BISOGNA EVITARE I COLORI ACCESI ED OPTARE SOLO PER QUELLI SCURI?

Sicuramente, da un punto di vista visivo, i colori accesi hanno la tendenza ad allargare la figura, ma ciò non vuol dire che si debba rinunciare per forza ad una camicetta o ad un top di questo tipo nella speranza di coprire determinate imperfezioni.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-7

Credits: fimc.eu

Per cominciare, si può optare innanzitutto per delle alternative più soft del nero rappresentate da colori come il borgogna, il grigio, il marrone o il verde bosco, puntando su accessori come collane ed orecchini per dare all’outfit un tocco di colore in più.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-1

YueLian, Camicetta estiva. Prezzo: ora scontata a 19,68€ su Amazon.it


Tuttavia, potete indossare senza alcun problema anche top e camicie colorate, stemperandole ad esempio con un cardigan, una gonna o un paio di pantaloni più scuri a contrasto.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-12

Credits: oasisamor.org

Il primo indumento, ad esempio, ha il merito di scolpire visivamente la figura perché, quando è lasciato aperto, distoglie l’attenzione da pancia e fianchi, incorniciandoli. I secondi invece, nelle nuance più scure, ristabiliscono un gradevole equilibrio estetico.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-13

Via Pinterest

LE RIGHE ORIZZONTALI INGRASSANO? UN MITO DA SFATARE

Un mito che ci sentiamo di sfatare per quanto riguarda gli indumenti che ingrassano otticamente la figura è quello delle righe orizzontali. Spesso si pensa, infatti, che questo tipo di fantasia sia sconsigliato a chi desidera camuffare le proprie curve, tuttavia questa falsa convinzione può portare a precludersi delle possibilità fashion molto interessanti.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-2

Find, Maglia a righe con volant. Prezzo: 15€ su Amazon.it

Le righe chiare, infatti, hanno il merito di “portare avanti” e far risaltare determinati punti del corpo mentre, quelle scure, riescono ad “abbassarne” altri.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-5

Credits: stile.it

Le righe orizzontali non sempre “ingrassano”

Le righe, dunque, possono essere veramente tattiche per riequilibrare la silhouette per contrasto: se, ad esempio, si ha un fisico “a pera” che presenta una sproporzione tra la parte inferiore e quella superiore, paradossalmente le righe orizzontali indossate sulla sua parte superiore in veste di top o camicetta, contribuiranno a ripristinare una giusta proporzione e a minimizzare dei fianchi o delle cosce tornite. Se, però, avete un fisico a mela, optate per un capo che presenta le righe orizzontali solo sul seno, in modo da distogliere l’attenzione dalla zona pancia.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-4

Via Pinterest

SCEGLIERE LA TAGLIA GIUSTA PER ESALTARE LA FIGURA

Per concludere, non possiamo fare altro che sottolineare come le camicette e i top che ingrassano otticamente, nella maggior parte dei casi, siano semplicemente stati scelti nella taglia sbagliata. Spesso, infatti, si commette l’errore di credere che, per camuffare le rotondità, si debbano indossare abiti molto larghi e morbidi.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-6

Via Pinterest

Questa convinzione è errata, perché questa scelta può portare non solo a mortificare la figura, ma anche ad appesantirla! Lo stesso vale, però, anche per le camicette ed i top troppo stretti, perché potrebbero evidenziare proprio quello che si desidera nascondere.

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-18

Credits: donnanna.it

La giusta misura di top e camicIe è fondamentale

Valutare la giusta misura di un abito è, dunque, uno step fondamentale per trovare il capo migliore per la parte superiore del vostro corpo. Confrontate le misure, e portatevi in camerino anche la versione di una taglia più grande e quella di una taglia più piccola di quella che avete intenzione di provare, per fare dei confronti preziosi!

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-17

Via Pinterest

Ragazze, volete saperne di più su come valorizzare al meglio la vostra figura? Allora non perdetevi:

1) COSA INDOSSARE PER VALORIZZARE IL CORPO? INTERVISTA AD ANNA VENERE!

2) ANNA VENERE CI SUGGERISCE COME INTERPRETARE I TREND DELLA PRIMAVERA-ESTATE

3) COME INDOSSARE GLI SHORTS PER VALORIZZARE OGNI BODY TYPE

4) COME ABBINARE LA JUMPSUIT PER OGNI FORMA DEL CORPO

cliomakeup-camicette-e-top-che-ingrassano-15

Credits: styleshouts.com

Ragazze, anche secondo voi non esistono camicie e top che ingrassano, ma solo abbinamenti poco fortunati? Oppure evitate come la peste determinati modelli perché credete che proprio non vi donino? Vi piacciono gli abiti con rouches e balze, o preferite sfoggiare capi lineari e semplici? Diteci tutto nei commenti! Un bacione dal TeamClio!

11 COMMENTI

  1. Mmmm sono un po’ perplessa; secondo me l’effetto “ingrassante” di righe verticali, camicie e colori chiari è vero o meno vero quando si tratta di camuffare due – tre kg su una ragazza non grassa, mi spiego meglio: io personalmente ho una decina di kg in più del dovuto (ma sono in salute!) quindi righe orizzontali o verticali non cambiano particolarmente la faccenda perché sempre grassoccia sono e risulto.
    Discorso diverso invece per alcuni capi che stanno bene solo in base al fisico, ad esempio le camicie che secondo me non cadono bene su chi ha molto seno oppure queste benedette gonne a ruota che fanno un effetto mongolfiera che è una meraviglia, purtroppo :/ oppure i pantaloni a vita alta che si allacciano davanti e fanno effetto “pacco”.

  2. Lo scollo a V ingrassa eccome, specie se si hanno delle belle spalle da nuotatrice. Io le ho e aborro lo scollo a V. L’ideale è il giro collo o lo scollo a barca. Anche la lunghezza delle maniche fa il suo, così come la lunghezza delle t-shirt. Le t-shirt che si trovano oggi vanno sempre oltre la cintura dei pantaloni e mettono drammaticamente in evidenza ogni mezzo cm in più di pancia. Le maniche poi, se sono troppo corte, quindi appena oltre le spalle mettono in evidenza le braccia magari non troppo magre o muscolose. Così tra scollo a V, maniche troppo corte e tshirt lunghe sembri un armadio.

  3. Quest’anno, facendo shopping mi sono accorta che fanno molto di moda rouches e volant sulle bluse, che a me personalmente non piacciono, preferisco modelli lisci, meno carichi. Facendolo notare ad una commessa, mi ha spiegato che rouches, volant e drappeggi vanno di moda perché camuffano. Drappeggi e sbuffi sulla parte inferiore camuffano la pancia, rouches sulle maniche servono a camuffare braccia non tonicissime, almeno secondo la suddetta commessa ….
    Comunque preferisco liscio. Il mio modello preferito ha lo scollo all’americana (ideale se si ha collo lungo, braccia toniche e non troppo seno), ne ho tantissime!! Che cadono dritte. Poi ho moltissime bluse senza maniche con scollo dritto (girocollo) e larghe… Mi mancano modelli aderenti, quest’anno se mi compro un top o una blousa (non è che ne abbia proprio bisogno comunque) sarà aderente .
    Come colori? Rigorosamente brillanti è accesi, siamo in estate cavolo! Allargano? Vabbè chissenefrega, per fortuna sono magrolina

  4. Quindi io pera potrei seguire tutti i consigli al contrario 😀 in realtà mi metto un po’ di tutto, si vede quando una roba sta proprio male..

  5. Le camicie sono un bel problema anche per chi ha le spalle strette… ma dato che si devono stirare io le bandisco volentieri 😛

  6. Ahahaha hai ragione!! Per le camicie mi dispiace perché mi piacciono tantissimo ma non mi stanno bene purtroppo. E poi c’è questo dettaglio della stiratura di cui parli tu, a cui non avevo pensato perché sono una barbona. XD

  7. Ahahah anche io! Compro solo roba che non si deve stirare ormai, perche’ le cose che in tutta evidenza vanno stirate rimangono sempre nell’armadio.. di solito quando le voglio mettere sono di corsa (quando mai non lo sono!) e mi accorgo che sono tutte spiegazzate quindi passo a qualcos altro!! 😛

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here