La settimana più “da sogno” per le appassionate di make-up e moda è sicuramente quella dell‘alta moda di Parigi. E va bene sognare, ma cosa possiamo trarne noi ragazze “comuni”, per il nostro stile o make-up quotidiano? Secondo noi del TeamClio, tantissimi spunti interessanti!

Abbiamo raccolto 8 look da 8 sfilate diverse che, a dir nostro, non si possono perdere. Abbiamo anche selezionato i prodotti che potrebbero aiutarvi a copiare gli elementi più portabili e stilosi, ottenendo un trucco facilissimo e d’effetto. Siete pronte allora? Non perdetevelo!

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-Elie-Saab-cover

ILLUMINANTE… E SOPRA NIENTE – ELIE SAAB

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-Elie Saab

Qualcuno ha paragonato i gioielli di Elie Saab a quelli che si vedono in Game Of Thrones. Ma la cosa più scintillante che hanno sfoggiato le modelle è l’incarnato: pulito, fresco e magistralmente illuminato.

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-mac-MINERALIZE-SKINFINISH

MAC, Mineralize Skinfinish in Gold Deposit. Prezzo: 31€ su Lookfantastic.it

La moda dell’illuminante “à la Instagram” rischia spesso di essere un po’ tamarra, ma qui Tom Pecheux, leggenda del make-up e MUA per la sfilata, ci ha mostrato come fare per essere semplicemente divine. Ha usato il Mineralize Skinfinish di MAC in Gold Deposit e l’ha sfumata dallo zigomo alla tempia, lasciando il resto ipernaturale. Facile, ma wow, non vi pare?

TUTTO È POSSIBILE – CHANEL (O CLIOMAKEUP? 🙂 )

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-CHANEL-make-up

Cosa viene in mente a voi, guardando il coloratissimo trucco occhi di Chanel? A noi ha evocato qualche quadro impressionista, ma poi, pensandoci…

ClioMakeUp-occhio-logo-facebook-alta-moda-parigi-2017-chanel

Eheheheh! Vi dice niente?

Quello che, secondo noi, si può davvero riprendere da questo (o questi :-P) look è la sfumatura blu notte lungo la rima inferiore. Bellissima sulle ragazze con i capelli scuri e gli occhi chiari, ma ancora meglio su chi ha uno sguardo naturalmente intenso.

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-ombretto-freedom-system-pearl-inglotUn top di Clio per riprodurre questo look? L’ombretto Freedom System Pearl di Inglot in 428. Prezzo: 9€

IL FRISÈ ESISTE SOLO CON I CAPELLI RACCOLTI – FENDI

Abbiamo un verdetto definitivo per quanto riguarda i capelli frisé. Sono trash o no? Sono tremendi o dobbiamo rivalutarli? Li lasciamo nel buco nero degli anni ’90/2000 o possiamo ripescarli?

Fendi, finalmente, risponde a queste domande. Il frisé va bene, ma a patto che i capelli siano raccolti.

lioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-Fendi

Credits: Photo/Kamil Zihnioglu

E la casa di moda romana lo ha fatto raccogliendo i capelli da una parte e legandoli in una coda, in una treccia morbida o in uno chignon. Tutti rigorosamente bassi, sulla nuca.

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-fendi-hairTalvolta arricchiti da un fermaglio fluo! – da copiare solo in versione ecologica!

TRIBAL GOLD TEARS – JEAN PAUL GAULTIER

Jean Paul Gaultier ha messo sulla passerella un esercito più che una serie di modelle. Queste guerriere moderne hanno un che di tribale, con piercing che richiamano quelli delle tradizioni più antiche, decorati però con borchie e catene che ricordano il punk degli anni ’70.

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-jean-paul-gaultier-make-up

Lo sguardo profondo e serio è truccato con colori caldi e brillanti (sembra un po’ in tema con l’uscita della Naked Heat di Urban Decay…) e il tutto è reso indimenticabile dalle lacrime di oro fuso che scendono dal centro dell’occhio e sono riprese sul corpo.

ClioMakeUp-top-mese-giugno-2017-prodotti-preferiti-migliori-palette-heat-urban-decay-14

In arrivo… 😉 Però già presente tra i TOP di Clio: è la Naked Heat di Urban Decay!

LABBRA METALLICCHE 2.0 – MAISON MARGIELA

È inutile dire che ci sia Pat McGrath dietro al look per Maison Margiela. I capelli sono ancora “insaponati”, come se la modella fosse nel pieno di una sessione di bellezza.

Dal viso è stata eliminata ogni imperfezione, ogni caratteristica particolare, al punto da eliminare le sopracciglia per ottenere un look il più “asettico” possibile. L’unico effetto a sorpresa sono le labbra: sopra è stata applicata una sottile lamina metallica, per un effetto inedito che va oltre anche i finish più ricercati dei rossetti più moderni.

ClioMakeUp-alta-moda-haute-couture-parigi-paris-2017-2018-trucco-look-trend-moda-autunno-maison-margiela-make-up

Di sicuro non sono comode, ma se l’idea di un paio di labbra-gioiello vi ha conquistate, ecco che arriva in nostro soccorso Clio, con una versione glitter, decisamente più portabile – ma comunque WOW!

Volete vedere, nella prossima pagina, un look da sogno per le spose?! E quale palette è appena diventata un investimento sicuro? Per questo e tanto altro, girate pagina!