La dermatite atopica è una patologia che colpisce tantissime persone e, spesso e volentieri, chi è costretto a farci i conti, va incontro anche a qualche piccolo inconveniente beauty. Come ad esempio la scelta di una crema viso non particolarmente adatta oppure la difficoltà nel trovare i prodotti make-up giusti. Quando si parla di dermatite le domande sono davvero tantissime e le curiosità o false credenze ancor di più!! Sapevate ad esempio che la leggenda che bere molta acqua sia utile al fine di curare la dermatite pare sia errata?!

Oggi ho deciso di sottoporre tutte le domande più frequenti circa la dermatite atopica alla Dottoressa Michela Castello, specialista in Dermatologia e Venereologia, Direttore Medico Pierre Fabre Italia.
Le domande che ho rivolto alla dottoressa Castello sono di vario tipo: ho selezionato i vostri dubbi più ricorrenti, ma ho fatto anche riferimento ai quesiti che spesso mi rivolgete sul forum!

Vi parlerò inoltre di una serie di prodotti specifici per combattere la dermatite, in modo facile ma soprattutto efficace. Per scoprire quali sono tutti i consigli dell’esperta a riguardo, allora non vi resta che proseguire nella lettura di questo post in realizzato in collaborazione con A-Derma.

ClioMakeUp-dermatite-atopica-aderma-prdotti-intervista-dermatologa-5

Via Pinterest

LA DERMATOLOGA MICHELA CASTELLO RISPONDE ALLE NOSTRE DOMANDE

Clio: In cosa consiste esattamente la dermatite atopica? Come si manifesta e riconosce, quali sono i sintomi e le cause?

Dott.ssa Castello: Si tratta di una patologia infiammatoria della pelle con andamento cronico-recidivante (cioè che tende a ripresentarsi). Colpisce circa 1/5 della popolazione nei Paesi sviluppati. Il sintomo caratteristico è il prurito. Colpisce zone caratteristiche a seconda delle fasce di età. L’atopia predispone gli individui a reazioni di ipersensibilità (ambiente, alimenti, ecc). E’ una malattia su base genetica di tipo complesso causata da diverse interazioni gene-gene e geni-ambiente, esiste quindi una componente ereditaria/genetica che può però non manifestarsi sulla pelle (ad esempio la rinite allergica).

ClioMakeUp-dermatite-atopica-aderma-prdotti-intervista-dermatologa-1

C: La dermatite atopica interessa tutto il corpo o può essere localizzata?

DC: La dermatite atopica è nella maggior parte dei casi localizzata. Solo le forme più gravi sono generalizzate.

C: Quando si manifesta, spesso sin dalla nascita, c’è una cura definitiva oppure si convive con questo “problema” per tutta la vita?

DC: Non è corretto parlare di cure, ma di trattamento. L’andamento della patologia non è prevedibile, anche se in molti casi risolve intorno all’adolescenza.

C: È contagiosa?

DC: Assolutamente no

SFATIAMO I MITI E LE FALSE CREDENZE

C: È vero che l’acqua corrente è dannosa per chi soffre di dermatite?

DC: No, ma è corretto dire che lavaggi eccessivi possono incrementare il danno a carico della barriera cutanea.

ClioMakeUp-dermatite-atopica-aderma-prdotti-intervista-dermatologa-8

C: Si può fare il bagno in piscina o al mare?

DC: Sì, anche se il cloro può fungere da trigger, causa scatenante, e determinare un peggioramento del quadro clinico e del prurito. Quindi è importante utilizzare una crema barriera che protegga la pelle dal contatto con l’acqua di mare e della piscina, come ad esempio Exomega crema barriera 

ClioMakeUp-dermatite-atopica-aderma-prdotti-intervista-dermatologa-9

C:È vero che bere molta acqua è utile a contrastare questo inestetismo?

DC: No, è errato. Si tratta solo di una falsa credenza.

I RIMEDI E LA BEAUTY ROUTINE IDEALE PER DETERGERE VISO E CORPO

C: Quale sarebbe la routine ideale per detergere il corpo?

DC: Sarebbe preferibile evitare lavaggi quotidiani ed è raccomandato l’utilizzo di prodotti dedicati alla pelle atopica.

ClioMakeUp-dermatite-atopica-aderma-prdotti-intervista-dermatologa-13.jpg

C: Per struccarsi invece? Bisogna optare per un detergente senza risciacquo?

DC: No, possono essere usati detergenti a risciacquo, purché appositamente studiati per pelli molto sensibili/intolleranti.

ClioMakeUp-dermatite-atopica-aderma-prdotti-intervista-dermatologa-7

Bellezze, siamo solo all’inizio. L’intervista alla dermatologa Michela Castello prosegue a pagina due. Troverete tutti i suoi consigli sul make-up compatibile con la dermatite e i prodotti da prediligere per trattare la dermatite. Cosa aspettate? Voltate subito pagina.