GIULIA E IL MONDO BEAUTY: TRA COLLABORAZIONI E CONSIGLI DI MAKE-UP

Abbiamo già accennato al fatto che la fashion influencer, in questi 3 anni, si sia affacciata anche al mondo del beauty attraverso svariate collaborazioni.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-urban-decay

Credits: @YouTube.com

GIULIA HA COLLABORATO CON BIKINI LOVERS, URBAN DECAY E SMASHBOX

Per quanto riguarda la collaborazione con Urban Decay, l’azienda cosmetica aveva scelto la De Lellis come ambasciatrice per l’Italia del marchio. Mentre con Smashbox Giulia ha creato una pochette contenente la palette, il rossetto liquido, il primer occhi e il primer viso che preferisce.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-smashbox

Credits: @Smashbox su facebook.com

Una pochette con solo prodotti a marchio Smashbox, che Giulia ha testato su di sé, sulle amiche e sulla mamma, ponendosi dunque come una vera beauty influencer che presta la sua immagine per brand e prodotti che ha provato e che consiglia davvero.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-mystic-ruby-cliomakeup

E tra i prodotti che ha condiviso e consiglia, ci sono anche quelli Cliomakeup 😉
Le piace ad esempio il Liquid Love Mystic Ruby, di cui apprezza durata e lunga tenuta.

I CONSIGLI BEAUTY DI GIULIA, DA INSTAGRAM A YOUTUBE!

Su Instagram Giulia condivide continuamente consigli di moda e di bellezza, indossando sia gli abiti della sua linea, sia di altri brand. Inoltre adora realizzare anche dei brevi tutorial come quello natalizio per il trucco occhi realizzato con la palette Naked Cherry.

E dedicato al trucco è anche il canale YouTube, sul quale ha per ora caricato qualche video tutorial per make-up facili e alla portata di tutti, mantenendo quella spontanea disinvoltura e quel pizzico di umiltà che la caratterizza.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-canale-youtubeCredits: @GiuliaDeLellis su YouTube.com

IL CAMBIAMENTO BEAUTY: UN LOOK CONSAPEVOLE DELLA SUA FEMMINILITÀ

Giulia De Lellis è cambiata molto fisicamente complici alcune piccoli “ritocchini” che lei stessa ammette, ma è innegabile che in questi anni, sotto gli occhi di tutti, sia diventata una donna bellissima.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-7

Quei ritocchini di cui tutti hanno parlato, non sono mai stati nascosti da lei. Anzi, proprio per quella sincerità che le appartiene, l’hanno resa una delle influencer più seguite d’Italia.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-trucco

Nel corso di questi anni l’abbiamo vista cambiare taglio di capelli, stile e testare make-up diversi per esaltare al meglio i suoi lineamenti, i grandi occhi scuri e il bel sorriso. Ha mantenuto un make-up che esalta le labbra, ma è nel complesso molto più sofisticato. Infine opta sempre per colori caldi, che donano particolarmente al suo incarnato.

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione-8

Ragazze, anche questo post è terminato. Volete leggere altri post su cambiamenti di personaggi famosi? Allora leggete questi:

1) EVOLUZIONE DI EMMA WATSON: DA BAMBINA PRODIGIO A ICONA FEMMINISTA

2) L’EVOLUZIONE DI SELENA GOMEZ UNO DEI VOLTI PIÙ DOLCI DELLA DISNEY

3) L’EVOLUZIONE DI DEMI LOVATO: UNA STELLA NATA PER BRILLARE

cliomakeup-giulia-de-lellis-evoluzione

Ragazze, ora a voi la parola: siete follower di Giulia De Lellis? Cosa ne pensate del suo cambiamento di stile e look? E cosa ne dite della sua linea di abbigliamento? Fateci sapere il vostro parere nei commenti. Un bacione dal TeamClio.

26 COMMENTI

  1. Più che evoluzione parlerei di riciclarsi bene..onestamente vedo solo un bel visino è una buona agenzia dietro

  2. L’unico ritocchino che mancherebbe a sta tizia è quello al cervello.. fatele aprire un libro santo dio, che questa ha fatto di quegli sfondoni in materia di cultura da far rizzare i capelli..
    Almeno la Ferragni è laureata, questa è proprio l’emblema dell’ignoranza che avanza…

  3. Mi dispiace che il blog parli di lei. La ritengo un personaggio, e basta. Anche un po’ inutile e insipido. C’è solo un’ottima agenzia dietro, e sinceramente quei 3 milioni di follower dovrebbero un attimo rivedersi. Quelli che si strappano i capelli urlandole che è un idolo, mi fanno solo ridere, forse lei è il loro specchio: una vita fatta di un bel viso (personalmente nemmeno), ottimi agenti, soldi facili e ignoranza alle stelle.
    Non ho apprezzato nemmeno la scelta di Urban Decay di proclamarla ambasciatrice del marchio in Italia, anzi, io non compro più i loro prodotti proprio perché non voglio che una persona ignorante mi rappresenti (stesso discorso per il mascara bad gal bang di benefit). Poi, capisco che ci sono taaanti soldi che girano.
    Ci sono influencer molto più degne di nota, che hanno studiato, conoscono le cose di cui parlano e sono anche simpatiche.

  4. Quotone.. non per nulla è l’idolo di ragazzine di 15/16 anni, non di più. Dietro c’è solo marketing, ignoranza a palate ed un’agenzia che ha saputo sfruttare bene una burina, ripulendola ed arricchendola.
    Mille volte meglio altri tipi di influencer, che sanno di cosa parlano e che abbiano studiato (vedere Clio per capire di cosa parlo)

  5. E un buon chirurgo… gente così fa venire il nervoso, uno/a fa dei sacrifici, studia gira come una trottola per trovare un lavoro decente come tantissima gente e poi ste sciacquerete che mostrano cm di pelle guadagnano soldi così dal nulla. Credo che parlare di queste persone su questo blog sia una caduta di stile, esistono modelli femminili validi nel campo delle scienze, giornaliste ecc di cui scrivere tenendo conto del tema beauty e moda. Bacioni

  6. La adoro. Una ragazza spontanea e carinissima con le fan. Oltre questo per me è un’icona di stile e anche per quanto riguarda il trucco la amo!

  7. Giulia ha rifatto solo il seno e raramente fa il filler alle labbra. E’ sempre stata bella e dal vivo lo è ancora di più. Lo dico perché l’ho vista e dal vivo è bellissima!

  8. Sinceramente secondo me non c’è bisogno di essere colti per entrare nel cuore della gente. Bastano simpatia e carisma, senza magari sapere tutte le capitali del mondo, per piacere alla gente. E’ una ragazza bellissima dal vivo e molto disponibile. Mi piacciono i suoi look e anche come si trucca. Non è un esperta magari, ma lo dice anche lei di non esserlo. Nei suoi video è comunque simpatica e spigliata e riesce a spiegare dei piccoli trucchetti che magari ha imparato sperimentato in modo semplice 🙂

  9. non è solo non sapere le capitali del mondo che fa di qualcuno un ingnorante. Un ignorante, oltre a essere uno che non sa nulla, è uno che si rifiuta di sapere imparare capire aprire la mente. Lei è una cafona che si permette atteggiamenti cafoni e maleducati grazie a milioni di persone che la idolatrano per non avere fatto nulla e che si vanta di non sapere non avere studiato ecc. ti sembra un personaggio positivo?

  10. Premetto che non abitando in Italia non vedo la tv italiana e quindi spesso non conosco tutti questi personaggi, ma ho aperto il post perché nella foto centrale la ragazza sembra Chiara del team e mi sono incuriosita. Detto ciò, non capisco perché questo blog debba parlare di personaggi senza particolari talenti ma che hanno dato il via ad una metamorfosi estetica (volendo trovare un collegamento appunto con il blog) grazie ai soldi ricavati dalla popolarità dovuta al nulla assoluto, anche perché è facile apparire fashion e iconica quando hai chi ti trucca, chi ti veste e chi ti pettina. Che tristezza e che brutto messaggio ai lettori giovani.

  11. Piace proprio perché ci si riconoscono. Facciamocene una ragione, non per nulla da un po’ di tempo si parla di anafalbetismo funzionale e co, e la scuola perde sempre più terreno. Per inciso: ritengo che per fare le influenzerà non occorre avere mica la laurea, ma cavolo, almeno le scuole dell’obbligo fatte bene !

  12. Dico la verità non sapevo chi fosse ciò che me la rende simpatica è che apprezza i prodotti di Cliomakeup

  13. Purtroppo come hai detto tu la motivazione è chiara: la gente ci si riconosce, ci si identifica, e il mondo si riempie di maleducati che sperano di sfondare facendo i cafoni o cercando la strada facile invece che farsi il mazzo.

  14. Non vedo quali sono gli atteggiamenti cafoni e maleducati. L’ho incontrata dal vivo ed è davvero carina è disponibile con le ragazze che la seguono. Non si vanta di aver studiato, lei dice che si annoia a leggere. Ci sono tantissime persone a cui non piace leggere, semplicemente non lo ammettono. Non c’è niente di male a dire che non le piace leggere. C’è a chi non piace andare in palestra e a chi non piace leggere non è mica un obbligo

  15. È la testimonial italiana di Urban Decay e collabora con Smashbox quindi forse, ma dico forse, si occupa di make up.. ma dai tutti a criticare questa ragazza che è riuscita a fare carriera grazie alla sua simpatia e solarità

  16. Continuo a non capire per quale motivo pensi Giulia sia cafona.. non ha mai avuto un atteggiamento maleducato bei confronti dei 3,5 milioni di fan che la seguono. A volte a parlare magari è un po’ di gelosia per chi ha avuto la fortuna di fare successo grazie alle proprie passioni e alla propria simpatia. Non trovo inoltre carino dare della cafona a una persona che non si conosce

  17. Mah in realtà mi ricordo bene che tempo fa fece “scandalo” un suo video in cui attaccava I fan: aveva detto che non sarebbe mai tornata con il suo ex, ci è tornata, glielo hanno fatto notare, si è scagliata contro di loro in maniera non molto carina. Se vado a cercare sono sicura che trovo anche gli articoli. A prescindere da ciò, ci mancherebbe anche che fosse maleducata con chi la segue! È l’unico motivo per cui è li! Ma il fatto di non essere maleducata con i fan non significa non esserlo per nulla. Io sinceramente non seguo questo genere di programmi, ma mi è bastato vedere gli spezzoni da altre parti per notare che non è una persona particolarmente fine ed educata (come la maggior parte della gente che partecipa a quei programmi, per altro)
    Per quanto riguarda il problema libri e cultura, certo che è pieno il mondo di gente che non legge. E infatti si vede la direzione verso cui stiamo andando.

  18. Leggendo sia il post che i commenti ho capito che non è truccatrice (quindi “titolata” a parlare di makeup ) ma una persona normale e neanche particolarmente dotata di talento con i pennelli quindi queste simpatia e solarità devono essere eccezionali.

  19. Io mi ricordo che prima di essere considerata influencer era definita come “Esperta di tendenze”. MAH. Non posso far altro che concordare con tutte le altre utenti che hanno commentato prima di me. Io non la conosco, non ho mai guardato Uomini e Donne, però l’ho sempre sentita nominare per essere una persona senza alcun talento e senza cultura. Quanto l’hanno presa in giro… E’ brava solo a “pettegolare”. Detto ciò non la seguo e neanche ho intenzione di seguirla e mi sa che le avete dedicato un articolo perché parla bene dei vostri prodotti… Ambasciatrice di un bel niente, solo dei soldi facili senza far scuola, ti credo che tutte le ragazzine vogliono fare l’influencer, che poi viene fuori da Uomini e Donne… te capirà che gran persona possa essere… La classica che fa soldi andando a ciacolare per le trasmissioni, ma la dignità?

  20. Lei dice sempre di non essere un’esperta ma condivide dei trucchetti del mestiere per chi la segue in maniera semplice. In compenso ha una linea di moda insieme alla mamma e la zia stupenda. Si chiama Solwearswoman magari dagli un occhiata così scoprirai che un talento ce lo ha!

  21. Nono si era scagliata contro un giornalista che aveva fatto delle foto a sua insaputa in Sardegna mentre ci riprovava con il suo ex. E ha risposto male non a dei fan, ma a degli haters che la insultavano 🙂

  22. E zigomi ma che sia bella ok ma comunque proporre o vedere Certe persone come modelli positivi non sono assolutamente d’accordo.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here