Per combattere le giornate di pioggia e l’effetto crespo sui capelli, cosa c’è di meglio se non realizzare una bella acconciatura? Siccome il tempo non lo possiamo cambiare è sempre meglio optare per una soluzione alternativa, aiutando i nostri capelli a sembrare al top anche nelle giornate più umide!

Come fare? In questo caso possono tornarvi utili tutti quei tipi di acconciature che utilizzano le trecce: alcune possono sembrare impossibili da realizzare, ma possiamo assicurarvi (per esperienza diretta) che non sempre è così! Ci vuole solo un po’ di pratica e pazienza 😉 ! Siete curiose di scoprire tutti gli hairstyle? Ne troverete alcuni anche dedicati ai capelli più corti! Iniziamo!

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-1Credits: loveravayana.com

TRECCIA LATERALE MORBIDA

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-2Olivia Palermo

Se avete i capelli naturalmente mossi per questo tipo di acconciature partite sicuramente più avvantaggiate: le onde infatti vi aiuteranno a creare un bel movimento! Ad ogni modo, la treccia laterale morbida, è molto semplice che richiede pochissimi passaggi.


cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-3Emma Stone

Prima di tutto vi basterà portare tutti i capelli su un lato, creando una coda bassa non troppo stretta: da qui potete partire creando una classica treccia da fermare con un elastico sul fondo. Infine vi basterà rimuovere l’elastico superiore (che, avendo lasciato molto morbido, riuscirete a togliere senza problemi) e tirare i capelli per creare l’effetto morbido.

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-4Credits: therighthairstyles.com

Più andrete a tirare i vostri capelli più la vostra treccia avrà quell’effetto “spettinato” molto bello e romantico! Ci sono poi diverse varianti di questo tipo di acconciatura: ad esempio potete realizzare una treccia a spina di pesce.

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-5Credits: rockinitnapptural.com

O ancora esiste la versione “pull-throughbraid: a vederla sembra complicata ma possiamo assicurarvi che, una volta capito il meccanismo, è facile da fare!

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-6Credits: missysue.com

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-7Via Youtube

Come potete vedere dalle immagini qui sotto si tratta semplicemente di realizzare delle piccole code da far passare tra di loro, ed infine da “tirare” per dare più volume. Sembra molto complicato ma ve lo assicuriamo: dopo i primi tentativi diventerà tutto più facile, parola di ciompe!! Eheh 😄

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-8Credits: @missysue.com

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-9Credits: missysue.com

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-10Credits: @missysue.com

Questo tipo di “treccia”, realizzata attraverso un gioco di code, è sfruttabile anche per altri tipi di acconciature e per i capelli mediamente corti. Qui sotto trovate alcuni esempi!

PULL THROUGH BRAID – DAENERYS STYLE

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-11Credits: luxuryhair.com

A noi questo hairstyle ha ricordato subito Daenerys di Game Of Thrones: non sembra anche voi la coda di un bel drago? 😄

Ad ogni modo qui si applica lo stesso meccanismo visto precedentemente ma, siccome un’immagine vale molto più di mille parole, ecco come dovete fare!

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-12Credits: alldaychic.com

Qui la parte che risulta difficile è il non potersi vedere allo specchio ma, se vi aiutate con un’amica, siamo sicure che riuscirete a portare a termine quest’acconciatura fatta di tante piccole code!

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-13

cliomakeup-acconciature-trecce-anti-pioggia-hairstyle-14Via Pinterest

Anche chi ha i capelli un po’ più corti può utilizzare questa tecnica, nascondendo magari la parte finale all’interno, e creando così un bellissimo raccolto! Che ne dite?

Ragazze siamo ancora all’inizio! Girate pagina per scoprire tante altre acconciature da ricreare in tutta comodità a casa vostra, ideali anche per le super ciompe! Cosa state aspettando? Girateeee 😉!

14 COMMENTI

  1. Ultimamente sto usando tanto la pull-throught braid… E’ bellissima e davvero facile, oltretutto i capelli sono fissati molto meglio rispetto alle trecce classiche, è più difficile che scappino fuori… Io riesco anche a dormirci 😀
    L’ho fatta recentemente per un matrimonio e ha fatto un figurone (con spesa zero ehehe)… La mamma della sposa è parrucchiera e mi ha chiesto dove fossi andata a farmi acconciare i capelli!

    Bellissima la penultima, coda con treccia laterale… Proverò sicuramente a farla!

  2. Ciao! Ho provato a farla e in effetti non è difficile, per essere il primo tentativo era decente! Però quando per disfarla ho tolto gli elastici mi sono strappata un sacco di capelli… Capita anche a te?

  3. Ecco, la treccia (specialmente quella stupenda della mamma dei draghi) è uno dei miei propositi mai realizzati. Cioè ho provato alcune volte a farla, ma sui capelli mossi e scalati anche la più semplice delle trecce si rivela una sfida. Aspetterò che i capelli crescano ancora dopodiché mi butto sui tutorial! Splendido post ragazze 🙂

  4. Devo esercitarmi un po’, non c’è nulla da fare. Su yt ho trovato dei video di u a ragazza che ne fa di bellissime.

  5. Ehhhm sì! Questo è il problema di quel tipo di treccia… Gli elastici più adatti sono quelli invisibili in silicone, che sono anche quelli più deleteri per i capelli… Io per la versione “di tutti i giorni” ho optato per gli elastici di tessuto -neri, di quelli abbastanza piccoli- nella parte che rimane attaccata alla testa, e quelli in silicone li uso solo sulla lunghezza (lì è più facile scioglierla e non mi strappo i capelli). E sempre per questa versione semplificata, sulla testa faccio massimo tre code (così è anche più veloce). Spero di esserti stata utile… Ciao!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here