Ciao a tutte!

A volte l’ambiente di lavoro è un terreno fertile per conoscere persone con interessi comuni e ambizioni simili, e questo fatto si rivela vero più che mai soprattutto ad Hollywood! Anche se, però, abbiamo spesso parlato delle amicizie, delle simpatie e degli amori che sono sbocciati sul set tra colleghi di riprese, non abbiamo ancora affrontato un’altra faccia dell’innamoramento, ovvero quello che rapisce gli attori…e chi li dirige!

Non sono pochi, infatti, i casi in cui galeotta fu la regia, e l’amore tra registi e attori ha creato alcune delle coppie più celebri e chiacchierate dello show-biz, in certi casi durature e solide, mentre in altri di breve durata e oggetto di numerose controversie! Siete curiose di scoprire, ragazze, quali amori sono nati tra registi e attori sul set? Allora non vi resta che continuare a leggere il post ;-)!

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-17

HELENA BONHAM CARTER E TIM BURTON

Quella tra Helena Bonham Carter e Tim Burton è stata una relazione tra le più intense ed amate dello star system ed i due, conosciutisi sul set de Il pianeta delle scimmie nel 2001, hanno non solo intrapreso un percorso amoroso insieme, ma anche artistico.

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori

Sono stati tantissimi i film in cui il regista ha diretto la compagna, diventata per molti anni sua musa ispiratrice. Qualche esempio? Alice in Wonderland, Big Fish, Dark Shadows e La Sposa Cadavere!


cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-5

Helena e Tim hanno anche avuto due figli, Billy Ray e Nell, e la loro storia è durata 13 anni. Nel 2013, purtroppo per i fan, la coppia si è separata, pur rimanendo in buoni rapporti e portando avanti il proprio sodalizio artistico.

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-4

WOODY ALLEN E DIANE KEATON

Provaci ancora, Sam di Woody Allen è stato il film in cui il regista ha conosciuto l’attrice Diane Keaton, con cui nacque presto una storia d’amore durata molti anni! Diane ha recitato così in diversi film del celebre regista, tra cui Il Dormiglione, Radio Days, Misterioso omicidio a Manhattan ma, soprattutto, Io ed Annie!

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-11

Questa pellicola è, infatti, ritenuta da tantissime persone quasi come un’autobiografia del rapporto tra Woody e Diane, in quanto riflette molto bene tanti aspetti della personalità regista, ma anche dell’attrice stessa, dal suo modo di vestire, al carattere… fino al nomignolo con cui Woody la chiamava!

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-10

Diane e Woody sul set di “Io ed Annie”

MILLA JOVOVICH, PAUL W.S. ANDERSON E…LUC BESSON!

Milla Jovovich deve alla saga di Resident Evil l’incontro con il suo attuale marito, perché lavorando al film ha incontrato il regista Paul W.S. Anderson, con cui è sposata dal 2009. I due hanno avuto due figli: Ever Gabo nel 2007, e Dashiel Edan nel 2015.

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-12

Mila, però, aveva ceduto al fascino registico anche nel 1997, anno in cui ha sposato Luc Besson, suo regista nel film Il quinto elemento. Per lei, Besson ha lasciato la seconda moglie Maïwenn. Il matrimonio è durato tuttavia solo due anni, fino al 1999.

cliomakeup-coppie-famose-registi-attori-9

Ragazze, non è ancora finita! Nella pagina successiva coppie famose registi attori -anche italiane!- saranno ancora l’argomento principale, tra gossip, colpi di scena e controversie! Non perdetevele a pagina 2!

21 COMMENTI

  1. eeeeeh già…. ho pensato la stessa cosa. Magari siamo un po’ di parte perché italiane, ma loro li ho sempre trovati belli belli belli 🙂

  2. Da amante del cinema le conoscevo tutte.
    Occhi a cuore per Tim Burton e Helena Bonahm Carter. Quanto mi è dispiaciuto apprendere della separazione. Li adoro. Ed erano perfetti insieme.
    Mi piacciono pure la Keaton e Allen. Ma anche Allen e la Farrow!!!!
    Queste due coppie hanno dato tantissimo al cinema.

  3. Non direi. Per quanto mi siano piaciuti molti film di Benigni, la Braschi è moscia a recitare (mi è piaciuta di più in Ovo Sodo di Virzì), e in ombra Burton e Allen mmmm

  4. Non intendevo che subordinano gli altri per bravura, ma proprio come coppia (ovviamente secondo me), visto che anche il tono del post mi sembra più orientato a considerazioni relative a longevità/dolcezza dei partners piuttosto che al loro talento recitativo! E da questo punto di vista, considerando anche la brevità di alcune delle storie d’amore qui proposte, loro li collocherei su un gradino decisamente superiore!

  5. Anche in questi termini, non li vedo vincenti. Ovvio si parla di impressioni e opinioni, però sono più longevi Spielberg e consorte a sto punto, sposati pure loro dal 91, ma credo che l’anno galeotto fu il 1986. E come affiatamento a pelle, Burton e la Carter.

  6. Team, una piccolissima precisazione: il nome di Spielberg si scrive Steven, non Stephen (anche se la pronuncia è uguale) 🙂
    Comunque, ero a conoscenza della maggior parte di queste coppie. Una cosa che mi ha lasciato un po’ perplessa è stata la conversione Goth di Helena Bonham Carter quando si è fidanzata col grandissimo Tim: prima era una “normalissima” attrice hollywoodiana, poi una volta diventata la musa burtoniana eccola che si trasforma in bambolina dark e dice addirittura che “forse si dovrebbe far togliere alcune costole, perché rimarrà stretta in un corsetto a vita”. Boh, capisco che l’influenza di Tim Burton è enorme, ma io non ragionavo così nemmeno a 15 anni. A parte questo, li adoro entrambi e mi è dispiaciuto quando si sono divisi.

  7. Sicuramente scherzava sul fatto di levarsi le costole! 🙂 Però il suo look era effettivamente quello per tutto il tempo trascorso con Tim Burton.

  8. Io in realtà avevo capito che la relazione era inizialmente sincera, ma ad un certo punto era di fatto finita e non trovavano il coraggio di lasciarsi per tutte le pressioni che avevano intorno. Se non ricordo male, lei ha detto proprio che ad un certo punto non sapeva più se stava con lui perché lo amava o perché sembrava che dovessero rimanere per forza insieme.

  9. Concordo pienamente. E nei film che hanno fatto insieme percepisco sempre un occhio un po’ più dolce in ogni scena con la Braschi. Non so come spiegarlo, è come se ogni volta che viene inquadrata la guardo un po’ come la vede Benigni, con sguardo innamorato. Lo so, sto dicendo cose senza senso ma è una sensazione difficilissima da spiegare.

  10. Infatti ho specificato che li adoro (da brava darkettona incorreggibile io stessa!!!) e che mi dispiace molto che si siano lasciati. Erano stupendi insieme. Poi, l’atteggiamento un po’ immaturo della Carter era una mia opinione. Stiamo parlando di gente che se vuole cambia look ogni ora 🙂

  11. Visto che possono. Io amo i film di Tim Burton, Edward Shissorhands il mio film preferito e adoro lei. Un’attrice fantastica. L’adoro da “camera con vista” ….
    Poi, il gotico di Burton lo trovo così originale. Ha lasciato un segno indelebile come cineasta. Spero ritorni agli antichi splendori.

  12. Vabbè. Ma non è detto che le relazioni prima dell’outing fossero finte. Ps. Io non sono una fan di Twilight, tutt’altro.
    Ma conosco gay che prima di capirlo hanno avuto sincere relazioni etero…

  13. Concordo pienamente!!! Il cinema di Burton per me è speciale sin da quando ero piccola. Uno dei miei film preferiti in assoluto è Sleepy Hollow 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here