FALSI MITI SULL’ESPOSIZIONE SOLARE: IL SOLE FA MALE?

Forse a causa delle tante raccomandazioni fatte a proposito della protezione solare e della pericolosità dei raggi UV, il sole viene visto come un nemico dal quale è necessario difendersi. Questo non è assolutamente vero: la luce solare, ad esempio, stimola la produzione di endorfine che sono gli ormoni del benessere. 

cliomakeup-SPF-brufoli-9-prendere-sole

Via Pinterest

Il sole è, inoltre, un’ottima fonte di vitamina D, molto preziosa per l’organismo perché previene l’osteoporosi e, secondo alcuni studi, una carenza di questa vitamina può portare a una distribuzione disomogenea del grasso sottocutaneo. 

cliomakeup-SPF-brufoli-10-abbronzatura

Credits: @tanninglotion


UTILIZZARE LA PROTEZIONE SOLARE NON SIGNIFICA RINUNCIARE ALLA TINTARELLA

Così come l’SPF non fa venire i brufoli, allo stesso modo non è d’ostacolo all’abbronzatura. Il Sun Protection Factor ha la sola funzione di proteggere la pelle dai raggi UVB, pur lasciando passare la quantità di “raggi buoni” necessaria a regalarci un colorito dorato.

cliomakeup-SPF-brufoli-11-sole

Via Pinterest

la protezione preserva dalle scottature!

L’abbronzatura ottenuta grazie a creme solari aventi un SPF adatto al nostro tipo di pelle e al nostro fototipo è graduale, duratura e uniforme, senza contare che sarà più difficile scottarsi e quindi spelarsi.

cliomakeup-SPF-brufoli-12-colorito-dorato

Via Pinterest

Soprattutto in caso di carnagione molto chiara, è importante non lasciarsi tentare da un SPF troppo basso per evitare eritemi e bruciature: meglio procedere per gradi e iniziare con un fattore di protezione alto per poi diminuire gradualmente l’SPF. 

cliomakeup-SPF-brufoli-14-ombrellone

Credits: @vogue

Ricordate, infine, che sommare gli SPF non ha assolutamente senso: un fattore di protezione 10 sovrapposto a una crema con SPF 20 non creerà una protezione pari a 30.

L’IDEA CHE SOTTO L’OMBRELLONE NON CI SI ABBRONZI È INCREDIBILMENTE SBAGLIATA!

Ripararsi all’ombra può sicuramente evitare l’esposizione diretta ai raggi solari, ma non può impedire che questi filtrino attraverso l’ombrellone e persino qualche nuvola, esponendo la pelle al rischio di scottarsi. 

cliomakeup-SPF-brufoli-14-proteggersi

Credits: @internationalphotographymagazine

Secondo uno studio dell’Università di Valencia, il tessuto degli ombrelloni può schermare circa il 75% dei raggi solari, che – oltretutto – vengono riflessi dalla sabbia e quindi non scongiura i pericoli connessi a un’esposizione solare senza alcun tipo di filtro.  

cliomakeup-SPF-brufoli-15-ombra

Credits: classiq.me

Allo stesso modo, mettersi al sole senza protezione non è concesso nemmeno se si è già molto abbronzati, perché la pelle già colorita non è esente dal pericolo rappresentato dai raggi UVA e UVB.  

cliomakeup-SPF-brufoli-16-spf-città

Credits: artsy.net 

VISTO CHE L’SPF NON FA VENIRE I BRUFOLI, È BENE USARLO ANCHE IN CITTÀ E IN MONTAGNA!

Mare, montagna e città: se l’SPF non fa venire i brufoli, allora non ci sono motivi per non proteggere la pelle anche lontano dalla spiaggia! Innanzitutto, utilizzate solari che non abbiano più di un anno di vita, in tal caso, infatti, avrebbero un fattore protettivo ridotto e potrebbero esporvi ai raggi nocivi del sole.

cliomakeup-SPF-brufoli-17-filtro-nuovo

Via Pinterest

Inoltre, è necessario prendersi cura della pelle anche durante una passeggiata in montagna o in città: pensate che i raggi UVA riescono a raggiungerci persino in macchina, mentre quelli UVB vengono schermati solo del 50%!

cliomakeup-SPF-brufoli-18-protezione-montagna

Via Pinterest

Ragazze, se volete sapere tutto su come prendervi cura della vostra pelle e dei capelli al mare, non perdetevi questi post!

1) SHAMPOO AL MARE. QUALE SCEGLIERE IN BASE AL TIPO DI CAPELLI? 

2) CAPELLI AL MARE. LA SALSEDINE FA DAVVERO MALE? I RIMEDI PER CHIOME PERFETTE!

3) CREME SOLARI PER BAMBINI E NEONATI. LE MIGLIORI PER IL 2019! 

cliomakeup-SPF-brufoli-19-gif-finale

Ragazze, per questo post è tutto! Prendete il sole responsabilmente? Mettete sempre la protezione solare, sia al mare che in città? La parola a voi: fateci sapere tutto nei commenti! Un bacione dal TeamClio!    

LASCIA UNA RISPOSTA

Please enter your comment!
Please enter your name here