Indietro
Prossimo

TEST & TRICKS

Prima di mostrarvi il prodotto in azione, ecco le immagini con le sopracciglia al naturale, senza alcun tipo di prodotto applicato.

cliomakeup-recensione-pennarello-sopracciglia-kiko-jelly-jungle-eyebrow-marker-10Sopracciglia al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-pennarello-sopracciglia-kiko-jelly-jungle-eyebrow-marker-11Sopracciglia al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Prima di utilizzare questo pennarello, o qualsiasi altro prodotto per sopracciglia, vi consigliamo di pettinarle verso l’alto avvalendovi di un pettinino, in modo da notare effettivamente dove occorre lavorare.

cliomakeup-recensione-pennarello-sopracciglia-kiko-jelly-jungle-eyebrow-marker-12Kiko Jelly Jungle Eyebrow Marker in 04 Chocolate, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-pennarello-sopracciglia-kiko-jelly-jungle-eyebrow-marker-13Kiko Jelly Jungle Eyebrow Marker in 04 Chocolate, fotografia realizzata con luce artificiale.

Per queste prime foto, abbiamo ridefinito completamente l’arcata sopracciliare, sfumando il prodotto nella parte iniziale del sopracciglio, per non dare un effetto troppo ‘fake’. La texture del prodotto risulta liquida ma, grazie all’applicatore, estremamente facile da stendere.

cliomakeup-recensione-pennarello-sopracciglia-kiko-jelly-jungle-eyebrow-marker-14Kiko Jelly Jungle Eyebrow Marker in 04 Chocolate, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-pennarello-sopracciglia-kiko-jelly-jungle-eyebrow-marker-15Kiko Jelly Jungle Eyebrow Marker in 04 Chocolate, fotografia realizzata con luce artificiale.

La colorazione ci ha lasciate un pò deluse, tende molto al ramato: ci aspettavamo una nuance più fredda. In gamma peraltro abbiamo notato che, per quanto riguarda le tonalità castane, è presente solo questa variante di colore rossastra.

Comunque la durata è ottima, resiste tutta la giornata senza colare o sbavare. Sicuramente, non è un prodotto adatto per coloro che ricercano un effetto estremamente naturale o ‘microblading’: la punta è comunque troppo spessa per ricreare il sopracciglio ‘pelo per pelo’.

TIPS & TRICKS

Per ottenere un risultato armonioso, ma preciso, vi consigliamo di iniziare pettinando il sopracciglio verso l’alto con uno scovolino: questo gesto aiuterà il prodotto a penetrare negli spazi vuoti lasciati dai peletti, “aggrappandosi” in modo più saldo alla pelle. In seguito, con piccoli movimenti e partendo dalla parte più interna del sopracciglio, andate ad appoggiare l’applicatore sulla pelle, ridisegnando, come preferite, la forma della vostra arcata sopracciliare. 

Se credete di aver applicato troppo prodotto vi basterà riutilizzare lo scovolino pettinando nuovamente le sopracciglia: in questo modo si distribuirà in modo più uniforme, togliendo l’eventuale eccesso di prodotto. In generale consigliamo le polveri a chi non deve andare a ricreare completamente l’arcata sopracciliare ma solamente a chi ha qualche buchetto e desidera uno sguardo più deciso e definito!

Dove state andando? Non abbiamo ancora finito: girate pagina per leggere la conclusione e le considerazioni finali! 

Indietro
Prossimo

1 COMMENTO

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here