CHI NON DEVE USARE LA COPPETTA ANTICELLULITE

La coppetta anticellulite non è adatta a tutti: ad esempio deve evitare di usarla chi ha problemi di vene varicose, pressione alta o chi assume anticoagulanti; non va poi utilizzata in caso di alcune malattie, di reazioni allergiche all’uso della coppetta stessa o se si hanno molti nei nella zona da trattare. È sempre consigliabile rivolgersi ad un medico se si hanno dubbi in merito.

cliomakeup-coppette-anticellulite-11-risultati

Su Internet non mancano le solite immagini motivatrici del “prima e dopo” 😉

DOVE SI USA LA COPPETTA ANTICELLULITE

Come dicevamo, nei centri estetici diversi tipi di coppette vengono usate in varie aree del corpo e anche sul viso; ma quelle per l’uso casalingo, come indicato di solito sulle istruzioni, solitamente si possono usare solo su gambe, glutei, fianchi e pancia.

cliomakeup-coppette-anticellulite-17-modelli

I PRODOTTI DA ABBINARE ALLA CUP ANTICELLULITE

I prodotti che di solito vengono consigliati per rendere la zona adatta a far scorrere la coppetta, riducendo quindi l’attrito, sono gli oli da massaggio; alcune case produttrici di coppette propongono i loro.


slimcup-due-coppette-anticelluliteolio-antismagliature

Credits: @slimcup.it

In alternativa si può usare anche una crema corpo normale o snellente; l’importante è che si tratti di un prodotto che non si assorbe molto velocemente.

cliomakeup-coppette-anticellulite-13-cellucupCellu-Cup Strumento per massaggio in silicone. Su Sephora.it a 9,50€
Quella che cambia colore, di cui accennavamo all’inizio del post, sarà disponibile sempre da Sephora a partire da giugno.

Naturalmente, vanno bene anche gli oli tradizionali, come l’olio di mandorle oppure, se volete rendere il massaggio profumato e lussuoso, l’Olio Prodigioso di Nuxe 🙂

cliomakeup-coppette-anticellulite-14-oliocliomakeup-coppette-anticellulite-14-olioNuxe Olio Prodigioso. Su Amazon.it a 24,80€

COS’ALTRO DOVRESTE SAPERE?

Come dicevamo, affinché la coppetta funzioni è necessario un uso regolare; abbiamo letto che di solito i risultati si vedono dopo circa un mese di utilizzo e che, naturalmente, il massaggio non elimina la cellulite per sempre.

AFFINCHÈ LA COPPETTA ANTICELLULITE FUNZIONI, LA PAROLA CHIAVE È “COSTANZA”

Durante il massaggio, la coppetta può causare fastidio, e in proposito abbiamo letto pareri contrastanti: c’è chi dice che proprio per questo motivo bisogna insistere, poichè si tratta delle zone in cui la cellulite è più difficile da rimuovere, e chi invece consiglia di rendere il massaggio più soft semplicemente limitando l’aspirazione – ovvero la coppetta non deve essere completamente svuotata di aria prima di iniziare.

cliomakeup-coppette-anticellulite-16-modelli

Inoltre, è possibile che la coppetta lasci dei segni o dei lividi sulla pelle (anche se molto meno evidenti rispetto alla coppettazione): abbiamo letto sul sito ufficiale di Cellu-Cup che in questo caso si può o ridurre la potenza del massaggio oppure far passare più tempo tra una sessione e l’altra. Sempre sullo stesso sito c’è scritto che sono fastidi che scompariranno progressivamente man mano che si riduce anche la cellulite.

cliomakeup-coppette-anticellulite-5-estetista

Avete già ingaggiato la lotta contro la cellulite in vista dell’estate? Allora questi articoli sono tutti per voi!

1) CELLULITE: COSA FARE OGNI SETTIMANA, OGNI MESE E OGNI ANNO

2) I MIGLIORI FANGHI ANTICELLULITE

3) LE NOSTRE CREME ANTICELLULITE TOP
cliomakeup-coppette-anticellulite-18-fanghi

Clio l’anno scorso era rimasta scioccata per aver perso 1 cm di girocoscia grazie ai fanghi!

Ragazze, con questo post abbiamo voluto darvi un’informazione generale sulle coppette anticellulite e su come si usano: vi farebbe piacere se testassimo le più famose e vi facessimo avere le nostre opinioni? E voi cosa ne pensate delle cup cellulite, le avete mai provate? Se vi va, scriveteci le vostre esperienze nei commenti. Un bacione dal TeamClio!

18 COMMENTI

  1. post interessante ragazze, grazie! non ho mai provato la coppetta anche se mi attirava quella che vidi da Sephora tempo fa… il fatto è che mi costa già “fatica” la sera mettere la crema anticellulite, figuriamoci se avrei la voglia di fare tutto il massaggio con la coppetta… non ce la farei mai. Avrei potuto farlo quando non lavoravo forse, ma ormai arrivo a casa e ho a malapena la forza di struccarmi e mettermi a fare la cena :-X

  2. Io l’ho presa circa 1 mese fa… la sto usando ogni due tre giorni e solo sulla culottes de cheval.
    Inizialmente la usavo pure sulle cosce, ma ho notato appunto alcuni capillari in evidenza e stop e infatti la mia estetista ha detto di usarla solo sul gluteo e sul fianco e con neanche troppa pressione, perché fa male. I segni di Phelps fanno impressione……
    La pelle sembra migliorata… ma preferisco un massaggio meno doloroso è un trattamento più lungo che massacrarmi la pelle.

    Uso l’olio anti cellulite di Weleda che è ottimo.

  3. Mi pare che piaceva pure a una di voi. Non era stato inserito nei prodotti anti cellulite preferiti di qualche tempo fa?

  4. Mi ha tentato più volte, però da poco ho scoperto di avere un’insufficenza venosa (infatti ho vari capillari in superficie) quindi credo proprio che per me non vada bene

  5. su di me non fa sparire la cellulite, aiuta moltissimo a far sgonfiare le gambe, quello si. Ne è la prova che dopo il dolore iniziale, nei giorni seguenti le gambe sono leggere e il dolore sparisce. Ho letto su vari blog che è inutile, allora mi chiedo, i massaggi non fanno la stessa cosa? quando si dice che nelle creme anticellulite e negli olii è quasi più importante il massaggio che la crema in se, la coppetta non dovrebbe essere più efficace?

  6. Come sempre su questi argomenti i pareri sono molto contrastanti, anche perché in larga parte dipende dalla bravura e dall’abilità dell’operatore e dalla costanza con cui si effettua il massaggio. Se volete, possiamo realizzare un altro post in cui testiamo le varie coppette per verificarne l’effettiva efficacia. Ciao!

  7. Me l’hanno data in omaggio da Sephora l’ho regalata a un’amica dalla pelle meno delicata della mia, ho paura che rompa i capillari!

  8. Io ho SlimCUP e funziona benissimo! Tra l’altro l’ho scoperta proprio grazie a un post di Clio di dicembre… che dire Clio è SEMPRE avanti a tutti!

  9. io ero riuscita a diminuire la cellulite con la mesoterapia. Poi per vari motivi sono ri ingrassata e ora sto rifacendo la meso. E’ più drastica delle coppette ma su di me funziona e nonostante sia giovane, ne ho tanta

  10. Può sicuramente dare un’aiuto a ossigenare i tessuti e riattivare la via linfatica ma se poi la coppetta non viene associata a una corretta alimentazione e ad esercizio fisico fa ben poco. Concordo che la costanza è la parola d’ordine…
    Personalmente preferisco allenarmi e fare qualche fango quando ne ho il tempo

  11. si grazie! sarebbe utile avere anche il parere di un dermatologo o un’ estetista esperta, in modo da chiarire per bene le idee!!

  12. Direi che la prova del team e di Clio è d’obbligo!!non esco più di casa se non me lo scrivono su questo blog! ;p

  13. La coppettazione la faceva mamma a papa’ quando aveva varii dolori alla schiena con un semplicissimo …bicchiere. Si riscaldava il bicchiere (meglio se leggermente conico) su una fiamma e lo si applicava sul punto dolorante. E il dolore veniva aspirato via. Loro dicevano che funzionava. Non sono solo dei cinesi le conoscenze antichissime…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here