Indietro
Prossimo

INTRODUZIONE & INCI

Siete amanti del dewy look? Allora fermatevi qui perché oggi vi mostreremo un prodotto che promette meraviglie in termini di pelle! Di cosa stiamo parlando? Del famosissimo primer viso di Charlotte Tilbury Wonder Glow. A detta del brand è possibile ottenere un viso luminoso e perfezionato in pochissimi minuti.

Da applicare sotto il fondotinta, da solo, o sopra, contiene delle micro particelle luminose per riflettere la luce. Curiosi di scoprire tutto su questo primer? Allora bando alle ciance e iniziamo subito con questa recensione!

cliomakeup-recensione-primer-charlotte-tilbury-wonder-glow-1

CHARLOTTE TILBURY WONDER GLOW

cliomakeup-recensione-primer-charlotte-tilbury-wonder-glow-2Per questa review abbiamo testato la versione mini da 15ml, venduta a 24€ (la full size, da 40ml viene invece 49€). Dalla data di apertura dura 12 mesi ed è disponibile in un unico colore.

cliomakeup-recensione-primer-charlotte-tilbury-wonder-glow-3


Ecco la versione full size!

INCI

Water (Aqua), Dimethicone, Cyclopentasiloxane, Polysilicone-11, Butylene Glycol, Glycerin, Silica, Mica, Squalane, Titanium Dioxide (CI 77891), Nylon-12, Isononyl Isononanoate, Phenoxyethanol, Hydroxyethyl Acrylate/Sodium Acryloyldimethyl Taurate Copolymer, Sodium Potassium Aluminum Silicate, Avena Sativa (Oat) Kernel Extract, Ethylhexylglycerin, Isohexadecane, PEG-10 Dimethicone, Tocopheryl Acetate, Carbomer, Polysorbate 60, Polysorbate 40, Hydrolyzed Viola Tricolor Extract, Caramel, Allantoin, Aloe Barbadensis Leaf Juice, Disodium Edta, Camellia Oleifera Seed Oil, Rosa Canina Fruit Oil, Ammonium Polyacryloyldimethyl Taurate, Nylon-12 Fluorescent Brightener 230 Salt, Sodium Hydroxide, Iron Oxides (CI 77491, CI 77492, CI 77499), Sodium Hyaluronate, Sodium Lactate, Sorbitan Isostearate, Coco-Glucoside, Fragrance (Parfum), Polyvinylalcohol Crosspolymer, Helianthus Annuus (Sunflower) Seed Oil, Palmitoyl Oligopeptide, Palmitoyl Tetrapeptide-7, Rosa Damascena Flower Oil, Tocopherol, Plumeria Rubra Flower Extract, Anthemis Nobilis Flower Oil, Nicotiana Sylvestris Leaf Cell Culture, Citronellol.

Le opinioni in merito a questo primer sono molto discordanti. Il motivo? Girate pagina per scoprirlo!

Indietro
Prossimo

8 COMMENTI

  1. Premetto che sono una fan sfegatata dei prodotti CT ne ho un sacco e li trovo tutti favolosi. Il Wonder Glow l’avevo trovato su Harper’s Bazaar in minisize e all’epoca non mi è dispiaciuto, soprattutto sotto al fondo in polvere Chanel perchè contrastava l’effetto un po’ piatto e matte che creava. Però trovo l’Holliwood Flawless Filter decisamente superiore e molto più versatile e il wonder glow lo preferisco d’estate per accentuare l’abbronzatura senza l’effetto disco.

  2. Essendo nato come primer a mio parere non funziona, fa raggrumare il fondo (e io l’ho provato coni il light wonder della CT e quello in polvere di Chanel), magari con altri fondi ha un effetto migliore), meglio sotto o da solo oppure picchiettato leggermente, ma non avendo un effetto illuminante spiccato secondo me non rende. Come ho commentato sotto per me l’effetto migliore è al naturale con l’abbronzatura per dare un effetto rugiada alla pelle.

  3. Ho un campioncino che mi hanno inviato con un ordine che avevo fatto qualche tempo fa… vorrei provarlo ma a vederlo così dorato non è che mi attragga molto. Magari faccio come dici tu e lo provo quando sono un po’ colorita

  4. Ciao Cla3377, questo prodotto è tranquillamente utilizzabile sul fondotinta liquido per donare una leggera luminosità alla pelle: l’effetto è leggero e discreto! ☺️
    Silvia TeamClio

  5. Ciao, secondo voi , qualè il primer viso migliore in assoluto? ma uno che non sparisca dal viso!!!! …
    grazie per le vostre meravigliose risposte 🙂

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here