TEST ANASTASIA BEVERLY HILLS VS SEPHORA

Qui sotto potete vedere le immagini delle labbra al naturale, con diversi tipi di luce: in questo modo potete capire meglio il livello di coprenza dei due prodotti testati.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-7Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-8Labbra al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Abbiamo quindi applicato, per iniziare, il rossetto liquido Cream Lip Stain di Sephora nella tonalità 70 First Date.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-9Sephora Cream Lip Stain in ’70 First Date’, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-10Sephora Cream Lip Stain in ’70 First Date’, fotografia realizzata con luce artificiale.

La texture è iper sottile, abbraccia le labbra e le accende di colore. Facile da stendere e ad asciugatura rapida, risulta confortevole sulle labbra anche durante la stagione invernale. La durata è molto buona, resiste tutta la giornata.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-11Anastasia Beverly Hills Liquid Lipstick in ‘Dolce’, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-12Anastasia Beverly Hills Liquid Lipstick in ‘Dolce’, fotografia realizzata con luce artificiale.

La texture del rossetto liquido di Anastasia Beverly Hills è sicuramente più cremosa e ‘spessa’ e, per questo, risulta meno confortevole sulle labbra. Tende ad evidenziarne l’eventuale disidratazione e secchezza. La durata in compenso è molto buona, resiste tutta la giornata.

La battaglia è stata durissima, ma abbiamo decretato un vincitore! La caratteristica che fa conquistare al rossetto liquido di Sephora il podio è sicuramente la sensazione di comfort sulle labbra: infatti, anche nella stagione più fredda, questo prodotto non tende a mettere in evidenza la secchezza di quest’ultime.

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-13

A sx Sephora Cream Lip Stain in ’70 First Date’. A dx Anastasia Beverly Hills Liquid Lipstick in ‘Dolce’.

Avete indovinato dove è stato applicato il rossetto liquido di Anastasia e dove quello di Sephora? Guardando con attenzione potete notare che Dolce tende a risultare leggermente più chiaro sulle labbra rispetto al suo avversario.

RIASSUMENDO

cliomakeup-recensione-dupe-anastasia-beverly-hills-liquid-lipstick-sephora-cream-lip-stain-14

Sephora Cream Lip Stain in ’70 First Date’. Prezzo: 10,90€ su Sephora.it

Anastasia Beverly Hills Liquid Lipstick in ‘Dolce’: 7 – durata estrema e facile applicazione per questo rossetto liquido. Il comfort però non gli ha permesso di conquistare il podio.

Sephora Cream Lip Stain in ’70 First Date’: 8 – le labbra sono morbide, abbracciate da una texture sottile e liquida. La durata è molto buona, resiste tutta la giornata. Il comfort è veramente discreto anche dopo qualche ora dall’applicazione.

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 10 ottimo; 8 molto buono; 6 sufficiente; 4 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 

Volete conoscere più a fondo questi due prodotti? Non perdetevi le recensioni a loro dedicate:

1) RECENSIONE ROSSETTO LIQUIDO ANASTASIA BEVERLY HILLS LIQUID LIPSTICK

2) RECENSIONE ROSSETTO LIQUIDO SEPHORA CREAM LIP STAIN

Anche voi avete testato questi rossetti liquidi? Quale preferite tra i due? Ricordatevi inoltre di suggerirci altri prodotti da mettere alla prova per queste “battaglie”, aspettiamo le vostre proposte! 😉 Tanti saluti dal TeamClio!