Indietro
Prossimo

TEST & TRICKS

Abbiamo testato questo prodotto sia per realizzare linee sottili ed infraciliari che linee più strutturate come nel caso di un eyeliner allungato verso l’esterno.

cliomakeup-recensione-eyeliner-Sephora-black-ink-classic-liner-10Sephora Black Ink Classic Line Felt Liner, linea fine, foto realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-Sephora-black-ink-classic-liner-11Sephora Black Ink Classic Line Felt Liner, linea fine, foto realizzata con luce artificiale.

Nonostante il prodotto sia indicato per linee più spesse è molto facile realizzare linee sottilissime, all’attaccatura delle ciglia. Il nero è intenso ma in alcuni punti il tratto risulta incerto, come se la punta dell’eyeliner si seccasse appena, non rilasciando più prodotto.

cliomakeup-recensione-eyeliner-Sephora-black-ink-classic-liner-12Sephora Black Ink Classic Line Felt Liner, linea fine, foto realizzata con luce artificiale.

Per ovviare al problema è sufficiente pulire e scaricare la punta su una velina o sulla mano. La punta così si ricaricherà di inchiostro e soprattutto si eliminerà la patina creata dal prodotto sottostante, come ad esempio fondotinta o primer occhi.

cliomakeup-recensione-eyeliner-Sephora-black-ink-classic-liner-13Sephora Black Ink Classic Line Felt Liner, winged liner, foto realizzata con luce naturale.

cliomakeup-recensione-eyeliner-Sephora-black-ink-classic-liner-14Sephora Black Ink Classic Line Felt Liner, winged liner, foto realizzata con luce artificiale.

Creare una linea più spessa ed allungata risulta molto facile ed il nero è davvero intenso. La punta consente un’applicazione molto precisa nonostante sia lunga e molto flessibile, ma non è necessario esercitare troppa pressione per delineare l’occhio. Il tratto risulta scorrevole, ma se si impiega troppo tempo a realizzare il proprio disegno sarà necessario pulire la punta sulla mano per far fluire bene il prodotto all’interno.

cliomakeup-recensione-eyeliner-Sephora-black-ink-classic-liner-15Sephora Black Ink Classic Line Felt Liner, winged liner, foto realizzata con luce artificiale.

Abbiamo visto che, nonostante sia dichiarato un eyeliner waterproof, purtroppo risulta non esserlo ma la lunga durata sull’occhio e la lunga tenuta, ovviamente senza bagnarlo, è ottima. Ha resistito davvero 12 ore senza sgretolarsi o sbavarsi, rimanendo intatto.

TIPS & TRICKS

Proprio non riuscite ad applicare l’eyeliner perché vi sentite inesperte? Il vostro occhio non sembra particolarmente adatto per utilizzarlo? Niente paura, la vostra alleata diventa la matita nera, da usare prima o al posto dell’eyeliner!

Se non vi sentite pratiche con questo prodotto e volete procedere per gradi, vi basterà prendere una matita nera ben appuntita ed iniziare a tracciare un riga dandogli la forma che vorreste dare al vostro eyeliner. Prendete poi un pennellino angolato per rifinirla ed allungarla un po’ verso l’esterno, rendendola più precisa. Adesso passate sopra alla linea creata a matita con l’eyeliner, a penna o normale, ed avrete così un disegno guida da poter seguire per essere sicure di non sbagliare!

Se invece proprio non riuscite a vedervi con l’eyeliner perché avete poca palpebra mobile o un occhio con molte pieghette, non dovete rinunciare per forza ad un effetto occhio da gatta ma, con la stessa tecnica spiegata sopra, potrete realizzare un effetto più sfumato applicando solo la matita e senza utilizzare l’eyeliner. Ricordatevi però di ripassare il disegno con un po’ di ombretto nero in modo da fissarlo, così non si stamperà sulla palpebra.

No, non abbiamo ancora finito questa recensione! Girate pagina per leggere la conclusione e le considerazioni finali su questo prodotto!

Indietro
Prossimo
...
LA PAGELLA
Pigmentazione
9
Durata (waterproof Sì/No)
7
Scorrevolezza
7
Fedele alle promesse
7
Post PrecedenteRecensione Mascara Wycon Love Of My Life Mascara
Prossimo PostTop del Team di Febbraio 😍 Da Essence a Huda Beauty tanti prodotti wow!

1 COMMENTO

  1. Ma solo a me gli eye-liner durano una vita? Ho ancora in ottimo stato quello di KVD di un anno e mezzo fa !

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here