Recentemente la nail art ha subito una svolta decisamente più minimal, e i trend più recenti hanno avuto, come protagonisti, stili poco complessi e lineari, in molti casi realizzati con pochi colori. Questo ha reso le nail art anche più facili da realizzare, spingendo anche chi è più ciompetta a sbizzarrirsi con smalti, glitter e pennellini!

Nel post di oggi vogliamo allora mostrarvi 7 consigli nail art per evitare di fare pasticci con gli smalti, o per porre rimedio, in modo semplice e veloce, ai danni dell’ultimo minuto! Perché sperimentare è bello, ma farlo con qualche asso nella manica…lo è di più ;-)! Se volete scoprire di cosa si tratta, non vi resta che continuare a leggere, ragazze!

Cliomakeup-consigli-nail-art-4

Credits: stylecaster.com

PRIMA DI TUTTO…COME NON SPORCARSI LE DITA?

Fare da sole le nail art è divertente, ma a volte c’è il rischio di sporcarsi le dita con lo smalto! Come evitare, quindi, di fare pasticci? Una soluzione molto quotata consiste nell’applicare sulla pelle attorno alle dita uno strato di colla vinilica, su cui si depositerà poi lo smalto in eccesso. Alla fine, basterà rimuovere tutto!

Cliomakeup-consigli-nail-art-6Credits: asonenglish.com

Se l’idea di mettere della colla vinilica sulla pelle proprio non vi attrae, c’è anche un’alternativa che vi permetterà di unire l’utile al dilettevole: la vaselina!


Cliomakeup-consigli-nail-art-7Credits: makeupandbeauty.com

Applicare la vaselina sulla pelle attorno le unghie in abbondante quantità intrappolerà lo smalto in eccesso, che sarà poi facilmente removibile con l’aiuto di un cotton fioc. E, nel frattempo, la vostra pelle sarà diventata morbidissima!

Cliomakeup-consigli-nail-art-3

COME FAR DURARE LA NAIL ART PIU A LUNGO?

A differenza dell’applicazione del semplice smalto, che richiede al massimo due-tre passate contando anche il top coat, le nail art hanno la tendenza a durare di meno e a sbeccarsi prima, poiché realizzate con più strati.

Cliomakeup-consigli-nail-art-10Via Pinterest

Un trucco molto interessante e sempre valido consiste, a nail art finita, nell’applicare una generosa quantità di top coat sulla punta di ciascuna unghia. In questo modo, lo smalto sarà praticamente sigillato, e durerà decisamente più a lungo!

Cliomakeup-consigli-nail-art-1

LACCA PER FAR ASCIUGARE PRIMA LO SMALTO

La lacca è favolosa non solo per far durare la piega, ma anche per far asciugare lo smalto!

La lacca non è solo eccezionale per far durare la piega di più, ma aiuta anche lo smalto ad asciugarsi prima in mancanza delle apposite goccine! Quando si realizza una nail art a più strati questo trucco è molto utile, proprio perché ogni strato tende ad ammorbidire quello sottostante.

Cliomakeup-consigli-nail-artIn questo modo, si potrà smettere di soffiarci sopra all’infinito :-D!

Spruzzate un po’ di lacca sulle unghie tenendo la bomboletta a circa 15 cm di distanza dalle mani. L’alcol presente nella lacca farà asciugare tutto più velocemente!

Cliomakeup-consigli-nail-art-5Credits: brit.co

Ragazze, non è finita! Nella pagina successiva vedrete qual è l’insospettabile alleato della nail art che abbiamo proprio tutte, e come far fronte ad alcuni dei problemi più diffusi! Andate a pagina 2 per vedere di che si tratta!

10 COMMENTI

  1. l’idea del pennarello per decorare e dei glitter per coprire la ricrescita sono idee geniali!!!

  2. con uno smalto matte bianco si ottengono unghie fluo acquerellate usando gli evidenziatori 😉

  3. Il pennarellino per i disegni è davvero una genialata!! 😀
    Per il momento di nail art non ne faccio, smalto tutto uguale su tutte le unghie e via! Al massimo faccio l’unghia di un colore diverso! u_u
    Il glitter è il male da togliere. Però l’unica per toglierlo con facilità è quello! Oppure la base peel-off. Che non ho e che non trovo da nessuna parte. Mi sa che in Italia (te va) non è ancora commercializzata T_T

  4. L’unica cosa che mi lascia perplessa è l’alcol per togliere i disegni, perché a me rovina lo smalto…

  5. Anche se continuo a essere una fan del monocolore (al massimo mi concedo qualche glitter XD), trovo interessante il metodo della lacca e quello della saliva!

  6. C’è anche il trucco per mettere lo smalto glitter senza dover fare trecento passate: usare una spugnetta da trucco. (Magari non la beauty blender, eheh) la spugnetta assorbe parte dello smalto e fa in modo che il glitter rimanga tutto sull’unghia. Se poi si mette una base peel off viene via anche più facilmente.

    Inoltre invece della vaselina e della colla vinilica si può usare il lattice liquido, anche se alcune sono allergiche.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here