CEDDY, UN CORRETTORE OTTIMO PER TUTTE LE PELLI E UN FONDOTINTA FLUIDO TOP

Il primo prodotto che ho testato è il Correttore SOS cover stick nella tonalità n. 25 nude. Si tratta di un correttore mirato ad occhiaie e imperfezioni. Il prodotto è molto coprente e pastoso, ragion per cui, dopo aver fatto un po’ di test, ho notato che dà il meglio di sé applicato su un dito, fatto “scaldare”, e poi applicato sulla zona perioculare.

ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-27

Dermablend, Correttore SOS cover stick. Prezzo: 16€

Per questo motivo, soprattutto se si ha la zona attorno agli occhi secca o non si ha una pelle giovanissima, il top è applicarvi qualche goccia di olio prima di mettere il correttore. Io ho messo un paio di gocce di olio di Argan lungo il contorno occhi, e ho avuto ottimi risultati: il correttore si stende divinamente e dà un risultato molto naturale e, soprattutto, non segna le rughette d’espressione!

ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-3

 


Il secondo prodotto che ho provato è stato il Fondotinta Correttore Fluido nella colorazione Opal, n.15. Pur essendo il colore leggermente più scuro di quello del mio incarnato, con qualche trick si può usare tranquillamente anche sulle pelli più diafane.

ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-31

Dermablend, Fondotinta Correttore Fluido. Prezzo: 24,50€

 

Innanzitutto, per stenderlo consiglio di usare una spugnetta bagnata e ben strizzata: in questo modo il fondotinta si applica con molta facilità, e lasciando un risultato sulla pelle naturale e non “cakey”.

ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-2

Metto poco prodotto a partire dai punti in cui si hanno brufoletti e discromie, e poi, da lì, lo stendo con la spugnetta su tutto il viso. In questo modo si avrà una maggiore concentrazione di fondotinta sulle zone critiche, e non si sovraccaricherà il resto del viso. Avendo la pelle mista: più oleosa sulla zona T e più secca sulle guance, sconsiglio di mettere la cipria dopo aver indossato questo fondotinta.

A mio avviso non ce n’è bisogno: la pelle è apparsa subito ben opacizzata, quasi come se il prodotto fosse un cream to powder, e l’oleosità della pelle sulle zone critiche è stata tenuta a bada egregiamente già solo con il fondotinta.

ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-5

Consiglio, se si ha la pelle secca, di fare un bello scrub viso e di idratare molto la pelle prima di usare questo prodotto, perché altrimenti potrebbe evidenziare le pellicine. A parte questo, mi sono trovata molto bene con entrambi i prodotti, sia per la coprenza, sia per la tenuta, che effettivamente dura senza problemi per tutta la giornata!

MALVINA, DUE FONDOTINTA DIVENTATI IRRINUNCIABILI PER COPRIRE ANCHE LE OCCHIAIE

Il primo prodotto che ho provato è il Fondotinta correttore fluido 16h color SPF35. Nude 25. Questo fondotinta ha una texture molto piacevole sulla pelle, non segna e copre molto bene discromie e imperfezioni, riesce addirittura a coprire le mie occhiaie.

basta poco prodotto per realizzare una base viso impeccabile

La cosa che mi è piaciuta molto è anche che basta poco prodotto per realizzare una base viso impeccabile. Io lo stendo con il pennello e poi vado a picchiettarlo con la spugnetta sul mento e vicino al naso. In questo modo noto che il fondotinta appare molto più naturale e non fa l’effetto “maschera”.ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-23

Dermablend, Fondotinta Correttore Fluido. Prezzo: 24,50€

 

Il secondo prodotto che ho provato è il Fondotinta in polvere compatto SPF 25 Cover Matte. Come noterete entrambi i fondotinta hanno la stessa colorazione e quello in polvere viene venduto in un bellissimo cofanetto nero, con specchietto e spugnetta inclusa.

ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-28

Dermablend, Fondotinta in polvere compatto SPF 25 Cover Matte. Prezzo: 26,50€

Anche questo prodotto mi è piaciuto molto: si può utilizzare benissimo anche come cipria, io lo stendo con il pennello e non con la spugnetta e l’effetto é molto naturale e per niente pesante.ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-8

In questo momento visto anche il clima, non mi sento sicura di utilizzare solamente un fondotinta in polvere, perché la mia pelle è ancora troppo chiara e afflitta dalla tristezza dell’inverno, ma appena prenderò un po’ di sole, voglio provare a utilizzare questo fondotinta da solo. Credo che per l’estate in particolare potrebbe essere un ottimo alleato per mantenere la mia pelle opaca ma allo stesso tempo correggere e uniformare l’incarnato.ClioMakeUp-dermablend-vichy-fondotinta-alta-coprenza-top-clio-team-9

Che dire se non che mi sono piaciuti entrambi moltissimo e che continuerò ad utilizzarli! 🙂

Bellezze, non è finita! A pagina tre troverete le impressioni di Chiara riguardo i prodotti che ha avuto modo di testare e infine vi dirò quali sono i miei tips and tricks sull’applicazione. Siete curiose di sapere quali sono i miei consigli e i segreti per un effetto filtro Instagram? Se la risposta è sì, correte e voltate pagina!

12 COMMENTI

  1. Quindi per le discromie meglio il fondo compatto o lo stick? Io ho la pelle normale/secca, con delle macchiette su una guancia da brufolo. Cosa è meglio? Ho una colorazione neutro gialla medio chiara.

  2. Sembrano tutti dei bei prodotti, in quanto nessuna di voi sembra esserne rimasta delusa, ma ormai al fondotinta ho rinunciato… Anche ora che per stress da lavoro sto avendo degli sfoghi acneici e un fondo super coprente mi farebbe comodo, sono sempre indecisa se acquistarne uno e usarlo solo in queste occasioni. Però mi avete dato un’ottima opzione.

  3. Sarei tentata di provare il Dermablend in versione polvere compatta – ormai uso tutti i fondi così e mi ci trovo benissimo.
    Una domandona a Malvina, che vedo lo ha utilizzato: in foto hai utilizzato quello fluido o quello in polvere solamente? Perché vorrei capire il grado di coprenza di quello in polvere, per valutarlo (so che quelli in polvere compatta mediamente non coprono un gran tanto, tuttavia il grado varia da marca a marca).
    Mi stuzzica anche il “classico” fluido, però non saprei perché è da 3/4 mesi che sto utilizzando solo prodotti in polvere e la mia pelle ormai sembra quasi rigettare i prodotti fluidi :s
    ps. gli zigomi di Ceddy *_*

  4. Ciao nevecalda, per il problema della lucidità c’è anche la cipria in polvere libera che è molto sebo-assorbente, e la tiene sotto controllo per diverse ore. Un bacio!

  5. Certo! Allora nella foto ho usato quello fluido ed ho eliminato un po’ di lucidità con il prodotto in polvere. Essendo la mia pelle molto chiara preferisco utilizzarli in sinergia per il momento.
    Sulla mia pelle il solo prodotto in polvere è troppo poco. Ma posso affermare che questo prodotto ha una coprenza alta anche in questa sua versione. Spero di esserti stata utile, un bacio!
    Malvina ClioMakeUp

  6. Bel post ragazze!
    Io quando voglio massima coprenza sto usando questo di Essence, non ho granchè da coprire..se non rossori a periodi, ma l’ho usato su un’amica con acne ed ha fatto il suo dovere da mattina a sera.
    Ha bisogno di una pelle ben idratata sotto altrimenti tira fuori le pellicine…ma è un portento, sia nella versione liquida che in polvere compatta e ne basta pochissimo per tutto il viso. https://uploads.disquscdn.com/images/b895a4734c49b25b7c18c8ca0ae81555451cda5874a443e37c63cbffa3378cd5.jpg

  7. Questo post casca a fagiolo, giusto poco tempo fa stavo guardando questi fondotinta per quest’estate per coprire la vitiligine ma ero indecisa per quale optare ☺️

  8. Malvina, grazie infinite per la tua risposta!!
    Se la coprenza è comunque alta anche per il prodotto in polvere, devo provarlo quanto prima, eheheh 😉
    Grazie ancora, sei stata gentilissima <3

  9. Ciao! 🙂 Anche io ho questo fondotinta in versione fluida, ma lo uso solo come correttore! Non ho molto da coprire, ma dici che devo dargli lo stesso una chance come fondotinta? Però ho la pelle mista, che mi si lucida molto nella zona a T.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here