpretare una giovane sè stessa piena di sogni e speranze.. Personalmente non penso meriti l’Oscar per questo film.

  21. Come ho detto prima, ho risposto alla domanda e argomentato, tutto qui. Ripeto, non era mia intenzione essere scortese! Mi dispiace se è sembrato così 🙂

  22. Io avrei candidato Amy Adams (e avrei voluto che vincesse) ma purtroppo non è successo. Brava la Portman nel ruolo di Jackie, ma l’ho preferita in altre pellicole.
    Che la Streep sia una delle migliori attrici viventi è sotto gli occhi di tutti, tutti tranne il Presidente

  23. Fra i candidati a Miglior Attore Protagonista mi è piaciuto moltissimo Viggo Mortensen in Captain Fantastic. Favolosa interpretazione e il film fa molto riflettere

  24. Non mi è piaciuto suicide squad ma non credo, purtroppo, che sia un’operazione commerciale fallita. Dai uno sguardo ai ragazzini, le cover dei loro telefoni la metà delle volte raffigurano il joker di Leto, le ragazze non fanno altro che pubblicare immagini immagini di joker e Harley, con annesso frasi sulla pazzia. Infine al romics di quest’anno si vedevano solo joker e Harley.

  25. No ma come ho detto anche per me è un bel film, dicevo solo che dati tutti i premi e le nomination mi aspettavo di più

  26. Non penso che ci dovrebbe essere un giudizio assoluto su nulla…o quasi….figuriamoci su un film ! Io Suicide Squad l’ho visto proprio ieri sera, é un blockbuster per passare due orette semplici e senza tante pretese…e Margot Robbie é spettacolare. Sarà anche stato distrutto dalla critica ma intanto ha guadagnato 6 volte tanto quanto é costato…
    Non me ne intendo di cinema fino a questo punto e mi fido del tuo giudizio “tecnico” su La La Land, che peraltro non ho ancora visto e non mi attira granché, ma con frasi del tipo “é oggettivamente orribile” “non ha senso parlare di cose tecniche con qualcuno che non se ne intende” mi sembra che rincari ancor più la dose…
    Il cinema é anche e sopratutto arte e ogni opera d’arte che ci lasci qualcosa, sia anche solo un sorriso, una risata dopo una giornata pesante, un’emozione che avevamo dimenticato di saper provare…beh, per me merita la pena, belle inquadrature o meno…
    Ricorda che anche molti pittori sono stati distrutti dalle scuole tecniche per poi avere un enorme successo di pubblico.

  27. Mi sono spiegata male, strategia commerciale fallita per i veri fan e per chi si aspettava molto di più : se in tutti trailer mi fai vedere Joker in più fotogrammi ma poi ti lasci sfuggire all’ultimo che comparirà per 10 minuti mi fa capire che la casa di produzione si diverte a prendere per il culo. Doppia presa in giro per la versione extended del bluray : se in conferenza stampa millantano “Joker appare per 10 minuti ma in realtà ci sono 30 minuti di scene” io mi aspetto che nella versione extende ci siano e invece, niente! Ricordo anche un Jared Leto piuttosto seccato a riguardo.
    Poi che sia stato un film di moda tra gli adolescenti non lo metto in dubbio

  28. Certo, le cose tecniche possono sempre tornare utili perché tutti abbiamo da imparare, infatti ho spiegato il mio pensiero invece che esprimere la mia idea senza motivazione! E comunque non dico di non vedere Les Miserables, infatti ho scritto che è un bel film e aggiungo che mi commuove ogni volta (probabilmente c’entra il fatto che sono legata allo spettacolo), e come hai detto tu alcuni film possono risultare piacevoli anche se non sono apprezzati dalla critica, su questo niente da dire. La regia non è buona, ma la storia è bellissima e le canzoni anche (proprio perché non del regista

  29. Ci devo lavorare, guarda. L’azienda sta investendo su di me e vuole farmi crescere. Ho le capacità giuste, senza voler sembrare arrogante, però in qualche modo, prima o poi, mi chiamano ‘signorina Rottermeier’. Dico anche cose giuste, ma nel modo sbagliato 🙁
    Devo darmi una mossa.

  30. Ma dai 🙂
    Ora devo vedere tutti i film nominati e mi incuriosisce anche Collateral Beauty e Split, però dopo ci torno su e ti dirò la mia 😉

  31. Ovvio, guadagno non é automaticamente sinonimo di qualità, concordo al 100% Ne abbiamo esempi in ogni campo, una buona pubblicità o, nel caso del cinema, un trailer ben costruito, possono spingere a comprare migliaia di persone che si pentono dopo due minuti dell’acquisto. Nel caso di Suicide Squad per me però non é stato così…pur essendo consapevole che ha dei grossi limiti a me l’idea e il film in sé sono sembrati originali e piacevoli…e se il Joker di Leto non assomiglia ai fumetti magari può non piacere ai fan della DC comics ma attirare altri spettatori meno “istruiti”sulla storia dei personaggi…
    Cmq il mio obiettivo non era di aprire una polemica infinita su quello che hai scritto, solo darti il mio punto di vista sulla nozione di oggettività nei giudizi…nulla di più…
    Buona domenica anche a te!

  32. Il fatto di riconoscere i proprio punti deboli e volerci lavorare su é il primo e fondamentale passo verso la propria crescita personale…anche se qui sul blog non mi sei davvero mai sembrata la “signorina Rottermeier”

  33. Per suicide squad sono d’accordo ma per alice attraverso lo specchio no il film è bellissimo e pieno di significato e Jonny è sempre Jonny non ha recitato diversamente . Boh mi sembra strano

  34. Scusa, che tu non sia l’ultima arrivata non è in questione, lo stesso Martin Scorsese non si sarebbe mai rivolto in questo modo. Appunto perché non sei l’ultima arrivata ti consiglierei di avere un po’ più umiltà. Io da operatore del settore farei così. In tutti i casi a me è piaciuto, anche perché Jared mi piace come attore. Per i miserabili, può non essere perfetto ma mi ha emozionato molto.

  35. Nonno scatenato non l’ho visto ma il personaggio che ha fatto in “ti presento i miei” e sequel é spettacolare. Era uscito proprio nel periodo in cui dovevo presentare mio marito, allora fresco fidanzatino, ai miei genitori e sopratutto loro ai miei futuri suoceri …quante risate ci siamo fatti vedendo quel film

  36. Io ho visto soltanto il trailer di La La Land e ho intenzione di vederlo perché sono rimasta affascinata dell’atmosfera e dai vestiti che indossa Emma Stone! Chiedo una cosa che non ha che fare con l’argomento degli Oscar : ma un coolspotting sul film La La Land sui vestiti,gli accessori e il make up indossato dalla protagonista?

  37. Ha emozionato anche me infatti, l’ho scritto sopra. Sono tutt’altro che una persona scortese e sinceramente mi scoccia essere dipinta così; non mi sembra di essermi proclamata come il massimo esperto e se mi sono espressa male con quella frase ( ecome ho scritto non è stata una cosa volontaria), adesso mi sembra che mi stiate mettendo in croce per ogni cosa che dico. Ho chiesto scusa, basta.
    Detto questo non rispondo più, buona giornata a tutte!

  38. Aaaah. Penso di essere una tipa a posto, simpatica e buona amica, ma tra i colleghi, quando guidi un gruppo di persone, è molto diverso. E la parte “umana” per me è quella più difficile. Il resto è un gioco da ragazzi.

  39. Sembrava molto arrogante, altroché. Ma ha riconosciuto lo sbaglio e ha chiesto scusa anche, cosa che ho apprezzato molto. Secondo me è ok, non credi? 😉

  40. Eh ti capisco al 100% Anche io sul lavoro ho un gruppo di persone da gestire e non é facile…si creano dinamiche complesse perché ognuno ha la propria personalità e ci vuole un attimo per creare malumori…a volte mi sento un’equilibrista costantemente sul filo ed é stancante, molto più come dici tu della parte “tecnica” del lavoro

  41. Infatti, Leto credo si sia arrabbiato per i tagli ecc. e ha fatto pure bene… se sorvoliamo sul rapporto tra il Joker e Harley sullo schermo, diversissimo da quello dei fumetti, lui ha comunque fatto il meglio possibile con il personaggio che aveva a disposizione, e secondo me una candidatura ai Razzie proprio non se la meritava…

  42. Io sono brava nella comunicazione inefficace, proprio molto brava. Più coi figli che sul lavoro, per fortuna.

  43. Io odio i musical ma dal trailer credo potrei adorare le atmosfere di Lalaland e i vestiti di Emma… Cosa devo fare???

  44. La La Land è bello, mi è piaciuto ma non l’ho amato. Le musiche sono carine, belli i costumi, bella l’ambientazione, gli attori sono bravi però boh, non è stato amore.

  45. A mio parere è bello e fatto molto bene anche io sono una fan dell’animazione giapponese ma non mi ha deluso come film, poi i gusti sono gusti ovviamente ma ti consiglio di dargli una chance! 😀

  46. No no e no!!! Zoolnder e’ bellissimo!! E nonno scatenato fa sbudellare dalle risate!!! Assolutamente 10 e lode!! Ai razzy non capiscono un fico secco

  47. I film d’amore non sono per me, se passano in tv e non c’è niente di meglio li guardo, sennò non né vado in cerca. The arriva l’ha visto mio marito e dice che è un po’ noiosetto e dire che di solito qualsiasi cosa con gli alieni la adora. Gli altri due non mi ispirano da vedere al cinema, l’ultimo col binomio diritti donne+diritti dei neri ha buone possibilità di vincere qualcosa. Nonno scatenato volevo vederlo. Alice attraverso lo specchio non mi attraeva e per Jared un po’ mi dispiace, come avevo già detto non era proprio malaccio come Joker, ne aveva solo dato un’interpretazione molto diversa, più fumettistica, rispetto a quella più tormentata di Heath, amata praticamente da tutti.

  48. Leggevo anche io che diceva che aveva girato tantissime altre scene, chissà come mai tagliate in post produzione e che il Joker da lui impersonato era molto di più di quello che abbiamo visto noi. Anche perché davvero: nel trailer sembrava che il Joker dovesse essere molto più presente.
    Ora sono curiosa di vedere la versione DVD perché dicevano che sarebbe stata piena delle scene tagliate nella versione cinematografica.

LASCIA UNA RISPOSTA