Chiamata “pianta dell’immortalità” dagli Egizi e utilizzata dalle regine Nefertiti e Cleopatra per i loro trattamenti di bellezza, le sue infinite proprietà benefiche sono apprezzate ancora oggi. Di cosa stiamo parlando? Dell’aloe vera!
Ci sono tracce del suo utilizzo in manoscritti risalenti a 6000 anni fa. Pare che Alessandro Magno avesse conquistato l’Isola di Socotra, nell’Oceano Indiano, per avere a disposizione una buona scorta di aloe e poter curare le ferite dei suoi soldati. Così come Cristoforo Colombo la portò nel suo viaggio verso Palos per guarire l’equipaggio.

Ne abbiamo già parlato tante volte e non ci sono più segreti riguardo all’aloe, ma nonostante ciò i suoi innumerevoli utilizzi continuano ad affascinarci. Ecco allora che oggi vi proponiamo un po’ di cure di bellezza fatte con questa preziosa risorsa naturale. E se andava bene per Nefertiti e Cleopatra, non possiamo che fidarci ciecamente!
Quindi, continuate a leggere per scoprire come l’aloe ci faccia belle… Dalla testa ai piedi. 😉

Satisfying GIF

L’ ALOE: ELISIR DI LUNGA VITA PER I CAPELLI

L’ aloe vera è un preziosissimo alleato per avere capelli sani e, con un uso regolare, garantisce una chioma idratata, sana e luminosa. Essa infatti agisce sulla cute disinfiammandola se ci sono irritazioni, e sul capello nutrendolo, rinforzandolo e stimolandone la crescita. Pare inoltre che l’aloe sia adatta a tutti i tipi di capelli, ma ovviamente ogni soggetto reagisce diversamente a un prodotto, che sia naturale o meno.

ALOE COME ANTIFORFORA E ANTI PRURITO

Tra le proprietà dell’aloe ci sono quelle lenitive e rinfrescanti, che permettono la riduzione della secchezza e del prurito sia della pelle che del cuoio capelluto. È quindi indicata per combattere la forfora e per contrastare il prurito causato da essa.

Screw GIF

Il gel di aloe riduce secchezza e prurito, contrastando la forfora

Per questa azione antiforfora e anti prurito, è consigliato massaggiare il gel di aloe vera sul cuoio capelluto prima del lavaggio e lasciarlo agire per circa mezz’ora. Oltre al gel puro per un impacco direttamente sulla cute, ci sono anche degli shampoo specifici a base di aloe, ma se si soffre frequentemente di prurito e forfora, è bene consultare uno specialista per individuarne la causa, in modo da non rischiare un peggioramento.


 

cliomakeup-aloe-vera-shampoo

Benessence, Shampoo antiforfora con Aloe Vera biologica. Prezzo: 11,50 € su amazon.it

ALOE COME BALSAMO E RISTRUTTURANTE

Grazie alle sue proprietà idratanti, l’aloe risulta efficace anche come trattamento per capelli secchi o sfibrati. Il suo gel contiene infatti amminoacidi e composti che sono simili alla cheratina e che quindi vengono assorbiti più facilmente dal capello, il cui tessuto risulta revitalizzato. Altro effetto dell’aloe sui capelli è quello ammorbidente; la chioma risulta più corposa, elastica e meno fragile.
Per ottenere questi benefici si può usare il gel d’aloe puro come balsamo prima del risciacquo, oppure ricorrere a un prodotto specifico a base di aloe vera.

cliomakeup-aloe-vera-balsamo

Omnia Laboratories, Balsamo capelli con aloe vera. Prezzo: 9,84 € su amazon.it

Per queste sue proprietà l’aloe risulta particolarmente indicata per le chiome ricce, a cui dona definizione rimuovendo l’effetto crespo. Anche per definire i riccioli si può sia ricorrere al gel estratto direttamente dalla pianta, sia utilizzare prodotti disponibili in commercio.

cliomakeup-aloe-vera-maschera-capelli

Omnia Laboratories, Maschera per capelli all’aloe. Prezzo: 8,71 € su amazon.it

ALOE PER FAVORIRE LA CRESCITA DEI CAPELLI

L’azione cheratolitica
dell’ aloe aiuta
i capelli a crescere

Ebbene sì, l’aloe ha benefici anche sulla crescita dei capelli. Ha infatti un’azione cheratolitica, cioè rimuove il sebo prodotto in eccesso dal cuoio capelluto,  che ostruisce il follicolo impedendo al capello di assorbire i nutrienti necessari per crescere correttamente.

long hair GIF

Ragazze, non è tutto! Proseguite a pagina 2 per scoprire i benefici dell’aloe su pelle, occhi e unghie! Continuate la lettura!

16 COMMENTI

  1. per quanto riguarda i capelli, a chi li ha ricci consiglio il gel d’aloe (quello Omia è ottimo) al posto della classica spuma, soprattutto a chi ha bisogno di un fissaggio forte per mantenere il riccio

  2. Molto interessante, la provero’ di sicuro sul cuoio capelluto e sui capelli. La uso spesso sulla pelle come siero idratante.
    Non credo che agisca sulle smagliature visto che si formano negli strati della pelle sottostanti l’epidermide e non c’e’ gel o crema che ci arrivi a parte certi preparati specifici. L’avevate confermato anche voi del team, ma ogni tanto leggo informazioni contrastanti qui sul blog.

  3. Interessante, se apporta benefici alla mia chioma stressata vorrei provare. Qualcuno ha notato miglioramenti visibili sui capelli usando l’aloe?

  4. In questi anni, mi sono fatta una cultura sull’aloe, ne ho sperimentate diverse, ed ora ho trovato, finalmente, quello che cercavo! Per un risultato ottimale, nella cura di cute e capelli, oltre alle creme di aloe, è fantastico abbinare il succo, depurativo ed antiossidante .. ovviamente va scelto con cognizione di causa, quelli del supermercato hanno percentuali di aloe ridicole!
    Tornando alle creme, io uso abitualmente il gel di aloe, per me e per I miei bimbi. In questi giorni roventi, in cui, oltretutto, ho un bambino con la varicella, lo tengo in frigo e glielo applico quando si lamenta, un vero toccasana!

  5. io sì sulla chioma sfibrata e diramata di mia figlia, tornata corposa e lucente, ma solo con prodotti puri e di qualità …Non solo con shampoo e balsamo ma anche gel aloe da bere….ringrazierò sempre la mia amica per avermi fatto conoscere la sua azienda

  6. mi piacerebbe provare l’aloe sul cuoio capelluto, a volte soffro di forfora e di prurito e non sarebbe male trovare una soluzione per questo problema.
    in generale comunque, ho notato anche che l’aloe apporta benefici anche dopo l’esposizione solare: ho un gel doposole che è una bomba (ve ne parlavo anche l’altro giorno), contiene un pizzico di lidocaina ma è veramente in grado di sfiammare qualsiasi cosa.
    Per ora sto utilizzando anche il siero viso all’aloe di Omia ma non mi sta piacendo granché..
    Mi piacerebbe tantissimo comprare una pianta, però!

  7. Io ho preso la maxiconfezione da aroma zone. Gel d’aloe e burro di karitè non mancano mai a casa mia..

  8. L’ho bevuto due volte, vomitandolo subito dopo quindi non ti so dire se avrebbe fatto o meno qualcosa. Il problema si è poi rivelato essere una discopatia del sistema neurovegetativo quindi probabilmente l’aloe non sarebbe servito a farmi stare meglio. Un chiropratico però mi ha rimessa in vita e ora sto bene!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here