La risposta potrebbe sembrare scontata ma non lo è: Dita sembra sempre una pin-up, infatti, ma non rinuncia alla praticità che una vita nel 2017 richiede.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-17

Inoltre, in modo assolutamente non scontato e con un estro se solo un’artista può avere, sa tranquillamente indossare abiti basic e “contemporanei” trasformandoli immediatamente in qualcosa di “so Dita Von Teese”.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-17

Ed eccola che allora non ha nessun problema ad indossare le ballerine insieme ad una t-shirt e a leggins neri (facendo l’occhiolino al classico look alla Audrey Hepburn) e rendendo il tutto provocante e raffinato grazie al reggiseno di design in vista, oppure indossa scarpe stringate di tela, ma con una borsetta di vimini a forma di macchina fotografica.


ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-17

O ancora si presenta in aeroporto come una vera diva, ma indossando un tacco un po’ più basso del solito e, anche quando sfoggia una tuta di chiffon colorata, lo fa con un’allure che solo lei può vantare.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-17

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-17

CATE BLANCHETT – ELEGANZA AL MASCHILE

La citiamo sempre, per i suoi abiti semplicemente perfetti, romantici e da sogno, di solito firmati Giorgio Armani. Sui red carpet è sempre coerente e favolosa, con i suoi abiti ampi e ricamati, gli chiffon e i pizzi, le applicazioni e i riflessi…Sa ricordare a tutti, con la sua presenza, cosa sia davvero l’eleganza.

ClioMakeUp-oscar-2016-look-trucco-make-up-abiti-vestiti-capelli-cate-blanchett-armani-prive

Ma quando abbandona i riflettori, qual è lo stile di Cate Blanchett? Sempre molto “Armani”, bisogna dirlo, ma dimenticatevi gli abiti da principessa delle favole: Cate opta sempre per look androgini e di carattere, maschili e femminili assieme ricordando uno stile a metà tra David Bowie e Diane Keaton, rivisitati in chiave 2017.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-11

In poche parole è stilosissima, ma diversa da come siamo abituate a vederla: eccola con la giacca maschile oversize abbinata a pantaloni con il cavallo basso e scarpe di tela senza stringhe, oppure una blusa di seta, abbinata a pantaloni dritti e open-toe ultra-basic, fino alla scelte come una tuta sartoriale, saldali-gioiello e borsa di pelle, un po’ aviatore, un po’… Cate Blanchett.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-11

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-11

AMBER HEARD – BASIC IS THE KEY

Per Amber Heard non è stato un grande anno: sulla bocca di tutti per via del litigioso e controverso divorzio da Johnny Depp, da lei accusato di violenza domestica, e degli infiniti pettegolezzi sul suo passato e sulle sue esagerazioni. Ciononostante, lei si mostra sempre in ottima forma, puntualmente con uno stile e un’attitudine da diva di altri tempi. Lunghi abiti che le scivolano sul corpo, onde retrò sui capelli e gioielli da capogiro: ecco come la vediamo sempre, sulle foto in cui domina il tappeto rosso.

ClioMakeUp-golden-globes-star-red-carpet-beauty-look-amber-heard-gucci

Ma nella sua vita quotidiana da trentenne? Ha lo stesso atteggiamento da diva e lo stesso stile da vecchia Hollywood?

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-9

Niente affatto, Amber Heard, quando è lontana dai flash dei fotografi, è semplicemente una di noi: jeans, t-shirt e scarpe maschili per un’uscita con una amica (struccata e con i capelli raccolti in un messy-bun); cappotto, pantaloni neri e Vans, per i primi freddi (sì, ok, lei ha una Chanel…) e così via.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-9

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-9

Non fraintendeteci Amber dimostra di avere gusto e stile anche nelle sue versioni più casual, ma per lei la semplicità è tutto ed è così che riesce a splendere anche con un normalissimo abito di maglina bianco abbinato a qualche collanina e ad una borsa a tracolla ed è per questo che conosce il potere di un bel paio di pantaloni palazzo, abbinati a contrasto con la maglietta e con un paio di scarpe basse, maschili, meglio se con una stampa.

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-9

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-9

ClioMakeUp-star-street-style-cate-blanchett-julianne-moore-amber-heard-dita-von-teese-red-carpet-vita-reale-9

Allora, avevate mai pensato che lo stile visto sui red carpet potesse non corrispondere a quanto poi, effettivamente, le star indossino nella vita “reale”?

Se vi piace trarre ispirazione o curiosare nel guardaroba delle celebrity, ecco i post che vi piaceranno di più!

1) TUTTE LE STAR COPIANO JENNIFER LOPEZ: ECCO IL CLAMOROSO “FURTO” DELLE CELEB!

2) ICONE DI STILE CON MENO DI 20 ANNI? ECCO LE STAR GIOVANI A CUI “RUBARE” IDEE DI MODA!

3) ECCO COME ISPIRARSI ALLE EROINE DEI NOSTRI FILM/LIBRI PREFERITI PER I NOSTRI OUTFIT!

Ragazze, che ne dite? Avreste detto che Julianne Moore era una da Birkenstock? E che Amber Heard era una da t-shirt e maglietta? Che Dita Von Teese indossasse le scarpe da tennis? Fateci sapere se queste “scoperte” vi hanno stupito o meno: anche voi se foste celebrity vi divertireste a fare le dive sul red carpet ma poi nessuno sarebbe in grado di farvi rinunciare al piumino e ai jeans? Fateci sapere! Un abbraccio dal TeamClio!

35 COMMENTI

  1. Secondo me Julianne Moore è perfetta, più nella vita reale che sul red carpet. Vestirsi in modo sobrio per uscire non vuol dire essere sciatti

  2. Julienne Moore e Cate Blanchette hanno una classe indescrivibile, pure coi sandali tedeschi! Meravigliose.
    Dita

  3. Qualcuno mi dice come arrivare all’età di Julienne Moore con il suo fisico e il suo stile?non so se avete visto che gambe perfette ha

  4. Io mi vesto praticamente uguale a Julianne Moore… vabbeh non ho la stessa classe eh 🙂
    E mi piacciono molto anche gli outfit di Cate Blanchett!

  5. Io mi rtirovo nella Moore e in Amber Heard, molto easy. Dita è spettacolare, sembra proprio una donna d’altri tempi!

  6. Beh come dire .? Alla fine e giustamente dopo il lavoro e nei momenti di relax, sono donne normali! Quindi ci sta che in alcune occasioni vogliano essere easy in jeans e t-shirt senza trucco, e in altre con outfit casual o chic ma comode.

  7. Cate e dita wow..che stile, le invidio..io sono un mix tra un barbone è una scappata di casa!!! Ah beati i tempi in cui potevo
    Passare qualche minuto per abbinare i vestiti la mattina..

  8. nooooooooo :-)))))) ero ancora sulla nuvoletta di chiffon bianco e chanel N.5 insieme a Dita super chic … ora me la immagino anche io seduta sul water con la molletta di plastica e le caccole sugli occhi …. nooooooooo

  9. post che capita a fagiolo di ogni buon proposito di inizio anno! darsi da fare con lo stile! purtroppo ogni anno faccio flop … ecco il mio ideale è Dita, quanto mi piacerebbe essere come lei … invece esco sempre come Julienne (tranne i sandali tedeschi) non ho vestitini sempre pantaloni, scarpe basse roba comoda …
    spirito di Dita: “vieni a possedermi!!!”

  10. che le dive meglio vestite sul red carpet non uscissero a far la psesa in lunghi abiti di chiffon mi sembra abbastanza normale 🙂 quelle che mi sono sempre piaciute come stile nella vita di tutti i giorni (che hanno uno stile simile al mio) sono blake lively e kate moss. e per chi dice che le star hanno bei capelli perchè hanno i migliori parrucchieri al mondo, guardate i capelli di blake: una meraviglia sempre e comunque 🙂 beata

  11. Beh, mi sembra abbastanza ovvio che lontano dai riflettori non vadano a prendere un caffè con l’abito lungo XD
    Mi piace molto Cate Blanchett, la trovo raffinata anche con un outfit comodo. Le altre mah, soprattutto Amber Heard, personalmente non mi dicono granché, mi sembra che si siano messe le prime cose che hanno pescato nell’armadio. Non è una critica, ma se avessi un patrimonio come il loro comprerei capi di qualità più alta anche per il tempo libero.

  12. Se una persona ha davvero stile, si vede tutti i giorni e non solo nelle occasioni, è ovvio.
    Per le celebrità vale ancora di più, dal momento che si tratta di gente che può permettersi i capi migliori, le firme migliori e i trattamenti migliori; in altre parole, una celebrity trascurata è un po’ ingiustificabile. Poi, altra ovvietà, sono esseri umani come noi, che mangiano, dormono e vanno al bagno come noi e in fondo uno stralcio di vita da comune mortale la fanno anche loro XD
    A tal proposito cito Kristen Stewart: “Quando mi vesto da sera, ho bisogno di molto aiuto. Fino a pochi minuti prima ero in T-shirt.”

  13. Dita magnifica!!!!!!preferisco quando si veste casual….il suo stile è unico e coerente sempre, sia sul red carpet che nella vita di tutti i giorni!!!!!

  14. Dita è fantastica, ha dei vestiti che adoro e il suo look è sempre così perfetto! Di Amber Heard adoro la semplicità e il fatto che sappia essere bellissima anche struccata e spettinata (maremma, ma perchè a me questa fortuna non è capitata?!?!). Cate sempre con una classe e una raffinatezza incomparabili…

  15. Ahah anch io tante volte quando mi scappa una puzzetta o sono seduta sul WC mi immagino le star così perfette quando sono in atteggiamenti “umani” ahah

  16. Mi piace lo stile di Pryanka, a parte i jeans. Julianne i sandali tedeschi NO!!! Li fanno apparire come piedoni spalmati tipo formaggio su un cracker di sughero. Che donna Dita, da imitare, c’è poco da fare! Anche Cate ha un bello stile, mi piace quasi di più che sul Red carpet. Anche Amber basic e street style mi piace. A me piacerebbe vedere le donne osare un po’ di più, fare un piccolo sforzo per presentarsi al meglio nel quotidiano, lo so che siamo sempre tutte di corsa e piene di cose da fare, ma bisogna sforzarsi un po’, sennò se ci abituiamo a lasciar correre ogni giorno come ci mostriamo saremo portate a farlo con tante altre cose.

  17. Hamber Heard nella foto da “primo freddo” sembra abbia addosso un accappatoio. Le mancano solo le pantofole a forma di orso stile Homer Simpson.

  18. Io non so voi ma a me amber heard già piaceva poco prima ora proprio non riesco mandarla giù.

  19. Vado totalmente controcorrente, lo so, ma a me Dita von Teese non riesce proprio a piacermi. Né la sua faccia, né il suo stile. È una di quelle irrazionali antipatie a pelle…

  20. A me piace molto, però ha un po’ la faccia snob, per cui capisco che possa creare antipatie a pelle! Oh,poi magari è l’anima della festa!

  21. Beh… premetto che ho 44 anni, per cui i miei “modelli” di vita (a livello di look e di cura dell’immagine, ndr.) non possono essere di certo le modelle di vent’anni con i jeans strappati, ma io sono in adorazione per Dita, la Blanchett e la Moore… sono eleganti sempre, pure fuori dal red carpet! I-D-O-L-E

  22. …tu dimmi dove devo firmare per arrivare alla sua età come lei… a parte i capelli rossi, manca tutto il resto, SOB

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here