GLI ABITI DALLE SFUMATURE DEL ROSA CHE PROFUMANO DI PRIMAVERA

Accanto agli abiti dai colori scuri, non sono mancate anche proposte dalle tonalità decisamente primaverili. Su tutte ha spiccato Emily Blunt con indosso un abito Michael Kors Collection rosa a tubino tempestato di paillettes e circondato da una macro-rouches. Bellissima anche l’acconciatura stile étoile impreziosita da un fermaglio argentato: gli accessori per capelli si confermano un grande trend del 2019!

cliomakeup-sag-awards-2019-10-emily-blunt

cliomakeup-sag-awards-2019-11-emily-blunt-fermaglio

Credits: @preview.ph


NEL 2019 IL ROSA SARÀ MOLTO TRENDY IN QUALSIASI TONALITÀ

Di un rosa-fucsia invece l’abito firmato Custom Loewe scelto da Laura Harrier, perfetto per far risaltare la sua meravigliosa carnagione. Tra le sfumature di rosa non manca neanche il cipria, sfoggiato da Yara Shahidi in Fendi. L’abito è molto originale perché è composto da una tutina di paillettes completamente coperta di tulle, un particolare contrasto di stili che è stato molto apprezzato.

cliomakeup-sag-awards-2019-12-LauraHarrier

cliomakeup-sag-awards-2019-13-yara-Shahidi

Ha invece fatto discutere il total look scelto da Lucy Boynton. L’abito floreale rosa con veste in organza nera a pois firmato Erdem non ha convinto tutti, mentre sono piaciuti tantissimo sia l’acconciatura che il makeup. Il caschetto messy dell’attrice è stato impreziosito da un fiocco triplo di velluto nero.

cliomakeup-sag-awards-2019-14-LucyBoynton

Lucy non è la prima a proporre sul red carpet un fiocco di velluto nero: ci aveva già pensato Nicole Kidman a inizio gennaio durante i Golden Globe 2019. Anche il trucco occhi merita di essere osservato: è stato realizzato con una linea sottile super grafica di eyeliner sulla palpebra fissa, per un “effetto Twiggy” molto ricercato!

cliomakeup-sag-awards-2019-15-lucy-Boynton-makeup

IL BIANCO, DECLINATO CON ALTRE NUANCE O DA SOLO, RIMANE UNA TENDENZA ANCHE NEL 2019

Oltre al nero, anche il bianco è stato molto gettonato dalle celebs. Regina della serata nuovamente Lady Gaga, la prima a sfoggiare l’Haute Couture primavera estate 2019. Il suo abito bianco di Dior infatti era stato avvistato sulle passerelle di Parigi solo pochi giorni prima! Il vestito è in taffetà e tulle con orli sfrangiati a mano perfetti per mettere in risalto la sua vita sottile.

cliomakeup-sag-awards-2019-16-lady-gaga

cliomakeup-sag-awards-2019-17-lady-gaga-dior

Credits: @dior

Bellissima anche Margot Robbie con un abito bianco e oro firmato Chanel. L’attrice tra l’altro vestirà presto i panni di Barbie nel film che celebrerà il 60esimo compleanno della bambola Mattel più amata della storia.

cliomakeup-sag-awards-2019-18-margot-robbie

Si sono fatte notare anche Elisabeth Moss in Monique Lhuillier e Danai Gurira in Ralph & Russo. Impossibile non nominare anche Glenn Close che nel suo tailleur total white Ralph Lauren ha mostrato a tutti la sua innegabile eleganza.

cliomakeup-sag-awards-2019-19-vestiti-bianch

cliomakeup-sag-awards-2019-20-glenn-close

Ragazze, se siete interessate ad altre informazioni riguardo ai look delle star non perdetevi questi post:

1) LOOK GOLDEN GLOBE 2019: UN TRIONFO DI OUTFIT COLORATI GLAMOUR E ULTRA CHIC!

2) COPIARE IL LOOK DI MEGHAN MARKLE: 4 MOSSE PER IMITARE IL SUO STILE!

3) LOOK KYLIE JENNER 2018: 8 OUTFIT ISPIRAZIONE DELLA REALITY STAR!

cliomakeup-sag-awards-2019-21-finale

Via Giphy

Bellezze, ora la parola a voi! Cosa ne pensate dei look SAG Awards 2019? Quali sono i vostri preferiti tra quelli che vi ho mostrato? Ne avete notati altri che non ho inserito? Fatemi sapere tutto nei commenti! Un super beso dalla vostra Clio!

8 COMMENTI

  1. Bella Amy Adams e anche le due in rosso, Emily Osment sta benissimo con quell’abito e Jane Fonda… come fa ad essere così?? Pure Sandra Oh, stava bene in rosso, anche se più scuro e meno acceso rispetto agli altri.
    Non mi fa impazzire Emma Stone, troppo semplice per un red carpet, bellissimo per carità, ma non da red carpet.
    Questa volta Lupita non mi piace, non le dona il colore, lei può azzardare con colori più vivaci!
    Belli i vestiti rosa, dona molto a Emily Blunt e anche a Laura Harrier, quella tutta paillettes anche no. Concordo sulla poca convinzione del vestito floreale con la rete sopra, ma neanche il make-up non mi piace :/
    Belle tutte quelle in bianco, soprattutto Margot Robbie… Lei è sempre perfetta… Ma sbaglio, o è dimagrita??

  2. mah, a me non fa impazzire nessuna per l’outfit, dico la verità..
    trovo carini gli abiti di Emily Blunt, Laura Harrier e originalissimo quello di Yara Shahidi in cipria, quest’ultimo veramente moooolto bello anche se il sotto era una tutina!
    bellissima Lucy Boynton, ma l’abito… mèh.
    Margot Robbie.. eh vabbè, non ce n’è, è sempre fighissima a prescindere da ciò che indossa.
    l’abito di Gaga mi piace, non mi fa impazzire lei fisicamente (anche se trovo sia una grande artista completa) e quindi forse questo la penalizza un po’.
    Contentissima di vedere Sandra Oh, ma personalmente da un abito Jenny Packham (la mia stilista preferita in assoluto.. mi ci sono pure sposata in un suo abito!!) mi sarei aspettata taaaaaaaaanta raffinatezza in più…

  3. Che gioia per gli occhi questi abiti!! L’unico che non mi piace è il primo, le rouche troppo invadenti. L’abito della Harrier è bellissimo sia per il taglio che per il colore, ma il boustier fa difetto troppo strizzato e troppo basso….l’abito senza spalline è uno di quelli più difficili da portare!! Infine Jane Fonda e Glenn Close….divine!!
    OT: ho fatto l’ordine con la promo S Valentino il 4/2 e il 5/2 era già arrivato (consegna standard 5/6 gg) che dire? Che efficienza!

  4. Qui mi piacciono solo Emma Stone e Margot Robbie ma nemmeno loro da impazzire.. per il resto è un grande “ni”!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here