Eccoci qua bellezze, dopo una bella carrellata di prodotti top il giorno seguente è giunto il momento di parlarvi dei prodotti flop di dicembre 2018! Come molte di voi ricorderanno lo scorso mese non ho trovato nessun flop da segnalarvi, mentre ora purtroppo tra glitter svolazzanti, illuminanti semitrasparenti, eyeliner poco scriventi e uno stick contro i brufoli davvero inefficace, avremo molto di cui parlare!

Come capita spesso non tutti i prodotti sono delle delusioni al 100%, altri invece non hanno proprio soddisfatto le mie aspettative! Siete curiose di scoprire i miei 5 prodotti flop dell’ultimo mese del 2018? Allora via con il post!

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-20-copertina

LO ZIT STICK DI GLOSSIER, IL PRODOTTO ANTIBRUFOLI INEFFICACE CHE SECCA LA PELLE

Iniziamo subito con uno dei prodotti che più mi ha deluso, ovvero lo Zit Stick di Glossier. Si tratta di un vero e proprio stick antibrufoli che dovrebbe ridurne la dimensione in pochissimo tempo, fin dalla prima applicazione.

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-1-zit-stick

Glossier, Zit Stick. Prezzo: 14$


Le mie aspettative erano davvero molto alte, complice la descrizione riportata sul loro sito. Questo stick infatti dovrebbe iniziare a ridurre la dimensione dei brufoli dopo circa 3 ore dalla prima applicazione, fino a farli sparire nel giro di 24 ore.

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-2-glossier-zit-stick

Credits: @cosmopolitan.com

È UNA DELUSIONE SIA NEL BREVE CHE NEL LUNGO PERIODO

Purtroppo nel mio caso non è stato così! Ho utilizzato lo Zit Stick per la prima volta mentre ero in Italia, per cercare di ridurre un grosso brufolo che mi era comparso sul viso. Dopo 2 giorni però non era ancora cambiato praticamente nulla e il terzo giorno la pelle a iniziato a seccarsi, venendo anche via! Non solo quindi non ha agito nel breve periodo, ma nel lungo periodo ha persino peggiorato la situazione! Peccato, ma per me è un grande NOT!

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-18-glossier

Credits: @samanthann92.wordpress.com

INK WELL LONG-WEAR MATTE EYELINER DI KAT VON D, L’EYELINER MOLTO LIQUIDO E DALLA PESSIMA SCRIVENZA

Tra i prodotti flop di dicembre 2018 un’altra cocente delusione è stato l’Ink Well Long-Wear Matte Eyeliner di Kat Von D che ho acquistato nella colorazione Vampiria, una tonalità color carne tendente al viola.

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-3-katvond-eyeliner

KAT VON D, Ink Well Long-Wear Matte Eyeliner. Prezzo: 19,90€ su Sephora.it

Il problema principale di questo eyeliner è la formulazione. La formula infatti risulta veramente molto liquida ed è necessario fare moltissime passate prima di ottenere una linea appena decente. La tecnologia Weightless Flex Technology™, con cui è stato creato il prodotto, lo fa asciugare rapidamente, ma questo non fa che peggiorare la situazione, visto che per creare una linea omogenea è necessario ripassarla più volte.

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-4-katvond-eyeliner-vampiria

Per quanto ci si impegni durante l’applicazione, la riga risulterà più scura in alcuni punti e più chiara in altri. Purtroppo devo ammettere che si tratta di uno dei peggiori eyeliner che io abbia mai provato!

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-19-swtch-eyeliner-katvond

Gli swatch degli eyeliner di Kat Von D Tattoo Liner e Ink Well Long-Wear Matte Eyeliner

cliomakeup-prodotti-flop-dicembre-2018-5-katvond-InkWell

Ragazze, non è finita qui! A pagina 2 vi parlerò di altri 3 prodotti che non mi hanno del tutto convinta, ovvero un illuminante costoso ma praticamente trasparente e due prodotti glitterati, un rossetto e un ombretto, entrambi flop! Continuate a leggere!

11 COMMENTI

  1. Il mio flop del mese è la crema idratante all’uovo di Too Cool for School: ho la pelle secchissima e questa crema non idrata per niente, e con l’arrivo del freddo di dicembre il viso mi si è arrossato e screpolato tantissimo, tanto che ho dovuto usare delle creme curative per far passare la secchezza e il rossore! Probabilmente questa è una reazione particolare, ma in generale non mi sento di consigliarla alle ragazze dalla pelle arida come la mia perché nei mesi precedenti in cui l’ho usata non ho riscontrato alcun beneficio.

  2. Boccio la crema ricca al karitè di Furterer. Sui miei capelli da un effetto di idratazione momentaneo (inteso come 30’ al massimo). Quest’estate avevo provato il bifasico, we idem..ho preso il set di prova di nashi Argan, spero di non avere altre delusioni

  3. Per me e’ un flop la crema corpo Yves Rocher , non idrata nulla
    Mi piacciono invece la loro crema mani e diversi shampoo

  4. Nessun flop makeupposo questo mese, ma grazie della segnalazione di questi prodotti da cui starò alla larga!

  5. Molto bene! Tenersi alla larga da questi prodotti…grazie delle info!
    Io BOCCIO assolutamente un regalino che mi hanno fatto, si chiamano LONG LASTING COLOUR LIP MARKER e sono una sorta di pennarelli labbra no-transfer nella colorazione “beige”. Ero pronta a dare un’altra chance a Kiko ma sono ritornata sui miei passi super velocemente. l’idea non sarebbe male se non che dopo solo 3/4 volte non ti fa più bene il contorno labbra… peccato perchè era un’idea non male.
    Poi 3 sieri viso di brand, per me nuovi, che non mi hanno minimamente fatto impazzire e che non ricomprerò:
    – SVR Liftiane Siero liftante intenso anti-rughe tonificante;
    РOLEHENRIKSEN siero Glow Cycl Retin-ALT Power e il Banana Brigh Eye Cr̬me;
    – DR.JART+ Ceramidin Serum.
    Questo è un FLOP molto molo molto doloroso…speravo in qualcosa di più sinceramente e invece… I’Hydra-Essentiel Maschera Occhi di CLARINS. Speravo potesse essere il dupe di Sisley e invece lo è solo nella consistenza. L’idratazione che ottieni con la maschera contorno occhi di Sisley non è nemmeno paragonabile. Se con lei sei a 10 con questa di Clarins sei a 3 e dura davvero poco, te ne accorgi di averlo ancora quando ti lavi il viso la mattina che sotto a gli occhi senti viscidino.

  6. Su Instagram si vedono in continuazione applicazione di quei rossetti di Huda, tutti quanti che fanno wow, che sembrano i rossetti del secolo e poi vedo quello rosso tra i flop… Mmmm vabbè xD Magari è un parere personale di Clio però trovo che i prodotti di Huda Beauty vengano osannati un po’ troppo… Sarei curiosa anche di leggere una recensione sugli ombretti, sempre di Huda Beauty, che a vederli sembrano rossetti liquidi, invece sono ombretti liquidi, così li definirei, super resistenti a tutto. Cioè… Su Instagram si vedono queste ragazze che si truccano con quei ombretti e poi mettono la faccia su bacinelle di acqua e questi ombretti non si muovono di mezzo millimetro… Mah… Vorrei una vostra recensione per fidarmi.

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here