MASCHERE PER ASCELLE: TRATTAMENTO DISINTOSSICANTE

Le maschere per ascelle hanno dunque l’obiettivo di pulire la pelle dalle impurità, causate soprattutto dal utilizzo di prodotti chimici e aggressivi per molti anni. Detergendo in profondità i pori, queste maschere dovrebbero aiutare anche a regolarizzare la sudorazione e a controllare il cattivo odore.

cliomakeup-maschere-per-ascelle-karlee-holden

Credits: @KarleeHolden su youtube.com

le maschere per ascelle ci aiutano a rendere la pelle più sana!

Con questi benefici, le maschere per ascelle stanno prendendo piede soprattutto per accelerare il passaggio dal deodorante chimico a quello naturale. È noto infatti che, quando si passa da un deodorante “tradizionale” a uno naturale, sembra che non ci siano effetti positivi. Come mai?

cliomakeup-maschere-per-ascelle-AmazedByKay

Credits: @AmazedByKay su youtube.com


Perché le ascelle sono “intossicate” e devono liberarsi dagli anni di prodotti chimici utilizzati. Una maschera detox le potrebbe aiutare a depurarsi più in fretta, facendoci quindi percepire l’efficacia del deodorante naturale.

cliomakeup-maschere-per-ascelle-deodorante-naturale-tea-tree

Dr.Organic, Organic Tea Tree Deodorant. Prezzo: 8,99€ su amazon.it

Ed ecco allora che alcuni brand hanno deciso di rispondere al trend proponendo maschere purificanti per ascelle.

Lavanila, per esempio, ha creato la Healthy Underarm Detox Mask, munita anche di un pennello per l’applicazione, a base di carbone, acido di mela e silice. Mentre Earths Purities propone Detox-A-Pit, che tra gli ingredienti principali vanta: argilla bentonite australiana, carbone attivo, aceto organico di mele, argento colloidale, olio di cocco organico ed estratti di vaniglia e mandorle.

cliomakeup-maschere-per-ascelle-lavanila-maschera-per-ascelle

Lavanila, The Healthy Underarm Detox Mask. Prezzo: 26$ su lavanila.com e sephora.com
Non è disponibile sul sito italiano di Sephora. Credits: lavanila.com

cliomakeup-maschere-per-ascelle-earths-purities-detox-a-pit-maschera-ascelleEarths Purities, Detox-A-Pit. Prezzo: 24,95$ su earthspurities.com.au

LE VERSIONI FAI DA TE: OTTIME, MA ATTENZIONE AGLI OLI ESSENZIALI

cliomakeup-maschere-per-ascelle-maschera-diy-ricetta

Credits: @littlediy.com

Le maschere per ascelle hanno alla base il carbone attivo, che esfolia, purifica e schiarisce, e l’argilla bentonite, che ha invece proprietà assorbenti e purificanti, risultando ideale per la cura della pelle. E quindi anche delle ascelle!

Sono entrambi ingredienti facilmente reperibili e che permettono di realizzare senza particolari difficoltà una versione fai da te della maschera per ascelle.

cliomakeup-maschere-per-ascelle-argilla-bentonite

 

Indigo, Argilla Bentonite in polvere. Prezzo: 24,99€ su amazon.it

Vi proponiamo la versione a base di argilla, che unisce 1 cucchiaio di bentonite, 3 cucchiaini d’acqua (o quanto basta per ottenere una consistenza simile allo yogurt) e 2 cucchiaini di olio di cocco o aceto di mele. Se lo si desidera potete aggiungervi, 3 gocce di olio essenziale di limone o di tea tree oil.

cliomakeup-maschere-per-ascelle-olio-essenziale-di-limone

Naissance, Olio Essenziale di Limone. Prezzo: 9,99€ su amazon.it

ATTENZIONE AGLI OLI ESSENZIALI!

Fate però attenzione agli oli essenziali; secondo alcuni esperti come il cosmetologo Umberto Borellini, questi possono contenere molti allergeni. Quindi, come sempre, fate una prova su una parte piccola per verificare che non ci siano reazioni allergiche. Inoltre, se già avete sofferto di irritazioni alle ascelle, consultate prima uno specialista.

cliomakeup-maschere-per-ascelle-annusatrice-di-ascelle

E anche con l’ambito maschere ascellari, abbiamo finito. Se siete fan sfegatate delle maschere per le “tradizionali” parti del corpo, vi consigliamo questi post:

1) LE MASCHERE PER CAPELLI PIÙ AMATE DAL TEAM

2) MASCHERE DIY CON LA FRUTTA ESTIVA: BUONE PER LA PELLE E… DA MANGIARE!

3) MASCHERE FAI DA TE PER RIMEDIARE A PIEDI DISASTRATI

4) LABBRA E MANI SCREPOLATE? BASTA! CI PENSANO LE MASCHERE SEPHORA

cliomakeup-maschere-per-ascelle-ragazza-braccia-alzate

Ragazze, cosa ne pensate di questo trend beauty? Secondo voi diventerà una vera mania? Voi provereste le maschere per ascelle? Se già le avete testate, come sono? Della questione deodoranti, che ne pensate? Ma, soprattutto, siamo curiose di sapere: trattate bene le vostre belle ascelle? Raccontateci tutto nei commenti! Un bacione dal Team 😘

10 COMMENTI

  1. Post molto interessante.
    Caldeggio una vs. collaborazione con il Prof. Borellini, un luminare della cosmetologia!!!
    Sarebbe tanta, tanta roba!!!

  2. Hahahahahaaaa…”M’e’ partita l’ascella!” Lol
    Effettivamente le ascelle sono una parte del corpo che trascuro abbastanza, nel senso che metto il deodorante e poi non metto nulla di idratante per non spostare il deodorante.

  3. Ahh sii? Provero’ questo trucchetto con il bicarbonato. Se sto a casa ma non metto il deodorante puzzo come una capretta Tibetana.
    Si puo’ farla in casa la maschera infatti. Io non spenderei per comprarla.

  4. Post molto interessante! In effetti non presto molta attenzione alle ascelle.
    Funziona anche se faccio una maschera solo con l’argilla? Non spenderei per comprare i prodotti che avete suggerito, perché poi non li userei più

  5. ci sono anche diversi deodoranti bio a base di bicarbonato, io uso quello di “radici toscane” ed è una bomba!

  6. Io ho provato vari deodoranti senza sali d’alluminio perché avevo preso paura però bisogna dire che non hanno nulla a che fare con gli altri. Dopo 2 ore puzzo inesorabilmente e non è che sudo tanto eh!! Mi succede pure in inverno. Quindi io mi trovo bene con il deodorante Infasil quello “più sudi più sai di fresco” ed è vero xD

  7. io prima di acquistarlo ho provato a riprodurlo, prova.. trovi tante ricette fai da te, è un deo cremino con bicarbonato, amido di mais e olio, lo fai in un attimo 🙂 quello di radici toscane ti lascia un buon profumo mentolato, a me dura anche d’estate

  8. prova prova, poi fammi sapere che ne pensi! 😉
    io ho già convertito pure mio marito, si sta trovando molto bene anche lui, eheheh

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here