COSA FARE E COSA NON FARE PRIMA, DURANTE E DOPO AL TRATTAMENTO

Oltre alla rasatura della zona da trattare, è importante seguire alcune regole per fare il modo che il trattamento sia efficace e sicuro.

L’assunzione di farmaci fotosensibilizzanti deve essere sospesa prima del trattamento, perchè potrebbero causare reazioni spiacevoli alla pelle. Nel caso si trattasse di una terapia non sospendibile, è controindicato l’utilizzo dell’epilazione laser al diodo.

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-12-take-pillsCredits: @twitter.com

Nelle 5-6 settimane antecedenti il trattamento, non decolorare i peli e non usare pinzette, cerette e creme depilatorie.

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-13-cerettaCredits: @facebook.com

Se si usano creme autoabbronzanti, bisogna sospenderle almeno una settimana prima. L’esposizione solare e alle lampade UV deve essere evitata nei 4 giorni prima e dopo il laser, così come l’esposizione a fonti di calore (come sauna e bagno turco). Anche il peeling e gli esfolianti non devono essere utilizzati nei 2 giorni precedenti.


cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-14-peelingCredits: @cellcode.us

Non usare profumi o prodotti a base alcolica sulla zona da trattare.

Se nella zona da trattare sono presenti nei, tatuaggi e cicatrici, questi vengono coperti dall’operatore con una matita bianca o con un pezzo di carta.

BISOGNA FARE ATTENZIONE A SEGUIRE LE INDICAZIONI FORNITE DAGLI OPERATORI, PER EVITARE BRUTTI SCHERZI!

Dopo il trattamento, bisogna evitare l’utilizzo di cerette e creme depilatorie per non irritare la pelle e si consiglia anche di limitare la rasatura.

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-15Credits: @melarossa.it

QUANTO COSTA FARE L’EPILAZIONE LASER DIODO? I PREZZI VARIANO IN BASE ALLE SEDUTE!

L’epilazione laser diodo ha prezzi che sono davvero variabili. Intanto, dipendono dall’ampiezza della zona da trattare: un conto è fare il laser sulle ascelle, un altro è la gamba intera.

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-16

Il prezzo quindi può oscillare dai 15 ai 100 euro. La raccomandazione è quella di rivolgersi ad un centro qualificato con macchinari di qualità.

LASER A DIODO: L’ESPERIENZA DI ANNA DEL TEAM CLIO

Per finire, Anna ci racconta la sua esperienza con l’epilazione laser diodo 808. “Ho iniziato l’epilazione con questo metodo da poco, quindi le mie impressioni sono solo quelle iniziali. Ho scelto di fare il laser alle ascelle e all’inguine, intanto per non perdere più troppo tempo a depilarmi e poi per ovviare al problema dei peli incarniti.

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-17-peliVia @Pinterest

Al momento ho fatto le prime due sedute e devo dire che i risultati ci sono già: in alcuni punti i peli non sono più ricresciuti!

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-18-OMGAvete letto bene, dopo 2 sedute i peli sono già diminuiti!
Credits: @faceclips.net

In più non fa male, a parte un leggero pizzicore molto sopportabile. Per me è promosso a pieni voti, anche se devo vedere il risultato nel lungo termine”.

cliomakeup-epilazione-laser-diodo-808-19-donna-prende-sole.jpg

Peli superflui andatevene! Ecco altri post che potrebbero interessarvi:

1) CERETTA BRASILIANA: LA DEPILAZIONE INGUINE CHE TUTTE VOGLIONO FARE!

2) IRRITAZIONE DA DEPILAZIONE: 12 RIMEDI PER LIBERARSENE UNA VOLTA PER TUTTE!

3) DEPILAZIONE GAMBE ESTATE: CERETTA, RASOIO E CREMA: COME ORGANIZZARSI?

Salutiamo tutti insieme i rasoi, le pinzette, le cerette e le creme depilatorie!
Credits: @metro.co.uk

Ragazze, chi di voi ha fatto l’epilazione laser? Con quale tecnica? Avete dei suggerimenti da condividere con noi? O magari la vostra esperienza? Vi aspettiamo nei commenti!