#3 SKINCARE FEBBRE È PROPRIO CIÒ CHE CI VUOLE!

Durante il nostro periodo febbricitante la vera chiave sta nel focalizzarsi in tutto e per tutto sulla skincare febbre.

ClioMakeUp-skincare-febbre-11-applicazione-crema.gif

Come abbiamo visto nella pagina precedente, la pelle, durante l’influenza rischia di risentirne molto. Puntiamo quindi ad idratare, nutrire ed ammorbidire la nostra cute.

ClioMakeUp-skincare-febbre-12-maschere.gif

Le maschere viso devono diventare le nostre migliori amiche. Possiamo scegliere di comprarle, o potrebbe essere interessante anche alternarle con qualche prodotto naturale fai-da-te.

ClioMakeUp-skincare-febbre-13-maschera-tessuto-ananas-sephora.jpg

Sephora Collection, Maschera viso. Prezzo: 3,90€ su sephora.it

Osate e non abbiate paura di esagerare con l’utilizzo di maschere viso idratanti, fatele anche ogni giorno, in modo tale da nutrire la pelle e favorire i processi rigenerativi della cute. Un’ottima idea potrebbe essere quelle di farvi un piccolo scrub delicato, per eliminare le cellule morte.

ClioMakeUp-skincare-febbre-14-scrub-viso.gif

Potete prendere un po’ di miele al quale aggiungete uno o due cucchiai di zucchero di canna. Una volta uniti, passate con movimenti circolari una noce di prodotto sul vostro viso, aspettate e risciacquate. La pelle apparirà così più morbida e luminosa.

ClioMakeUp-skincare-febbre-15-nutrimento-viso.gif

Dopo le maschere non possiamo dimenticare le nostre amiche creme. Ultra idratanti se avete la pelle secca, in questo post ne abbiamo selezionate alcune per voi, dalla texture medio leggera se invece avete la pelle mista o grassa.

ClioMakeUp-skincare-febbre-18-infuenza-febbre.gif

Applicatele più volte al giorno, in modo da dare continuamente alla vostra pelle nutrimento e idratazione. Per quanto riguarda la pulizia del viso, evitate saponi aggressivi. Privilegiate quindi detergenti delicati e varie acque, termali o micellari, che potrete andare a vaporizzare sul viso o picchiettare con l’aiuto di un batuffolo di cotone.

ClioMakeUp-skincare-febbre-acqua-micellare-sephora-struccante-idratante.jpg

Sephora Collection, Acqua micellare struccante idratante. Prezzo: 7,00€ su sephora.it

Ultimo ma assolutamente non per importanza è sempre il nostro fidato amico burrocacao, il quale dovrà diventare la vostra copertina di Linus. In particolare prima di dormire abbondate, in modo tale da creare uno strato protettivo un pochino più spesso del solito.

ClioMakeUp-skincare-febbre-16-burrocacao-miley-cyrus.jpg

Credits: vanityfair.it

#5 SPORT E INFLUENZA: AMICI O NEMICI?

Il migliore amico dell’influenza è il riposo? Sì, ma non troppo! Ovviamente dobbiamo evitare sforzi eccessivi, soprattutto se siamo deboli. Ma un pochino di sport, fatto in maniera blanda e controllata potrebbe rivelarsi un aiuto non indifferente.

ClioMakeUp-skincare-febbre-20-letto-infulenza.gif

SCEGLIAMO DEI PICCOLI CIRCUITI O UNA CORSETTA LEGGERA

Durante l’attività fisica infatti, il nostro corpo elimina le tossine grazie al movimento e al sudore. Il risultato sarà una condizione fisica sicuramente migliorata, anche se di poco!

ClioMakeUp-skincare-febbre-19-attività-fisica.gif

A proposito di tossine vogliamo svelarvi anche un altro piccolo trucchetto. In caso di febbre o sintomi influenzali, la sera dopo aver preso le medicine prescritte dal vostro medico, mettetevi sotto il piumone coprendovi bene bene.

ClioMakeUp-skincare-febbre-21-lady-gaga-no-make-up.jpg

Credits: shemagazine.net

Durante la notte, suderete ed eliminerete le tossine. Al mattino non vi diciamo che sarete come nuove, ma sicuramente starete meglio. Provare per credere!

ClioMakeUp-skincare-febbre-22-lady-gaga-make-up.jpg

Pronte per affrontare un red carpet!😜

Se siete amanti dei post make-up e skincare ecco qualche contenuto che potrebbe interessarvi:

1) LATTE DETERGENTE CHE COS’È A COSA SERVE COME AGISCE E COME SI APPLICA ?

2) BUONI PROPOSITI BEAUTY DEL TEAM E DI CLIO INIZIAMO L’ANNO IN BELLEZZA

3) SKINCARE PER L’HANGOVER I RIMEDI BEAUTY PER LA CURA DELLA PELLE POST-PARTY!

ClioMakeUp-skincare-febbre-23-super-chicche-malate.gif

Eccoci alla fine di questo viaggio febbricitante! Riuscite a stare a letto quando siete a casa? Amate truccarvi un pochino o salutate i trucchi fino a che non guarite totalmente? Quali sono i vostri alleati preferiti tra maschere, creme e burrocacao ? Raccontateci le vostre esperienze nei commenti! Un abbraccio dal vostro TeamClio! ☺️

8 COMMENTI

  1. Quella della sudata notturna al posto della Tachipirina è un rimedio che uso da sempre. Per il resto, quando capita resto a letto e pace

  2. Ma sono io o Gaga da struccata (o comunque non apparecchiata da red carpet) è di gran lunga più bella di quando viene sistemata dai mua? Ora non so se faccia parte del personaggio, ma quando la truccano non è bella 1/10 di quanto lo è in questa foto “mise struccata” che avete postato!

  3. esatto! due anni fa sono stata a letto 2 settimane con 38 e mezzo, avevo solo voglia di rimanere a letto tutto il giorno.. figurarsi truccarsi! e uscire con la febbre per fare sport direi che non è il caso..

  4. Sono dell’idea che se si sta poco bene e ci si può permettere di stare a letto la cosa migliore sia riposare e bere tanto, alle maschere e allo sport si può pensare in un altro momento.

  5. Sono a letto con febbre da giorni..e lultima parola che voglio sentire nominare.. è sport. Magari con una febbricola si, ma con il dolore di ossa, bye bye

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here