GLOSS LIP STROBE E MATITE LABBRA LIP CONTOUR MATTE

E ora è il momento delle uscite tra le più desiderate e attese di Huda Beauty: i prodotti per le labbra! Huda ha spesso sottolineato quanta cura e impegno ha messo nella loro realizzazione poiché, oltre alle ciglia, le labbra per lei sono importantissime (e non ha mai nascosto di essere ricorsa alla chirurgia estetica per averle più piene e definite).

cliomakeup-huda-beauty-sephora (12)

Non posso non menzionare i Lip Strobe, i lucidalabbra ad effetto olografico pienamente in linea con uno dei trend più brillanti e colorati dell’anno! Disponibili in 12 nuance, sono ideali da usare sia da soli che per dare un tocco di lucentezza in più a rossetti e matite.

cliomakeup-huda-beauty-sephora (8)cliomakeup-huda-beauty-sephora (5)Ecco gli swatch!

E, per ridisegnare le labbra e renderle otticamente più voluminose e definite come è tanto in voga in Medio Oriente (e non solo), Huda Beauty propone anche le matite labbra Lip Contour Matte, dalla lunga durata e che promettono una tenuta a prova di bacio!


cliomakeup-huda-beauty-sephora (4)

Huda Beauty, Matite Labbra Lip Contour Matte. Prezzo: 19$ cadauno

I ROSSETTI LIQUIDI OPACHI LIQUID MATTE E I FEEDBACK DEL TEAM

Adesso tocca, trrrullo di tamburi, ai famosissimi rossetti liquidi opachi Liquid Matte, in 20 tonalità focalizzate sulle sfumature del rosa e del nude e disponibili anche in set da minisize! Le ragazze del Team hanno avuto occasione di provarli in anteprima, ed ecco le loro impressioni!

cliomakeup-huda-beauty-sephora (7)Huda Beauty, Rossetti liquidi Liquid Matte. Prezzo: 20$ cadauno

LAURA, COSTANZA E CEDDY: TROPHY WIFE

Laura, Costanza e Ceddy hanno provato Trophy Wife, un color lampone spento molto intenso! Laura ha notato che secca le labbra molto meno delle tinte tradizionali, ma che ha una durata inferiore: questa via di mezzo, però, le piace molto. L’applicatore forse, per i suoi gusti, sarebbe dovuto essere un po’ più piccolo ma, a parte questo, ne trova confortevole la texture e, anche senza matita e base, trova il risultato molto bello!

cliomakeup-huda-beauty-sephora (2)

Concorda anche Costanza che, però, non ha amato molto l’odore di Trophy Wife, troppo dolce per i suoi gusti. A suo parere compensano però il colore, che ritiene bello e originale, e l’applicatore, che ha trovato efficiente e comodo da usare, in quanto non flessibile ma morbido.

Non si asciuga mai al 100% e si è scolorito un po’ al centro dopo la prova pasto (più di quanto si sarebbe aspettata) e, dopo una seconda applicazione, si è stinto in modo non molto omogeneo. In questo caso consiglia, dunque, di toglierlo del tutto e rimetterlo!

cliomakeup-huda-beauty-sephora (9)

Di Trophy Wife il Team ha molto apprezzato il colore e la texture

Anche Ceddy condivide i feedback di Laura e Costanza sulla bellezza e l’originalità del colore ma segnala che anche lei, dopo la prova pasto, ha avuto qualche problema. Il rossetto, infatti, nel suo caso non si è stinto eccessivamente, ma è andato molto in giro! Nulla che un fazzolettino e uno specchietto non potessero risolvere ma comunque, per un prodotto del genere, anche lei si sarebbe aspettata una tenuta migliore!

cliomakeup-huda-beauty-sephora (19)

SILVIA E MARIANNA: VIXEN E TRENDSETTER

Silvia, invece, si è buttata su Vixen, un rosso mattone molto scuro che trova favoloso da abbinare ad un make-up minimal sugli occhi e un incarnato luminoso! Anche lei lo ha trovato meno secco rispetto ai rossetti tradizionali e, sebbene non indelebile, la durata le è sembrata molto buona.

cliomakeup-huda-beauty-sephora (1)

Dato che la texture è molto liquida, Silvia consiglia di scaricare un po’ di prodotto per riuscire a definire al meglio i bordi delle labbra, e di ripassare poi il rossetto per intensificare il colore!

cliomakeup-huda-beauty-sephora (10)

Huda Beauty, Rossetto liquido Liquid Matte in Vixen

Vixen e Trendsetter hanno un’ottima durata

Marianna ha invece scelto di sfoggiare Trendsetter, che ha steso molto facilmente! Marianna conferma che l’applicazione è facile e che basta pochissimo prodotto. Il rossetto rimane leggermente appiccicoso all’inizio, ma la durata le è sembrata ottima.

cliomakeup-huda-beauty-sephora (3)

Bellezze, volete saperne di più sulle ultime uscite e trend di quest’anno? Allora non perdetevi:

1) ECCO A VOI I TANTISSIMI BRAND COREANI SBARCATI FINALMENTE IN ITALIA!

2) BRONZER ESTATE 2017: DAI CLASSICI RINNOVATI FINO ALLE ULTIME NOVITÀ!

3) GLI IMPERDIBILI PRODOTTI OLOGRAFICI GIÀ SOLD-OUT NEGLI U.S.A.!

4) COCONUT MANIA: TUTTI I NUOVI PRODOTTI BEAUTY CHE SANNO (IRRESISTIBILMENTE) DI COCCO!

Se ve la siete persa, ecco invece il mio test e la mia recensione completa della Rose Gold Palette!

Ragazze, anche voi fate parte delle make-up addicted che non vedono l’ora di agguantare qualche prodotto Huda Beauty? Tra i prodotti citati nel post, quale vi ispira di più? Avete avuto modo di provarne già qualcuno comprandolo on-line, oppure per voi Huda Beauty sarà una novità? Fatemelo sapere nei commenti! Un besooo!

33 COMMENTI

  1. OT Ciao Clio/Team, vi leggo sempre con piacere e trovo i post interessanti, tuttavia mi permetto di fare un appunto: “drammatico” in italiano non ha lo stesso significato di “dramatic” in inglese/americano. Leggere a riguardo delle ciglia finte che “propongono modelli di ogni tipologia, da quelli più naturali ed impercettibili fino a quelli più scenografici e drammatici” mi fa storcere un po’ il naso. Capisco (anche se non condivido pienamente) la scelta del blog di voler internazionalizzare il linguaggio, però fatelo con cognizione di causa. Spero questa possa essere una critica costruttiva, in quanto non mira ad offendere nè mortificare il vostro lavoro che io apprezzo molto! Un abbraccio

  2. Non sono una di quelle che aspetta l’arrivo di Huda Beauty in Italia 😉 i prodotti sembrano carini ma niente di nuovo.
    Piuttosto aspetterei con gioia una palette di Clio 🙂
    Clio creaci la palette perfetta per favore

  3. A dire il vero non mi attira nulla. Spero che arrivi invece, prima o poi, la Tarte! In quel caso saprei (eccome!!!!) su cosa tuffarmi!!

  4. Quando le critiche si fanno in modo costruttivo ed educato sono sempre utili per migliorare!

  5. Mi pace che da Sephora Italia stiano ampliando il range di marche proposte, ma avrei tanto voluto che invece di huda o Becca ci fosse Lorac, o magari Tarte o Anastasia BH

  6. Avete ragione, però secondo me l’aggettivo “drammatico” non ha tantissimo senso in questo contesto. Penso che sarebbe stato più appropriato appunto “ciglia finte con effetto teatrale”. Spero che il mio spunto di riflessione sia costruttivo.

  7. oooooh!!! Che cosa bella!!! *w* ma che prezzi la palette O_O
    comunque quando arriverà un giro per curiosare lo faccio sicuramente! XD
    Comunque, Sephora, grazie per (finalmente) portare in Italia marchi come KVD, Becca, ora Huda Beauty… però ci sarebbero anche Tarte (voglio i blush!!!) e ABH! XD Così, giusto per dirne un paio!

  8. Guarda io ho la pelle misto secca e quel fondo l’ho comprato lo stesso…è favoloso anche su di me! Una ragazza su youtube consigliava di mischiarlo a quello liquido di kiko x chi ha la pelle secca! A me basta idratare bene la pelle prima di mettere il fondo e non mi alza le pellicine!

  9. Bellissimi entrambi i colori dei rossetti, anche se per il prezzo che hanno forse la performance alla prova pasto avrebbe potuto essere migliore. Sono all’estro fino a ottobre, quindi mi tocchera’ aspettare un bel po’ prima di andare a vederli da Sephora di persona, mannaggia!!

    Silvia, hai cambiato colore di capelli? Ti dona un sacco! 🙂

  10. Sono d’accordo con chiunque abbia detto che vuole la Tarte, aggiungerei anche Anastasia beverly hills perché non so se ci sia, di sicuro non da me! Anche se Huda mi sembra comunque un marchio interessante, però un po’ lontano dal mio stile!
    P.s. Ragazze del team siete tutte bellissime!!

  11. Mmmmh beh insomma il trucco non è chissà quanto correttivo, oltre le discromie della pelle può fare ben poco, non può cambiare la forma del naso/delle labbra/degli occhi. Non esistono e penso non esisteranno mai dei rossetti che fanno le labbra più grandi, uno può anche provare a ridisegnarle ma il risultato è spesso evidente e brutto. Forse non ho capiro quello che intendevi!

  12. Vi invito a rileggere la definizione che voi stesse mi avete fornito attravero il sito Treccani. Il termine drammatico nell’accezione di “teatrale/scenografico” accompagna vocaboli propri delle arti figurative e letterarie (come da esempi forniti dalla definizione: artista d. opera d. ecc.). In ogni altra situazione prende il significato di “tragico”. Ad ogni modo questo non è certo un blog di letteratura italiana, quindi non è opportuno dilungarsi oltre sulla questione. Se voi avete adoperato il termine “drammatico” con cognizione di causa, benvenga, io continuo a ritenerlo non adatto alla frase. Ciò non toglie che mi piaccia questo blog e il lavoro e l’impegno che tutte ci mettete 🙂

  13. Marianna è super bella e mi piace molto il rossetto che ha scelto!
    La palette Rose Gold sembra ideale per gli occhi verdi o con pagliuzze verdi come i miei, peccato quel prezzone.

  14. Io ho letto tante recensioni positive e credo che il suo successo parli da solo! E se si è rifatta la labbra non ci vedo nulla di male, non cambia la qualità dei suoi prodotti :

  15. la palette secondo me ha colori molto simili a daily mood di mulac.
    ma quanto bella è costanza?
    baci a tutto il team!

  16. i rossetti liquidi hanno lo stesso prezzo di quelli di kat von d, sono abbastanza accessibili, ma sono d’accordo con te, la palette costa davvero tanto! magari ce la potremo far regalare per Natale! 😛

  17. La crema anti cellulite infatti può servirti da mantenimento!! Chi mai penserebbe che può sostituire una liposuzione? Il rossetto per quanto buono non modificherà mai radicalmente forma e dimensioni! Al massimo se vuoi modificare otticamente le labbra con il make-up devi armarti di matite pennellino e tanta pazienza! Migliorarle si, renderle il doppio a livello di dimensioni no!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here