Quando si parla di capelli e hair care routine di tanto in tanto coccolarsi e dedicare qualche ora alla propria chioma può essere un vero e proprio toccasana. Così come ci dedichiamo alla cura del corpo facendo uno scrub e qualche massaggio rinvigorente oppure così come di tanto in tanto facciamo una bella pulizia del viso, è fondamentale anche realizzare un vera e propria Hair Spa in casa nostra. Come fare?

Tramite una serie di step e trattamenti rinvigorenti che servono per “mettere a nuovo” i nostri capelli. Chiaramente per ottenere un effetto professionale sarà necessario rivolgersi agli esperti del settore che offrono trattamenti di questo tipo a pagamento. Ma se invece volete passare una serata di relax magari in compagnia della vostra migliore amica e volete scoprire tutti i nostri consigli per un’accurata hair Spa fatta in casa, allora non vi resta che continuare a leggere il post!

ClioMakeUp-capelli-hair-spa-fatta-in-casa-trattamenti-fai-da-te-prodotti-1

MASCHERE E IMPACCHI PRE SHAMPOO

Come primissimo step quando si vuole regalare una vera e propria coccola ai nostri capelli sarà necessario realizzare un impacco pre shampoo. In commercio ne esistono davvero molti ma se ne possono creare anche in casa con ingredienti reperibili in cucina che servono a nutrire la chioma e ammorbidirla.

ClioMakeUp-capelli-hair-spa-fatta-in-casa-trattamenti-fai-da-te-prodotti-9Lush, Capelli d’angelo. Prezzo: 13,95€

Un esempio è sicuramente Capelli d’angelo di Lush, da applicare sui capelli asciutti e lasciare agire a lungo. Un altro prodotto ideale per capelli danneggiati sempre di Lush è il trattamento all’olio caldo sempre da applicare sui capelli asciutti lasciandolo agire per circa 20 minuti.

ClioMakeUp-capelli-hair-spa-fatta-in-casa-trattamenti-fai-da-te-prodotti-14Lush, trattamento all’olio caldo. Prezzo: 9,95€

Altrimenti ne potete realizzare uno fai da te a base di Yogurt e miele, entrambi ingredienti molto nutrienti in grado di rendere i capelli più lucenti e morbidi.

Preparatene un po’ al momento regolandovi a occhio in base alla lunghezza dei vostri capelli: due/tre cucchiai di yogurt bianco, un cucchiaio di miele e, a vostra scelta, potreste aggiungere anche un cucchiaino di olio (oliva, mandorle…insomma quello che avete già in casa).

ClioMakeUp-capelli-hair-spa-fatta-in-casa-trattamenti-fai-da-te-prodotti-8

DURANTE LO SHAMPOO: UNO SCRUB AL CUOIO CAPELLUTO

Importantissimo per la salute dell’intera chioma, il cuoio capelluto, va ugualmente trattato. Spesso infatti shampoo frequenti, smog e periodi di stress possono danneggiare la cute provocando sfoghi e irritazioni che, essendo coperti dai capelli, non riusciamo a vedere se non tramite magari pruriti e fastidi che ci rendono la vita impossibile.

ClioMakeUp-hair-spa-casa-renee-furterer-shampoo-scrub-stimolante-anticadutaRene Furterer, Forticea. Prezzo: 17€

Dunque cosa fare dopo una maschera nutriente? Sicuramente le lunghezze vanno idratate ma la cute va purificata e per farlo uno shampoo con all’interno dei granelli può essere utile al fine di eliminare le cellule morte e fortificare la cute.

ClioMakeUp-capelli-hair-spa-fatta-in-casa-trattamenti-fai-da-te-prodotti-5

Dopo lo shampoo applicate il vostro balsamo/maschera abituale e lasciate agire. Nel frattempo potreste farvi uno scrub al corpo, depilarvi oppure concedervi un po’ di relax in vasca.

Avete un’occasione speciale e volete che la vostra chioma sia al top? Ovviamente mancano ancora una serie di step fondamentali per completare l’hair Spa fai da te. Cosa bisogna fare dopo lo shampoo? E soprattutto come fare per avere capelli lucenti e dal colore brillante? Scopritelo a pagina due!