5) L’ASCIUGAMANO IN MICROFIBRA È VOSTRO AMICO

Dando per scontato che plopping e scruncing siano ormai le vostre tecniche preferite di asciugatura dei capelli ricci, sappiate che per svolgerle al meglio, sarebbe bene avere con sé un asciugamano in microfibra.

Anche per il semplice turbante, comunque, è da evitare la spugna: assorbe troppo in fretta l’acqua, rendendo il processo di asciugatura dai capelli troppo veloce – e quindi rovinando la texture della piega.

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-asciugamano-microfibraNe esistono di ogni colore e taglia a prezzi contenuti. Un esempio sono i Fit-Filp. Prezzo: da 4,75€ a 24,95€ su Amazon.it

6) COME CON LE PIANTE, I RICCI VANNO IDRATATI OGNI GIORNO

Ebbene sì, avete presente quelle piante a cui non basta essere annaffiate? Quelle a cui, ogni giorno, vanno idratate e lucidate le foglie? Ecco. I ricci sono come quelle foglie preziose e vanno idratati sempre, non solo in corrispondenza della doccia.

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-6Per questo scopo, è perfetto il Davines, Oi All In One Milk. Prezzo: 22.70€

7) NON TOCCATE QUEI CAPELLI

I nemici dei capelli ricci? La sciarpa d’inverno, il cuscino la notte, i cappelli e, soprattutto… le mani di chi ci giocherella.



ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-4NOOOOOOOO!

Più si lasciano i ricci in pace, più durerà l’effetto “WOW” che avrete ottenuto seguendo tutti gli altri step. Se per il cuscino c’è poco da fare (l’unica è scegliere la federa giusta, come quella in seta), per la propria mania di toccare i capelli basta esercitare un po’ di auto-controllo. I risultati si vedranno!

8) MAI PIÙ SENZA DIFFUSORE (AL TOP)

Anche questo, ormai, lo saprete. Forse però non sapete che non sono tutti uguali: per un risultato eccezionale, è bene affinarsi ai migliori diffusori in assoluto in commercio (che vi abbiamo elencato qui).

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-8

Osannato da tutti, il Deva Curl, Devafuser Hair Dryer. Prezzo: 46,17€ su Amazon.it

9) LA MIGLIOR SPAZZOLA CHE POSSIATE AVERE, L’AVETE GIÀ…IN MANO

Non c’è spazzola migliore, a detta anche dei più rinomati parrucchieri, delle proprie dita, quando si parla di capelli ricci

Ok vi abbiamo appena detto che dovete togliere quelle mani dai capelli, ma questo non conta quando, durante la doccia o la fase dello styling, li volete pettinare. Non c’è spazzola migliore, a detta anche dei più rinomati parrucchieri, delle proprie dita, quando si parla di capelli ricci. Finalmente una scusa per risparmiare, no?

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-3Eccola la spazzola migliore di tutte!

10) NON FIDATEVI DI CHI VI TAGLIA I CAPELLI RICCI DA BAGNATI

Ebbene sì, a detta del guru dei ricci Lorraine Massey, dei saloni Devachan Salon, non esiste che i capelli ricci vengano tagliati da bagnati. “I capelli ricci asciutti e quelli bagnati sono due cose completamente diverse” ha dichiarato ad Allure, e quindi, per non avere sorprese, il capello riccio va tagliato asciutto, da un esperto.

“I capelli ricci asciutti e quelli bagnati sono due cose completamente diverse”

Se la cosa vi sembra bizzarra sappiate che, per esempio in Francia, il taglio con i capelli asciutti è una cosa tipica – anche per i capelli lisci. Si arriva dal parrucchiere, il quale inizia a tagliare, poi vi porterà al lavatesta, controllerà il taglio con i capelli bagnati, farà qualche rifinitura e poi procederà con la piega.

Avete qualcosa da dire alla vostra parrucchiera adesso? Ehehehe!

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-2Provate a dirglielo così! 😀

11) PIASTRA E ARRICCIACAPELLI, ADIEU!

Concludiamo con una cosa ovvia, ma che qualcuna fa finta di non sapere: la texture dei ricci, a lungo andare (ma nemmeno troppo lungo) si rovina, se costantemente sottoposta ad alte temperature, come quelle del ferro arricciacapelli o della piastra. Quando si sceglie di procedere con uno styling così aggressivo, allora, non dimenticate un prodotto termoprotettore, ma soprattutto limitate queste acconciature alle occasioni speciali. I capelli ringrazieranno!

ClioMakeUp-capelli-ricci-consigli-prodotti-migliori-shampoo-balsamo-maschera-diffusore-phon-top-5

Allora ragazze, vi abbiamo aperto gli occhi? Provare per credere! Ecco altri post interessanti per chi ha i capelli ricci!

1) Il Plopping Non È Una Parolaccia! La Tecnica Anticrespo A Prova Di Super-Ciompa Che FUNZIONA!

2) I Tipi Di Capelli Sono 12 in tutto, E Oggi Vi Sveliamo Quali Sono E Come Trattarli!

3) Capelli Ricci SOS: Tutti Gli Errori Peggiori Da Evitare Assolutamente!

Fateci sapere se conoscevate già tutto o se vi abbiamo mostrato qualcosa di nuovo. Sicuramente, di esperti di questo calibro c’è da fidarsi: voi conoscevate già questi brand e questi “guru del riccio”? Cosa vi è venuto voglia di provare? Fateci sapere se rispettate tutti e 11 i punti o se siete un po’ pigre 🙂 ! Un abbraccio dal TeamClio!

24 COMMENTI

  1. Mai sentito le marche dei prodotti shampoo e balsamo ….Forse in America….E in Italia?????

  2. Un’amica molto riccia mi racconta spesso quanto sia raro trovare parrucchier* che sappiano trattare bene i ricci ma soprattutto tingerli: del tipo che una volta è uscita dal salone a macchie!

  3. ciao, anch’io riccia, ho appena tagliato i miei capelli lunghissimi,ma sinceramente il taglio che ho chiesto io non c’entra niente con quello che ho in testa adesso :(. Volevo chiederti qual’è il salone esperto a Milano? io x un taglio giusto andrei da Trento anche la. Giuro

  4. Io il diffusore non riesco proprio a usarlo, mi sembra che i capelli vengano più crespi di prima!!! Boh, forse lo uso nel modo sbagliato? Comunque mi piacerebbe un sacco provare alcuni dei prodotti consigliati, specialmente per quanto riguarda shampoo e balsamo…però costano un sacco, e io li finisco in poco tempo 🙁 non si possono alternare a prodotti più economici? o combino un disastro?

  5. Io ho paura ke me li brucino..una volta mi ha traumatizzata un parrucchiere che per pettinarmi ha usato un pettine minuscolo..sembrava quello di barbie..

  6. allora se c’è anche a Bologna, ci vado sul serio, adesso guardo sul loro site, grazie della dritta

  7. Anke io col diffusore ottengo solo crespo…infatti li lavo sempre la sera e poi metto il pinzone x tenerli tutti su e li faccio asciugare così tutta la notte..ho provato da poco il cowash con lo splendor al cocco e lo zucchero di canna, poi come balsamo uso sempre lo splendor e poi 2 pushate di garnier hydraricci..vengono lucidissimi e morbidi

  8. Io li ho stirati una volta sola..dovrei riprovare..mi sentivo l’unico pesce fuor d’acqua.. invece vedo che siamo tante a essere incomprese dai parrucchieri..

  9. Io devo ringraziare Clio & Team perché è grazie ai consigli avuti da questo blog che ho imparato a prendermi cura della mia super chioma mossa come si deve. Ormai la piastra la uso poco e niente, il ferro arricciacapelli l’ho regalato a mia madre, e ho finalmente trovato il taglio e i prodotti che fanno per me. Certo, il crespo non sparisce mai del tutto, ma è notevolmente messo in ombra dalla bellezza del riccio.
    Provvederò a sostituire gli shampoo con dei prodotti adeguati.

  10. Wow che meraviglia! !!
    Scusa mi sono persa i tuoi precedenti post : potresti riscrivere i prodotti che usi? Io sono costretta ad usare uno shampoo per la dermatite, ma su tutto il resto provo e riprovo!

  11. io uso un balsamo senza siliconi aggiunto di olio di cocco e come styling gel di aloe mischiato a burro di karitè (poco poco o si ungono però!). ogni 3 settimane e se ho tempo anche ogni due una maschera con cassia e shikakai alternata da maschera con miele e yogurt.
    buoni tentativi!

  12. Sono simili ai miei per grandezza del riccio, ma a te sono un milione di volte più belli!!! 🙂

  13. ciao, di nuovo una domanda, ho guardato il suo sito, non male, ma non vorrei che fosse solo uno specchietto x le allodole, Dal suo sito non si capisce bene quanto potrebbe costare un taglio, la tua amica ha fatto anche il colore oltre che il taglio? se si, mi potresti dire +- la somma? indicativamente ovvio. Grazie mille in anticipo

  14. Io avevo scritto a loro in privato e mi hanno ke il colore parte da 40€ ma dipende da cosa si deve fare..i prezzi sono alti.. xó me ne hanno parlato tutte benissimo!!

  15. Hahahaha pensavo le stesse cose mentre leggevo il post! Li asciugo allo stesso modo, a parte il fatto che uso la crema Adorn per la definizione. Mi turba soprattutto l’idea di mettere i prodotti sui capelli che sgocciolano dapperutto! Aiuto!

  16. scusami clio.. ma a fare il plopping e dormire con tutti i capelli bagnati proprio non ci riesco.. a meno che non voglio risvegliarmi con una bella emicrania!!

  17. Da riccia che cerca sempre soluzioni migliori, queste le conoscevo giá tutte..vorrei qualcosa di più, clio:) la maggior parte di questi prodotti a milano sono poco riperibili o costerebbero una fortuna!! Con quelli della noah e biofficina toscana mi trovo bene:)

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here