IL CONTOURING, DAGLI ANNI 80 A KIM K.

Il mondo del make-up ha subito una vera e propria rivoluzione in quegli anni grazie al genio Kevyn Aucoin, una leggenda tra i make-up artist, nonché “papà” del contouring! Con i suoi trucchi Kevyn ha celebrato l’individualità e ha saputo tirar fuori la bellezza da qualsiasi tipo di volto, scolpendolo, definendolo, illuminandolo, minimizzando i difetti ed esaltandone le caratteristiche!

ClioMakeUp-anni-80-8-kevyn-aucoin

Credits: @timelessbeauty.it

Fino a qualche anno fa il boom del contouring si accostava alla sua versione più marcata, pesante e visibile, complice sicuramente l’eccessiva Kim Kardashian, versione molto più simile ai trend degli 80’s! Oggi le case cosmetiche ci hanno invaso di prodotti studiati apposta per il contouring, dandoci la possibilità però di creare sfumature leggere, in grado di valorizzare i volumi del viso illuminandolo!

ClioMakeUp-anni-80-9-kim-kardashian

Credits: @people.com


Per un effetto soft più contemporaneo vi suggeriamo di utilizzare prodotti in polvere: le creme infatti rischiano di creare linee eccessivamente visibili e marcate. Ecco alcune palette che sapranno fare al caso vostro:

ClioMakeUp-anni-80-10-palette-katvond

 Kat von d, Shade + light contour palette. Prezzo: 45 € su sephora.it

ClioMakeUp-anni-80-11-zoeva-palette

ZOEVA, Contour Spectrum Palette Palette Contouring. Prezzo: 18 € su sephora.it

ClioMakeUp-anni-80-12-too-faced-cocoa-contour

TOO FACED, Cocoa Contour Chiseled to Perfection Palette make-up. Prezzo: 40,50 € su sephora.it

LE SOPRACCIGLIA FOLTE, UN TREND RUBATO AGLI ANNI OTTANTA.

Passiamo ora a un altro tasto bollente: le sopracciglia, uno degli argomenti più amati dalla nostra Clio! Il 2017 è stato l’anno di rivalsa delle sopracciglia lunghe, folte e spesse, proprio come se fossero trascurate e selvagge, trend che continua anche per l’anno in corso: la moda delle sopracciglia ad ali di gabbiano o quelle troppo arcuate è finito ormai nel dimenticatoio! Al via quindi a look freschi e naturali che puntano su sguardi sexy e non troppo strutturati.

ClioMakeUp-anni-80-12-cara-delavigne

Le sopracciglia di Cara DeLevigne sono famose in tutto il web!

Una delle tendenze più seguite sono le sopracciglia dalla forma rettangolare, più artefatte, disegnate e accentuate, le cosiddette “sopracciglia alla instagram”. Questo trend però corre il rischio di creare make-up tutti uguali, a prescindere dal tipo di viso e occhi. 

ClioMakeUp-anni-80-13-sopracciglia-alla-instagram

Via Youtube

Per ottenere sopracciglia folte, ma non artefatte bisogna quindi “riempirle”, senza dimenticare di sfumare bene il prodotto per far sì che il tratto non sia troppo definito. Uno dei trucchetti insegnatoci da Clio è quello di utilizzare un colore più chiaro all’inizio e un colore più scuro verso la punta, dove solitamente ci sono anche più peli.

Ecco alcuni prodotti che potranno aiutarvi a creare sopracciglia folte, ma naturali:

ClioMakeUp-anni-80-15-benefit-brown-tryouts

BENEFIT COSMETICS, Brow Tryouts. Prezzo: 29 € su sephora.it

ClioMakeUp-anni-80-15-too-faced-brown.envy

Too Faced, Brow Envy Kit. Prezzo: 39,50 € su sephora.it

IL TREND DEL TRUCCO SHIMMER E METALLIZZATO PER LABBRA E OCCHI.

Passiamo ora alle vere protagoniste del momento: le labbra! Dimenticate i finish opachi: la tendenza del momento torna agli anni 80 e sceglie colori metallizzati, siano essi declinati in rossetti liquidi o cremosi.

Se ci trovassimo in un video di Madonna potremmo indossare questi nuovi rossetti insieme a ombretti fluo, portati fino alle sopracciglia: oggi invece possiamo creare un look d’effetto lasciando lo sguardo più nude e naturale e puntando l’attenzione sulle labbra!

Cliomakeup-anni-80-17-liquidi-cremosi-cliomakeupshop-hell-yeah

ClioMakeUpShop, LiquidLove In Hell Yeah: Prezzo 13,50 €. Clio abbina labbra metal a uno sguardo luminoso!

L’estate 2018 è anche caratterizzata dal trend delle glossy lips, ovvero labbra dai finish luccicanti, che richiamano le nuance tipiche degli 80’s. Tantissime case cosmetiche infatti stanno proponendo gloss dai riflessi specchiati, glitterosi e olografici, perfetti per creare look luminosi e d’effetto!

Se invece preferite truccare gli occhi potete utilizzare il trend del colori metallici a vostro favore, spostandoli dalle labbra allo sguardo. No quindi a labbra e occhi metal, troppo rivolti agli anni passati, sì invece a eyeliner metallic e labbra nude!

ClioMakeUp-anni-80-17-urban-decay-heavy-metal-glitter-eyeliner

Urban Decay, Heavy metal eyeliner. Prezzo: 23 € su sephora.it

Sull’onda del momento potete anche scegliere gli ombretti liquidi, un vero must-have da usare in estate grazie alla lunga durata e alle texture leggere e quasi impercettibili.

ClioMakeUp-anni-80-1-sex-and-the-city

Via Youtube

Bene ragazze, ora avete l’imbarazzo della scelta per trovare la tendenza 80’s che più si adatta al vostro stile e ai vostri gusti! E se gli anni 80 sono la vostra epoca preferita, non potete perdervi questi post:

1)TRUCCO ANNI ’80: STILE POP, DISCO E PUNK E LA SCOPERTA DEL POTERE DEL MAKE-UP!

2)A OGNI EPOCA IL SUO TRUCCO: GLI ANNI ’80!

3)LE MEGLIO E PEGGIO TRUCCATE DEI CARTONI GIAPPONESI ANNI OTTANTA


ClioMakeUp-anni-80-20-jem

Ora conoscete tutti i trucchi per uno stile anni 80 senza diventare una copia di Jem!

Ragazze, e  voi cosa ne pensate del ritorno degli anni 80? Un trend da far proprio oppure da bocciare? Qual è la tendenza che vi è piaciuta di più e quale di meno? Fateci sapere le vostre opinioni nei commenti!

14 COMMENTI

  1. Che bell’articolo! Ricco di spunti interessanti!
    E quella Contour palette di Kat von D è un sogno *.*

  2. ASSOLUTAMENTE D’ACCORDO CON TE! Ci credi che nemmeno me lo ricordo!!!!!!!!!! Mi ricordo solo la scena orrenda di Miranda con il tipo nel deserto e la scena assolutamente ridicola a rallenti di Carry che incontra Aiden nel mercato e flirta con lui !!!!! STOP… ma che rooooooooooooba è!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Dopo averlo tradito due volte con Mr Big poi lo vede e sembra l’amore della sua vita! Su là! Ridicolo il 2!

  3. Degli anni ’80 amo principalmente la musica, il caro e vecchio hard & heavy, altro che i rapper di oggi!
    PS: quanto è bella Cara in quella foto?

  4. Per non parlare che Sara J Parker e’ proprio un bruttissimo esempio di moda anni 80 in quella foto.
    Mica ci si vestiva cosi’! Madonna aveva piu’ gusto!!

  5. Poco più che bambina (iniziavo le scuole medie) negli anni ’80 e, a parte la musica (non tutta), non mi piaceva e non mi piace praticamente nulla.

  6. In effetti, non se ne vedevano molti di look così esasperati.
    Inoltre era l’epoca dei “dark” e dei paninari e quindi ragazze e ragazzi si dividevano in questi due stili.
    Gli altri, che non si vestivano in nessun modo particolare, erano gli emarginati.

  7. Non e’ tanto l’esagerato.
    A me piacciono la stravaganza, la creativita’ e i look forti. E’ che e’ proprio vestita male, senza gusto. Sembra che ha buttato tutto insieme scimmiottando gli anni 80. Si puo’ essere anche estremi ma cool.

  8. Eh, quello intendevo. Un pò stile “gioco con i vestiti trovati nel baule e me li metto tutti”.

  9. Io sono dell’83 e adoro la musica anni ’80! Negli ultimi anni poi ho sviluppato una sorta di mania e dalle mie ricerche ho scoperto anche artisti e canzoni stupende di quel periodo che non conoscevo! 🙂

    P.S. All’ultima festa di Halloween in cui ho lavorato come truccabimbi mi sono vestita ultra colorata anni ’80, ero troppo soddisfatta del risultato, soprattutto per il trucco (ispirato a Jem e le Holograms)!! **

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here