OMBRETTO PIÙ SCURO AGLI ANGOLI

Un’altra tecnica per realizzare l’halo eye make-up prevede, sempre dopo aver applicato il primer, la stesura dell’ombretto più scuro solo ai lati dell’occhio, lasciando il centro pulito.

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-23

Credits: qcmakeupacademy.com

Per completare il look applicate un ombretto chiaro al centro e sfumatelo con quello più scuro ai lati. L’effetto dell’halo eye make-up, in questo modo, sarà ancora più evidente.

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-14

LUCE NELL’ANGOLO INTERNO

Un’altra interpretazione dell’halo eye make-up si realizza aggiungendo un ombretto chiaro, anziché al centro dell’occhio, soltanto nell’angolo interno. È un passaggio che facciamo spesso con molti look: per non appesantire l’occhio, soprattutto quando si usano colori scuri, basta aggiungere un po’ di luce nell’angolo interno.


ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-8

Credits: Instagram @maryiascott 

È un modo per rendere lo sguardo aperto, indicato soprattutto — ma non solo — per chi ha gli occhi vicini per dare l’illusione ottica che siano più distanziati.

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-16

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-19

Anche con i trucchi più semplici, un punto luce nell’angolo interno rende il viso molto più luminoso.

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-24

Via Instragram 

TIPS & TRICKS PER UN HALO MAKE-UP WOW!

L’halo eye make-up si può realizzare con qualsiasi colore. Per il giorno sono ideali nuance naturali, come il marrone o il pesca, un must have per il 2017,  mentre per la sera si può scegliere un ombretto più scuro, dai grigi ai blu. L’importante è che il colore al centro (o eventualmente nell’angolo interno) sia chiaro e luminosissimo per riprodurre l’ “alone”.

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-5

Un trucco adatto per il giorno con un tocco di oro al centro della palpebra. Via Pinterest 

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-11

Credits: makeupgeek.com

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-9

Credits: moncheribridals.com

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-18

Un trucco che ho realizzato un po’ di tempo fa, sicuramente più adatto per la sera.

Per un effetto top sono perfette le ciglia finte, secondo me più adatte però ad un look da sera.

 

Per il giorno va benissimo una passata del vostro mascara preferito per dare definizione e intensità allo sguardo.

 

 

 

Volete scoprire altri beauty trend? Allora non perdetevi questi post!

1) INVISIBLE FLOATING EYELINER

2) DALL’EYELINER AL TRUCCO LABBRA, IL MAKE-UP SI FA CROMATO E 3D 

3) UPSIDE DOWN MAKEUP 

ClioMakeUp-halo-eye-make-up-trucco-occhi-luce-17

Questo è decisamente un alone super luminoso! Credits Instagram @stephanieabsher 

Ragazze, vi piace l’halo eye make-up? Quale delle due versioni preferite: ombretto chiaro al centro dell’occhio o solo nell’angolo interno? Utilizzavate già questa tecnica? Proverete a realizzare un make-up con l’ “alone luminoso”? Io trovo che sia un modo carino per aggiungere un tocco di luce al look. 🙂 Ciaooo bellezze!

23 COMMENTI

  1. Bellissimo secondo me!! Ammetto che ho iniziato a farlo proprio dopo aver visto quel video di Clio! 🙂

  2. Sarò la voce fuori dal coro ma mi piacerebbe vedere un coolspotting sulle Serebro! Molti look sono davvero belli soprattutto su Olga. Che ne pensate? =)

  3. mi piace parecchio e sono molto belli gli esempi nell’articolo =)
    clio ho i tuoi rossetti da 2 giorni e devo ancora provarli…ma si può???

  4. urge tutorial per quello di J.LO e per la 4ultima foto della seconda pagina, sono bellissimi!
    Consigli su un ombretto sufficientemente illuminante e scrivente?
    il punto luce nell’angolo interno lo faccio quasi sempre, voglio provare anche questa tecnica!

  5. Io uso i water eyeshadow di kiko, quelli con la cialda a “onda” per capirci. Si possono usare sia asciutti che bagnati. In particolare c’è un color champagne molto bello.

  6. L’altro giorno, in cerca di ispirazione per trucchi da giorno mi sono imbattuta in molte di queste foto. Inizialmente ero perplessa perché fino ad allora per me sulla piega e sopra dovevano andare solo ombretti opachi. Ma mi sono decisa a provare lo stesso e l’effetto è stato molto bello, per nulla eccessivo. Con ombretti pesca e marroncini è venuto una bomba!

  7. GRAZIE, forse sbaglio io, ma se sotto ho già uno strato di ombretto non riesco a rendere visibile quello che ci metto sopra…devo ritentare!

  8. Sicuramente!!! Altrimenti con il polpastrello leggermente bagnato!! Ricordi gli ombretti blingtones che Clio usava molto qualche anno fa? Quelli sono fantastici ✨✨✨

  9. Ciao Clio!!! Mi piace tantissimo questo post, sia per il modo preciso e chiarissimo con cui hai spiegato come realizzare questa tecnica, sia per l’effetto che si ottiene con questo halo-eye!! Lo proverò al più presto!!! Ps: ho ricevuto la mail di avviso di spedizione dei tuoi rossetti.. non vedo l’ora che arrivino!!! E poi aspetto che escano i tuoi ombretti (se li facessi anche cremosi/in stick o tipo quelli di colourpop, io sarei felicissima e li comprerei tutti!!!)..un mega bacione e ancora complimenti per la tua linea di trucchi, sono troppo felice che tu sia riuscita a realizzare questo tuo sogno!!!

  10. urca no, non me li ricordo questi!!!
    mmmm hai ragione devo provare a pressare con il dito umido…io ADORO da anni Armani Eyes to kill quello rosino-argento..ecco quello è l’ombretto più luminoso che io abbia MAI VISTO. Devo provarlo con questa tecnica…

  11. L’alone luminoso centrale (dorato con angoli marrone scuro) mi è stato consigliato quest’estate da una truccatrice per una serata di gala, secondo lei avrebbe valorizzato al massimo il mio occhio incappucciato con palpebra cadente, all’inizio ero perplessa perchè a occhi aperti non si notava niente ma muovendosi cattura e riflette la luce con un effetto molto bello, specie in foto

  12. Davvero? Allora corro subito a provarlo! Mi sembra fattibile.oltre al dorato marrone hai provato altro?

  13. A me non sta bene l’ halo al’angolo interno, mi appesantisce lo sguardo o sono io che non mi ci vedo. Cmq, preferisco sempre l’halo sulla palpebra.

  14. Sempre fatto! Però meno “pensate” sulla palpebra mobile dove il chiaro centrale la fa da padrona…agli angoli lo scuro e solo dalla parte del naso sempre il chiaro

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here