L’EYE-LINER CON LE FORCINE!

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-11Via Youtube

Anche qui il concetto è molto simile al filo interdentale, si crea infatti una sorta di “stampo” che dovrebbe aiutare nella realizzazione della codina, creando delle linee guida. A differenza del metodo precedente però c’è una piccola aggiunta: data la forma delle forcine infatti è possibile creare un triangolino da colorare e ridefinire in seguito.

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-12Credits: preen.me

Lo svantaggio di questo tipo di applicazione è che l’angolo creato dalle forcine è “fisso” e non si può cambiare di molto, fattore abbastanza problematico per chi ha una tipologia di occhio particolare!


cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-13Non importa quante ne compri: spariranno sempre! Eheh 😉 Credits: byrdie.com

Un’altra grande difficoltà nell’utilizzare questo metodo? La misteriosa scomparsa delle forcine! Già a difficile trovarle quando vogliamo utilizzarle per le nostra acconciature, figuriamoci poi a tenerle da parte per fare la codina dell’eye-liner!! 😉

L’EYE-LINER CON VAMP STAMP!

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-14Credits: hellogiggles.com

Dalla co-fondatrice della mitica Beauty Blender è arrivato il Vamp Stamp!

In questo caso stiamo parlando di un kit vero e proprio chiamato Vamp Stamp: l’ideatrice di questo strumento è Veronica Lorenz, make-up artist e co-fondatrice dell’unica ed inimitabile Beauty Blender!!

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-15Veronica Lorenz! Credits: thevampstamp.com

Veronica ha deciso di creare questi stampini dopo aver scoperto di aver un tumore benigno al midollo, cosa che l’ha portata e perdere sensibilità e forza nelle mani. Siccome il suo “look-firma” era proprio l’eye-liner con una bella codina, ha deciso di mettersi in gioco e creare uno strumento che la potesse aiutare.

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-16Credits: cosmopolitan.com

Il kit, dal costo di 25 dollari, è composto da uno stampino (con due stampi, uno per l’occhio destro e l’altro per il sinistro), un pennello per ridefinire la codina, e un eye-liner cushion. È disponibile in tre versioni per effetti diversi ossia Kitten (per una codina piccola), Medium e Large (per un effetto super drammatico).

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-17Via Pinterest

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-18Credits: imgrum.org

Dalle varie review viste online sembra funzionare davvero e, inoltre, potete colorare lo stampino utilizzando il vostro eye-liner preferito. Ovviamente lo stampo crea solo una linea guida ed è per questo che il kit è fornito di pennello: insomma, bisogna già avere un pochino di manualità e fare anche qualche prova con lo stampo all’inizio (dato che bisogna capire dove posizionarlo per ottenere una codina che si adatti perfettamente all’occhio).

LA RISPOSTA LOW-COST: L’EYE-LINER CON LE PINZETTE E FORBICI!

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-19Via Instagram

Dopo il grande boom di questo Vamp Stamp c’è chi si è ingegnato per trovare un’alternativa economica utilizzando le pinzette per sopracciglia.

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-20Via Instagram

Come potete vedere dall’immagine qui sopra la forma delle pinzette è “particolare” nel senso che devono avere la sagoma della codina. In seguito si procede allo stesso modo, ossia bisogna colorare le pinzette e stampare il tutto sull’occhio. Stessa cosa vale per le forbici!

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-21Credits: allure.com

Qui però, dato che si tratta di strumenti molto appuntiti, bisogna fare particolare attenzione per non creare seri danni all’occhio!!!

Ragazze se volete saperne di più sull’applicazione dell’eye-liner non perdetevi questi articoli:

1) SI FA PRESTO A DIRE EYELINER! ECCO TUTTI I MIEI SEGRETI PER I DIVERSI EFFETTI!

2) L’EYELINER: TUTTI I SEGRETI PER APPLICARLO AL MEGLIO!

3) EYELINER OCCHI PICCOLI: ECCO TUTTI I SEGRETI PER UN’APPLICAZIONE PERFETTA!

cliomakeup-eye-liner-codina-metodi-applicazione-22Ammettiamolo: solo Mulan è in grado di creare una linea perfetta in un colpo solo! 😉 Via Giphy

Ragazze questi sono solo alcuni dei metodi che girano ora online! Voi li avete mai provati? Cosa ne pensate del Vamp Stamp? Solitamente cosa fate per ottenere una codina perfetta? Diteci la vostra nei commenti! Tanti saluti dal TeamClio!

16 COMMENTI

  1. Io non ho alcun problema con la riga dell’eyeliner perché segue quella delle ciglia dopo che ho dato il mascara.
    Lo metto in due modi:
    1. coda solo finale partendo dalla fine dell’occhio;
    2. su tutta l’arcata dell’occhio .
    Nel primo caso dopo aver messo il mascara, aspetto che si asciughi e poi partendo dalla fine dell’occhio tiro la mia linea proprio dietro le ciglia finali.
    Nel secondo caso metto l’eyeliner sull’arcata dell’occhio e mi fermo quasi in fondo poi metto il mascara attendo che asciughi e viaaa con la codina finale.
    Stop! Facilissimo

  2. Che brava! Secondo me dipende tanto anche dalla forma dell’occhio, se è all’insù è più facile! Se invece si ha l’occhio un po’ incappucciato o all’ingiù è difficile fare una codina perfetta. Io infatti faccio la riga sottile con piccola codina, di più è impossibile per la forma del mio occhio. Appoggio la punta dell’eye-liner all’attaccatura delle ciglia e vado.

  3. Boh io sono arrivata alla conclusione che l’eyeliner non mi sta bene, tanto anche se facessi una codina perfetta non mi si vedrebbe perché ho l’occhio incappucciato. Ci ho rinunciato

  4. Mmmmm mannaggia… potresti usarlo senza fare la codina finale, ci hai mai pensato? Ovvio è che devi usarne uno super waterproof .
    Forse io, se fossi in te, punterei più sulla parte bassa dell’occhio quindi rima inferiore e ombretto sotto all’occhio ben sfumato un pò nello stile di Eva Green

  5. Prova un bel marrone e “spezzalo” al centro con l’oro… io ho gli occhi verdi ma secondo me staresti benissimo anche tu!
    Ne avevano parlato anche qui in un post … ti metto alcuni trucchi che io faccio…non sono io ma la parte sotto l’occhio la faccio così…potresti tentare è molto bello l’effetto! Ovviamente la parte alta la lasci senza trucco, solo mascara

    https://uploads.disquscdn.com/images/200d0e0be41e7b81009dd7de9000e7753e33185f243d966f3cb5926fcfd486f4.jpg

  6. Sono incappucciati, tipo che mi si vede solo un paio di mm di palpebra, leggermente all’ingiù, quindi solitamente faccio una linea fine e una codina non troppo lunga. In più uso per la maggior parte delle volte l’eye-liner marrone che rende il trucco meno “duro” sul mio viso, ma in generale è una scelta che faccio anche con le matite, quella nera la uso solo per la rima interna

  7. Dopo anni di prove ho scoperto cosa devo fare perché venga bene : la tiro da sotto e non da sopra : cioè nel mio caso la codino è l’allungamento della linea inferiore dell’occhio non di quella superiore. ..giuro che funziona!

  8. Mi sembrano tutti metodi poco sicuri sia per gli occhi sia per la pelle. Gli unici che proverei sono gli stampini della truccatrice ☺️

  9. Ferme tutte! Voglio fare una domanda che mi tengo dentro da troppo tempo:
    Sono l’unica a cui l’eyeliner con codina compresa viene da Dio quando sono di fretta e da schifo quando ho tutto il tempo che voglio?
    Ma non solo l’eyeliner, anche la stesura di ombretti, mascara, blush, terra & co.

  10. Troppo vero! Ok gli ombretti no, ma l’eyeliner si! Mi son data questa motivazione: ci vogliono movimenti sicuri con mano ferma e senza pensarci troppo, tratto convinto e via!

  11. Io non uso niente, mi affido alla mia stessa (scarsa) manualità e soprattutto al caso XD
    Comunque a prima vista tutti questi trucchetti sembrano venire molto in aiuto, ma io penso che farei solo dei grandi pasticci. Preferisco continuare a impratichirmi senza usare niente.

  12. Ma, il 90% degli aiuti in questo post sono Delle baggianate assurde, la codina per l eyeliner o si è capaci oppure no…e al massimo ti puoi aiutare con lo scotch se proprio nn sei in grado. In più il prodotto della creatrice della Blender è una ciofecata immensa hahahahahahaha!!!!!!!!

  13. Ho capito… se avessi le occhiaie scure hai provato il metodo di Deepica Mutyala, make up artist di origine indiana? Lo avevo visto un pò di tempo fa… lei usa il rossetto rosso e lo stende su tutta la palpebra mobile palpebra mobile superiore oltre che in tutta l’area scura sotto la palpebra inferiore. Poi utilizza un correttore beige che sfuma sopra allo strato già creato con il rossetto. Su Youtube troverai sicuramente il video.
    Magari è na cretinata ma magari no…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here