Le creme anticellulite sono utili?

  1. La cellulite è causata da un malfunzionamento del microcircolo. Le cellule adipose si rompono e il loro contenuto ostacola l’azione del tessuto vascolare.
  2. È un fenomeno che interessa tra l’80 e il 90% delle donne. 
  3. Le creme anticellulite dovrebbero contenere dei principi attivi che vanno a combattere gli inestetismi.
  4. I massaggi linfodrenanti, lavorano sul sistema linfatico e aiutano il corpo ad eliminare i liquidi in eccesso.
  5. I fanghi, a base di argilla, aiutano ad ottenere una pelle più sana e luminosa a partire dalla prima applicazione

ClioMakeUp-creme-anticellulite-1-bodyTutte le gif sono prese da giphy.com

Uno dei grandi nemici dell’estate e in generale di noi donne è la così detta pelle a buccia d’arancia. Per combatterla pensiamo a diverse soluzioni e spesso ci riversiamo negli shop per comprare tantissime creme anticellulite dai prezzi più disparati. Ma effettivamente la cellulite che cos’è? E soprattutto, queste creme funzionano? Oggi vorremmo provare a rispondere a questa domanda. Quindi se anche voi siete curiose, continuate a leggere il post!

CHE COS’È LA CELLULITE?

La cellulite, altrimenti chiamata in gergo scientifico “lipodistrofia ginoide” e ”pannicolopatia edemato fibrosa” è sostanzialmente un mal funzionamento del microcircolo a livello degli arti inferiori.

ClioMakeUp-creme-anticellulite-2-celebs

Il microcircolo altri non è che il sistema di vascolarizzazione attraverso il quale il tessuto adiposo, posto sotto cute, accumula energia e la fornisce all’organismo.


ClioMakeUp-creme-anticellulite-3-cibo.gif

A causa di una vita sedentaria, di stress, di un’alimentazione scorretta e poco equilibrata, di una cattiva idratazione del corpo, di alterazioni a livello ormonale e vascolare, il microcircolo può attraversare una fase di stallo. 

COLPISCE L’80-90% DELLE DONNE

Avviene quindi la rottura delle cellule adipose il cui contenuto, i trigliceridi, si riversa all’esterno e comprime il sistema di vascolarizzazione impedendone il funzionamento.

ClioMakeUp-creme-anticellulite-4-kim-kardashian.jpg

Via @YouTube

Tutto questo porta ad alterazioni a livello del tessuto adiposo, con un conseguente aumento di volume e variazione di consistenza dello stesso e ad un aumento della ritenzione idrica. 

CELLULITE? CE N’È PER TUTTI I GUSTI!

Sostanzialmente possiamo dire che esistono 5 tipologie di cellulite. Abbiamo la cellulite compatta, tipica principalmente dei soggetti giovani. La pelle, che in questi casi è ancora piuttosto elastica, appare liscia e compaiono i segni, la tipica pelle a buccia d’arancia, solo quando si pinza la zona o si contraggono i muscoli.

ClioMakeUp-creme-anticellulite-7-buccia-arancia.jpg

Vi è poi la cellulite molle, i segni e i buchi, quando una persona è in piedi, si vedono benissimo senza il bisogno di sollecitare la pelle. Il terzo tipo è la cellulite mista, che è la più diffusa ed è sostanzialmente una via di mezzo tra le due. Iniziano a vedersi i primi segni, ma in modo ancora contenuto.

ClioMakeUp-creme-anticellulite-6-donna.gif

Vi è poi la cellulite con adiposità rilevante, che vede un grande accumulo di grasso che copre la situazione. Anche qui, il pinzamento della pelle rivela la buccia d’arancia.

ClioMakeUp-creme-anticellulite-5-stadi-cellulite

 via @YouTube: umberto miletto

Infine vi è la cellulite linfoedematosa, che è associata ad un edema, ovvero ad un accumulo di liquidi, a livello delle caviglie, polpacci, cosce e talvolta braccia. Palpando sentiremo un tessuto spugnoso e un liquido che riempie gli spazi.

Ragazze! Eccoci a metà strada! Ora che abbiamo visto che cos’è la cellulite, volete scoprire se le creme funzionano nell’ostacolarla e altri rimedi per ridurla? Se la risposta è sì, continuate a leggere il post alla pagina successiva!

7 COMMENTI

  1. Io ho le gambe magre e toniche, ma sono predisposta alla cellulite. Compro fanghi e creme perché in passato ho avuto buoni risultati, la pelle che diventa più compatta fa tanto a livello ottico, però poi mi imprigrisco ed ora ho bisogno di un trattamento d’urto…

  2. Tempo fa provai la pressoterapia dalla mia estetista. Praticamente si avvolgono le parti da trattare con una specie di imbragatura che il macchinario fa gonfiare e muovere in modo da pressare e massaggiare. Non ci credevo, ma fa drenare i liquidi in modo fantastico.

  3. Ho la cellulite… Nonostante dieta equilibrata e palestra con attività aerobiche e aerobiche lei sta lì… Generalmente uso i Fanghi e la crema anticellulite medicinale di cui tutti gli anni faccio un ciclo di 40 bustine. Durante l’anno uso qualche crema anticellulite che trovo facilmente e che costi poco, effetto Urto… In passato ho provato molte creme costose, ma con pochi risultati .. Scrub salini o comunque scrub …X un periodo ho provato l’idromassaggio all’ozono e mi piaceva….

  4. Sonomagra ma ho sempre avuto un pò di cellulite sotto ai glutei e nella parte alta della cosce. Ho visto che la differenza la fa l’alimentazione: nei periodi in cui mangio meno schifezze (dolci, patatine, bibite gassate, cose molto grasse) la pelle è diversa e la cellulite diminiusce molto. Ho provato i fanghi d’alga Guam e devo dire che su di me funzionano!

  5. Sono normopeso, fino a due anni fa ero pure sottopeso eppure la cellulite ce l’ho. Però sono sicura che mi ha aiutato la pillola a farmela aumentare e ora anche se l’ho smessa mi è rimasta. Poi il lavoro sedentario che ho iniziato ha influito sicuramente. Non ho pazienza a mettermi le creme, ho provato per un periodo ma più di avere la pelle liscia non avevo visto granché di miglioramenti. Vorrei provare i fanghi ma sono veramente tanto laboriosi e io non sono una con tanta costanza. Quindi me la tengo e me ne frego… Più che altro dovrei fare più movimento

  6. Io sono normopeso e con una percentuale di massa grassa bassissima (sono una fitness addicted ahah) eppure causa circolazione che fa schifo (cause genetiche) la pelle appare leggermente segnata. Poi nei periodi di alimentazione rigida tende a sparire eh…però era per dire che noi donne tendenzialmente un po’ di cellulite/ritenzione l’abbiamo sempre, pur curandoci molto quindi mettiamoci l’anima in pace ahah
    In ogni caso ho apprezzato i consigli sulla corretta alimentazione e sul movimento, ma non solo per la cellulite, proprio per mantenersi in salute!!

  7. Sono nella tua stessa identica situazione! E concordo su tutto! Io mi massaggio la mia cremina nel periodo piú prima di andare al mare e sempre in quel periodo sto attenta a acqua e sale e la faccio scomparire. Poi finito questo periodo di rigore ricompare… Per carità in forma leggera eh… Però appunto c’è genetica di mezzo perché sono molto magra, amante di fitness e con una massa grassa bassissima e comunque ho un po’ di cellulite come amiche che sono sedentarie e non nella mia stessa forma fisica.. dna Mettiamo l’anima in pace…

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here