Secondo numerosi studi e ricerche, è risultato che circa il 70% del rossetto che le donne mettono sulle labbra, finisce nello stomaco! La cosa sembra aver stupito molto i media, tanto che importanti notiziari come TgCom24 (da cui abbiamo attinto i dati) ne hanno parlato! Ma per noi donne la cosa è meno sorprendente… quante di noi si sono ritrovate senza rossetto dopo solo due ore? Di certo non può essere evaporato!

Per unire la bellezza del rossetto ad una formulazione non tossica e sicura anche se ingerita, numerose aziende si sono affidate ai poteri della natura creando rossetti 100% naturali, privi di sostanze tossiche e nocive, regalandoci una fantastica novità: i rossetti edibili! Belli e buoni da mangiare, questi prodotti sono una vera rivoluzione nel campo della cosmesi! Siete curiose di provarli tutti? 

cliomakeup-rossetti-edibili-copertina

Credits: YouTube

ROSSETTI EDIBILI: PERCHÉ SONO UNA VERA INNOVAZIONE

cliomakeup-rossetti-edibili-mywali.jpg

Credits: My Wali

La maggior parte dei rossetti in commercio è realizzata con ingredienti chimici. Sebbene questi ultimi siano sottoposti a rigorosi test di sicurezza prima di entrare in commercio, sono comunque ricchi di siliconi, cere e oli di vario genere che finiscono poi nell’organismo.

Ovviamente – con questo post – non vi stiamo certamente consigliando di mangiare i vostri lip stick, ma di scegliere se volete, dei prodotti che non rechino danni al vostro organismo qualora venissero ingeriti. 

cliomakeup-rossetti-edibili-intothegloss-mirandakerr.jpg

La top model Miranda Kerr è una fan dei prodotti naturali!
Credits: Into the Gloss

Per questo motivo, numerose aziende hanno deciso di ritornare alle origini del makeup, rispolverando antiche ricette di bellezza naturali per creare i cosmetici del futuro. Secoli fa infatti, grazie alla regina Elisabetta I d’Inghilterra, il rossetto nasceva sotto forma di cera d’api mescolata a pigmenti.

cliomakeup-rossetti-edibili-elizabeth-pinterest.jpg

Cate Blanchett nei panni di Elisabetta I, la regina che inventò il rossetto! Via Pinterest

Oggi, numerose aziende hanno ripreso questo rimedio creando prodotti con burro di karité, cera carnauba (che si ricava dalle foglie di una pianta che cresce in Amazzonia) e pigmenti di origine minerale e vegetale.

cliomakeup-rossetti-edibili-montalto-greennews.jpg

Durante il Salone del Naturale a Bologna nel 2016, Bellezza Bio Montalto ha organizzato uno showcooking di biscotti impastati con gli ingredienti presenti nei loro rossetti!
Credits: Green News

In un intervista a TgCom 24, Giuseppe Montalto, fitocosmetologo e direttore tecnico della Bellezza Bio Montalto (che realizza rossetti edibili 100% biologici), ha dichiarato che: “i cosmetici sono senza dubbio cibo per la pelle ed è quindi importante che siano formulati con materie prime naturali e biologiche. Come un cibo o un vestito, anche per i cosmetici è importante la qualità”.

DA LAVERA A NVEY ECO: I BRAND CHE PRODUCONO ROSSETTI COMMESTIBILI

Ora vi chiederete: dove posso acquistare questi prodotti? Ebbene, ci moltissimi brand che hanno realizzato la loro linea di rossetti commestibili, primo fra tutte Lavera.

cliomakeup-rossetti-edibili-lavera-organic-beauty-blogger.jpg

Ecco uno dei rossetti Lavera!
Credits: Organic Beauty Blogger

Marchio nato e prodotto in Germania, si è subito affermato nel mondo bio per i suoi prodotti 100% naturali, vegani e cruelty free! I loro rossetti contengono burro di karité, olio di jojoba e olio di mandorla!

cliomakeup-rossetti-edibili-lavera.jpg

Lavera, Rossetto Beautiful Lips Colour Intense. Prezzo: 8,49 € su Amazon.it

Come se non bastasse, sono anche senza glutine, così da non causare problemi a chiunque soffra di intolleranze o celiachia! La gamma non si limita ai rossetti, ma ci sono anche matite labbra e lipgloss colorati! 

cliomakeup-rossetti-edibili-nveyeco-youtube.jpg

Credits: YouTube

questi prodotti sono FAVOLOSI perché pensati per le make up artist

C’è poi la Nvey Eco, nata in Australia nel 2005 che realizza cosmetici 100% green e al tempo stesso super performanti perché pensati per le make up artist!

cliomakeup-rossetti-edibili-nveyeco.jpg

Nvey Eco, Lip Lustre Rossetto Idratante. Prezzo: 17,89 € su Amazon.it

Tra le loro linee c’è la Lip Lustre, realizzata con cera d’api, olio di ricino e gustoso limone organico!

cliomakeup-rossetti-edibili-montalto1.jpg

Credits: Montalto Bio

Infine, abbiamo l’italianissima Bellezza Bio Montalto, con i suoi prodotti certificati dalla CCPB (Certificazioni per prodotti Biologici ed Ecosostenibili) e realizzati con olio di ricino, olio di semi di rosa e olio di rosa mosqueta!

cliomakeup-rossetti-edibili-montalto-natura-rossettobio1.jpg

Bellezza Bio Montalto, Rossetto Bio. Prezzo: 17,40 € su montaltobio.it

cliomakeup-rossetti-edibili-gif.gif

Bellezze, questo era solo l’inizio! Che ne pensate finora di questi prodotti? Anche voi pensate che siano super interessanti e da provare assolutamente? Se siete un po’ titubanti e non sapete se acquistarli o meno, il Team ha pensato per voi delle fantastiche ricette DIY per realizzare dei rossetti edibili con gli ingredienti che avete in dispensa! Vi basta cliccare e andare a Pagina 2 per scoprirle!