COME UTILIZZARE I PROPRI ABITI I PRIMI MESI

Come vi dicevo, quello che ho scoperto in questi primi mesi di gravidanza è che tendenzialmente si può benissimo continuare ad utilizzare i propri capi d’abbigliamento senza stravolgere troppo il proprio look.

Fino a circa una settimana fa, infatti, non avevo ancora comprato nessun abito nuovo da adattare al mio “nuovo” fisico. Ho indossato tantissimo infatti il vestito nero di Ralph Lauren acquistato su Zalando che mi avete visto spessissimo senza alcun tipo di problema.

ClioMakeUp-abbigliamento-premaman-clio-incinta-abiti-ispirazioni-star-10Denim & Supply Ralph Lauren, vestito black. Prezzo: 200€ 

Quando invece ho iniziato, di recente, ad acquistare abiti premaman mi sono resa conto che sono fatti apposta per far vedere il pancione.

Il primo “cambiamento” quando ho scoperto di essere incinta è stato con i collant. Questo perché l’elastico, già di per sé stretto, mi premeva sulla pancia causandomi qualche problema.

Così ho iniziato ad acquistare le calze studiate per donne in gravidanza e ovviamente non ho potuto che notare una bella differenza in fatto di comodità!

ClioMakeUp-abbigliamento-premaman-clio-incinta-abiti-ispirazioni-star-9

COME ALLARGARE REGGISENO E JEANS

Altro trucchetto che ho utilizzato, per continuare ad indossare i miei reggiseni, è stato quello di acquistare un’aggiunta che si applica ai gancetti del proprio reggiseno, per allargarlo. Questo perché non mi è aumentato molto di coppa, ma sentivo che sul busto iniziava a stringere un po’ e facevo fatica a digerire o respirare.


ClioMakeUp-abbigliamento-premaman-clio-incinta-abiti-ispirazioni-star-8Trixes, 3 pezzi estensioni reggiseno.Prezzo: 3,99€ su Amazon.it

La stessa cosa si può fare con i pantaloni aggiungendo alla chiusura gli inserti fatti apposta per allargarli. Io di solito non li indosso, però so che queste estensioni sono davvero utili per risparmiare, specialmente i primi tempi, quando il corpo cambia ma non in modo eccessivo e repentino. Ovviamente per i mesi successivi sarà necessaria una seduta di shopping! 😛

ClioMakeUp-abbigliamento-premaman-clio-incinta-abiti-ispirazioni-star-2

Bellezze, se siete alla ricerca di altri articoli che riguardano il magico mondo della maternità, eccone altri che potreste trovare interessanti!

1)TRUCCO IN GRAVIDANZA: TUTTI I DUBBI PIÙ COMUNI E LE NOSTRE RISPOSTE!

2)10 TRUCCHI INDISPENSABILI PER LE NEOMAMME!

3)EBBENE SÌ: CLIO ASPETTA UNA BIMBA! IN QUESTO POST VI RACCONTO TUTTO!

 ClioMakeUp-abbigliamento-premaman-clio-incinta-abiti-ispirazioni-star-14.jpg

Ebbene, cosa ne pensate di questi outfit premaman? Vi piacciono e li indossereste oppure il vostro stile è completamente diverso dal mio? Cosa ne pensate delle star che ho scelto? Inoltre avete provato anche voi in gravidanza o magari le vostre mamme e sorelle, qualcuno dei miei trucchetti “salva armadio”? Sono davvero curiosa di sapere la vostra! Scrivetemi tutto qui sotto nei commenti! Un bacione, bellezze! 🙂

35 COMMENTI

  1. La prima cosa che ho acquistato in gravidanza sono stati i pantaloni. Ho sofferto di mal di pancia fin da subito e non sopportavo niente che mi premesse. Quindi, onde evitare di andare in giro con i jeans perennemente slacciati, ho comprato quasi subito dei pantaloni premaman con l’elastico alto. Li ho usati tantissimo e quasi mi è dispiaciuto metterli via. Ne ho un paio neri eleganti che ho indossato solo i primi mesi perché l’elastico era un po’ stretto… penso che li rimetterò anche se non sono più incinta, hanno una linea fantastica (comprati su zalando marca mama liscious).
    Durante l’estate ho indossato solo abiti stile impero o gonne lunghe che già avevo e non sono premaman.

  2. Aspetta di arrivare all’ottavo mese e poi ne riparliamo di vestitini, collant ed estensori 🙂 Sopratutto se, come me, porti in grembo un piccolo di elefante…non mi stanno nemmeno le tute di mio marito, un omone di 1.90 m, e io ero un’ex taglia 42-44!
    Ho acquistato pochi capi, ho avuto qualcosa in prestito. L’acquisto migliore sono stati i leggins premaman di Asos e i jeans premaman con banda elastica. Con l’ultimo trimestre arrivano spesso fastidi legati alla circolazione, sensazione di prurito, pelle sensibile. E’ importante indossare capi larghi e in tessuti naturali e comodi. Un altro acquisto azzeccatissimo: le sneakers con suola ortopedica. Le ho pagate molto, ma sono carine, giovanili, mi consentono di camminare senza arrivare a fine giornata con la schiena inchiodata, e le potro’ riutilizzare per camminare comodamente con la bimba nella fascia.
    Ne approfitto per farti i miei rallegramenti Clio!

  3. Io non sono incinta ma gli inserti per allargare i pantaloni mi hanno illuminato la giornata ! Tutti i jeans mi stringono in vita e non sopporto sentirmi fasciare quindi quei “cosi” devono essere miei al più presto. Per quanto riguarda i gancetti da aggiungere al reggiseno io li uso da una vita. Li compro da Intimissimi per meno di 5 euro e nel pacchetto ci sono 3 colori : nero, bianco e color carne .

  4. Ecco, a me invece questi hanno proprio illuminato la giornata! Ne ignoravo totalmente l’esistenza! Li comprerò assolutamente, mi salvano di sicuro qualche reggiseno!!!!

  5. le uniche cose premaman che ho comprato sono state i jeans da HM. Poi per il resto ho acquistato cose una taglia in più e tante jumpsuits e vestiti lunghi stile impero, fortunatamente era estate.
    Comunque quando sarai all’ottavo mese addio vestitini e stile Blake Lively…e la mia bimba era piccolina.

  6. nn è detto! io ho partorito 5 mesi fa e fino all’ultimo ho portato i miei vestiti normali! persino il cappotto chiuso! il mio compagno è alto anche lui 1.90, io 1.75 e la bimba pesava 3.6kg, ma la pancia era minuscola! per i vestiti premaman ho speso si e no 30€ in tutto- solo un paio di jeans cn fascia..

  7. Io ho una bimba di 8 mesi, per tutta la gravidanza mi sono sentita in forma, anche se la nausea i primi 3 mesi mi ha distrutta. Compravo i jeans da h&m, skinny, così come pure le magliette.. vestiti premaman da envie de fraise e quelli aderenti a costine da mettere con gli stivali bassi o le converse da bershka, anzichè la mia solita small prendevo la Large ma le cose aderenti (mai volgari) mi stavano molto bene, fino alla fine (ho partorito a 41+0) mettevo le zeppe alte, gli abitini e mi truccavo. Ho partorito a luglio e andavo al mare tutti i giorni, ho preso dei costumi normali da calzedonia ma il sopra era una 5e con spalline regolabili per reggere bene. Non mi sono mai trascurata e ci tengo a ribadire che si puó essere alla moda anche in versione premaman e che non ci si deve ostinare a mettere le tute

  8. Bah, sta cosa che non devi rinunciare al tuo stile se sei incinta è abbastanza utopico. O meglio, se hai di tuo uno stile che non fascia la pancia (abiti stile impero, leggins, maglie comode) ce la puoi fare, ma se sei una a cui piacciono le cose aderenti almeno almeno devi cambiare taglia (e poi le maglie ti stanno larghe sulle spalle e i pantaloni sulle gambe). Le camicie te le puoi scordare, perché i bottoni fanno le boccucce quasi da subito. I bottoni dei jeans se stai seduta ti si ficcano dritti nella panza. Le maglie aderenti se ne risalgono sulle panza. I vestiti più accompagnati non si chiudono. E ve lo dice una a cui la pancia si è vista al sesto mese e che ha preso 5 chili e mezzo

  9. Io nn sono molto d’accordo … Vestiti larghi su pancione grosso fanno molto tendone da circo. X nessuna delle due gravidanze ho preso abiti premaman, e con la prima di chili ne ho presi parecchi ( 12 x la prima, 6 x la seconda). Secondo me abiti elasticizzati (anche solo cotone) stanno molto meglio di cose larghe e sformate…

  10. Comunque a me la Lively col pancione e il taccazzo…non so ma non la trovo affatto stilosa.

  11. Potrà sembrar strano, ma quando ero incinta preferivo le cose più aderenti alla pancia piuttosto che quelle morbide perchè altrimenti mi sentivo e vedevo ancora più grossa!

  12. A me sono molti utili perchè con alcuni reggiseni se prendo la taglia giusta per la vita la coppa è grande, mentre prendendo la coppa giusta mi stringono. Questi sono un salvavita ma stai attenta perchè le lavatrici ne sono ghiotte ! Ovviamente scherzo, ma ti consiglio di lavarli a mano perchè a me finiscono nel filtro della lavatrice ( io non uso i sacchettini per l’intimo ma metto direttamente nel cestello insieme alle altre cose).

  13. Ciao Clio! Bellissimo il vestito bianco e nero che indossi nella prima pagina del post, un filo elegante ma ti dona! E’ proprio il mio genere! Anch’io non ho avuto grandi necessità con le gravidanze (a parte una cerimonia di matrimonio a cui partecipavo quasi al nono mese, non valeva la pena acquistare un capo apposta ed ho adattato qualcosa di bello che già avevo in modo temporaneo), invece dopo il seno cresce un sacco! Quindi, rassegnatevi ragazze – non è affatto sexy ma utile – al reggiseno da allattamento, o comunque più grande! Mi raccomando, prendete tutti i cambiamenti (alcuni non proprio esaltanti, mega assorbenti, mega mutandoni…) come qualcosa di moooolto temporaneo, io per un certo periodo compravo tutto da Prenatal, poi… più nulla per anni! Qualcosa riusi, qualcosa getti via, la fortuna cara Clio è come te farsi gli ultimi mesi col caldo… lo so non sembra una fortuna ma non hai bisogno di cappotti ecc, vestitini ampi, larghi e freschi se ne trovano a bizzeffe! sei stata carina a pensare a questo argomento da condividere con noi, baci grandi

  14. Si ho pensato lo stesso! nella prima foto, con quel vestitino colorato che mi comprerei subito, è un sogno! certo io i suoi tacchi con i listini sottili non li porterei tutto il giorno, ma lei è pure giovanissima! E l’età aiuta un sacco ; )

  15. anch’io l’avevo sempre sentito dire… però non avendo mai avuto figli non me ne intendo troppo

  16. Io avevo comprato solo 3 cose premaman. Non avendo preso tanto peso riuscivo a riadattare i miei vestiti, almeno fino sl 5/6 mese, non tutti ovviamente. Alla fine avevo comprato solo un paio di jeans e una gonna lunga alla prenatal e un paio di shorts da h&m in Italia. Poi gli ultimi mesi abiti ampi e via!

  17. Buongiorno! Io ho partorito in pieno inverno (il 1 febbraio dello scorso anno) e ho dovuto acquistare un cappotto premaman (che però ho usato anche l’inverno successivo chiudendo le cerniere laterali) perchè avevo una pancia enorme e nessun cappotto mi si chiudeva 😀 in effetti, avevo preso 15 chili e sono alta solo 1.60! Da H&M avevo preso 2 jeans premaman con l’elastico. Per il resto, ho utilizzato tutto quello che avevo già, prediligendo maglie morbide (maglioni nel mio caso) o con cucitura sotto il seno. Se dovessi restare incinta di nuovo credo che non acquisterei più nulla perché il necessario ce l’ho. Ma se fosse, stavolta preferirei partorire in primavera o estate 🙂

  18. La prima gravidanza la pancia tarda a spuntare anche perché i muscoli sono meno lassi, quindi puoi vestire normalmente almeno fino al 5 mese. Poi un jeans skinny premaman e maglioni normali solo una taglia in più, che saranno utilissimi dopo la nascita. Personalmente non mi piacciono gli abiti larghi quando si è incinta, sembri informe ma sono gusti personali. Non so se avete visto le ultime foto di Beyoncè in blu elettrico: superba! Per me la pancia più si vede è più bella sei

  19. Cara Clio, bel post. Il mio stile è molto simile al tuo e credo davvero che quando arriverà il momento, potrò e sarò felice di utilizzare molti dei miei abiti. Detto questo credo che sia bello, e anche per questo non vedo l’ora, potersi divertire a curare il proprio look in una fase così particolare della vita. Sì può giocare con la propria fisicità, che per un periodo sarà diversa, e magari essere felici di andare in giro con una panciotta. Siamo sempre noi, ognuna con il proprio stile, perché no, ma con qualcosa in più.
    Quando vedo le foto di mia madre in abiti premaman mi piacciono così tanto, sono dei bellissimi ricordi 🙂

  20. Ahah pure io! Prima li aborrivo, poi ho dovuto fare di necessità virtù perché il bottone dei pantaloni normali mi dava troppo fastidio! E devo dire che mi hanno cambiato la vita, adesso li uso sempre (ormai mia figlia ha 10 mesi, quindi di tempo ne è passato), ma lavorando per tante ore devo dire che, essendo morbidi, sono molto più comodi e tollerabili di qualsiasi jeans! E pazienza se si vede un po di chiappa

  21. Il vestito di copertina Indossato dalla Lively è davvero bellissimo come premaman!

  22. io ho scoperto le calze autoreggenti in gravidanza e da allora non metto altro: ciao ciao elastico in vita e trippa che sbuzza a tradimento!

  23. Ciao Clio!!! Ma che bella che sei e che carino questo post!!! Cercherò di tenere in mente questi consigli (geniale il “trucchetto” per allargare pantaloni e reggiseno).. magari in futuro potrebbero essermi utili! Un bacione!

  24. Nessun problema con le scarpe coi tacchi? Nella seconda gravidanza avevo da subito la lassità del legamenti che alla prima era comparsa verso il 7o mese. Praticamente ad ogni passo cadevo dalle scarpe. Mi hanno salvata i sandali bassi Aerosoles, che sono arrivata a consumare!

  25. Eh sì quei tacchi non mi sembrano proprio comodissimi! E io sono pure ciompa con i tacchi! 🙂

  26. Sono al nono mese di gravidanza e posso confermare che in effetti fino al quinto mese vanno benissimo i vestiti di sempre (la mia pancia tra l’ altro é iniziata a crescere dal sesto mese). Il mio problema i primi mesi é stato il reggiseno, perché son passata da una terza scarsa a una quarta coppa c e trovarne di comodi senza ferretto non è stato facile! Sinceramente, pur amandoli da sempre, non ho indossato molti vestiti in gravidanza perché non ero a mio agio con calze e stivali, però ho trovato un grande alleato nei jeans premaman di h&m, ne ho comprati tre paia di colori e modelli diversi, che continuo ad usare anche ora! Verso il settimo mese ho fatto il mio primo ordine di abbigliamento premaman, tra Zalando ed envie de fraise, un sito francese che vende cosine adorabili! Comunque è verissimo che i vestiti premaman sono fatti per enfatizzare il pancione!!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here