TEST PUPA VS YVES SAINT LAURENT

Qui sotto potete vedere le immagini del viso al naturale, con diversi tipi di luce: in questo modo potete capire meglio il livello di coprenza dei due prodotti testati.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-9Pelle al naturale, fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-10Pelle al naturale, fotografia realizzata con luce artificiale.

Abbiamo quindi applicato sul lato destro il Beauty Touch Fondotinta Stick di Pupa mentre, sul lato sinistro, potete vedere l’All Hours Foundation Stick di Yves Saint Laurent.


cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-11Pupa Beauty Touch Fondotinta Stick. Fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-12Pupa Beauty Touch Fondotinta Stick. Fotografia realizzata con luce artificiale.

In entrambi i casi abbiamo steso poco prodotto alla volta, sfumando il tutto con una Beauty Blender leggermente inumidita. Questo fondotinta si uniforma molto bene alla pelle, risulta morbido ed idratante ma non estremamente coprente.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-13Yves Saint Laurent All Hours Foundation Stick. Fotografia realizzata con luce naturale.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-14Yves Saint Laurent All Hours Foundation Stick. Fotografia realizzata con luce artificiale.

Questo fondotinta, invece, risulta più coprente fin dalla prima passata: anche in questo caso il prodotto ‘scivola’ molto bene sulla pelle del viso e non fa attrito. La texture è morbida e fondente.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-15Pupa Beauty Touch Fondotinta Stick. Fotografia realizzata con luce artificiale.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-16Yves Saint Laurent All Hours Foundation Stick. Fotografia realizzata con luce artificiale.

La battaglia è stata molto dura, entrambi i candidati sono degli ottimi prodotti ed è stato davvero difficile eleggere un vincitore. La caratteristica che fa guadagnare al Beauty Touch Fondotinta Stick di Pupa il podio è la resa e il comfort sulla pelle: la formula risulta più idratante rispetto al’All Hours Foundation Stick. La composizione di quest’ultimo è decisamente più asciutta e, dopo qualche ora, tende a segnare maggiormente la pelle.

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-17A sx: Yves Saint Laurent All Hours Foundation Stick. A dx: Pupa Beauty Touch Fondotinta Stick. Fotografia realizzata con luce artificiale.

Avete indovinato dove è stato applicato il fondotinta low cost e dove quello più costoso? Guardando con attenzione potete notare che nella parte in cui è stato applicato il fondotinta in stick di Yves Saint Laurent si nota maggiormente la grana della pelle.

RIASSUMENDO

cliomakeup-dupe-yves-saint-laurent-all-hours-foundation-stick-pupa-beauty-touch-fondotinta-stick-18

Pupa Beauty Touch Fondotinta Stick. Prezzo: 21€.

Pupa Beauty Touch Fondotinta Stick: 8 – fondente ed idratante, risulta molto confortevole durante tutta la giornata. Occorre opacizzarlo con un velo di cipria.

Yves Saint Laurent All Hours Foundation Stick: 7 – tende ad essere più asciutto e, su pelle mista, evidenzia le righe d’espressione e le zone più secche del viso. 

Vi ricordiamo che i voti sono così pensati: 10 ottimo; 8 molto buono; 6 sufficiente; 4 male; 1 NUN CE SEMO PROPRIO! 

Volete conoscere più a fondo questi due prodotti? Non perdetevi le recensioni a loro dedicate:

1) RECENSIONE FONDOTINTA PUPA BEAUTY TOUCH FONDOTINTA STICK!

2) RECENSIONE FONDOTINTA YVES SAINT LAURENT ALL HOURS FOUNDATION STICK!

Anche voi avete testato questi fondotinta? Quale preferite tra i due? Ricordatevi inoltre di suggerirci altri prodotti da mettere alla prova per queste “battaglie”, aspettiamo le vostre proposte! 😉 Tanti saluti dal TeamClio!

4 COMMENTI

  1. Vi dico quale è lo stick peggiore, il nude expert di by terry … l’ho già messo nei miei flop e ancora non sono riuscita a capire come stenderlo senza effetto psoriasi.

    Off topic, da ieri mi ritrovo una sfilza di pubblicità e link per altri post prima di arrivare alla sezione commenti, mi risulta proprio in calce alla pagina sotto a una massa di cookies e links e a forza di scroll down stavo cominciando a pensare che l’aveste eliminata.

  2. Provato stamattina, problema “quasi” risolto! Credo di aver esagerato un filo con la quantità di olio (maledetto instagram), ma la stesura è risultata molto più omogenea e mi piace molto il risultato super luminoso!!!! Proverò a sperimentare con l’olio magari mettendone una goccia sulla spugnetta tanto per vedere come si comporta …

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here