Sedere sodo, come fare? Questa è la grande domanda a cui rispondere in vista delle vacanze, del mare e del sole, ma soprattutto del bikini e dei pantaloncini corti!

Ottenere un sedere alto e tonico richiede impegno e costanza tanto nell’attività fisica quanto nell’alimentazione, ma è anche e soprattutto una questione di predisposizione: la relazione tra la curva lombare e i glutei determina la forma del nostro lato b molto più di qualsiasi allenamento in palestra. 

Una schiena con un curvatura leggera, infatti, sarà più facilmente sinonimo di un sedere piatto, mentre una curva lombare pronunciata metterà in risalto i glutei. 

Si potrebbe pensare che sia una missione impossibile, eppure no! Basta scegliere la giusta tipologia di esercizi in base alla forma del proprio lato b. Come fare dunque per ottenere un sedere sodo? Scopriamolo insieme! Continuate a leggere il post! 

cliomakeup-sedere-perfetto-1-copertina

SEDERE SODO COME FARE? PER IL LATO B A PERA LA SOLUZIONE È CONCENTRARSI SU INTERNO COSCIA E GLUTEI MEDI! 

Avete la vita piuttosto stretta, così come la parte più alta dei glutei, che diviene invece più generosa verso la parte finale e la coscia? Non c’è dubbio, allora, che la forma del vostro sedere sia a cuore (rovesciato) o a pera. 

cliomakeup-sedere-perfetto-2-sedere-pera

Via Pinterest


Il nostro consiglio, ragazze, è di cercare di allenare in maniera mirata la coscia e i glutei medi – per quanto, lo sapete, non sia possibile decidere di allenare e dimagrire esclusivamente su un gruppo muscolare. 

cliomakeup-sedere-perfetto-3-muscoli-glutei

Credits: @projectinvictus

Per tonificare l’interno coscia oltre al lato b, l’esercizio migliore sono gli affondi laterali. Mettetevi in piedi con le gambe unite poi, con la gamba che preferite, fate un passo laterale cercando di appoggiare il piede diritto e piegando il ginocchio. A questo punto, potete tornare alla posizione di partenza e ripetere il movimento con l’altra gamba.

cliomakeup-sedere-perfetto-4-affondi-laterali

Via Giphy

L’esterno coscia, punto davvero critico per la silhouette femminile, è particolarmente difficile da rassodare perché la muscolatura perde tono molto facilmente in questa zona. Per questo, l’ideale è adottare una strategia doppia che “aggredisca” l’adipe accumulato in questa zona: movimento aerobico, abbinato a una dieta bruciagrassi e drenante dovrebbero essere sufficienti per snellire l’area. 

cliomakeup-sedere-perfetto-5-esterno-coscia

Credits: @style24

Tra i diversi esercizi tonificanti, uno dei più efficaci è l’alzata laterale. Per farlo è sufficiente avere a disposizione un tappetino da yoga. Sdraiatevi a terra, su un fianco, tenendo le gambe tese e unite, poi, da questa posizione, sollevate la gamba superiore mantenendola tesa. Ripetete il movimento almeno 12 volte per la prima gamba, poi cambiate fianco e fate lo stesso dall’altra parte. 

cliomakeup-sedere-perfetto-6-slanci-laterali

Credits: @diredonna

Per rendere l’esercizio più faticoso, provate a utilizzare un elastico che opponga resistenza al movimento: in questo caso, mantenete i piedi uniti e cercate di alzare solo la coscia.

cliomakeup-sedere-perfetto-7-variante-elastico

Via Giphy

COME AVERE UN BEL SEDERE SENZA ESERCIZI? NEMMENO PER LE FORTUNATE CON UN SEDERE TONDO È POSSIBILE! 

Inutile negarlo, le pochi fortunate con un sedere tondo hanno il dovere morale di mantenerlo così com’è! Per farlo, il sistema migliore è mettere in moto tutti i muscoli dell’area.  

cliomakeup-sedere-perfetto-8-sedere-rotondo

Credits: cherubino.it

A questo scopo, nessun esercizio è efficace tanto quanto gli affondi frontali, che vi permetteranno di lavorare contemporaneamente su glutei, quadricipiti e polpacci. Per eseguirlo, posizionatevi in piedi con le gambe leggermente divaricate e fate un semplice passo in avanti, contraendo glutei e, soprattutto, gli addominali per mantenere diritta la schiena.

cliomakeup-sedere-perfetto-9-affondo-frontale

Credits: @projectinvictus

per aumentare la difficoltà provate a tenere un peso tra le mani!

Attenzione soprattutto alle ginocchia: per non farvi male, non piegate il ginocchio verso l’interno e non superate la linea del piede, mantenendo un angolo di 90° tra coscia, ginocchio e polpaccio. Per aumentare la difficoltà, provate a tenere tra le mani un peso.

cliomakeup-sedere-perfetto-10-affondi-frontali-how-to

Via Giphy

Altrettanto efficace è lo step up, un esercizio che vi permetterà di attivare il grande e il medio gluteo, stimolati grazie al peso corporeo. Per farlo, avrete bisogno di un paio di step in modo da creare un gradino molto alto, sul quale dovrete salire. Cercate di mettere il piede sul gradino in modo che risulti con un’angolazione di 90°, poi, focalizzate il lavoro sulla gamba anteriore. 

cliomakeup-sedere-perfetto-11-step-up

Credits: @projectinvictus

Giunti sopra il gradino, provate a mantenervi in equilibrio senza appoggiare l’altro piede per qualche secondo prima di scendere nuovamente a terra e ripetere il movimento con la gamba opposta.

Ragazze, non abbiamo ancora finito! Nella prossima pagina vedremo alcuni esercizi per tonificare altre due tipologie di lato b. Continuate a leggere il post!

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here