Che sia il caldo o il freddo, i drastici cambi di temperature possono rovinare e indebolire i nostri capelli. Anche d’inverno dobbiamo prestare molta attenzione alla cura della nostra chioma, che se non verrà trattata a dovere, risulterà secca e inaridita.

Causa il freddo, dobbiamo dedicare molta attenzione e imparare a prenderci cura dei nostri capelli. Mettendo in atto qualche accorgimento, la salute e bellezza dei nostri capelli tornerà quella di un tempo.

Oggi vi vogliamo far scoprire quali sono i principali errori che facciamo quando trattiamo i nostri capelli d’inverno e quali possono essere i prodotti e i trattamenti migliori da mettere in atto quando la nostra chioma è estremamente stressata e inaridita.

Siete pronte? Iniziamo!

cliomakeup-capelli-inverno-16

L’inquinamento e lo smog, tendono a velocizzare il processo di invecchiamento dei nostri capelli, e portano a farli sporcare più rapidamente, costringendoci a lavarli spesso e quindi sottoporli ad altro stress. Una buona soluzione può essere quella di utilizzare per lavaggi frequenti dei low shampoo che sono decisamente più delicati per la nostra chioma. Ma non solo, infatti ci sono molti accorgimenti che possiamo mettere in atto per aiutare i nostri capelli ad essere sani e splendenti durante tutto l’inverno.

cliomakeup-capelli-inverno-14-neve

L’ALIMENTAZIONE GIUSTA

Mangiare in modo variato e ricco di verdure aiuta tanto ad avere dei capelli sani, lucidi e che non si spezzano. In inverno abbiamo moltissimi alleati tra gli alimenti che ci possono aiutare a mantenere i nostri capelli sani e che al loro interno contengono vitamine. 

In inverno possiamo trovare tantissimi alimenti per rinforzare i nostri capelli

Fondamentali sono gli agrumi, che oltre a difenderci dai “mali di stagione” sono molto utili anche per rinforzare i nostri capelli, o anche i legumi, in particolare modo le lenticchie che sono ricche di vitamina B e di ferro che previene la perdita e la caduta dei capelli.

Anche le verdure a foglia verde sono molto utili infatti la presenza della clorofilla aiuta a mantenere l’elasticità dei nostri capelli e della nostra pelle.

cliomakeup-capelli-inverno-11-alimentazione

ASCIUGARE I CAPELLI NEL MODO GIUSTO

Anche imparare ad asciugare i capelli nel modo giusto può essere molto utile, quand’è inverno. Spesso commettiamo inconsapevolmente degli errori che rendono i nostri capelli più aridi e meno lucenti.

cliomakeup-capelli-inverno-17-phon

Sicuramente un’ottima idea è quella di fare impacchi con oli naturali (come ad esempio l’olio di cocco) e usare sempre le spazzole con le fibre naturali, che renderanno i nostri capelli più lucidi. Infine, bisogna utilizzare phon a basse temperature.

cliomakeup-capelli-inverno-1-spazzola-naturale

I PHON CON GLI IONI

La cosa migliore d’inverno è utilizzare un phon agli ioni. Questo seccherà molto meno i nostri capelli durante l’asciugatura.

cliomakeup-capelli-inverno-3-rowenta

Rowenta, CV5090F0 Powerline. Prezzo: 21 € su Amazon.it 

Quando parliamo di phon a ioni, parliamo di ioni negativi: questi, emessi dal phon rompono le molecole d’acqua, che viene assorbita dai capelli. In questo modo le fibre del capello vengono idratate e non seccate. Inoltre gli ioni eliminano l’elettricità statica che è la principale responsabile dell’opacità dei nostri capelli e il processo di rottura delle molecole fa si che asciughino più velocemente, evitando così di tenerli per troppo tempo a contatto con una fonte di calore. Infatti bisognerebbe sempre utilizzare delle temperature medie, per evitare di inaridire la chioma!

IL CAPPELLO È IL MIGLIOR AMICO DEI VOSTRI CAPELLI

L’uso del cappello è fondamentale durante l’inverno per proteggerci dal freddo!

D’inverno, non possiamo pensare di andare in giro per le nostre città senza indossare il cappello! Questo proteggerà i vostri capelli dai maggiori sbalzi climatici, e anche dal semplice passaggio da zone più calde e riscaldate a quelle fredde.

Se però, alla fine della giornata vi ritrovate con i capelli privi di volume, vuole dire che state utilizzando il cappello sbagliato!

Infatti in commercio ci sono tantissimi cappelli diversi e ognuno è adatto ad una tipologia di capello e fusto diverso.

cliomakeup-capelli-inverno-4-asos

ASOS, New Look – Berretto in maglia a trecce con pompon. Prezzo: 10,49 € su asos.it

cliomakeup-capelli-inverno-5-asos

ASOS, Fascia in soffice maglia. Prezzo: 10,99 € su asos.it

Un ottimo alleato per ridare volume ai capelli una volta tolto il cappello è utilizzare lo shampoo secco anche solo sulle radici.

cliomakeup-capelli-inverno-2-shampoo-secco

In commercio ci sono davvero tantissimi tipi di shampoo secco tra cui scegliere!

Oppure realizzare uno chignon morbido o una coda di cavallo alta e indossare il cappello. Quando lo toglierete slegatevi i capelli, risulteranno molto voluminosi!

Ragazze, nella prossima pagina vogliamo farvi conoscere quali prodotti possono essere i vostri alleati durante la vostra hair routine per avere capelli favolosi tutto l’inverno! Non perdeteveli e girate pagina!

15 COMMENTI

  1. Dovrei comprarli questi prodotti! D’inverno i miei capelli patiscono proprio… Al momento sto cercando di nutrirli al massimo dopo il lavaggio con maschera, risciacquo, crema idratante e poi qualche goccia di olio puro d’argan e asciugo. Qualcuna ha provato le maschere di Sephora e mi sa dire se sono efficaci? 😀

  2. Io ho una domanda..ma il phon agli ioni si scarica? Il mio ha 4/5 anni e i miei capelli son crespi e opachi dopo l’asciugatura, il giorno dopo invece tornano lisci e lucidi…

  3. Io lo faccio con olio di cocco e lo lascio “in posa” anche 1/2 giorni e i capelli rinascono letteralmente, concordo con te!

  4. ciao, io le ho provate, secondo me un po’ si, ovviamente non fanno miracoli ma un po’ di morbidezza e nutrimento sui capelli li lasciano.
    conta che io faccio le mèches quindi le punte sono piuttosto secche e sfibrate, l’effetto delle maschere non è male, quella al cocco decente, quella al karitè meglio.
    il mio problema è che ho davvero tantissimi capelli e molto lunghi, una massa assurda, quindi una sola maschera non mi basta ne devo usare due, e allora diventa antieconomico.
    quello che vale la pena di queste maschere è la praticità di mettersele e “dormirci su” .. sono veramente ideali per le pigrone.
    un’altra cosa: ho iniziato a usarle in estate pensando che dormire con la testa “bagnata” non mi avrebbe dato fastidio dato il caldo, ma proprio qui sta il bello, la consistenza di queste maschere è quasi “asciutta”, non so come spiegarmi, ovviamente è una crema ma non ti lascia la testa bagnata e appiccicosa, quindi ci dormi su senza nessun fastidio. avevo anche paura che la cuffietta si togliesse durante la notte ma non ho avuto nessun problema, è di stoffa, non di plastica, e rimane bene al suo posto nonostante tutti i capelli che ci metto dentro 🙂

    insomma secondo me dovresti provare e vedere sui tuoi capelli, se puoi investire 8 euro prova sia cocco sia karitè, io mi aspettavo di più dalla prima e invece per me è andata meglio la seconda.

    la Davines è un’ottima marca, il Replumping è un ottimo shampoo ma io uso il Well Being shampoo, che è idratante, e il NouNou conditioner, e il loro siero crea ricci. Il “problema” di Davines è che i loro prodotti sono molto profumati con particolari profumi, molto “speziati” più che floreali, e non a tutti piacciono.

  5. My two cents, io dopo una decolorazione selvaggia per passare dal nero corvino (tinta) al biondo platino uso sui capelli danneggiati l’olio di Argan Vitalcare (su Amazon sta intorno ai 5 € per 100 ml): non posso dire riguardo la composizione, che comunque mi pare abbastanza naturale (olio di argan più semi di lino, ma io non sono una nazista dell’INCI quindi mi astengo) ma lo utilizzo sui capelli tamponati prima del phon, in dosi anche piuttosto massicce, e i capelli sfibrati ed elastici (quelli che insomma dopo la deco diventano stoppa) una volta completamene asciutti sono morbidi e curati come fossero naturali. Si spazzolano senza problemi e non si spezzano.
    Per me prodotto top.

  6. Adoro il phon agli ioni, che mi ha tolto l’effetto paglia da anni. In questo periodo, uso poco il balsamo, xé ho i capelli normali e lunghezza al collo. Mi trovo benissimo con la crema disciplinante Botanical dell’Oreal ❤️❤️❤️..
    Ho preso anche la crema notturna YR, ma nn mi dice granché x ora.), usata una volta, ma tutta questa morbidezza nn la vedo.

  7. Guarda non saprei dirti: io ho i capelli talmente lisci che non hanno bisogno della piastra, quindi non sono certa che sul tuo problema possa aiutare. Di certo li ammorbidisce senza appesantirli, e puoi metterlo anche a capelli asciutto, non li sporca per nulla. Di più non potrei dirti. Comunque costa tra i 5 e i 6 euro, dura molto e in caso non è una spesa eccessiva per provare.

  8. Ciao Jennifer, dovrebbe esserci una spia che indica se la ionizzazione sta funzionando, in ogni caso non ci risulta. Baci!

  9. Grazie mille per la risposta super-approfondita! 😀 MI hai convinta, credo proprio che andrò a investire provando Cocco e Karitè per vedere quale funziona! Anche a me aveva lasciato un po’ spiazzata l’idea di dormire con i capelli umidi, ma se è come dici non sarà un problema!
    La Davines non la conosco, magari ci do un’occhiata quando tra poco dovrò ricomprare il balsamo!

  10. figurati! magari guarda anche le recensioni sul sito di Sephora, da quello che ho visto molte riportano esperienze simili alla mia. Penso che dipenda tantissimo dal tipo di capelli, io la prossima volta provero’ le altre due l’acai per i capelli colorati e la rosa solo perchè dicono che ha un profumo buonissimo 🙂 magari la metto proprio solo sulle punte così non ne devo usare due 🙁

    Su Davines proprio in questi giorni c’è la possibilità di provare una delle maschere in omaggio, se vai sul loro sito scarichi il coupon e la ritiri in un parrucchiere della tua città che ha la marca. Io voglio provare quella che si chiama “maschera riparatrice per capelli senza speranza” hahaha

  11. Ho dei phon economici Imetec. L’ultimo Bellissima, omaggio punti Conad xd… Idem piastra Bellissima.
    Adesso ho preso 2 spazzole liscianti agli ioni. Una super economica su Ebay e una su qvc della Rio, ma nn mi piacciono, nessuna delle due.

  12. Ti ringrazio, ora guardò su Amazon se con il Black friday salta fuori qualche phon interessante! Anche io ho preso una spazzola rotante che ha il getto di aria calda e ioni per asciugare e lisciare i capelli come la mesa in piegama non sono capace a usarla..voglio prendere la spazzola agli ioni della braun che pare tolga il crespo..ti dirò se funziona!

  13. Grazie della dritta! 😀 😀 😀 Corro subito a scaricare il coupon! 😀 Quella maschera potrebbe fare al caso mio, se mantiene le promesse! 😀

  14. Buon giorno, già che si parlava di berretti per non rovinare i capelli qualche suggerimento per chi come me ha una testa da leone? (non usandolo mi sono già presa l’otite,essendoci molto vento nella mia città) Con il berretto ,sempre che riesca a trovare uno che mi stia, sembro una sfigata, vedi una cosa gonfia che esce e poi sulla testa piatta come se non ci fossero capelli, infine quando lo togli un disastro. Grazie mille,baci

LASCIA UNA RISPOSTA