SCIOGLICUTICOLE, I PRO E I CONTRO

In commercio si trovano anche i cosiddetti scioglicuticole, noti anche come cuticle remover. Questi prodotti, dalla consistenza gel e contenuti in boccette molto simili a quelle degli smalti, hanno la funzione di ammorbidire le cellule morte della pelle attorno le unghie, per poterle poi rimuovere molto facilmente.

cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-7Mavala, Cuticle Remover. Prezzo: 11,50€

Il loro uso è consigliato quando la quantità di pellicine è molto ampia e secca e, per metterli, è sufficiente applicarne uno strato attorno alle unghie e lasciare agire seguendo il tempo di posa indicato sulla confezione. Infine, basterà usare il classico bastoncino di arancio e togliere i residui prima con un batuffolo di cotone, e poi lavandosi le mani.

cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-14

Lo scioglicuticole non va messo se ci sono tagli o lesioni

Bisognerebbe invece evitare di ricorrervi innanzitutto se attorno alle cuticole ci sono graffi, tagli o lesioni. Inoltre, nel metterlo, si deve fare moltissima attenzione a fare in modo che non venga a contatto con l’unghia. Qualora fosse così, si correrebbe il rischio di ammorbidire ed indebolire la lamina ungueale, il che comporterebbe fastidiose conseguenze a livello non solo estetico, ma anche di salute dell’unghia!


cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-16

COME MANTENERE AL MEGLIO LE CUTICOLE

Per avere mani sempre in ordine ma, soprattutto, non creare le condizioni adatte alla comparsa di eventuali infezioni e ferite, bisogna fare molta attenzione a non strappare le cuticole. Sappiamo che a volte per via del nervosismo o quando si è sovrappensiero si tende a strapparle con i denti o con le dita, ma tormentare le pellicine può solo avere conseguenze fastidiose.

cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-33

 

Se ne può tenere a bada la lunghezza limandole, proprio come si fa con le unghie, a patto che la lima scelta sia delicata e a grana fine, per evitare di farsi male!

cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-10

COSA FARE SE SI SONO STRAPPATE LE CUTICOLE?

In caso di lesioni e ferite dovute a strappi e traumi alle cuticole, applicarvi una crema antibatterica può prevenire la comparsa di infezioni, che possono essere fastidiose se non addirittura dolorose. E’ il caso del noto giradito, chiamato anche patereccio, un’infezione batterica spesso frequente in chi è solito mangiarsi le pellicine.

cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-8Credits: meteoweb.it

La matita emostatica in allume di rocca aiuta a fermare fastidiosi sanguinamenti

Anche immergere la zona interessata in acqua tiepida e sale aiuta e, per fermare eventuali sanguinamenti, si può ricorrere ad una matita emostatica in allume di rocca. Ebbene sì, non solo l’allume di rocca è tra i rimedi antisudore preferiti di Clio, ma aiuta molto anche a fermare i sanguinamenti di piccola entità!

cliomakeup-cuticole-unghie-rimedi-12Credits: zinicenterstore.com

Ragazze, volete saperne di più sul mondo di unghie e manicure? Allora non perdetevi:

1) UNGHIE BELLE E CURATE: SMALTO SÌ O NO?

2) FAR CRESCERE LE UNGHIE PIÙ VELOCEMENTE E FORTI: I 6 STEP INDISPENSABILI!

3) COME RINFORZARE LE UNGHIE CHE SI SFALDANO E SPEZZANO!

4) UNGHIE CORTE: TANTE ISPIRAZIONI PER CURARLE AL MEGLIO!

cliomakeup-cuticole-unghie-rimediBritney, basta strapparsi le pellicine!

Ragazze, voi vi mangiate le pellicine, oppure vi prendete cura costantemente delle vostre cuticole ad ogni manicure? Che cosa ne pensate del gel sciogli cuticole? E a che scuola di pensiero appartenete, quella che sostiene di tagliare le cuticole o quella che invece preferisce solo ammorbidirle e spingerle con il bastoncino di legno? Raccontatecelo nei commenti! Un bacione dal Team!

9 COMMENTI

  1. Per me tagliarle è l’unica via dato che non solo crescono gorti e in fretta, ma in pochissimo tempo mi ricoprono metà unghia d non riesco a tenerle X bada (anche perché non ho tempo ogni settimana di starci dietro sinceramente).

  2. A rapporto! Anche per me l’unica soluzione purtroppo è tagliarle, pensavo che la ricrescita selvaggia fosse dovuta al fatto che le tagliavo, ma ho provato tutte le tecniche cercando di toccarle il meno possibile, idrantandole e spingendole indietro con il bastoncino d’arancio. Non funziona … uso il bastoncino con la lama a V.

  3. Io sulle mani non le ho molto evidenti, ed uso la lama a v che credo sia la migliore perché permette di eliminare solo la parte in eccesso e lasciarne un minimo a protezione. Come rimuovicuticole uso quello di sally hansen.

  4. Io ho le forbicine apposite per le cuticole, quelle che usano le estetiste. Potrei limitarmi a spingerle indietro ma poi mi ritroverei con mezzo cm di pellicine che svolazzano: ma nahce no!

  5. ragazze scusate, temo di non aver capito… un prodotto come il cuticle eraser+balm di sally hansen allora sarebbe da evitare? perché io mi ci trovo tanto bene…

  6. Io le cuticole le taglio, con le dovute precauzioni, e non mi è mai successo nulla. Purtroppo mi piacerebbe molto non doverle tagliare ma sono obbligata perchè quando crescono (più o meno durano una settimana) sono bruttissime da vedere, danno un senso di non curato alle mani! Bleah!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here