Quando parliamo di make-up tendiamo a focalizzarci principalmente sul lato pratico, ovvero su quali sono i prodotti migliori, ma vi siete mai soffermate a pensare a cosa c’è “dietro”? Leggendo un articolo su bustle.com, abbiamo scoperto parecchie curiosità sui prodotti make-up più famosi che probabilmente quasi nessuno di voi saprà.

Ci sono alcune marche che hanno una storia molto lunga — Maybelline ha festeggiato il centenario nel 2014 –, mentre altre sono più recenti,come Too Faced, nata negli anni ’90. Ma non importa quanto sia longeva la loro attività, tutti i brand hanno qualcosa di interessante sui loro prodotti. Sapete come Stila ha inventato il suo iconico Lip Glaze? Come Maybelline ha avuto l’idea per il suo primissimo mascara? Qual è il blush più venduto di Nars (forse questo potete indovinarlo!) e a quanto ammontano le vendite? Ecco le 9 curiosità sui prodotti make-up che vi lasceranno a bocca aperta!

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-12

#1 BENETINT E LA RICHIESTA DI UNA SPOGLIARELLISTA

La storia della celebre Benetint è alquanto originale. Il sito ufficiale di Benefit racconta che la tinta è stata creata negli anni ’70 per una spogliarellista di San Francisco. Mentre oggi Benetint è una tinta per guance e labbra, quando è nata era per guance e… capezzoli.

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-9

Credits: benefitcosmetics.com 

Una spogliarellista voleva un prodotto per tingere i capezzoli prima degli spettacoli

La spogliarellista voleva infatti un prodotto per tingere i capezzoli prima dei suoi spettacoli per accentuare il loro colore naturale. Venne così venduto alla ballerina il primo flacone di “tinta ai petali di rosa”. Anni dopo fu battezzata Benetint.

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-17

Benefit Cosmetics, Benetint blush liquido guance e labbra. Prezzo: 34,90€ su sephora.it 

#2 LA NASCITA DI UN’ICONA GRAZIE ALLO SMALTO ROSSO REVLON

Cos’hanno in comune Revlon e Louboutin? Secondo The Guardian Christian Louboutin iniziò a dipingere l’iconica suola rossa delle scarpe con uno smalto Revlon. L’idea nacque nel 1993: l’assistente dello stilista si stava dipingendo le unghie con uno smalto rosso Revlon e lui ne restò completamente folgorato.

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-14

Credits: thatsprettyperfect.com 

Christian Louboutin versò un po’ di smalto rosso sulle suole delle scarpe dopo aver visto la sua assistente usare uno smalto Revlon

Ne versò un po’ sulla suola e si rese conto di aver aggiunto qualcosa di particolare che avrebbe distinto le sue scarpe da tutte le altre. Così, quasi per caso e grazie alla manicure della sua assistente, ebbe un’intuizione semplice, ma assolutamente geniale.

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-18

#3 LO SCOVOLINO “SENSUALE” DEL BETTER THAN SEX

Uno dei mascara più famosi e uno dei prodotti più amati Too Faced è senz’altro il Better Than Sex, apprezzato da molte ragazze soprattutto per la la forma a clessidra dello scovolino. A tal proposito, il co-fondatore e direttore creativo Jerrod Blandino ha rivelato che quando ha pensato al mascara voleva che lo scovolino ricordasse le sinuosità del corpo di Marilyn Monroe. Così è nato il Better Than Sex! Non solo il nome, ma anche il prodotto stesso è intriso di sensualità…

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-12

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-1

Too Faced, Better Than Sex Mascara. Prezzo: 25€ su sephora.it 

#4 LIP GLAZE PER LABBRA DA CHARLIE’S ANGELS

I famosi Lip Glaze di Stila sono stati creati appositamente per Cameron Diaz, o meglio per il suo personaggio di Natalie Cook sul set di Charlie’s Angels. Secondo Allure l’attrice avrebbe anche dato il suo contributo nella decisione dei nomi dei primi tre colori, raspberry, grape e strawberry.

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-15

ClioMakeUp-curiosita-prodotti-make-up-famosi-storia-maybelline-mascara-tarte-benefit-clinique-revlon-stila-anastasia-2

Ragazze le curiosità sui prodotti make-up più famosi non sono ancora terminate! Non potete perdervi la storia del primo mascara Maybelline! E sapete qual è il brand che riceve più like su Instagram? Correte a pagina 2!