LA GONNA LONGUETTE ABBINATA ALLA CAMICIA: UNA VALIDA ALTERNATIVA AL TUBINO NERO

Se amate le gonne e state cercando un’alternativa al little black dress, la longuette è ciò che fa per voi. Indossata insieme a una camicia crea un outfit molto chic, ma allo stesso tempo femminile e glamour.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-11-longuette-camicia

Credits:@unadonna.it

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-10-longuette

Credits: @donna.nanopress.it

Questo look è veramente molto versatile: nelle varianti dai colori più sobri, con longuette monocolore e camicia bianca, è adatto alle facoltà più tradizionali; se invece siete alla ricerca di un outfit meno formale è possibile puntare su camicie dai toni accesi o con stampe colorate.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-12-longuette-asos

ASOS DESIGN Tailored, Gonna Longuette con Cintura Obi. Prezzo: 38,99 € su Asos.it

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-13-camicia-asos

ASOS DESIGN CURVE, Camicia con stampa di catene. Prezzo: 34,99 € su Asos.it

OUTFIT MENO FORMALI E PIÙ FASHION: COLORI ORIGINALI E LINEE MODERNE

Se si è alla ricerca di un look meno convenzionale, ma altrettanto ricercato e adatto a una cerimonia di laurea, si può scegliere di giocare sui colori e sulle linee moderne.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-15-outfit-colorati

Via Pinterest

Via libera a pantaloni glamour come quelli con taglio a palazzo, abbinati a bluse o camice sbarazzine. Se invece amate le gonne il modello a plissé è ciò che fa per voi: un classico senza tempo che è tornato molto attuale grazie all’uso di tessuti innovativi e contemporanei.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-16-outfit-poco-tradizionale

Via Pinterest

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-16-olivia-palermo

Per quanto riguarda gli abiti sono adatti sia quelli più dritti e avvitati, come i wrap dress, sia quelli svasati, a seconda del proprio gusto personale o della forma del corpo. Se l’abito è sbracciato o con una manica troppo corta meglio sempre abbinarlo a una giacca, a un blazer o a un cardigan.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-17-wrap-dress

Credits: @yoursclothing.co.uk

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-18-vestito-svasato

Credits: @impulsemag.it

COME VESTIRSI ALLA LAUREA: GLI ERRORI DA EVITARE

Qualsiasi sia la facoltà o la location nella quale verrà celebrata la cerimonia di laurea, ci sono degli accorgimenti da seguire per evitare di apparire fuori luogo.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-19-gonna-corta

Una gonna corta, una volta sedute, lo diventerà ancora di più

Prima di tutto sarebbe meglio evitare i jeans e qualsiasi capo in denim, troppo informali anche per le facoltà meno tradizionali; al contrario è bene non indossare abiti da cerimonia, troppo eleganti e molto più adatti a un matrimonio.

LE GONNE PIÙ ADATTE SONO QUELLE SOTTO AL GINOCCHIO

Le gonne troppo corte e le scollature eccessive sono sconvenienti e potrebbero far diventare il look poco raffinato: meglio riservare questi abiti per la festa di laurea! Infine, per quanto riguarda le scarpe, sarebbe più consono scegliere modelli chiusi o non troppo aperti e con un tacco medio: le zeppe e i plateau molto alti potrebbero risultare scomodi e non molto chic.

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-20-tacchi-alti

Ragazze, se siete alla ricerca di altre informazioni e trend sul mondo della moda non potete perdervi questi post:

1) PANTALONI E GONNE A VITA ALTA: COME ABBINARLI PER UN LOOK DA URLO

2) SCARPE AUTUNNO 2018: I 7 MODELLI PER CUI IMPAZZIREMO + BONUS!

3) COSA MI METTO OGGI? TUTTE LE APP PER SCEGLIERE L’OUTFIT IDEALE!

cliomakeup-come-vestirsi-alla-laurea-21-finale

Via Giphy

Ragazze, speriamo che questo post vi sia stato d’ispirazione nella scelta dell’outfit ideale per il giorno della laurea. E voi state per laurearvi a breve? In quale facoltà? Qual è il vostro look preferito tra quelli proposti? Avete altre idee da condividere con tutte noi? Fateci sapere tutto nei commenti! Un bacione dal Team!

10 COMMENTI

  1. Io mi sono laureata in un maggio caldo ed avevo un tailleur marrone bruciato.. trovo che bisognerebbe essere sempre formali in queste occasioni, come lo si dovrebbe essere agli esami..invece si vede un po’ di tutto, non dico tailleur, ma neanche bermuda !

  2. Io mi sono laureata in un caldo luglio di quasi 20 anni fa con un tubino color crema e coprispalle leggero dello stesso colore. Ovviamente l’ho conservato e quello che mi piace è che, guardandolo, sia ancora attuale.. Con il classico non si sbaglia mai!

  3. Sobrietà.
    Si discute la propria tesi davanti alla commissione dei docenti: è anche una questione di rispetto nei loro confronti.

  4. Mi sono laureata a settembre e, sebbene la prima scelta fosse un semplice tailleur pantalone nero con pantaloni a palazzo (tuttavia non ero pienamente convinta, vista la giacca non lunghissima e l’effetto troppo scuro avendo optato per un lob pari liscissimo del mio colore naturale, ossia castano molto scuro, ma lo sto sfruttando molto adesso a lavoro), alla fine optai per un abito al ginocchio bicolore bianco e nero con la parte superiore in pizzo (sul genere delle collezioni Dolce e Gabbana ispirate alla Sicilia) ed un paio di tacchi alti nude. Dato che il vestito aveva le maniche a 3/4 ho optato per una giacca nera lunga in stile anni ’80, in totale contrasto col coprispalle (tendenzialmente più “consigliato” con gli abiti) perché non l’avrei piu utilizzato dopo. Probabilmente non indosserei piu Mac Mehr, ma Ruby Woo perché il trucco in generale era molto semplice e un focus sulle labbra a mio avviso sarebbe stato carino.
    Sono contenta di aver trovato dei capi di abbigliamento che mi piacciono e con cui mi sono sentita a mio agio (quest’ultima cosa, forse, la più importante per un giorno cosi speciale).

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here