Ciao a tutte!

Indimenticabile cult degli anni ’60 e ’70, di gran moda tra gli anni ’90 e i primi 2000, i pantaloni a zampa sono stati protagonisti di un grande ritorno negli ultimi anni, fino a consacrarsi capo immancabile della prossima stagione del 2017.

Si tratta di pantaloni più attillati sulle cosce e molto svasati nella parte finale, a partire dal ginocchio. Vengono anche chiamati dall’inglese flared o pantaloni a campana, perché in effetti la parte finale ricorda la forma di una campana (a proposito, sono tornati di moda anche i maglioni con le maniche scampanate, vi siete accorte?).

Proprio per il fatto che sono stretti in alto e molto larghi in basso, i pantaloni cosiddetti “a zampa di elefante” non sono facilissimi da abbinare e molte li temono non poco. Anche perché ultimamente siamo abituate ad indossare principalmente pantaloni skinny o a sigaretta.

Stanno bene a tutte? Con che scarpe vanno indossati? Dall’intramontabile denim, alle varianti più classiche, ecco alcuni consigli pratici e qualche ispirazione dalle nostre amate celebrity per indossare e abbinare al meglio i pantaloni del momento! Buona lettura!

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-outfit

A CHI STANNO MEGLIO I PANTALONI A ZAMPA?

In linea generale, i pantaloni a zampa stanno meglio sui fisici più minuti e slanciati.

Chi ha un fisico asciutto può beneficiare infatti del volume che i pantaloni a zampa donano alla silhouette.

Avendo la parte bassa più svasata, i flared accorciano la parte inferiore del corpo e potrebbero non essere l’ideale quindi per chi non ha la fortuna di avere lo stacco di coscia alla Naomi Campbell.

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-bianchi

Detto questo, non solo le più snelle possono permettersi di indossare i pantaloni a zampa! La loro forma asciutta sulle cosce e più larga man mano che scendono è perfetta per bilanciare i fianchi più generosi, per esempio. E se azzeccate le scarpe (dopo vedremo quali sono meglio), riuscirete a dare l’impressione di avere gambe più slanciate!

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-kim-kardashianKylie Jenner indossa dei pantaloni a zampa che valorizzano il suo punto vita stretto. Via Pinterest

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-ashley

Via Pinterest

QUAL È LA LARGHEZZA E LA LUNGHEZZA GIUSTA?

Ovviamente i pantaloni a zampa non sono tutti uguali e questo permette ai diversi fisici di trovare il modello più adatto a sé: più siete alte più la svasatura può essere larga, creando maggior stacco tra la parte alta e quella bassa dei pantaloni, anche se è sempre meglio non esagerare troppo, anche per questioni di praticità.

Se invece avete le gambe un po’ più robuste, puntate ad un pantalone palazzo che si svasa leggermente infondo, evitando la parte alta troppo aderente – il risultato sarà di classe e l’inferiore contrasto tra la coscia e la parte bassa creerà un effetto ottico che vi starà molto bene.

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-jennifer-lopezVia Pinterest

Infine, sono l’ideale per chi si sente le gambe “troppo allenate”: il vostro lato B può essere valorizzato da un modello aderente sui glutei e i polpacci che vi fanno sentire magari poco femminile saranno del tutto nascosti dalla gamba scampanata. Con un bel paio di scarpe alte nemmeno le caviglie non sottilissime saranno più un problema!

Anche per la lunghezza, diciamo un bel NO, in questo caso, all’effetto “acqua in casa” che tanto ci piace nei pantaloni a culotte, ma non è necessario che siano troppo lunghi, altrimenti rischiereste di trovarvi con i pantaloni sporchi dopo due passi per strada! Per non parlare di quando piove!

Quindi, la lunghezza perfetta è quella che sfiora il pavimento senza andare sotto le scarpe. E occhio a non inciampare!

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-giaccaVia Pinterest

PANTALONI A ZAMPA A VITA ALTA O BASSA?

In giro si vedono modelli sia a vita alta che a vita bassa. La scelta sta a voi! Decidete in base al vostro gusto e al vostro fisico.

Molto più facili da portare sono quelli con la vita alta, che allungano visivamente le gambe e accompagnano meglio le curve dei fianchi.

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-vita-alta

I pantaloni a zampa a vita bassa invece donano di più a chi ha la fortuna di avere la pancia super piatta e per chi è tutto l’anno ci dà dentro con gli squat ;-).

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-vita-bassaCredits: bedazelive.com

ClioMakeUp-pantaloni-zampa-jeans-flared-asosJeans svasati a zampa neri. Prezzo: 46,99€ su Asos.it

Ora che abbiamo capito a chi stanno meglio i pantaloni a zampa, passiamo a vedere come abbinarli alle scarpe e quali tipologie sono più alla moda… Andate a pagina 2!