Marilyn Monroe disse: amami soltanto per i miei capelli biondi. L’attrice è stata una delle top icone di bellezza di tutti i tempi e rimarrà per sempre impressa nella memoria la sua fluente chioma biondo platino, una delle sue caratteristiche distintive. Almeno una volta nella vita ci sarà passato per la testa la coraggiosa idea di farci bionde e perché no, magari proprio biondo platino. Questo colore, così audace e intenso, guardando anche alle celebrity, è ormai un vero e proprio trend del 2018. 

Da Kim Kardashian e il suo liscissimo short bob, passando per la sorella Kylie sino ad arrivare all’amata Jennifer Lawrence, sono molte le celebrity che quest’anno hanno detto al biondo platino. Oggi vorremmo vedere insieme a voi l’evoluzione di questo colore, le star che lo sfoggiano e i tagli più di tendenza. Se siete interessate ragazze, continuate a leggere il post!

ClioMakeUp-biondo-platino-1-kkw-beauty.jpg

IL BIONDO: UN AMORE CHE DURA DA SEMPRE

Il biondo è da sempre uno dei colori di capelli più amato e desiderato (di solito da chi ha un colore totalmente diverso)! Uno dei grandi trend indiscussi degli scorsi anni è stato il warm blond, tradotto biondo caldo.

ClioMakeUp-biondo-platino-2-warm-blond.jpg

Credits: marieclaire.com


È infatti un colore chiaro, dalle sfumature dorate calde. Si sposa perfettamente anche con gli incarnati più ambrati e olivastri. Basti pensare per esempio alla regina del RnB Beyoncé!

ClioMakeUp-biondo-platino-3-beyonce.gif

Credits: giphy.com

A partire dal 2015 circa, invece, si è affermato come trend indiscusso il biondo platino. Ci ricordiamo tutte la reality star Kim Kardashian, paparazzata in giro per le strade della capitale francese, mentre sfoggiava il suo bob biondo biondissimo. Era un colore estremamente chiaro, che manteneva però un sottotono caldo, virando così al giallo.

ClioMakeUp-biondo-platino-4-kim-kardashian.jpg

Credits: intouchweekly.com

Si arriva poi ai giorni nostri: uno dei top trend di quest’anno è il white platinum blond. Un biondo platino freddo, glaciale, che vira al bianco.

PER OTTENERE UN BIONDO PLATINO TOP BISOGNA RICORRERE SPESSO E VOLENTIERI ALLA DECOLORAZIONE 

Per arrivare a questo tipo di colore ci vuole pazienza e precisione. È importantissimo proteggere il capello, prima, durante e dopo tutto il processo. L’ideale sarebbe procedere per gradi, ovvero schiarire i capelli poco alla volta. 

ClioMakeUp-biondo-platino-5-kylie-jenner.jpg

LE KARDASHIAN: BIONDO CHE PASSIONE!

Molte celebrity negli ultimi mesi hanno sfoggiato capigliature artistiche. Prima tra tutti Kim Kardashian, che dopo essersi innamorata della sua chioma bionda nel 2015, ha deciso per un ritorno a tonalità estremamente chiare.

ClioMakeUp-biondo-platino-6-kim-kardashian.jpg

La reality star, che contrariamente alle sorelle non è una grande amante delle parrucche, ha deciso di tingere i suoi capelli. Ha quindi scelto un colore freddo che vira al grigio, lasciando però le radici scure. 

ClioMakeUp-biondo-platino-7-kylie-jenner

Anche la sorella Kylie Jenner, ha optato per un rinnovo del colore, scegliendo però un biondo dal sottotono più caldo, più vicino al giallo che al bianco. Khloé Kardashian invece, sono ormai anni che sfoggia una chioma bionda più naturale.

ClioMakeUp-biondo-platino-8-khloe-kardashian.jpg

Credits: @khloekardashian

Per la terzogenita delle reality star è stato un processo graduale. È infatti passata dal castano scuro, al nocciola, al castano chiaro, sino ad arrivare ad un biondo caldo e luminoso.

Ragazze, siamo a metà strada! Volete conoscere le altre celebrity amanti del biondo platino e vedere qualche look dal quale potreste prendere ispirazione?! Continuate a leggere il post nella pagina successiva!

10 COMMENTI

  1. Non mi piace il biondo platino, è veramente troppo finto!
    Preferisco i biondi caldi e naturali, il biondo miele tipo.

  2. Jennifer Lawrence è naturalmente bionda, non platino ma bionda. È il motivo per cui sta bene chiara.
    Il biondo platino se lo possono permettere in pochissime, se vogliono stare bene. A me non piace molto…

  3. a prescindere dal fatto di non poterlo portare (sono castana scura – quasi nera di natura), il biondo platino non mi piace granché: personalmente sono più per i colori “naturali” o simil tali, che, freddi o caldi che siano, contengano qualche sfumatura di colore, sempre dai toni più o meno nature.
    il biondo platino mi sembra troppo “piatto”, oltre al fatto poi che sta bene davvero a poche..

  4. eh idem, quelli non dispiacciono neanche a me! forse perché sono effettivamente “esagerati”, quindi automaticamente li catalogo già così nella mia mente; il biondo platino ormai è “nella norma” e per assurdo mi piace meno..

  5. Io ho letto che la lawreLaw è castana.. comunque con quella pelle chiara può permettersi biondi di ogni genere

  6. Cercando “young Jennifer Lawrence” mi escono solo foto in cui è bionda. Sarà un biondo scuro naturale. Però non castano scuro. Per capirci, quando ha fatto “il lato positivo” o “hunger games” era tinta.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here