Molto spesso si sente dire che ci sono camicette e top che ingrassano visivamente la silhouette, e che andrebbero evitati nel caso in cui si volesse camuffare qualche rotondità od imperfezione della parte superiore del proprio corpo. Per questa ragione, di frequente, i diktat fashion a questo proposito sembrano essere molto proibitivi: sì solo ai colori scuri, no alle righe orizzontali, e chi più ne ha, più ne metta.

Ma le cose stanno veramente così? Secondo noi la risposta è no, poiché crediamo che non ci siano indumenti da demonizzare ma, semplicemente alcuni abbinamenti che possono valorizzare la figura meglio di altri. Non di rado, infatti, ci si focalizza sulla propria taglia in relazione alla scelta degli indumenti che sarebbe meglio fare per essere al top quando, in realtà, ciò a cui si dovrebbe fare maggiormente attenzione è la forma del proprio corpo! Siete curiose allora, ragazze, di scoprire quali sono le camicette e i top migliori per valorizzare la silhouette? Continuate a leggere per sapere tutto!

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-16

Credits: vintagesphere.blogspot.com

VALORIZZARE LA SILHOUETTE CON LA SEMPLICITÀ

Come dicevamo poco fa, ci teniamo a specificare che non esistono camicette o top che “ingrassano” ma, semplicemente, ci sono degli abbinamenti più strategici di altri. Detto questo, tenendo presente che cosa va ad aggiungere volume visivamente alla figura, si può scegliere di indossare dei modelli di vestiti con cui andare sempre sul sicuro!

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-9

Credits: zalando.it


Rouches, balze e volant “allargano”

Alcuni di essi sono sicuramente quelli più lineari e semplici, privi di applicazioni. Rouches, balze e volant, infatti, sono aggiunte che, da un punto di vista ottico, allargano la parte superiore del corpo.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-8

Via Pinterest

Meglio optare, dunque, per camicette e top dal taglio lineare e semplice, non troppo attillati ma nemmeno troppo larghi, capaci di scivolare leggermente sul corpo seguendone le forme e valorizzandole.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-3

Byste, Blusa donna con scollo a V. Prezzo: 5,99€ su Amazon.it

CAMICETTE E TOP CHE INGRASSANO? NO, CON LA GIUSTA SCOLLATURA

La scollatura è un elemento molto importante da valutare quando si deve comprare un top o una camicetta dalla funzione strategica. Quelle rotonde e accollate tuttavia, per i fisici più morbidi, andrebbero evitate, poiché c’è bisogno di dare più verticalità alla silhouette.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-11

Credits: ispirando.it

Lo scollo a V snellisce la figura

Per questo motivo, le migliori scollature per camicette e top sono quelle a V, in quanto sono eccezionali nel raggiungimento di questo scopo! Sono ottime anche le scollature “wrap” a portafoglio, che non solo ristabiliscono armonia nella figura, ma danno anche visivamente un effetto “push-up” al décolleté!

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano

Szivyshi, Maglia con scollo a portafoglio. Prezzo: 22,99€ su Amazon.it

Qualora, però, non vi piaccia questo tipo di scollo, non c’è problema: per ripristinare la verticalità necessaria alla figura, potete anche optare per accessori come le collane lunghe, che risultano molto belle quando abbinate a contrasto con le maglie accollate.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-10

Via Pinterest

Ragazze, non abbiamo ancora terminato! È vero che le righe orizzontali ingrassano e andrebbero evitate in fatto di camicette e top? E bisogna sempre e per forza indossare colori scuri per poter snellire visivamente la silhouette? Vi risponderemo a queste ed altre domande a pagina 2!

11 COMMENTI

  1. Mmmm sono un po’ perplessa; secondo me l’effetto “ingrassante” di righe verticali, camicie e colori chiari è vero o meno vero quando si tratta di camuffare due – tre kg su una ragazza non grassa, mi spiego meglio: io personalmente ho una decina di kg in più del dovuto (ma sono in salute!) quindi righe orizzontali o verticali non cambiano particolarmente la faccenda perché sempre grassoccia sono e risulto.
    Discorso diverso invece per alcuni capi che stanno bene solo in base al fisico, ad esempio le camicie che secondo me non cadono bene su chi ha molto seno oppure queste benedette gonne a ruota che fanno un effetto mongolfiera che è una meraviglia, purtroppo :/ oppure i pantaloni a vita alta che si allacciano davanti e fanno effetto “pacco”.

  2. Lo scollo a V ingrassa eccome, specie se si hanno delle belle spalle da nuotatrice. Io le ho e aborro lo scollo a V. L’ideale è il giro collo o lo scollo a barca. Anche la lunghezza delle maniche fa il suo, così come la lunghezza delle t-shirt. Le t-shirt che si trovano oggi vanno sempre oltre la cintura dei pantaloni e mettono drammaticamente in evidenza ogni mezzo cm in più di pancia. Le maniche poi, se sono troppo corte, quindi appena oltre le spalle mettono in evidenza le braccia magari non troppo magre o muscolose. Così tra scollo a V, maniche troppo corte e tshirt lunghe sembri un armadio.

  3. Quest’anno, facendo shopping mi sono accorta che fanno molto di moda rouches e volant sulle bluse, che a me personalmente non piacciono, preferisco modelli lisci, meno carichi. Facendolo notare ad una commessa, mi ha spiegato che rouches, volant e drappeggi vanno di moda perché camuffano. Drappeggi e sbuffi sulla parte inferiore camuffano la pancia, rouches sulle maniche servono a camuffare braccia non tonicissime, almeno secondo la suddetta commessa ….
    Comunque preferisco liscio. Il mio modello preferito ha lo scollo all’americana (ideale se si ha collo lungo, braccia toniche e non troppo seno), ne ho tantissime!! Che cadono dritte. Poi ho moltissime bluse senza maniche con scollo dritto (girocollo) e larghe… Mi mancano modelli aderenti, quest’anno se mi compro un top o una blousa (non è che ne abbia proprio bisogno comunque) sarà aderente .
    Come colori? Rigorosamente brillanti è accesi, siamo in estate cavolo! Allargano? Vabbè chissenefrega, per fortuna sono magrolina

  4. Quindi io pera potrei seguire tutti i consigli al contrario 😀 in realtà mi metto un po’ di tutto, si vede quando una roba sta proprio male..

  5. Le camicie sono un bel problema anche per chi ha le spalle strette… ma dato che si devono stirare io le bandisco volentieri 😛

  6. Ahahaha hai ragione!! Per le camicie mi dispiace perché mi piacciono tantissimo ma non mi stanno bene purtroppo. E poi c’è questo dettaglio della stiratura di cui parli tu, a cui non avevo pensato perché sono una barbona. XD

  7. Ahahah anche io! Compro solo roba che non si deve stirare ormai, perche’ le cose che in tutta evidenza vanno stirate rimangono sempre nell’armadio.. di solito quando le voglio mettere sono di corsa (quando mai non lo sono!) e mi accorgo che sono tutte spiegazzate quindi passo a qualcos altro!! 😛

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here