BEYONCÉ E I GLUTEI SCOLPITI A SUON DI MUSICA

Queen Bey, oltre ad una voce meravigliosa, ha anche delle curve mozzafiato: per rimanere in forma e scolpire i glutei, la cantante ha rivelato di allenarsi specialmente facendo boxe e corsa.

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-8.jpg

Il ballo è il segreto del lato B di Beyoncé!

Tuttavia, alla sua workout routine Beyoncé aggiunge una pratica che ama e che è imprescindibile dai suoi show: il ballo! In più interviste, infatti, l’artista ha rivelato che ballare è la cosa che la rende più attiva, e che la musica è per lei anche un grande incentivo ad abbinare, alla danza, altri esercizi come il sollevamento pesi.

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-9

Il segreto del sedere perfetto di Beyoncé è quindi, alla fine dei conti, il divertimento associato alle canzoni!


cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-1

HELENA CHRISTENSEN E LE SCARPE MODELLANTI

La top model Helena Christensen ha rivelato che uno dei suoi tips per avere un lato B impeccabile è fare lunghe passeggiate con…le scarpe che modellano glutei e gambe!

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-11

Effettivamente, oggigiorno, sul mercato si possono trovare molti brand che propongono questa tipologia di calzature, realizzate con un sistema di bilanciamento particolare situato in zone come quella dell’avampiede, del tallone e sotto il plantare, realizzato con cuscinetti che ricreano una superficie instabile.

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-12

In questo modo i muscoli di glutei e gambe devono fare uno sforzo maggiore, ragion per cui anche una semplice camminata o le attività quotidiane “costringono” il corpo a fare un po’ più di fatica strategica. Siamo certe che Helena è comunque ligia ad una ferrea workout routine, ma lo stratagemma che ha proposto è sicuramente interessante e molto buono per chi è agli “inizi”!

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-10

Helena è anche testimonial delle scarpe modellanti Reebok

KATE WINSLET E LA WORKOUT ROUTINE CASALINGA

Kate Winslet spesso attira le simpatie del pubblico femminile poiché non si è mai proposta come una “bomba sexy”, ma sempre e comunque come una donna normale, con i suoi pregi ma anche i suoi difetti e le sue imperfezioni.

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-13

Kate winslet si affida ai dvd di pilates

La star di Titanic non si smentisce nemmeno per quanto riguarda il suo allenamento, fatto a casa ogni giorno guardando…i dvd di Pilates! Kate, infatti, ha un problema che accomuna moltissime donne: non ha proprio fisicamente il tempo di andare in palestra.

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-15

Per questo motivo, la sua workout routine è casalinga: il Pilates, effettivamente, sa dare ottimi frutti per quanto riguarda la definizione del lato B, e presenta molti esercizi mirati che sanno essere davvero utili!

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-14

Una delle scene più erotiche di Titanic!

Ragazze, volete saperne di più sui tips di bellezza delle star? Allora non potete proprio perdervi:

1) TUTTO SULLO YOGA, LO SPORT PIÙ AMATO DALLE CELEBS

2) GLI SPORT PREFERITI DALLE CELEBRITY

3) 8 PERSONAL TRAINER DELLE CELEBS DA SEGUIRE SU INSTAGRAM

4) 7 CONSIGLI DEI PT DELLE STAR PER RASSODARE I GLUTEI

cliomakeup-sedere-perfetto-esercizi-celebrity-2

Pronte per il Twerk’Out? 😂

Ragazze, che cosa ne dite degli esercizi che fanno le star per ottenere un sedere perfetto? Anche voi condividete alcuni tips della loro workout routine, oppure seguite un allenamento o degli esercizi specifici mirati a tonificare il lato B? Siete più tipe da balli scatenati come Beyoncé, oppure vi incuriosiscono le sessioni a suon di twerking di Kim K? Diteci tutto nei commenti: un bacione dal TeamClio!

17 COMMENTI

  1. Andate in un canile, adottate un bel torello taglia media, 25/30 kg. Sarete costrette a portarlo a far pipì 2/3 volte al giorno e a stargli dietro mentre tira come un torello appunto.. mezz’oretta a passeggiata. I vs glutei ringrazieranno! 😀

  2. Controlla se non e’ stato messo da parte in attesa di venir approvato.
    A me e’ successo con un paio di commenti perche’ il sistema li aveva scambiati per spam. Praticamente rimangono in attesa per sempre, quindi ho semplicemente fatto un copia e incolla e gli ho ripostati.

  3. Penso che sia anche genetica xD Se una è senza sedere resta senza sedere!
    Comunque io non mi lamento del mio anche se dovrei rassodarlo un po’!

  4. ahah io ho un “cucciolo” di quasi 40 kg ma con lui faccio solo le braccia! Infatti quando lo porto in giro e incontriamo tanti altri cani (ovvero: tira come un dannato perchè ci vuole giocare) torno a casa con braccia e spalle distrutte 🙂

  5. Mi è stato più utile il tuo commento che tutto il post 😉
    Pensavo parlasse di cose concrete invece dice solo come si mantengono in forma le star… Anche io faccio danza da 20 anni ma non ho il sedere di Queen B! Per modellare il sedere servono esercizi mirati (e tanti!)… di sicuro non basta andare a correre, ballare o fare kick boxing!
    Firmato: una in forma, con tanti muscoli ma il cu*o è quello di sempre (ovvero: è stato più magro, più grasso, più sodo ma la forma sempre quella è rimasta)

  6. Ahah grazie!!
    Comunque sì ognuno ha la sua forma, il mio ad esempio è molto sporgente ma avendo i fianchi stretti non sarà mai bello come altri, perché risulta un po’ “quadrato” visto da dietro. Poi certo si può sempre migliorare, ed essendo il gluteo un muscolo molto forte, la miglior cosa per farlo crescere sono sovraccarichi e dieta proteica (per dare materia prima al muscolo per costruirsi). La danza ad esempio ti fa avere un bel fisico asciutto ma non voluminoso, ad un ballerino non serve a nulla essere molto pesante e massiccio. Quindi se tu volessi far massa e costruire di più il gluteo dovresti cambiare radicalmente vita ahah
    Queen B ha quei glutei perché di professione non è una ballerina e ha una genetica predisposta ad avere i glutei generosi

  7. Io ho il corpo a clessidra (una clessidra senza tette, ovviamente), la vita molto sottile rispetto alle ossa del bacino, quindi visto frontalmente niente da dire..a meno che non ingrassi, ovviamente, in tal caso si allargherebbe a dismisura prima di tutto il resto :D… Ma vorrei mettere il giusto volume su ‘sti benedetti gluteiiii 😀

    Non che abbia il sedere piatto, anzi… però non disdegnerei un po’ di volume in più nella parte alta!

    A danza facciamo una marea di esercizi tipo questi in foto, ma per costruire il benedetto gluteo mi sa che ci vuole ben altro… Dici che devo caricare di brutto facendo cose tipo squat?? Mi nutrirò solo di albumi e legumi fino ad agosto 😀 https://uploads.disquscdn.com/images/0fa28b34222b2ce573a08767d7c0c0c3a94bd33b69ce889522fb7d4a8110f961.jpg

  8. Sai in realtà dipende se sei quadricipite dominante o gluteo dominante, perché nel primo caso gli squat ad esempio ti andranno a riempire bene i quads ma meno i glutei!per questo secondo me gli hip trust con sovraccarico sono un salva vita per i glutei, perché si riesce a “isolarli” di più 🙂
    Comunque sì ad albumi, merluzzo e carni bianche e mi raccomando a non stare troppo in ipocalorica se no le ciapettes non hanno calorie per costruirsi ahah

  9. Io ho e ho sempre avuto le chiappe piatte e cadenti… per quanto mi ammazzi di esercizi mirati. Secondo me non mi verrebero su manco se inventassero il viagra per i glutei!
    La forma del corpo purtroppo la fa da padrone in questi casi e, come mi disse una volta la mia allenatrice, se una é fortunata riesce ad allenarne almeno uno fra glutei e addominali, i due crucci maggiori delle donne in palestra!

  10. Concordo… dopo 5 anni di allenamento a suon di squat, affondi, stacchi, hip thrusts etc vado molto fiera del mio lato B… però non si può prescindere dall’avere Anche quadricipiti e femorali molto sviluppati, cosa che nella maggior parte di queste star vedo poco…

  11. 😀 Grazie! Proverò a pomparmi il sedere prima di agosto ahah
    Sicuramente se mi dici così sono “quadricipite dominante” infatti facendo gli squat non sento quasi niente sul lato B, i quadricipiti me li vedo già giganti… forse sono anche uno dei pochi muscoli che si sviluppano “visivamente” con la danza 🙂

  12. Il sedere tonico in parte è genetico…poi si può migliorare con l’allenamento. Kim K non la prendo nemmeno in considerazione dato che è rifatta, mentre la migliore è Jessica Biel che unisce due discipline opposte ma complementari come yoga e palestra.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here